Oggi è 23/10/2018

In Evidenza

Rivelazioni shock su Salvatore Giuliano. Un testimone: «Non sparò a Portella della Ginestra» VIDEO

Le nuove rivelazioni arrivano da un uomo che negli anni 50 era poco o più di un ragazzo

Pubblicato il 31 gennaio 2018

Rivelazioni shock su Salvatore Giuliano. Un testimone: «Non sparò a Portella della Ginestra» VIDEO

Monreale, 31 gennaio 2018 – Chi ha paura di Giuliano? Perché i documenti che lo riguardano sono ancora segreto di Stato? Quella di Salvatore Giuliano, secondo gli archivi morto a Castelvetrano il 5 luglio 1950, resta ancora una storia avvolta nel mistero. Oggi, a rendere ancora più affascinante la leggenda di Giuliano, arrivano nuove e sconvolgenti dichiarazioni di un testimone oculare sulle vicende legate al bandito e su un mistero mai svelato sul quale si fonda la storia d’Italia.

Le nuove rivelazioni arrivano da un uomo che negli anni 50 era poco o più di un ragazzo. La sua testimonianza è stata raccolta da Valentina Gebbia, scrittrice, giornalista e regista, insieme al criminologo Nunzio Giangrande. «Ero la vedetta di Salvatore Giuliano, andavo a prendere il pane, di tutto facevo per la banda Giuliano – rivela nel video realizzato da Valentina Gebbia l’uomo dai capelli bianchi e con il volto oscurato – Giuliano non ha mai sparato a Portella della Ginestra. L’ho visto Giuliano a Portella, l’ho visto quando è andato e l’ho visto quando è tornato. Giuliano non era un bandito, non era cattivo, se aveva un pezzo di pane lo dava a chi aveva più fame di lui». Secondo quanto dice l’uomo, la stage venne ordinata dalla mafia, dai politici, dalla giustizia «per mettere il popolo siciliano contro Giuliano». «La Giustizia – racconta – disse alla mafia che se avesse aiutato loro a distruggere la banda Giuliano, avrebbe chiuso un occhio. La mafia doveva consegnare alla giustizia Giuliano morto perché sapeva troppe cose».

Un grande interrogativo ruota attorno alla morte di Salvatore Giuliano ed ecco che il testimone racconta di un appuntamento a Borgetto con Nino ‘u Baruni, al quale Giuliano si presentò vestito elegante. «Era il 6 luglio dell’anno 1950», racconta. La morte di Giuliano risalirebbe però al 5 luglio 1950. «Non ho mai creduto al fatto che Giuliano era stato ammazzato il 5 luglio del 1950». I dubbi sulla morte del bandito sono suffragati anche da Giuseppe Sciortino Giuliano, nipote del bandito, che cura oggi la Casa-Museo dedicata al nonno. Sciortino, reputa «un risultato, arrivato dopo un anno, che lascia perplessi» quello degli esami eseguiti sulla presunta salma di Giuliano che si trova nel cimitero di Montelepre. «Lo scheletro appartiene ad una persona di 1.67 centimetri ma Giuliano era altro 1.77 centimetri – rivela il nipote – ognuno rifletta e tiri le dovute deduzioni».

Ricevi tutte le news


Potrebbero interessarti anche:

  • Turismo a Monreale e dove trovarlo. La parola ai visitatori e agli operatori turistici 

    In Evidenza

    Monreale, 23 ottobre 2018 - Dal 2015 Monreale è entrata a far parte dell’Itinerario arabo-normanno e il Duomo di Santa Maria Nuova è inserito nella Lista del patrimonio dell’umanità. Questa onorificenza ha sicuramente incrementato il già nutrito flusso di tu..

    Continua a Leggere

  • Tre colpi in tre giorni. Rapinatore seriale finisce in carcere

    In Evidenza

    Palermo, 23 ottobre 2018 - In pochi giorni aveva effettuato tre rapine, a danno di una banca, di un ufficio postale e di un supermercato. Una attività intensa, quella di Francesco Vitale, 40enne, bloccata però dai Carabinieri del nucleo operativo della Compagnia di San Lorenzo. Un..

    Continua a Leggere

  • Beppe Grillo (stra)parla di qualcosa che non conosce. Cosa sono l’autismo e la sindrome di Asperger?

    In Evidenza

    Monreale, 23 ottobre 2018 - "Chi siamo? Siamo pieni di malattie nevrotiche, siamo pieni di autistici, l’autismo è la malattia del secolo. L’autismo non lo riconosci, per esempio è la sindrome di Asperger, è pieno di questi filosofi in televisione che hanno la sindrome di Asperger. Che è ..


  • “Incanto in una città del Mediterraneo”, la Corale internazionale della pace si esibirà in tre concerti

    In Evidenza

    Palermo, 23 ottobre 2018 - In occasione della manifestazione “Incanto in una città del Mediterraneo” organizzata dall'Associazione Isola Felice, si svolgeranno i concerti della Corale internazionale della pace diretta dal maestro Manrico Signorini


  • San Giuseppe Jato, scontro tra una Fiat 600 e una Fiat Punto

    In Evidenza


  • Rischio di forti precipitazioni domani sulla Sicilia, allerta arancione su Palermo

    In Evidenza

    La Protezione Civile Regionale ha emanato un bollettino di allerta meteo Gialla e Arancione per domani sia per il rischio idrico sia per il rischio idro-geologico. Con riferimento alle precipitazioni, il Bollettino prevede “da sparse a diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale, sui versan..


  • Terremoto del ’68, Guzzo e Giuliano (FI): “Destinati 200mila euro per un depuratore che non vedrà mai luce”

    In Evidenza

    Monreale, 22 ottobre 2018 - Con la delibera consiliare dell’11 giugno 2015 parte dei fondi destinati per le abitazioni colpite dal sisma del '68 veniva destinata per "mettere in funzione" un depuratore. A distanza di tre anni di quel depuratore non si parla più


  • Atletico Monreale. Venerdì la presentazione della squadra e della società alla città

    In Evidenza

    Monreale, 22 ottobre 2018 - Si terrà Venerdì prossimo, alle 19.00, la presentazione dell’”Atletico Monreale”, la squadra di calcio a cinque impegnata nel campionato 2018/19 di serie D.


  • Taccuini di Viaggio, iniziato da piazza Guglielmo continuerà alla Madonna delle Croci e nelle chiese barocche

    In Evidenza

    [gallery ids="80068,80067,80066,80065"] Monreale, 22 ottobre 2018 - Valorizzare e mettere a fuoco i luoghi spesso dimenticati o poco valorizzati,  è questo l’obiettivo della II edizione della manifestazione “Taccuini di viaggio-Monreale-Disegni e parole  Paesaggi, Monumenti, Giardi..


  • Monreale, nella notte cavallo lanciato in folle corsa lungo la Circonvallazione. Denunciati tre palermitani

    In Evidenza

    Monreale, 22 ottobre 2018 - È accaduto nel week-end poco prima dell’alba, quando l’equipaggio di una gazzella del Nucleo Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Monreale stava transitando lungo la circonvallazione. All’altezza del raccordo di via Aldo Moro, in un tratto completamente al bu..


  • Monreale, associazioni animaliste a processo: nel 2014 occuparono il Comune per protesta

    In Evidenza

    Palermo, 22 ottobre 2018 –È stata aperta e subito rinviata per difetto di notifica l’udienza, a carico di 8 attivisti di associazioni animaliste per i reati di occupazione di edificio pubblico e interruzione di servizio. Tra di essi l'esponente del movimento animalista la monrealese Silvan..


  • “Questa piazza verrà immediatamente ripulita. Verrà restituita agli abitanti di Aquino. Darò mandato ai tecnici per abbattere il muro e aprirla”. Parola di Piero Capizzi, ma era il 4 giugno 2014

    In Evidenza

    [gallery ids="80009,80008,80007,80006,80005,80004,80003,80002,80001,80000,79999,79998,79997,79996,79995,79994,79993,79992"] Monreale, 22 ottobre 2018 - “Prometto la ristrutturazione della piazza e la pulizia della frazione”. Parola di Piero Capizzi, ma era il 4 giugno 2014 (<..


  • Lecce vs Palermo: 1-2. Vittoria meritata

    In Evidenza

    Stadio Via del mare (Lecce), 22 ottobre 2018 - Stellone mette le firma ad una gara molto importante in chiave campionato con dei punti molto pesanti. A Lecce non è facile per nessuno portare via dei punti. Dimostrando molto coraggio e fiducia nei suoi ragazzi, Stellone schiera in porta Brignoli ..


  • Nicolò Mannino e Salvatore Sardisco ricevono la cittadinanza onoraria a Ravanusa

    In Evidenza

    Ravanusa, 22 ottobre 2018 - Nicolò Mannino e Salvatore Sardisco, presidente e vice presidente del Parlamento della Legalità Internazionale, sono da oggi cittadini onorari del Comune di Ravanusa, il paese agrigentino non distante dalla Valle dei Templi dove Giovanni Paolo II lanciò l'anatema contr..


  • Volley: esordio casalingo della Primula

    In Evidenza

    Monreale, 21 ottobre 2018 - Dopo la pausa estiva, sono ripartiti ieri i campionati federali di Pallavolo FIPAV che ha visto impegnata l’ASD PRIMULA di Monreale nel suo esordio casalingo durante i concentramenti dell’Under 14 Femminile. In un sabato pomeriggio v..


  • Monreale, è allarme topi? Troppi rifiuti per le strade e terreni abbandonati vicino le abitazioni. “Il comune intervenga”

    In Evidenza

    Monreale, 21 ottobre 2018 - La notizia del dramma vissuto dalla signora monrealese costretta con i tre figli ad abbandonare nella notte la propria abitazione a causa della presenza dei topi ha fatto scatenare sui social una serie di reazioni che hanno fatto comprendere come la presenza dei roditori,..


  • Costantini: “Capizzi? Propaganda elettorale. Trasporti inefficienti, strade sporche, illuminazione pubblica carente, dissesto, imposizione fiscale ai massimi livelli”

    In Evidenza

    Monreale, 21 ottobre 2018 - "I cittadini monrealesi, hanno appreso e conosciuto, attraverso le colonne del vostro giornale (Leggi qui) una sit..


  • Grisì, a breve lavori sulla SP 30. In arrivo finanziamento per 910 mila euro per gabbioni, cassonetti, terre rinforzate, cunette drenanti e asfalto

    In Evidenza

    Grisì (Monreale), 20 ottobre 2018 - Sulla SP 30 - rende noto Massimiliano Lo Biondo - previsto un intervento grazie al finanziamento “Patto per il Sud”, di 910 mila euro totali. “Un obiettivo raggiunto grazie all’impegno della Provincia di Palermo. In particolare grazie al..


  • Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com