Oggi è 20/06/2018

In Evidenza

«A Monreale crisi gravissima, politici fanno razzie». Il M5S ed i candidati alle Politiche

«Monreale, inserita nel percorso Unesco, dovrebbe vivere solo di turismo»

Pubblicato il 17 febbraio 2018

«A Monreale crisi gravissima, politici fanno razzie». Il M5S ed i candidati alle Politiche

Monreale, 17 febbraio 2018 – Fondi europei, responsabilità, Mezzogiorno, burocrazia lumaca, credibilità della politica e problemi locali sono stati al centro dell’incontro dei candidati locali del Movimento 5 Stelle che si è tenuto ieri a Monreale. Dentro la sala di una pizzeria monrealese i tre candidati Giuseppe Chiazzese, Cinzia Leone, Francesco Mollame e l’europarlamentare Ignazio Corrao hanno accolto attivisti e simpatizzanti per esporre alcuni punti del programma del movimento.

«Il mio impegno nel movimento viene fuori da due coincidenze –  ha spiegato Francesco Mollame, candidato con il M5s nel collegio uninominale al Senato -. Da anni ho sposato in pieno le idee del movimento e ritengo doveroso per tutti cercare di arginare questa crisi che chi ci ha governato fino ad oggi non è riuscito a risolvere, ha fatto molto poco. Abbiamo fondato l’economia su principi errati, deve contare il merito e non l’appartenenza e il voto di scambio».

Giuseppe Chiazzese, candidato per le elezioni politiche del Movimento 5 Stelle nel collegio uninominale della Camera a Monreale è un novizio della politica, è, infatti, un farmacista di Corleone. «Da 20 anni sento parlare i politici, vedo chiedere favori, sento solo chiacchiere – ha detto -. Ormai la gente che va ad ascoltare il politico è sempre meno. La credibilità il movimento l’ha guadagnata con i fatti concreti, con il dimezzamento degli stipendi. Abbiamo restituito 23 milioni di euro, abbiamo rinunciato a rimborsi elettorali di 42 milioni, siamo gli unici che capiscono e ammettono i propri errori».

Chiazzese ha commentato poi la notizia dei parlamentari grillini che non avrebbero restituito parte dei propri stipendi.  «I sei deputati che hanno sbagliato saranno cacciati dal movimento – ha affermato Chiazzese -. Se tutti i partiti operassero in questo modo, oggi non saremmo a questo livello». Il farmacista corleonese si è soffermato anche su alcuni problemi locali. «Il collegio è composto da 42 comuni in cui ho visto una crisi gravissima, è il territorio più disastrato d’Italia – ha detto -. Nell’entroterra c’è un problema di viabilità gravissimo, Monreale, inserita nel percorso Unesco, dovrebbe vivere solo di turismo. Tanti giovani partono e la disoccupazione è altissima. Il territorio in 10 anni morirà senza un investimento sui giovani. Non abbiamo il peccato originale di avere governato, votate per noi per metterci alla prova».

«Candidarsi con il M5S è un atto che quando lo fai, devi tenere in conto delle conseguenze – ha sottolineato l’europarlamentare grillino Ignazio Corrao – Ci dipingono come persone incompetenti ma qui c’è un farmacista, un ingegnere, un avvocato. È in atto un omicidio della personalità fatta da persone sedicenti competenti ma solo nelle parole e non nei fatti. Quelli che dicono di avere la soluzione sono quelli che hanno creato i problemi». Poi una stoccata a Berlusconi. «Era uno che pagava i corleonesi, per protezione pagava Cosa Nostra. Lu è stato primo ministro per 3 volte, non ha mantenuto le sue promesse sottoscritte con gli italiani. Adesso con quale credito si ripresenta agli italiani?». Una frecciata anche alla sinistra. «Anche la sinistra ha governato il paese ma i loro risultati sono sotto gli occhi di tutti. Devono essere buttati fuori dalla istituzioni perché usano il loro potere per mantenere gli equilibri così come sono, cercano di eliminare chi ha idee e non vanno a leccare nelle segreterie di partito».

Ricevi tutte le news


Potrebbero interessarti anche:

  • Rabbia e dissenso al Barbera per l’omologazione del risultato Frosinone-Palermo

    In Evidenza

    Palermo, 19 giugno 2018 - Dopo l’attesa dell’omologazione del risultato Frosinone-Palermo valevole per la finale dei play off di serie B, la giustizia sportiva si è pronunciata e la sanzione si riduce a 25 mila euro di multa e due giornate di squalifica del campo nei confron..

    Continua a Leggere

  • Pezzingoli, veleno nel cibo dei cani randagi. La strage di Sciacca non continui a Monreale

    In Evidenza

    Monreale, 19 giugno 2018 - Un chiaro tentativo di avvelenamento nei confronti dei tanti cani randagi che albergano in via Pezzingoli nella parte alta. I pezzettini di veleno sono stati sparsi in diversi punti della zona di periferia, probabilmente di notte. Un piano messo in atto da qualcuno che non..

    Continua a Leggere

  • Perdita di liquami sulla SP57. “Adesso basta, domani denunceremo alla Procura”

    In Evidenza

    San Martino delle Scale (Monreale), 19 giugno 2018 -Da dieci giorni dei liquami fuoriescono dai pozzetti d’ispezione della rete fognaria del comune di Monreale nella SP57 -frazione di San Martino delle Scale- riversandosi su Palermo. Una fuoriuscita periodica per la quale diverse sono le segnalazi..

    Continua a Leggere

  • Vigili urbani in controsenso sulla Palermo-Sciacca a Giacalone. Il video è virale

    In Evidenza

    Monreale, 19 giugno 2018 - Controsenso e ad alta velocità. Le automobili che provengono di fronte suonano il clacson ma niente da fare, l’auto prosegue sulla corsia destinata ai veicoli che provengono dal senso di marcia opposto (VEDI VIDEO IN FONDO ALL'ARTICOLO). A mettere a repentaglio la sicur..

    Continua a Leggere

  • I gratta e vinci online

    In Evidenza

    19 giugno 2018 - I gratta & vinci, o scratch cards come vengono chiamati in inglese, sono un fenomeno ampiamente diffuso nel nostro paese, e attraversano ogni fascia d'età e categoria sociale. Dalla versione classica a quella online il passo è breve, e questo è il motivo del successo ..

    Continua a Leggere

  • «Deve stare buono». La mafia vecchio stampo di Monreale e le cartucce al ladruncolo

    In Evidenza

    Monreale, 19 giugno 2018 - Gli dovevano mettere qualche “cartoccia” per farlo stare buono. Stava dando fastidio quel giovane furfante che sarebbe stato responsabile di certi furti all’interno di alcune abitazioni di Monreale. Quel ragazzo doveva smetterla, doveva essere redarguit..

    Continua a Leggere

  • “Giochi senza sezione” questa mattina alla Scuola Morvillo

    In Evidenza

    Monreale, 18 giugno 2018 - Emozionante e colorata manifestazione stamane per i bambini di scuola dell’infanzia  della scuola Morvillo per la chiusura della prima edizione dei “Giochi senza sezione”, una kermesse ludico-sportiva che ha coinvolto circa 180 bambini dai 3 ai 5..


  • Black out telefonico, abitazioni isolate da questa mattina

    In Evidenza

    Monreale, 18 giugno 2018 - Un black out telefonico da ore sta isolando dal punto di vista della comunicazione le abitazioni nel territorio di Monreale. Un guasto alla dorsale fibra ottica sembrerebbe essere la natura del problema, al quale i tecnici stanno lavorando per ripristinare la rete. Il gua..

    Continua a Leggere

  • Grande partecipazione per lo stage targato ASD Atletico Monreale

    In Evidenza

    Monreale, 18 giugno 2018 - Buona la prima per l'ASD Atletico Monreale. "Lo stage di sabato 16 giugno ha dato la risposta che la società si aspettava". Così commenta il vice presidente Giuseppe Guzzo il primo evento targato Atletico Monreale c5. Adesso si rimanda all'appuntamento al..


  • Circonvallazione, canne e rami pregiudicano la sicurezza stradale

    In Evidenza

    Monreale, 18 giugno 2018- La carreggiata è ristretta e in curva le automobili sono costrette ad allargarsi al limite della corsia opposta. All'altezza del ponte di via Aldo Moro, sulla Circonvallazione un canneto,  alto 3 metri, invade da tempo la strada. Ma non è..

    Continua a Leggere

  • Monreale. In prognosi riservata il 21enne vittima dell’incidente sulla circonvallazione

    In Evidenza

    Monreale, 18 giugno 2018 - È un ragazzo di 21 anni, G. O., residente a Monreale, la vittima dell’incidente che questa notte si è verificato sulla circonvallazione di Monreale, all’altezza di Via Santa Liberata. G. O. è stato condotto con l’autoambulanza all'ospedale civico, dove è stato..

    Continua a Leggere

  • Cefalù. 10 palermitani arrestati per furti di rame e in abitazioni (FOTO E VIDEO DELL’OPERAZIONE)

    In Evidenza

    [gallery ids="67846,67847,67848,67849,67850,67851,67852,67853,67854,67855,67858,67859,67860,67861"] 18 giugno 2018 - A pochi giorni dall’"Action Day", iniziativa promossa da Europol, alla quale hanno aderito 12 stati membri dell’Unione Europea compresa l’Italia, finalizzata a dare impulso a..

    Continua a Leggere

  • Quando è bene rivolgersi ad uno psicologo?

    In Evidenza

    18 giugno 2018 - Molte persone credono che rivolgersi allo psicologo sia un segno di debolezza e di incapacità di affrontare le difficoltà che la vita ci propone. In realtà, non si rendono conto che richiedere un aiuto professionale significa essere consapevoli dei propri limiti e decidere..

    Continua a Leggere

  • “Cimitero degli orrori”. Da questa mattina i RIS al lavoro. L’avv. Caputo: “Messina vuole collaborare con i magistrati”

    In Evidenza

    [gallery ids="67834,67835,67836,67837,67838,67839"] San Martino delle Scale (Monreale), 18 giugno 2018 - Questa mattina presso il “Cimitero degli orrori” di San Martino delle Scale si è presentato il reparto dei RIS (Reparto Investigazioni Scientifiche) di Messina per avviar..

    Continua a Leggere

  • Scontro auto-moto sulla Circonvallazione di Monreale. È emergenza sicurezza

    In Evidenza

    Monreale, 18 giugno 2018 – Un incidente stradale si è verificato la scorsa notte lungo la Circonvallazione di Monreale. Lo scontro, che è avvenuto all’incrocio con la via Santa Liberata attorno alle 23.00, ha coinvolto uno scooter e un’automobile. Ad avere la peggio è stato il motociclis..

    Continua a Leggere

  • Arrivano i RIS. Il cimitero degli orrori chiude a tempo indeterminato

    In Evidenza

    Monreale, 17 giugno 2018 - Chiude a tempo indeterminato il cimitero di San Martino delle Scale su cui la Procura della Repubblica di Palermo ha avviato un'inchiesta e iscritto nel registro degli indagati 11 persone, tra cui cinque attualmente sottoposte a misure cautelari. Sono tante le domande a..

    Continua a Leggere

  • Miss Monreale 2018. Le FOTO delle sfilate e della premiazione

    In Evidenza

    [gallery ids="67770,67769,67768,67767,67766,67765,67764,67763,67762,67761,67760,67759,67757,67756,67755,67754,67753,67752,67751,67750,67749,67748,67747,67746,67745,67744,67743,67742,67741,67740,67739,67738,67737,67736,67735,67734,67733,67732,67731,67730,67729,67728,67727,67726,67725,67724,67723,6772..

    Continua a Leggere

  • Monreale, “3° Memorial Michele Guzzo”. Al via il 24 giugno. Più di 400 atleti presenti

    In Evidenza

    Monreale, 17 giugno 2018 - La prossima domenica, 24 Giugno, col patrocinio gratuito del Comune di Monreale, si svolgerà la IV edizione per le vie di Monreale della corsa su strada, “3° Memorial Michele Guzzo”, in ricordo dell’atleta della ASD Marathon Monreale scomparso prem..

    Continua a Leggere

  • Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com