Oggi è 09/12/2019

Editoriali

La biblioteca comunale di Monreale. Destinata a rimanere vuota?

Connessione internet assente, nessun quotidiano, libri vecchi, aperta solo per due pomeriggi

Pubblicato il 5 febbraio 2018

La biblioteca comunale di Monreale. Destinata a rimanere vuota?

Monreale, 05 gennaio 2018 – Le biblioteche comunali sono ormai soggette ad una radicale trasformazione. Da luoghi di semplice consultazione di libri, sono diventate negli anni (anche) audioteche, videoteche, dotate di postazioni internet per facilitare le ricerche, sono divenute sempre più centri culturali dove presentare libri, ascoltare musica dal vivo, ammirare mostre fotografiche o quadri, o dove incontrare e dibattere con magistrati, filosofi, giornalisti, donne e uomini di cultura.

Insomma centri sempre più vitali, dove riunirsi, associarsi, fare “cultura”.

Con questi auspici è risorto a Monreale, nel cuore della città, l’ex ospedale Santa Caterina, battezzato con il nome di “Casa Cultura Santa Caterina”, voluto fortemente dall’ex assessore Nadia Olga Granà, che ne ha inaugurato l’apertura nel novembre 2016, assieme all’assessore Giuseppe Cangemi. Un impegno proseguito poi dall’assessore Nadia Battaglia nel proporre la biblioteca comunale quale polo culturale monrealese. Da circa due settimane il passaggio di consegne al nuovo assessore Paola Naimi.

Nonostante l’esiguità di risorse economiche sono stati organizzati vari eventi, alcuni di indubbio valore, che hanno saputo richiamare studenti delle scuole e di tanto in tanto anche un discreto numero di cittadini. Una partecipazione che però si è limitata agli incontri programmati o alle inaugurazioni di mostre.

I banchi rimangono vuoti per ore, alcuni giorni per intere mattinate

Al di fuori di questi momenti la biblioteca comunale perde vita, i banchi rimangono vuoti per ore, alcuni giorni per intere mattinate. Un luogo che dovrebbe essere un brulicare continuo di giovani si trasforma in una desolata piazza di periferia.

E’ un aspetto sul quale la politica monrealese dovrebbe interrogarsi maggiormente, fare una profonda riflessione, e trovare delle soluzioni. Innanzitutto va superata la limitata apertura pomeridiana, ricondotta a due soli giorni. Se la maggiore utenza di una biblioteca dovrebbe essere costituita dai ragazzi delle scuole, si comprende bene come ridurre ai soli martedì e giovedì l’accesso pomeridiano sia un controsenso. Certamente l’amministrazione comunale dovrebbe spostare e destinare a Casa Cultura Caterina maggiore personale e ampliare gli orari di apertura, anche scontrandosi contro le abitudini degli impiegati comunali.

Ma il principale presupposto affinché la città viva la biblioteca comunale è certamente renderla appetibile, e quindi dotarla di una buona offerta.

Mancano i quotidiani, libri aggiornati, una postazione internet

Una biblioteca si può definire tale se l’utente vi ha la possibilità di consultare quotidiani, riviste, di avere postazioni internet che gli permettano di fare ricerche nella rete. Di avere libri aggiornati, suddivisi per aree tematiche. Una biblioteca che consenta anche ai genitori di portare i propri bambini per farli innamorare della lettura. Oggi tutto questo non c’è, e probabilmente non ci sarà. Perché è necessario fare un investimento che il comune in dissesto, è quanto ci viene ripetuto, non può permettersi.

In diverse città italiane la biblioteca si è aperta a gruppi e associazioni, diventa un luogo di riflessione, di confronto e condivisione, al centro di una rete di istituzioni culturali. E’ quello che manca a Monreale, dove i giovani non riescono ad incontrarsi per mancanza di locali, nonostante più volte l’esigenza sia stata manifestata all’amministrazione.

Chiusa il pomeriggio ad eccezione del martedì e del giovedì

In un contesto culturale in cui sempre meno persone leggono libri, la biblioteca comunale può, deve svolgere un ruolo attivo nel favorire e nutrire l’interesse per i libri e la lettura.

Condizione necessaria è che vi siano libri moderni, per bambini, ragazzi, adulti, e che la biblioteca sia fruibile soprattutto di pomeriggio. Condizioni al momento quasi assenti, e i banchi del “Casa Cultura Caterina” non potranno che essere destinati a rimanere vuoti.

Ricevi tutte le news


Potrebbero interessarti anche:

  • Aria natalizia al centro di Palermo, apre il Mercatino di Natale

    Editoriali

    [gallery ids="127350,127349,127348,127347,127346,127345,127344,127343,127342,127341"] PALERMO - Casette in legno, decorazioni natalizie, muschio verde, coccarde, luci tipiche da atmosfera natalizia. Ha aperto i battenti a Palermo, la vigilia d..

    Continua a Leggere

  • Un ragazzo su tre ha un profilo falso sui social, un minore su 2 vittima di cyberbullismo

    Editoriali

    Arriva a Palermo dal 10 al 13 dicembre presso i Cantieri Culturali della Zisa la più importante campagna educativa itinerante realizzata dalla Polizia di Stato nell’ambito delle iniziative di sensibilizzazione e prevenzione dei rischi e pericoli del web per i minori. Un progetto al passo con i..

    Continua a Leggere

  • Torna la pioggia in Sicilia, temperature in calo

    Editoriali

    Il tempo nelle prossime ore cambierà drasticamente sulla Sicilia, infatti una nuova perturbazione raggiungerà l'Isola e inizierà a portare della nuvolosità che nel corso della giornata andrà in progressivo aumento, senza lo sviluppo di precipitazioni. Vi sarà anche un aumento dell'intensit..

    Continua a Leggere

  • Auguri alla monrealese Vincenza Livighi che compie 100 anni

    Editoriali

    [gallery ids="127325,127326,127327,127328"] L'8 dicembre 1919 veniva data mondo, oggi compie 100 anni. È la monrealese zia Vincenza Livighi che ha festeggiato il grande traguardo, circondata dall’affetto di nipoti e pronipoti. Il sindaco di Monreale Arcidiacono le ha donato un omaggio flore..

    Continua a Leggere

  • Volley, doppietta vincente della Serie D e dell’Under 18 della Primula

    Editoriali

    MONREALE - Splendida prova della Serie D della Primula che tra le mura amiche del Veneziano, sabato pomeriggio si è aggiudicata per 3 a 1 il match contro il Pomaralva.

    La gara si è mostrata avvincente sin dalle prime battute, con la Pr..

    Continua a Leggere

  • Luigi Sturzo: un modello da seguire ai nostri giorni

    Editoriali

    [gallery ids="127267,127268,127269,127270,127271,127272,127273,127274,127275,127276,127277,127278,127279,127280,127281,127282,127283,127284,127285,127286,127287,127288,127289,127290,127291,127292,127293,127294,127295,127296,127297,127298,127299,127300,127301"] Si è tenuto oggi a Monreale, presso..

    Continua a Leggere

  • Democrazia partecipata, 15 mila euro per la riqualificazione dell’arredo scolastico

    Editoriali

    MONREALE - I monrealesi hanno scelto la riqualificazione dell’arredo scolastico nelle strutture di competenza comunale. Ottanta voti ottenuti per la proposta che sarà realizzata con le somme messe a disposizione dalla Regione Siciliana. Con la..

    Continua a Leggere

  • Il nuovo piano traffico, le modifiche nel centro urbano. Attiva la videosorveglianza

    Editoriali


  • Monreale, inaugurata la mostra del maestro Nicolò Giuliano

    Editoriali

    [gallery ids="127252,127253,127254,127255,127256"] MONREALE - É stata aperta da un intervento del parroco della Cattedrale, Don Nicola Gaglio, la splendida mostra del..


  • Monreale, prendono il reddito di cittadinanza e si danno da fare: puliscono la città i volontari di “Basta volerlo”

    Editoriali

    [gallery ids="127194,127193,127192,127191,127190,127189,127188,127187,127186"] MONREALE - Eccoli ancora una volta in giro a pulire le strade, in attesa di un’occupazione che tarda ad arrivare. I volontari del gruppo di Palermo “Basta Voler..

    Continua a Leggere

  • È Natale e riapre la pista di pattinaggio sul ghiaccio al Giardino Inglese

    Editoriali

    PALERMO - Da domenica prossima partirà la nuova edizione di “Palermo on Ice”, che da dieci anni si conferma come l’evento natalizio per eccellenza. La pista resterà aperta fino al 26 gennaio prossimo e..

    Continua a Leggere

  • Per l’Immacolata torna la primavera con temperature in aumento

    Editoriali

    Dopo una lieve fase di maltempo che ha coinvolto la città di Palermo nei giorni scorsi, da oggi il tempo dovrebbe tornare a migliorare grazie al rinforzo di una zona anticiclonica che garantirà, fino all’Immacolata, tempo stabile e soleggiato. Al mattino di oggi avremo per lo più il passaggi..

    Continua a Leggere

  • Monreale, mostra di beneficenza nel quartiere Carmine

    Editoriali

    [gallery ids="127160,127161,127162,127163,127164"] Arriva la mostra mercato dell’associazione “Nati due volte onlus”. Nei giorni 14-15 dicembre un appuntamento con la beneficenza dove sarà possibile fare dello shopping natalizio acquistando manufatti realizzati dall'associazione. La sed..

    Continua a Leggere

  • Monrealexit, nel 2020 Monreale potrebbe dire addio a 4 contrade storiche

    Editoriali

    Monrealesi che vogliono diventare Jatini. Continua l'iter per l'operazione «Monrealexit», termine coniato da Filodiretto, per indicare l'int..

    Continua a Leggere

  • “Passa il Natale…a Casa”. Continua il ciclo di eventi di Casa Cultura Santa Caterina

    Editoriali

    MONREALE - Secondo appuntamento con il ciclo “Invito a teatro”, martedì 10 Dicembre alle ore 17,00,  con due atti unici. La prima rappresentazione è tratta dal brillante “Cecè” di Luigi Pirandello. Una breve commedia scritta..

    Continua a Leggere

  • “Vi cunto u misteru”, torna il Presepe di Belmonte Mezzagno. Eventi dal 26 dicembre

    Editoriali

    La magia del Natale è pronta ad avvolgere qualunque cosa sia attorno a noi, dandoci modo di vivere il mistero della Natività attraverso tanti momenti speciali. Momento magico quando parliamo di Presepi Viventi come quello di Belmonte Mezzagno, che quest’anno ha in serb..

    Continua a Leggere

  • Per ogni presina un regalo, l’8 dicembre allestito l’abero di Natale nella parrocchia Maria SS. del Rosario

    Editoriali

    VILLACIAMBRA - Novanta presine per addobbare un albero di Natale sui generis. È "Presi dal Natale", l'idea un po' folle. che le associazioni di volontariato Oratorio Don Bruno Di Bella e AGe Pitrè hanno avuto per celebrare una giornata di ..

    Continua a Leggere

  • Cos’è il Forex: caratteristiche, storia e rischi

    Editoriali

    Il Forex è noto anche come il mercato dei cambi ed è un mercato globale per lo scambio di valute nazionali. A causa della portata mondiale del commercio, i mercati Forex tendono ad essere quelli con un volume di attività maggiore e più liquidi. Le valute vengono scambiate l’una con l’altr..

    Continua a Leggere