Oggi è 23/10/2019

Cultura

Monreale e la memoria di San Luigi dei Francesi

“San Luigi dei Francesi. Storia, spiritualità, memoria nelle arti e in letteratura”. Presentato il libro di Patrizia Sardina

Pubblicato il 28 febbraio 2018

Monreale e la memoria di San Luigi dei Francesi

Monreale, 28 febbraio 2018 – Presentato ieri pomeriggio, al Palazzo Arcivescovile, il libro “San Luigi dei Francesi. Storia, spiritualità, memoria nelle arti e in letteratura”, una raccolta di brevi monografie sulla figura del re santo, e sulla sua fortuna sul piano letterario e iconografico. Alla manifestazione, patrocinata dall’Arcivescovo Michele Pennisi, sono intervenuti, oltre alla curatrice del volume, la prof.ssa Patrizia Sardina, il professore Giovanni Fodale, docente di Storia Medievale dell’Università di Palermo, e il professore Pietro Corrao, coordinatore del Corso di Studi Storici, Antropologici e Geografici.

L’opera, che indaga la personalità di Luigi IX, declinata nelle poliedriche “vesti” che il re di Francia, vissuto nel XIII sec., assunse nella storia, da cavaliere crociato e paladino della cattolicità, a santo, canonizzato poco dopo la morte da papa Bonifacio VIII, fino a quella di “reliquia” contesa dalla cristianità, rappresenta un’occasione preziosa per recuperare la memoria della traslazione delle spoglie mortali del santo nel duomo di Monreale e, quindi, di un momento del Medioevo che rimane fondante, e sul piano spirituale e su quello materiale, del nostro patrimonio culturale.

Il percorso di canonizzazione di Luigi XI, morto a Tunisi, in odore di santità appunto, il 25 agosto del 1270 nel corso dell’ottava crociata, condizionò infatti il destino dei suoi resti che, disputati tra il figlio Filippo e il fratello Carlo d’Angiò, allora re di Sicilia, furono smembrati in ossa e viscere. Le parti durevoli, ovvero le ossa, furono inumate in Francia, a Saint-Denis; le parti molli, le viscere, vennero conservate a Monreale, accanto ai resti dei sovrani normanni, per volontà del sovrano angioino il cui intento era di rafforzare una dinastia da poco regnante in Sicilia. La rivolta dei Vespri, tuttavia, esplosa di lì a poco, nel 1282, oltre a decretare la cacciata degli angioini e la fine del potere francese in Sicilia, avrebbe impedito, probabilmente, l’affermazione del culto del santo francese.

Una “vexata quaestio” rimane tuttora la faccenda del cuore del re francese, secondo alcuni disperso nella Senna insieme alle ossa trafugate dai giacobini durante la rivoluzione francese, secondo altri, e, tra questi, un’iscrizione non più esistente del Lello, pseudonimo dell’arcivescovo Ludovico II Torres, per cui l’organo “regio” sarebbe rimasto a Monreale. Un’indagine, condotta nel 1843 dall’arcivescovo Benedetto Balsamo  sull’urna di marmo bianco posizionata nel transetto di sinistra della cattedrale, ha portato alla luce un cofanetto contenente una sostanza alterata ed inconsistente che nessun nuovo elemento aggiunge al mistero della reliquia. 

L’enigma delle spoglie, la sovranità, l’intervento nelle spedizioni crociate, i rapporti con la Chiesa nella temperie politica del contrasto tra Impero e Papato nel Medioevo, rimandano evocativamente e suggestivamente all’altra grande figura di sovrano medievale che fu Federico II, con cui Luigi IX intrattenne peraltro relazioni epistolari e su cui il volume presentato si spende.

Un “assist”, dunque, fra gli altri, per leggere, con ulteriori chiavi di lettura, una pagina affascinante della nostra storia.

Romina Lo Piccolo

Ricevi tutte le news


Potrebbero interessarti anche:

  • Monreale, la Corte d’Appello dà ragione all’ing. Busacca: il comune dovrà pagargli circa 130.000 €

    Cultura

    MONREALE - La Corte d’Appello di Palermo ha accolto le ragioni dell’ing. Maurizio Busacca, dirigente comunale a capo dell’Ufficio Tecnico, nella vicenda che ormai da anni lo vedeva contrapposto al


  • Monreale, auto in contromano in via Roma di notte. Una nuova tendenza?

    Cultura

    [gallery ids="121611,121612,121613"] MONREALE - Chi vive Monreale sa bene che spesso auto in doppia fila bloccano il traffico cittadino fino a quando il proprietario del mezzo decide di venire a liberare tutti. Fin qui niente di nuovo, “norm..


  • Il Ficus Magnolie del Belvedere Comunale, colpito da una grave infezione, ma presenta ancora segni vitali

    Cultura

    MONREALE Uno dei Ficus Magnolie del belvedere comunale è in pericolo. La pianta è stata attaccata all’interno del tronco e nell’apparato radicale da conformazioni fungine che da un paio di mesi stann..


  • Vitalizi, Marano e Foti (M5s): “In Sicilia tagli inferiori alle altre regioni”

    Cultura

    PALERMO - Non è stata presa ancora alcuna decisione sui provvedimenti in merito ai vitalizi degli ex deputati, con il rischio che lo Stato decida di prendere provvedimenti nei confronti della Sicilia con un mancato trasferimento di fondi. Sul ta..


  • Spaccio di hashish tra i condomìni dello ZEN 2: le foto degli arrestati

    Cultura

    [gallery ids="121594,121593,121592,121591,121590,121589,121588,121587,121586,121585"] PALERMO - Sono 10 gli uomini arrestati nella notte dalla compagnia dei Carabinieri di Palermo San Lorenzo nell’


  • Dal Pagliarelli a Monreale: detenuti al servizio del comune per il loro reinserimento sociale

    Cultura

    PALERMO - Detenuti al servizio dei comuni. Questa forma di riscatto sociale potrebbe prendere il via a breve anche a Monreale, dove i detenuti verrebbero impiegati a svolgere attività riparative  a favore della collettività.  L’iniziativa p..


  • La casa distrutta dall’incendio, raccolti 11 mila euro per Pietro e Margherita

    Cultura

    Ammonta a 11 mila euro la somma raccolta per la famiglia monrealese che ha perso la casa in seguito al grave incendio di m..


  • Operazione “Take and go”, sgominata banda dedita allo spaccio allo Zen 2: 7 gli arrestati (I NOMI)

    Cultura

    [gallery ids="121571,121572,121573,121574"] PALERMO - Lo spaccio della droga avveniva in presenza di cittadini e anche di bambini. Lo Zen 2 è stato questa notte al centro di un’operazione, denominata “Take and go”, condotta ..


  • Getta i rifiuti davanti un’abitazione e va via: ecco un furbetto del sacchetto (VIDEO)

    Cultura

    MONREALE – Cammina assieme al cagnolino e con molta disinvoltura abbandona il sacco colmo di rifiuti davanti a un’abitazione. Le immagini parlano chiaro e riprendono un ragazzo intento a passeggiare per una delle vie di Monreale durante la notte del 20 ottobre. VEDI VIDEO IN FONDO ALL'AR..


  • Monreale, 519 utenze idriche morose, interi condomini da anni non pagano l’acqua

    Cultura

    MONREALE - 89 condomini, 80 attività commerciali e 350 privati. Ammontano a 519 le utenze idriche morose nei confronti del comune di Monreale. Numeri enormi, che corrisponde a diverse centinaia di euro di debiti maturati. Interi condomini non pa..


  • Monreale, cimitero a Piano Renda: “Un appello a Marco Intravaia, si intesti una battaglia in difesa della Memoria”

    Cultura

    MONREALE - "Le corse contro il tempo nella pubblica amministrazione le ho notate solo quando si sono palesati interessi privati. Mai ho visto corse contro il tempo per riparare una buca, per recuperare u..


  • Degrado e rifiuti ad Aquino, i residenti: “Ora l’amministrazione ci ascolti”

    Cultura

    MONREALE - "Aquino è abbandonata. Vengono qui solo durante la campagna elettorale, poi spariscono". Protestano a gran voce i residenti della frazione monrealese, che si sentono abbandonati a se stessi. Ad Aquino, infatti, vige ormai il  degrado. La sporcizia è ormai diventata una normalità.&..


  • Finestra rotta e condensa per i piccoli alunni dell’aula dell’ex Casa Santa

    Cultura

    MONREALE - "I genitori dei bambini che frequentano le aule dell'ex Casa Santa non sono contenti di come si trovano le classi dei propri figli". Più di qualcuno, nei giorni scorsi, ha sollevato delle preoccupazioni al consigliere dei "Popola..


  • Controlli nei locali abusivi della movida palermitana, denunciati due gestori

    Cultura

    La Polizia di Stato ha eseguito diversi controlli nei locali della movida palermitana che, in assenza di licenza, si trasformano in vere e proprie discoteche, attirando giovani ed andando ben oltre la capienza consentita dalla legge. I poliziotti hanno denunciato i titolari di 2 locali che erano spr..


  • Corleone, 26 mila euro per la campagna informativa sulla raccolta differenziata

    Cultura

    CORLEONE - Distribuzione di materiale informativo per fare chiarezza sulle modalità e sul calendario della raccolta differenziata. Incontri divulgativi nelle scuole, con i cittadini e gli amministratori locali. Formazione con personale esperto. ..


  • Ritrovati 8 cuccioli in piena campagna. Si cerca uno stallo temporaneo VIDEO

    Cultura

    [video width="640" height="352" mp4="https://www.filodirettomonreale.it/wp-content/uploads/2019/10/VID-20191019-WA0017.mp4"][/video] MONREALE - Ritrovati otto cuccioli a Poggio San Francesco. Non è il primo episodio che avviene in settimana.&..


  • Monreale, agente di polizia municipale rinviato a giudizio: avrebbe falsificato autorizzazioni

    Cultura

    MONREALE - È stata rinviata a giudizio G. P., l’agente di Polizia Municipale in forza presso il Comando di Monreale, imputata per i reati previsti dagli articoli 81 e 477 del codice penale. Secondo l’accusa, l’agente


  • Pool accertamento fiscale, Vittorino (Popolari per Monreale): “Prolungare a 30 le ore dei dipendenti, si rischia di non raggiungere l’obiettivo”

    Cultura

    MONREALE - "Abbiamo concluso gli accertamenti relativi al 2014 e stiamo lavorando sul 2015”, ha dichiarato a Filodiretto in