Maltempo, lunedì torna la pioggia in Sicilia e neve in alta Italia

Lo scirocco imperverserà ancora per un po’ di tempo al Sud

Monreale, 2 marzo 2018 -Lo scirocco imperverserà ancora per un po’ di tempo al Sud. Dopo la breve tregua, lunedì è in arrivo una nuova fase perturbata che porterà al Centrosud piogge e, a Nord, neve, spiega il climatologo Massimiliano Pasqui, dell’Istituto di Biometeorologia del Consiglio Nazionale delle Ricerche (Ibimet-Cnr). “Domani, intanto, l’instabilità riguarderà anche le regioni tirreniche”.

A determinare il maltempo al Nord, ha precisato Pasqui, è la formazione di correnti da Ovest e Sudovest che hanno portato in Italia masse d’aria sia di origine nord-africana che atlantica. “Nella Pianura Padana, in particolare – ha rilevato il ricercatore – l’aria calda si è sovrapposta al ‘residuo’ di aria fredda siberiana presente a bassa quota, e questo ha determinato il fenomeno del gelicidio”.

“Già oggi – aggiunge – sulle regioni meridionali, dove nevicava fino a pochi giorni fa, registriamo qualche grado sopra la media. Nei prossimi giorni, essendo previsto un nuovo afflusso di aria mite, le temperature aumenteranno ulteriormente”. Secondo il climatologo non c’è necessariamente un legame di questi fenomeni con i cambiamenti climatici: “si tratta – conclude – di uno scenario meteorologico classico”.

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.