Oggi è 15/10/2018

Cronaca
“Monreale dolcissima”, prima edizione della sagra del gelato e della pasticceria monrealese, si terrà il 7 e l’8 aprile

Monreale, l’Arcivescovo Pennisi incontra i commercianti. Proposte concrete per lo sviluppo turistico della città Unesco

Accoglienza, servizi ai turisti, pianificazione anticipata degli eventi e campagna promozionale. L’incontro si trasforma in un tavolo tecnico. Annunciate le prossime iniziative

Pubblicato il 8 febbraio 2018

Monreale, l’Arcivescovo Pennisi incontra i commercianti. Proposte concrete per lo sviluppo turistico della città Unesco

Monreale 8 febbraio 2018 – Hanno risposto con molto calore all’invito rivolto loro dall’Arcivescovo di Monreale, S. E. Michele Pennisi. Una cinquantina di commercianti di Monreale ieri sera hanno incontrato l’alto prelato per un momento di confronto e di condivisione delle problematiche della città. Si è così parlato di commercio, di turismo, ma anche di microcriminalità e di problemi sociali. 

Filippo Tusa, presidente dell’associazione dei commercianti (ACM), si è soffermato sul percorso fatto negli anni dall’associazione, che, pur avendo vissuto momenti difficili e di sconforto, è riuscita a mettere insieme tante singole individualità, al fine di avviare un lavoro sinergico. “I risultati ci sono, oggi rappresentiamo quasi tutti i settori del commercio monrealese. Rappresentiamo l’economia della città. I cambiamenti ci sono stati”. Tusa, pur non ignorando la mancanza di infrastrutture adeguate a supportare il sistema commerciale, ha rimarcato l’importanza di costruire un ponte con le istituzioni. Ed interlocutore privilegiato è stata in questi anni la chiesa di Monreale. “Abbiamo sempre potuto contare sul suo sostegno, in particolare su quello dell’arcivescovo e di Don Nicola Gaglio, parroco della Cattedrale”.

Mons. Pennisi ha espresso tutta la sua vicinanza ai commercianti monrealesi, consapevole della crisi che colpisce il loro settore, in una città difficile.

Monreale, nonostante la sua vocazione turistica, risulta priva di servizi essenziali

Ha evidenziato quanta importanza rivesta per gli imprenditori monrealesi fare squadra, e ha valorizzato il tema dell’accoglienza nei confronti dei turisti: “Voi rappresentate il biglietto da visita per i visitatori, che tramite voi si creano la prima immagine della città. Fatevi promotori nei confronti dell’amministrazione di progetti, iniziative, idee nuove per attrarre turisti, che costituiscono un’opportunità per la città”. L’Arcivescovo ha riconosciuto il lavoro fatto dai commercianti, che hanno contribuito più volte a migliorare l’immagine della città, a loro spese. Si è soffermato anche ad analizzare brevemente le lacune di una città che, nonostante la sua vocazione turistica, risulta priva di servizi essenziali. Bagni pubblici inesistenti, scalinata di via Torres da rendere più dignitosa in quanto ingresso principale alla città per i turisti, viabilità da migliorare, sono solo alcuni esempi.

La sinergia e la collaborazione della chiesa si è concretizzata nell’organizzazione di manifestazioni, a carattere ecclesiale, che attirano molti visitatori. “I nostri indicatori dicono che i turisti sono aumentati”. Il chiostro ha registrato una crescita di 35.000 visitatori da quando viene gestito da una società, la Coopculture, che ha avviato una gestione imprenditoriale del sito, partecipando ad incontri nazionali e internazionali per promuovere la città.

Anche Don Nicola Gaglio ha spiegato come l’affidamento a questa grossa società, che già gestisce il Colosseo e la Vale dei Templi di Agrigento, ha permesso al sito di esprimere al meglio le sue potenzialità. Il parroco della Cattedrale ha anticipato che tra giugno e luglio verrà installata la mostra di Jan Fabre, scultore belga di fama mondiale, quindi capace di esercitare un grande richiamo di pubblico.

Anche Gaglio si è soffermato sul tema dell’accoglienza. “È stata l’accoglienza dell’arcivescovo a convincere gli stilisti Dolce & Gabbana a presentare a Monreale la sfilata. La stessa accoglienza apprezzata dallo scultore Faber che ha accettato di esporre qui”. 

Un’accoglienza che si declina anche nel sopperire ai disservizi comunali. La disponibilità dei servizi igienici del museo diocesano per i turisti disabili ne è un esempio.

“Monreale dolcissima”, prima edizione della sagra del gelato e della pasticceria monrealese, si terrà il 7 e l’8 aprile

L’incontro di ieri si è a tratti trasformato in un tavolo tecnico dove, senza oscurare l’importanza di instaurare una fattiva collaborazione con l’amministrazione comunale, si è parlato di come intervenire praticamente per fare sviluppare l’industria del turismo nella città targata Unesco. Mons. Pennisi ha sottolineato la necessità di avviare una programmazione delle manifestazioni con un certo anticipo, così da inserirle in un piano di comunicazione e presentarle in tempo agli operatori turistici. Il rilancio della Settimana di Musica Sacra si muoverà in questa direzione. La programmazione adesso sarà triennale e sono state già definite le date della prossima edizione che si terrà ad ottobre.

Il 19 e il 20 maggio si terrà la “Sagra del pane”

Il parrucchiere Lo Coco ha sollevato anche l’esigenza di recuperare l’enorme bacino di visitatori palermitani, “che quando ero ragazzino affollavano ogni domenica il belvedere e il centro storico”, e di intercettare le migliaia di visitatori che inonderanno nei prossimi mesi Palermo, Capitale Italiana della Cultura 2018. “Si prevede un aumento del turismo su Palermo del 60%. Ma dobbiamo mettere mano al portafogli per investire sulla comunicazione e sulla promozione. Senza sperare che il comune ci supporti”.

Durante il confronto sono state anche anticipate le prossime manifestazioni organizzate dall’ACM. “Monreale dolcissima”, prima edizione della sagra del gelato e della pasticceria monrealese, si terrà il 7 e l’8 aprile. Stand di artigiani monrealesi del settore verranno allestiti dal “Canale” fino a via Roma. Invece il 19 e il 20 maggio si terrà la “Sagra del pane”, giunta alla sua seconda edizione.

Ricevi tutte le news


Potrebbero interessarti anche:

  • La morte di Pupetto è servita a qualcosa. Recuperata cucciola di pastore tedesco

    Cronaca

    [gallery ids="79356,79357,79355,79354,79353,79352"] Monreale, 15 ottobre 2018 - Il rischio di essere investita era alto, così come era elevato il rischio di possibili incidenti su una strada abbastanza pericolosa e trafficata come la Statale 186. Da questa mattina una cucciola di pastore tedesco..

    Continua a Leggere

  • Ousman Keita è arrivato con il barcone. Gli studenti lo intervistano e scoprono esempi virtuosi di integrazione

    Cronaca

    [gallery ids="79312,79313,79314,79315,79316,79317,79318,79319,79320,79321,79322,79323,79324,79325,79326,79327,79328,79329,79330,79331,79332"] Monreale, 15 ottobre 2018 - Momanke Luntanti - Nessuno è straniero. Questa frase, scritta in lingua mandinka e in italiano


  • A Monreale si parla di Mafia e dei suoi rapporti con le istituzioni

    Cronaca

    Monreale, 15 ottobre 2019 - A Monreale per parlare di mafia, ed in particolare modo dei rapporti tra mafia e istituzioni. Il libro scritto da Fabio Giallombardo, dal titolo “Cosa Vostra - Mafia e istituzioni in Italia”, editrice “Autodafé”, è un’antologi..


  • Tutti i nomi del “Mosaico”. Ma è presto per parlare di candidature e di alleanze

    Cronaca

    [gallery ids="79261,79260,79259,79258,79257,79256,79255,79254,79253,79252,79251,79250,79185"] Monreale, 14 ottobre 2018 - Urbanistica, rifiuti, disabilità, associazionismo, progettazione turistica, gestione delle risorse umane del comune. Ed ancora gestione dell’ufficio legale, rapporti istitu..


  • Droga all’interno della carta per le caramelle

    Cronaca

    Palermo, 14 ottobre 2018 - Ancora droga allo ZEN 2. Ma stavolta avvolta all’interno di carta di caramelle. Era questo l’escamotage adottato dai pusher per distogliere l’attenzione degli inquirenti. Una trovata geniale, ma che non è servita a Dario Piazza, trentenne residente allo ZEN 2, pe..


  • Monreale, madre e figlia arrestate per spaccio di droga

    Cronaca

    Monreale, 14 ottobre 2018 - Sono finite agli arresti domiciliari per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Si tratta di due donne monrealesi, una cinquantenne, L. M., e la figlia, N. L. di venti anni. Son stati i Carabinieri della Compagnia di Monreale a trarle in arresto dopo u..


  • “Il Mosaico”: Chi sono, quanti sono, chi li sostiene, quali idee, e le alleanze? Le risposte domani alla presentazione ufficiale del Movimento

    Cronaca

    Monreale, 13 ottobre 2018 - C‘è molta curiosità intorno alla presentazione ufficiale del Movimento “Il Mosaico” che avverrà domani pomeriggio presso i locali di Villa Savoia alle ore 17,00. Chi sono i veri attori di questa nuova realtà politica? Quanti sono, chi..


  • Palermo – Amsterdam e Palermo – Capo Nord in gommone. Il sindaco consegna un encomio allo skipper Sergio Davì

    Cronaca

    [gallery ids="79174,79175,79176"] Monreale, 13 ottobre 2018 - Palermo - Amsterdam e Palermo - Capo Nord in gommone. Ma anche l’attraversamento dell’Atlantico a bordo del piccolo natante di 10 metri. La storia dello skipper monrealese Sergio Davì ha fatto il giro del mondo, e questa mattina i..


  • Obiettivi raggiunti al 100%. 6.500 € liquidati al segretario generale del comune di Monreale

    Cronaca

    Monreale, 12 ottobre 2018 - Obiettivi pienamente raggiunti, massimo punteggio assegnato, e quindi liquidazione del massimo premio di risultato previsto.


  • “Il Ben…essere attraverso il Movimento”: incontro domani a Monreale

    Cronaca

    Monreale, 12 ottobre 2018 -“Il Ben…essere attraverso il Movimento” è il titolo del convegno che si terrà domattina nella Sala Consiliare del Complesso Monumentale Guglielmo II, inserito nell’ambito dell’’Assemblea Nazionale dei soci UNC del territorio Nazionale e prevede la presenza de..


  • Sp57 nuova perdita di liquami. D’Alcamo: “Sostituiti i primi 100 metri di tubazione ma continueremo”

    Cronaca

    San Martino delle Scale, 12 ottobre 2018 - Alle prime piogge, sulla Sp57 è fuoriuscita di liquami dai pozzetti d’ispezione della rete fognaria. Sull'annoso problema proprio ieri si è concluso l'intervento del comune di Monreale sulla strada che porta a San Martino delle Scale. Ma 200 metri ..


  • Il Basile di Monreale aderisce alla protesta degli studenti: “Stop allo sfruttamento, alternanza è formazione” (FOTO E VIDEO)

    Cronaca

    [gallery ids="79100,79095,79094,79093,79092,79091,79090,79089,79088,79087,79086,79085,79084,79083,79082,79081,79080,79079,79078"] Palermo, 12 ottobre 2018 - Anche i licei monrealesi hanno partecipato questa mattina alla manifestazione indetta in tutt’Italia dalla Rete degli Studenti Medi e da U..


  • Grisì. Cedimenti, frane, pessime condizioni del manto stradale. Arriva all’ARS la pessima condizione della SP30

    Cronaca

    Palermo, 12 ottobre 2018 - Cedimenti, frane, pessime condizioni del manto stradale, assenza di canali di raccolta delle acque. La pessima situazione della SP30, la strada provinciale che collega Partinico, San Cipirello e Grisì approda all’ARS. Ieri è stata depositata..


  • Rifiuti. Pubblicato il bando per il 2019. Inserita la clausola sociale a favore degli ex dipendenti dell’ATO

    Cronaca

    Monreale, 12 ottobre 2018 - Pubblicato il bando relativo alla gara di appalto del servizio di spazzamento, raccolta e smaltimento dei rifiuti solidi urbani prodotti nell'intero territorio del Comune di Monreale per il 2019.  L’appalto avrà la durata di 12 mesi. Nel bando è stata inser..


  • Monreale, rinvio a giudizio dei 32 ex dipendenti dell’ATO. Il comune si costituisce parte civile

    Cronaca

    Monreale, 12 ottobre 2018 - L’amministrazione comunale ha deciso di costituirsi parte civile nel processo contro i 32 ex dipendenti dell’ATO Alto Belice Ambiente, accusati di essersi assentati dal servizio, senza alcuna autorizzazione, durante le festività del Natale 2013. “I reati contest..


  • Secondo pareggio per l’Atletico Monreale contro il Redentino

    Cronaca

    12 ottobre 2018 - Finisce 6-6 l’amichevole giocata nei giorni scorsi al campo Archimede contro il Team Redentino mai domo che rimonta in 5 minuti il risultato. Partita divisa in 3 tempi da 20 minuti, che vedono i primi l’Atletico sempre in vantaggio. Ma nei 5 minuti dell’ultimo tempo cam..


  • Partinico, sequestrate 6 tonnellate di marijuana. Arrestate 4 persone (IL VIDEO DELL’OPERAZIONE)

    Cronaca

    [embed]https://www.youtube.com/watch?v=JuMnWr4ASIo&feature=youtu.be[/embed] Partinico, 12 ottobre 2018 - Sono Michele Vitale di Partinico, Salvatore Leggio di Palermo, Marco Antonio Emma di Sanremo e Vincenzo Cusumano di Partinico i 4 uomini arrestati a Partinico in seguito a..


  • Stop a trasferimento cani da ex mattatoio, Ferrandelli: “Portato a casa prima vittoria”

    Cronaca

    "Oggi abbiamo portato a casa una prima vittoria: i cani resteranno a Palermo”. Così il leader dell’opposizione al Comune, Fabrizio Ferrandelli.


  • Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com