Oggi è 19/02/2019

In Evidenza

Sabina Bonelli, monrealese candidata alla Camera dei Deputati con la Lega

Stop all’emergenza demografica con politiche a tutela della famiglia e dei figli, ferma sostenitrice dei valori della vita, della tutela della famiglia naturale. L’euro è sotto tanti profili un fallimento annunciato

Pubblicato il 5 febbraio 2018

Sabina Bonelli, monrealese candidata alla Camera dei Deputati con la Lega
Sabina Bonelli

Monreale, 5 febbraio 2018 – Sabina Bonelli, monrealese, 47 anni, ingegnere, ha iniziato la sua attività politica nel 1996 con il Fronte della Gioventù.

Socio aderente della Fondazione Alleanza nazionale, è entrata nel gruppo promotore della “Mozione dei quarantenni” che ha sottoposto alla Assemblea degli iscritti il tema del ritorno del partito politico Alleanza nazionale.

Tra i fondatori del Movimento Azione nazionale, oggi “Movimento nazionale per la sovranità”, attualmente ricopre la carica di componente della direzione nazionale e dell’assemblea nazionale.

Chi mi conosce – dichiara la Bonelli – sa del mio senso del dovere e di responsabilità e del mio grande impegno che ogni giorno ripongo nel mio lavoro di ingegnere. Da oggi sono pronta a riversare la stessa energia e caparbietà nella battaglia politica”.

Sabina Bonelli con il Presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci

A seguito del patto elettorale tra la Lega di Salvini Premier e il Movimento nazionale per la sovranità, “accomunati dall’esigenza di ridare priorità all’interesse nazionale”, Sabina Bonelli oggi è candidata alla Camera dei deputati nella lista della Lega, come capolista nella Circoscrizione Sicilia 1, Collegio plurinominale 02, che associa i Collegi uninominali Camera di Trapani-Marsala (Sicilia 1 – 08), Monreale (Sicilia 1 – 05) e Bagheria (Sicilia 1 – 06). Il Collegio esprimerà sei seggi plurinominali.

Per la Bonelli non è la prima campagna elettorale. Nel 2014 si era già presentata alle elezioni europee nella lista “Meloni Fratelli d’Italia -Alleanza nazionale”, conseguendo 3651 voti.

Ferma sostenitrice dei valori della vita, della tutela della famiglia naturale, ha sottoscritto il Manifesto per la famiglia che impegna gli aderenti a perseguire una serie di provvedimenti che mirano a supportare la famiglia naturale, cellula primaria della nostra società.

L’euro è sotto tanti profili un fallimento annunciato

“Affermazione dei valori della vita, tutela della famiglia naturale, cellula primaria della nostra società, protezione della nostra identità culturale e religiosa, nostra specificità economica. Questi gli obiettivi prioritari sui quali sarà centrato il mio impegno”.

Sulla politica internazionale la Bonelli ha le idee chiare: “L’euro è sotto tanti profili un fallimento annunciato e l’Unione europea un modello di integrazione economica e politica profondamente distorto.

Per troppi anni abbiamo vissuto queste distorsioni, abbiamo vissuto le realtà distorte del politicamente corretto che ci ha portato a nascondere una immigrazione incontrollata dietro il paravento del razzismo e della xenofobia, abbiamo vissuto la realtà distorta della globalizzazione che ha portato ad abbandonare le nostre radici, la nostra identità e che ha svilito la sovranità degli stati.

Abbiamo vissuto il continuo tentativo di mercificare la formazione, di svilire la scuola chiamandola paradossalmente buona, di sradicare i giovani per renderli precari senza futuro.

Abbiamo vissuto l’eliminazione dei diritti sociali, come per l’abolizione dell’art. 18, nel jobs act. Stop all’emergenza demografica con politiche a tutela della famiglia e dei figli

Abbiamo vissuto l’eliminazione dei diritti sociali, come per l’abolizione dell’art. 18, nel jobs act, abbiamo vissuto la riforma Fornero che ha mortificato chi aveva il diritto di trascorrere un periodo dignitoso di fine lavoro, negando il diritto alla pensione.

E allora chiedo di dar forza alle nostre idee, per dire stop all’emergenza demografica con politiche a tutela della famiglia e dei figli, per ridare dignità alla scuola e alle nostre università pubbliche, per poter avere la possibilità di difendersi in casa propria, per controllare i nostri confini e lottare contro l’immigrazione clandestina, per dare vita alla pace fiscale con l’introduzione della tassa unica, per dare nuovamente il posto di primo piano ai cittadini, per tutelare e difendere, finalmente, il popolo italiano”.

“Abbiamo tutti la responsabilità di risollevare la nostra Nazione per troppo tempo messa in ginocchio da governi imposti dall’alto. Il 4 marzo finalmente si potrà dare un’inversione di tendenza, il 4 marzo si voterà e avremo insieme la possibilità di portare avanti un programma coerente con i nostri ideali che ci porterà verso un unico obiettivo: riprenderci le chiavi di casa nostra”.

Da attivista e candidata alle scorse europee di un partito di destra, Fratelli d’Italia, Sabina Bonelli adesso milita in un partito di estrema destra e considerato populista.

“E’ necessario – risponde – essere coerenti con le idee, i progetti, i contenuti. Nella campagna elettorale delle europee 2014 esprimevo esattamente gli stessi argomenti di oggi. I partiti sono importanti contenitori che consentono di dare voce alle idee. Non sono più presente in Fratelli d’Italia dal febbraio 2016 e reputo che oggi, chi tra i partiti della coalizione di centro destra esprime al meglio le idee sovraniste, è proprio la Lega che reputo la migliore garanzia di difesa della sovranità nazionale e la migliore garanzia affinché tutto il centrodestra non cada nella tentazione di governo di larghe intese con la sinistra.

Quali sono i presupposti per cui la Lega potrebbe rappresentare al meglio le istanze del popolo siciliano?

“E’ fuorviante e strumentale considerare la Lega di Salvini un partito di estrema destra. E’ l’unico partito che raccoglie le istanze sociali e persegue la difesa dei deboli rimediando anche all’assenza di questa attuale pseudo sinistra che ha smesso di svolgere il suo ruolo ed ha perso ogni connessione con il proprio popolo. Oggi personaggi di spessore come il Professore Bagnai, dichiaratamente di sinistra, sono candidati nelle liste della Lega.  Se essere populista è dare voce al popolo per difenderne gli interessi, sì, siamo con orgoglio populisti. La Lega propone un programma che persegue principalmente l’interesse nazionale, tutelando le peculiarità territoriali. Nella difesa dei pescatori e degli agricoltori siciliani, ad esempio, è stato molto più presente Matteo Salvini degli altri leader nazionali. Nel 2014 i deputati della Lega non hanno registrato defezioni nel voto contro l’accordo bilaterale col Marocco che ha penalizzato le aziende siciliane mentre i parlamentari, peraltro siciliani, Sonia Alfano, di Italia dei Valori e Rita Borsellino del Pd, si sono astenuti”.

Ricevi tutte le news


Potrebbero interessarti anche:

  • Caso Diciotti. Fabio Costantini: “Ho votato contro l’autorizzazione a procedere nei confronti del Ministro Salvini”. E ci ha spiegato il perché

    In Evidenza

    Monreale, 18 febbraio 2019 - Questa mattina, alle 11,00, il Movimento Cinque Stelle ha dato il via alle operazioni di voto aperte agli iscritti sul caso Salvini. Attraverso l’urna virtuale della piattaforma Rousseau, i sostenitori dei Cinque Stelle sono stati chiamati ad esprimersi sulla decisione..

    Continua a Leggere

  • Convocato Consiglio Comunale il 25/02, ultima sessione ordinaria prima della campagna elettorale

    In Evidenza

    Monreale, 18 febbraio 2019 - Questa mattina il Presidente del Consiglio Comunale, Giuseppe Verde, ha convocato, per il 25 febbraio, una sessione ordinaria del Consiglio. Se la seduta dovesse, come spesso accade, andare deserta, ci sarà tempo solo entro il 28 aprile per riconvocare la seduta. Suc..

    Continua a Leggere

  • Ancora nessun intervento per ripristinare il tratto franato della via “Corpo di Guardia”.

    In Evidenza

    [gallery ids="92505,92504,92503,92502"] Monreale, 18 febbraio 2019 - Ancora nessun intervento per ripristinare il tratto della via “Corpo di Guardia” franato in seguito alla furia delle acque del torrente Vadduneddu.  Era il novembre 2018 qua..

    Continua a Leggere

  • Blitz dei Carabinieri al palazzo di ferro, sbancata piazza di spaccio. Fermati in 8, tra cui 3 minori (FOTO)

    In Evidenza

    [gallery ids="92476,92477,92478,92479,92480,92481"]

    Palermo, 18 febbraio 2019 - Oggi, nelle prime ore dal mattino, i Carabinieri della Compagnia di San Lorenzo hanno arrestato 5 persone in seguito all’indagine denominata “Pellicano”, indagine iniziata nel gennai..

    Continua a Leggere

  • Autocompattatori a Piazzale Candido. Sono autorizzati? Romanotto (Lega) presenta una interrogazione

    In Evidenza

    Monreale, 18 febbraio 2019 - Il consigliere comunale Giuseppe Romanotto, candidato sindaco della Lega, ha presentato un’interrogazione consiliare per dare voce ai numerosi residenti di Via C.P. esasperati per la presenza in prossimità delle loro abitazioni degli autocompattatori della Ditta Mirto..

    Continua a Leggere

  • Conferisce rifiuti di domenica. Beccato dai vigili. Multa di 600 €

    In Evidenza

    Monreale, 18 febbraio 2019 - È stato sanzionato, intorno alle 9 del mattino, nei pressi di via San Nicola, un indisciplinato colto nell’atto di conferire rifiuti fuori orario e in una giornata non idonea. L’ordinanza sindacale, infatti, prevede il conferimento dei..

    Continua a Leggere

  • San Martino delle Scale e Piano Geli, la raccolta differenziata partirà solamente con la nuova società rifiuti

    In Evidenza

    San Martino delle Scale, 17 febbraio 2019 - L'avvio era previsto per fine settembre dello scorso anno ma ad oggi a San Martino delle Scale la raccolta differenziata non è ancora iniziata. “Partirà dopo l’individuazione del nuovo gestore che si aggiudicherà per un anno l’appalto di raccolta ..

    Continua a Leggere

  • Lo Biondo rifiuta l’offerta di Gambino e rilancia: “Roberto, una persona perbene e capace, da noi ha le porte aperte”

    In Evidenza

    Monreale, 16 febbraio 2019 - “Ringrazio per l'ennesimo invito ma andiamo #OLTRE.  Ritengo che un invito pubblico, dopo una risposta chiara ricevuta a microfoni spenti, rischi (volutamente?) di creare caos ulteriore”. Massimiliano Lo Biondo co..

    Continua a Leggere

  • “INSIEME SI CRESCE CON IL PIZZINO DELLO SCONTO”. Nasce a Monreale una nuova iniziativa imprenditoriale

    In Evidenza

    Monreale, 16 febbraio 2019 - "INSIEME SI CRESCE CON IL PIZZINO DELLO SCONTO”. È questo lo slogan di una nuova iniziativa ideata da Ester Cuccia, imprenditore monrealese del settore pubblicitario. E nel periodo in cui il digitale ha preso il sopravvento sul cartaceo, Cuccia ha pensato bene di r..

    Continua a Leggere

  • “La scuola siciliana oggi”, gli studenti dei Licei D’Aleo e Basile incontrano Lagalla

    In Evidenza

    Monreale, 16 febbraio 2019 - Il prossimo 19 febbraio gli studenti dell’istituto Superiore “E. Basile-M- D’Aleo” riceveranno la visita dell’Assessore alla Pubblica istruzione, Roberto Lagalla. L’evento avrà luogo presso l’Aula Magna della sede di Via Biagio Giordano e sarà anche l’o..

    Continua a Leggere

  • Palermo – Brescia: 1 – 1. Un anticipo di serie A

    In Evidenza

    Stadio Renzo Barbera (Palermo), 16 febbraio 2019 - Lo stadio Renzo Barbera torna ad essere il 12° uomo in campo. Si é registrato il record  stagionale anche di tutto il campionato cadetto. I tifosi presenti sono stati 22.329. Una cornice importante per una gara che ha rise..

    Continua a Leggere

  • Istituito punto di raccolta rifiuti nella villetta di Aquino, iniziativa spontanea di “alcuni” residenti

    In Evidenza

    Monreale, 16 febbraio 2019 - La villetta di Aquino fa ancora parlare di sé, e anche questa volta nessun premio morale per gli ..

    Continua a Leggere

  • “Popolari per Monreale”. Ecco i primi nomi della lista che sosterrà Piero Capizzi

    In Evidenza

    Monreale, 16 febbraio 2019 - "Popolari per Monreale" è il nome di una delle liste elettorali che sosterranno alle prossime consultazioni la candidatura del sindaco uscente, Piero Capizzi. Ieri è stato ufficializzato il nome della lista e presentato il logo, elaborato da Ester Cuccia. La composizio..

    Continua a Leggere

  • Domani screening mammografico gratuito a Palermo, Corleone e Petralia Sottana

    In Evidenza

    Monreale, 16 febbraio 2019 - Screening mammografico gratuito domani negli ospedali aderenti. L'Asp di Palermo ha deciso l'apertura domenicale per i Centri in cui è possibile effettuare l'indagine. La prevenzione è importante e questa iniziativa darà la possibilità di effettuare i control..

    Continua a Leggere

  • Roberto Gambino: “Sarò il candidato sindaco”. E conferma: “Se andiamo al ballottaggio vinceremo”

    In Evidenza

    [gallery ids="92343,92342,92341,92340,92339,92338,92337,92332,92331,92330,92328,92327,92326"] Monreale, 15 febbraio 2019 - “Sarò il candidato sindaco”. Questo pomeriggio, all’interno di un’affollata aula consiliare, Roberto Gambino ha sciolto la riserva, visibilmente emo..

    Continua a Leggere

  • Operaio muore schiacciato, tragedia a San Cipirello

    In Evidenza

    San Cipirello, 15 febbraio 2019 - È la terza in pochi giorni, ancora una

    Continua a Leggere

  • Incidente in via Pietro Novelli. Un malore improvviso gli fa perdere il controllo dell’auto

    In Evidenza

    Monreale, 15 febbraio 2019 - Un malore, probabilmente un capogiro, lo ha colpito all’improvviso mentre era alla guida della sua auto insieme alla moglie. L'uomo di 62 anni, ha perso il controllo della Fiat Punto su cui viaggiava finendo fuori strada. La vettura è finita contro un tubo del metano ..

    Continua a Leggere

  • Ars, approvata la finanziaria. Salvata Riscossione Sicilia e i precari dei comuni in dissesto passano a Resais

    In Evidenza

    Palermo, 15 febbraio 2019 - La finanziaria regionale è stata approvata nella notte. Come già accaduto molte altre volte in precedenza, l'esame del documento finanziario si è protratto fino a tarda ora e il voto finale è arrivato dopo le sette di mattina, con 44 voti a favore e 28 contrari. D..

    Continua a Leggere

  • Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com