Oggi è 22/02/2018

Chiesa
Parco giochi dell'antivilla comunale vandalizzato

Emergenza giovanile, Mons. Pennisi: “Comune, parrocchie, scuole, associazioni e genitori devono collaborare”

“Mezzi di comunicazione sociale incontrollati, sale gioco pericolose, comunicazione familiare assente, si diserta la scuola. Per i giovani di Monreale si può fare di più”

Pubblicato il 15 febbraio 2018

Emergenza giovanile, Mons. Pennisi: “Comune, parrocchie, scuole, associazioni e genitori devono collaborare”

Monreale, 15 febbraio 2018 – Continua a bussare alla porta della cronaca l‘emergenza giovanile. Le settimane scorse alcuni episodi di atti vandalici hanno sollevato qualche bufera mediatica. Nel web incalzano le critiche, i cittadini chiedono interventi.

Prima di aprire una riflessione sui ragazzi fautori dei gesti di cui Monreale è testimone “bisogna determinare le cause“, spiega a FiloDiretto l’arcivescovo di Monreale, S. E. Mons. Michele Pennisi. “Non conoscendo le persone si possono fare solo teorie – prosegue – e i trattati di criminologia ne sono pieni. Prima di dare delle risposte bisogna fare un’indagine, questi ragazzi spesso sfuggono alla scuola e alla chiesa. Servirebbe che un assistente sociale, un sociologo, un sacerdote, un giovane come loro indagasse per capire da dove provengono, se frequentano la scuola, qual è la loro età, e capire cosa ci sta dietro”. 

Mons. Pennisi sul tema disagio/emergenza giovanile esorta il Comune, le Parrocchie, le Scuole, le Associazioni e i Genitori a una fattiva collaborazione tra le parti. “Solo lavorando in sinergia si può combattere il fenomeno dell’emergenza giovanile. “Sicuramente – continua – si potrebbe fare di più per i giovani del territorio, sono ragazzi che cercano di affermare la propria autonomia e vanno accompagnati. Non bisogna sottovalutare le loro azioni, ma bisogna intervenire in tempo, per prevenire l’insorgere di casi di bullismo o addirittura di adesione alla criminalità organizzata. Occorre prevenire”. 

Per l’arcivescovo di Monreale alla base c’è un sistema da rivedere. “Occorre fare un intervento globale. I mezzi di comunicazione sociale sono incontrollati, le sale gioco sono pericolose, la comunicazione familiare è assente, si diserta la scuola”. Su questi temi ricorda come sia compito delle varie agenzie intervenire. “La mia visita pastorale nelle parrocchie mi darà la possibilità di capirne di più”. 

“Prima esistevano gli oratori dove si giocava al bigliardino ed erano controllati dagli adulti, oggi i ragazzi si vedono nelle sale gioco, le autorità devono essere incisive e vigilare sui minori”. Nel comune di Montelepre l’arcidiocesi ha avviato un progetto sulla Ludopatia.

A Monreale l’apostolato dell’oratorio non esiste purtroppo, a parte gli Scout in Cattedrale poche attività nelle parrocchie vengono dedicate ai giovani. “In estate si svolgono i grest, ma per estendere le attività anche in inverno mancano gli animatori”, spiega Mons. Pennisi a proposito dell’assenza degli oratori. “Nel centro storico mancano i luoghi adatti a svolgere le attività giovanili, non ci sono locali con spazi esterni adatti ai ragazzi che hanno bisogno di giocare all’aria aperta. Non si possono invitare i giovani in sacrestia. Occorrerebbe individuare degli spazi nella Conca D’Oro”. Quest’anno in tre città, Capaci, Balestrate, Cinisi, e a Villaciambra, frazione di Monreale,  si stanno realizzando degli oratori che stanno portando avanti attività per contrastare il bullismo. “Abbiamo messo a disposizione i locali di Palazzo Ignazio Sgarlata agli educatori dell’associazione Relattiva che si vogliono occupare di preparare gli animatori per il grest, inoltre sono disposti a svolgere attività per ragazzi”.

Il ruolo della famiglia è fondamentale per i giovani. Ma in che modo la chiesa sostiene la genitorialità a Monreale? “I genitori spesso sono i sindacalisti dei figli – commenta i vari fatti di cronaca Mons. Pennisi – situazioni che derivano da un’emergenza educativa. La chiesa incontra i genitori nel momento della Prima Comunione e della Cresima ma si può fare di più come una scuola per genitori”. Al momento l’incontro è in corso a Terrasini, Corleone e Villaciambra con il supporto del pedagogista dott. Sgroi che aiuta i genitori a dialogare. “Oggi non si può educare come una volta ma dialogando – continua – ascoltando i bisogni dei figli e sapendo dire anche di no”.

“Bisogna investire di più in educazione scolastica”, sostiene Mons. Pennisi. A proposito pensa anche ad un’ipotesi di apertura pomeridiana delle strutture, dove in assenza di personale si potrebbe lasciarle gestire anche a delle associazioni di genitori. Poi ricorda l’importanza dell’assistente sociale, “ogni scuola dovrebbe averlo”. A sostegno dei giovani monrealesi la Caritas svolge attività di doposcuola nei locali del Sant’Isidoro. Inoltre, dopo la messa in sicurezza ridarà alla comunità il campetto di Tre Canali.

Per l’anno prossimo in Sicilia il Governo vuole investire 90milioni di euro per la sicurezza e la legalità. Spero che “i piccoli comuni non restino fuori per ritardi nel presentare i progetti o anche per incapacità”, conclude.

Ricevi tutte le news


Potrebbero interessarti anche:

  • Temporali, fulmini e vento. Scatta l’allerta meteo a Palermo

    Chiesa

    Il dipartimento regionale della Protezione civile ha diramato un avviso di allerta gialla per condizioni meteo avverse valido dal 22 febbraio e per le successive 24-36 ore. In particolare "dal mattino di domani, giovedì 22 febbraio 2018, e per le successive 24-36 ore, si prevedono..

    Continua a Leggere

  • Piano dei Geli al buio da tre giorni. I residenti chiedono un intervento risolutivo

    Chiesa

    San Martino delle Scale, 21 febbraio 2018 - Da lunedì è buio nel tratto di strada che collega Piano dei Geli a Palermo. Un ripristino dell’energia in realtà c’è stato venerdì ma è durato pochi giorni, tanto che i lampioni sono tornati ad essere spenti mandando su tutte le furie i residenti..

    Continua a Leggere

  • Elezioni 2018, Miceli (Candidato PD): “Il Partito di Altofonte è vivo, grato per il vostro sostegno”

    Chiesa

    Altofonte, 21 febbraio 2018 - Carmelo Miceli, Segretario provinciale PD Palermo e candidato alla Camera dei Deputati dietro Maria Elena Boschi, di fatto dunque capolista nel collegio plurinominale, ieri ha fatto tappa ad Altofonte, partecipando ad una iniziativa organizzata dal comitato Altofon..

    Continua a Leggere

  • Monreale. Attimi di tensione tra i 9 (ex) dipendenti dell’ACS e il sindaco. Capizzi: “A giorni la firma del contratto”

    Chiesa

    Monreale, 21 febbraio 2018 - Attimi di tensione questa mattina tra il primo cittadino, Piero Capizzi, e le famiglie dei 9 (ex) dipendenti della ACS (Automobile Club Servizi s.r.l.) di Palermo, la società che gestisce in appalto i parcheggi a pagamento, in attesa dal 2 gennaio di essere richiamati a..

    Continua a Leggere

  • Borseggiatori sul bus per Monreale, 4 arresti della polizia

    Chiesa

    Monreale, 21 febbraio 2018 - Quattro borseggiatori sono stati arrestati dalla polizia per aver rubato il portafogli a una coppia di turisti stranieri che si trovava a bordo dell'autobus navetta che da piazza Indipendenza, a Palermo, porta a Monreale. In manette sono finiti Giovanni Cici, 20 anni,..

    Continua a Leggere

  • Dura nota del sindaco di Piana degli Albanesi per il commissario della SRR Palermo Ovest

    Chiesa

    Monreale, 21 febbraio 2018 - «Sulla gara per l’affidamento del servizio questa amministrazione non può far altro che registrare l’ennesimo stato di assoluto standby delle attività della SRR Palermo Ovest». Lo afferma il sindaco di Piana degli Albanesi Rosario Petta in una lettera indirizzata..

    Continua a Leggere

  • Ai monrealesi niente contributo per rischio sismico. La Corte: «Mortificazione della politica»

    Chiesa

    Monreale, 21 febbraio 2018 - «Altra grande inadempienza da parte dell'amministrazione comunale: moltissime istanze presentate circa due anni fa per chiedere alla Regione un contributo per la prevenzione del rischio sismico previsto dalla legge 77/2009 non sono andate a buon fine perché il comune n..

    Continua a Leggere

  • Monreale, inaugurato il MAM, Museo dell’Arte del Mosaico

    Chiesa

    [gallery ids="53168,53169,53170,53171,53172,53173,53174,53175,53176,53177,53178,53179,53180,53181,53182,53183,53184,53185"] Monreale, 21 febbraio 2018 - Inaugurato oggi il MAM, il Museo dell’Arte del Mosaico di Monreale. La sala espositiva, di circa 50 metri qu..

    Continua a Leggere

  • San Cipirello, formaggi invasi da parassiti. Sequestro dei carabinieri

    Chiesa

    San Cipirello, 21 febbraio 2018 - Produceva formaggi e latticini senza cure igieniche, per questo i carabinieri hanno deferito un uomo. A cadere nella rete dei controlli a tappeto svolti dai carabinieri è stato un quarantaseienne di Palermo. La mattina del 20 febbraio i militari della Stazione di S..

    Continua a Leggere

  • Monreale. Un’altra automobile prende fuoco all’alba

    Chiesa

    Monreale, 21 febbraio 2018 - Due automobili prendono fuoco a meno di 12 ore di distanza. Anche questa mattina, intorno alle 06,00, in Via Baronio Manfredi, all’altezza del civico 1, parte alta della città di Monreale, un’automobile ha preso fuoco. Si tratta di una Alfa Romeo 146, di colore grig..

    Continua a Leggere

  • Monreale. Prende fuoco un’auto nel quartiere Bavera

    Chiesa

    Monreale, 20 febbraio 2018 - Intorno alle 20,45 di questa sera un'automobile, una Citroen C2 di colore grigio, ha preso fuoco in via San Martino, nel quartiere Bavera di Monreale.

    Continua a Leggere

  • Palermo, nasce “Primere”: l’app per segnalare in tempo reale furti, rapine e altri reati

    Chiesa

    Palermo, 20 febbraio 2018 - Arriva da Palermo la prima applicazione gratuita per prevenire il crimine, si chiama “Primere”. Un mezzo di supporto alla chiamata d’emergenza, per smartphone e tablet volta a segnalare casi pericolosi o situazioni di flagranza di reato. Tutto ciò, grazie a se..

    Continua a Leggere

  • Domenica in piazza Vittorio Emanule: 2° Coppa Panormitan Palermo-Monreale

    Chiesa

    Monreale, 20 febbraio 2018 - Domenica 25 febbraio verrà organizzata dalla Veteran Car Club Panormus la 2° Coppa Panormitan Palermo-Monreale. Per le vie di Monreale verrà rievocata la prima gara d’auto risalente al 1904 ideata da Vincenz..

    Continua a Leggere

  • Colpito da un fulmine, un turista palermitano muore in Madagascar

    Chiesa

    Monreale, 20 febbraio 2018 - Si era allontanato per scattare qualche fotografia dell’incantevole paesaggio. Pochi minuti dopo si è sentito un forte boato, quasi come se fosse un’esplosione: un tuono che è seguito a un fulmine. Un viaggio sognato da anni finito in tragedia per Rosario Cost..

    Continua a Leggere

  • Sensibilizzazione sul risparmio energetico, il Circolo Arci Link organizza lo spettacolo: “Lumen in Fabula”

    Chiesa

    Monreale, 20 febbraio 2018 - Il circolo ARCI Link presenta nella sua settima edizione quello che ormai è per il collettivo un appuntamento fisso, "Lumen in fabula", manifestazione nata dall'adesione a "M'illumino di meno" campagna nazionale di sensibilizzazione sul risparmio energetico, promo..

    Continua a Leggere

  • Monreale, l’amministrazione ricorda: «28 febbraio termine ultimo per pagare la TARI»

    Chiesa

    Monreale, 20 febbraio 2018 - Il 28 febbraio è il termine ultimo per procedere al pagame..


  • Tentato omicidio a Palermo. Killer spara contro pregiudicato. Forse matrice mafiosa

    Chiesa

    Palermo, 19 febbraio 2018 - Un agguato a Palermo si è verificato questo pomeriggio. Un uomo di 65 anni, Gioacchino Alioto, è finito nel mirino di un killer che gli ha sparato due colpi di di arma da fuoco. La vittima è stato trasportato d'urgenza all'ospedale e non è in pericolo di vita.  ..

    Continua a Leggere

  • Chiusura scuola via Polizzi, Comitato Pioppo Comune: “Ancora non sono emerse tutte le reali responsabilità”

    Chiesa

    Monreale, 19 febbraio 2018 - Il Comitato Pioppo Comune, a seguito del lavoro svolto dalla commissione d'inchiesta
    sulle vicende legate alla chiusura della scuola materna di Pioppo, ha espresso il proprio apprezzamento per i risvolti in termini di sanzioni disci..


  • Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com