Oggi è 16/02/2019

Cronaca

La Rocca (vicaria dell’I.C.S.Guglielmo): “Noi siamo una SCUOLA, non 5 plessi da smembrare”

“Cattiverie, faziosità ed inesattezze. Discussione sfruttata per fini elettorali. Abbiamo costruito una nostra vision di scuola con sacrificio, spirito di abnegazione”

Pubblicato il 31 gennaio 2018

La Rocca (vicaria dell’I.C.S.Guglielmo): “Noi siamo una SCUOLA, non 5 plessi da smembrare”

Monreale, 31 gennaio 2018 – Pubblichiamo integralmente un comunicato inviato dalla docente vicaria dell’I.C.S.Guglielmo, la Prof.ssa Liliana La Rocca, sulla questione relativa all’accorpamento dell’istituto.

Scrivo da cittadina, ma soprattutto da docente, nel senso più profondo del termine e anche da docente vicaria dell’I.C.S.Guglielmo, nella quale “vivo” dal 1994.

Finora non ho voluto mischiarmi a tutte le cattiverie, faziosità ed inesattezze che sono state dette da chi della scuola non sa niente e che la scuola non “fa” ogni giorno, ma, adesso, ho sentito un bisogno irrefrenabile di esprimere il mio pensiero.

Avete reso la discussione un agone politico cercando di sfruttarlo per i prossimi fini elettorali, minimizzando tutto con la parola “accorpamento”: “S’ha da fare”, per alcuni, “Non s’ha da fare”, per altri, questi ultimi, addirittura, considerando una buona notizia o commentando con un “mi piace” il congelamento (Regionale e non Monrealese) del piano di dimensionamento.

Nessuno, comunque, ha tenuto conto di noi, comunità di pratica dell’I.C.S. Guglielmo II, che abbiamo costruito una nostra vision di scuola con sacrificio, spirito di abnegazione, senso profondo di appartenenza e sfida a tutte le difficoltà strutturali che i 5 plessi del nostro istituto vivono ogni giorno. Nessuno si è preoccupato del nostro Dirigente Scolastico Claudio Leto e della nostra competente e amatissima DSGA che già l’anno scorso hanno perso la titolarità sulla nostra scuola; nessuno si è ricordato dei nostri colleghi che sono stati costretti a chiedere a malincuore trasferimento, perché, a 50 anni e più, girare di scuola in scuola non è gratificante o agevole; né si è preoccupato di docenti storici del nostro istituto che anche quest’anno completano il loro orario di servizio da un’altra parte.

Noi abbiamo pianto quando i nostri colleghi di una vita sono andati via e anche loro, lo so per certo! Noi, docenti della sede e di San Martino, siamo rattristati all’idea di doverci separare. Noi siamo una SCUOLA, non 5 plessi da smembrare, siamo docenti che in questi anni abbiamo affrontato mille difficoltà, abbiamo creato la nostra identità, ci conosciamo talmente bene che basta guardarci negli occhi per capire ciò che pensiamo o sentiamo. Condividiamo la stessa idea di centralità dell’alunno, sempre al primo posto; noi, come mi piace dire, ci siamo connotati come una “scuola-famiglia”, noi ci sentiamo appartenenti alla stessa comunità.

È ineluttabile la verticalizzazione della D.D. P. Novelli, è giustificabile la paura di chi teme l’accorpamento, ma di questo non voglio parlare: lascio alle sedi competenti la discussione che punti al bene delle scuole della nostra degradata città. Ma… smettetela di dire cose avventate e non veritiere e, soprattutto, se volete proprio dire la vostra, rimarcate le difficoltà strutturali che hanno penalizzato tutti i nostri plessi in questi anni e i dimensionamenti precedenti che non ci hanno, certo, avvantaggiato. Noi non abbiamo avuto un progressivo calo di alunni, ma siamo andati in reggenza per 35 alunni in meno, rispetto ai 600 necessari, non solo per le carenze strutturali, la mancanza di riscaldamento e di palestra, ma anche per una meschina opera denigratoria nei nostri confronti. Ma noi siamo fieri di non avere risposto alle provocazioni, non ci sentiamo né migliori né peggiori di altre istituzioni, nelle quali peraltro lavorano amici e colleghi stimati e dirigenti competenti. 

Aggiungo che quest’anno abbiamo continuato e continueremo a lavorare con l’energia e l’entusiasmo di sempre, guidati dalla stimatissima Dott.ssa Di Prima, che con la sua grande professionalità e passione apprezza quotidianamente il nostro lavoro, non ci impone nulla dall’alto e rispetta la nostra identità. Per conto mio, sono stata secondo collaboratore, prima e docente vicario, poi di 5 diversi dirigenti: Prof. Aricò, Prof. Cavallaro. Prof.ssa Sinagra. Prof. Leto e Dott.ssa Di Prima dal 1994 ad oggi e con tutti loro ho avuto e continuo ad avere rapporti di stima ed amicizia. Pertanto, è chiaro che la prospettiva ovvia è l’impossibilità di avere a Monreale 5 istituti comprensivi; la norma vuole che la D.D. P. Novelli diventi Istituto Comprensivo; è sicuro che in un futuro, speriamo non lontano, l’I.C.S. Guglielmo avrà una scuola, anzi, un campus meraviglioso che ci farà competere con le altre scuole non solo sul piano della formazione ma anche su quello delle strutture…voi, perciò, fate il vostro mestiere, abbiate la sensibilità di non parlare di ciò che non conoscete, tirateci fuori dalla vostra propaganda elettorale e lasciate discutere serenamente del futuro delle scuole monrealesi chi è dentro la scuola: docenti, dirigenti e personale ATA, nella consapevolezza che, se un dimensionamento deve essere fatto, sia il più indolore per noi: comunque nessuno vincerà e tutti perderemo qualcosa. Ricordatevi che è emozionante pensare che nei nostri archivi conserviamo diplomi del 1938, con la scritta Regio Ginnasio Guglielmo Monreale! 

Mi assumo la responsabilità di quanto ho scritto, ma sono certa che i miei colleghi docenti, i collaboratori scolastici, gli assistenti amministrativi, Edi, Chiara, Lillo, Mimmo, Rosa e Claudio condividono in pieno il mio pensiero.

Ricevi tutte le news


Potrebbero interessarti anche:

  • “Popolari per Monreale”. Ecco i primi nomi della lista che sosterrà Piero Capizzi

    Cronaca

    Monreale, 16 febbraio 2019 - "Popolari per Monreale" è il nome di una delle liste elettorali che sosterranno alle prossime consultazioni la candidatura del sindaco uscente, Piero Capizzi. Ieri è stato ufficializzato il nome della lista e presentato il logo, elaborato da Ester Cuccia. La composizio..

    Continua a Leggere

  • Domani screening mammografico gratuito a Palermo, Corleone e Petralia Soprana

    Cronaca

    Monreale, 16 febbraio 2019 - Screening mammografico gratuito domani negli ospedali aderenti. L'Asp di Palermo ha deciso l'apertura domenicale per i Centri in cui è possibile effettuare l'indagine. La prevenzione è importante e questa iniziativa darà la possibilità di effettuare i control..

    Continua a Leggere

  • Roberto Gambino: “Sarò il candidato sindaco”. E conferma: “Se andiamo al ballottaggio vinceremo”

    Cronaca

    [gallery ids="92343,92342,92341,92340,92339,92338,92337,92332,92331,92330,92328,92327,92326"] Monreale, 15 febbraio 2019 - “Sarò il candidato sindaco”. Questo pomeriggio, all’interno di un’affollata aula consiliare, Roberto Gambino ha sciolto la riserva, visibilmente emo..

    Continua a Leggere

  • Operaio muore schiacciato, tragedia a San Cipirello

    Cronaca

    San Cipirello, 15 febbraio 2019 - È la terza in pochi giorni, ancora una

    Continua a Leggere

  • Incidente in via Pietro Novelli. Un malore improvviso gli fa perdere il controllo dell’auto

    Cronaca

    Monreale, 15 febbraio 2019 - Un malore, probabilmente un capogiro, lo ha colpito all’improvviso mentre era alla guida della sua auto insieme alla moglie. L'uomo di 62 anni, ha perso il controllo della Fiat Punto su cui viaggiava finendo fuori strada. La vettura è finita contro un tubo del metano ..

    Continua a Leggere

  • Ars, approvata la finanziaria. Salvata Riscossione Sicilia e i precari dei comuni in dissesto passano a Resais

    Cronaca

    Palermo, 15 febbraio 2019 - La finanziaria regionale è stata approvata nella notte. Come già accaduto molte altre volte in precedenza, l'esame del documento finanziario si è protratto fino a tarda ora e il voto finale è arrivato dopo le sette di mattina, con 44 voti a favore e 28 contrari. D..

    Continua a Leggere

  • Roberto Gambino candidato sindaco? Oggi scioglierà la riserva. La squadra sarà quasi tutta presente

    Cronaca

    Monreale, 15 febbraio 2019 - C’è molto interesse intorno all’incontro che si terrà questo pomeriggio in aula consiliare, nel corso del quale Roberto Gambino scioglierà la riserva in merito alla sua decisione di accettare l’invito a candidarsi a sindaco di Monreale. Una riserva mantenuta fin..

    Continua a Leggere

  • Chi è Salvatore Milano, già arrestato nel 2008 nell’operazione Perseo. Al maxiprocesso, Buscetta e Contorno lo indicavano quale socio occulto del marchio “Bagagli”

    Cronaca

    Palermo, 15 febbraio 2019 - È scattata questa mattina la confisca di svariati beni appartenuti a Salvatore Milano e Filippo Giardina, nei confronti dei quali il Tribunale ha anche disposto la sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno in città, per 4 anni per il ..

    Continua a Leggere

  • Abbandono rifiuti e scarti edili, Lo Biondo (#OLTRE): “La mia proposta per prevenire il degrado del territorio”

    Cronaca

    Monreale, 15 febbraio 2019 - Ancora una proposta amministrativa arriva da Massimiliano Lo Biondo, candidato a sindaco alle prossime consultazioni del 28 aprile con la lista #OLTRE. Stavolta l’obiettivo è il contrasto all’abbandono selvaggio di rifiuti e scarti edili. “Necessario prevenire ..

    Continua a Leggere

  • Confiscati i 3 punti vendita Bagagli di Palermo e beni per 8 milioni di euro. Secondo la Procura sono riconducibili a Cosa Nostra

    Cronaca

    Palermo, 15 febbraio 2019 - L a Direzione Investigativa Antimafia ha eseguito questa mattina un decreto di confisca, emesso dal Tribunale di Palermo, nei confronti di Salvatore Milano, 66 anni, e Filippo Giardina, 66 anni. Le indagini su Milano e Giardina ebbero inizio..

    Continua a Leggere

  • Fondi a favore degli inquilini morosi incolpevoli. Ecco come accedere

    Cronaca

    Monreale, 15 febbraio 2019 - Scade il 31 dicembre 2019 il bando per accedere al “Fondo destinato agli inquilini morosi incolpevoli”. Il contributo riservato a favore del Comune di Monreale è destinato a sostenere i conduttori morosi al fine di prevenire gli sfratti. La somma sarà erogata in mo..

    Continua a Leggere

  • Scenari post-apocalittici in via Pio La Torre: topi, cani randagi, spazzatura e televisori rotti (FOTO)

    Cronaca

    [gallery ids="92216,92217,92218,92219,92220,92221"]

    Monreale, 14 febbraio 2019 - È capitato spesso, purtroppo, di parlare di rifiuti abbandonati, sporcizia e degrado, ma il caso di via Pio La Torre è uno dei più vergognosi. L’argomento è già stato trattato in a..

    Continua a Leggere

  • Branco di cani aggredisce due passanti in poche ore. È emergenza randagismo a Monreale

    Cronaca

    Monreale, 14 febbraio 2019 -Continua l’emergenza randagismo. Due nuovi episodi di aggressione, nel giro di poche ore, ai danni di due persone, si sono verificati a Monreale, nello specifico in via linea Ferrata nei pressi della galleria dove i cani stazionano da tempo. U..

    Continua a Leggere

  • Far West a Palermo, un giovane rapina una farmacia in via Villagrazia e fugge in auto

    Cronaca

    Palermo, 14 febbraio 2019 - Rapina a mano armata questa mattina a Palermo, dove in via Villagrazia un giovane munito di pistola ha fatto irruzione in un farmacia minacciando il titolare e alcuni clienti presenti. Non sono ancora totalmente chiare le dinamiche dell'accaduto, il tutto è avvenuto i..

    Continua a Leggere

  • Monreale, psicologa tra i banchi di scuola. La dott.ssa Gaia Albano incontrerà gli studenti per prevenire disturbi dell’alimentazione

    Cronaca

    Monreale, 14 febbraio 2019 - Negli ultimi giorni l’Assessore alla Pubblica Istruzione, Serena Potenza, ha incontrato presso la Sala Rossa del Comune di Monreale i dirigenti e i referenti delle scuole primarie, secondarie e superiori della città al fine di organizzar..

    Continua a Leggere

  • Ars, bocciato il “modello Portogallo”, è polemica. Miccichè: “Clima di ostilità”

    Cronaca

    Palermo, 14 febbraio 2019 - Stasera il Parlamento siciliano sarà impegnato nell'approvazione della legge di Stabilità regionale. La maggioranza in Aula da lunedì è andata sotto 4 volte e le polemiche hanno infiammato il Palazzo dei Normanni. Ieri i parlamentari si sono trovati ad affrontare u..

    Continua a Leggere

  • Al P. Novelli l’inaugurazione della Biblioteca Scolastica Innovativa. Le nuove tecnologie per avvicinare i giovanissimi e i meno giovani alla lettura

    Cronaca

    [gallery ids="92125,92126,92127,92128,92129,92130,92131,92132,92133,92134,92135,92136,92137,92138,92139,92140"] Monreale, 14 febbraio 2019 - "Ho imparato a leggere a cinque anni, nella classe di fratel Justiniano, nel Colegio de la Salle, a Cochabamba, in Bolivia. È la cosa più importante ..

    Continua a Leggere

  • “Comitato Pioppo comune autonomo”: “Capizzi, Caputo, Lo Biondo, Russo e il PD a favore? Ma nel 2010 si schierarono contro”

    Cronaca

    Monreale, 13 febbraio 2019 - Il progetto autonomista del “Comitato Pioppo comune autonomo” va avanti. I confini del nuovo territorio sono stati ben definiti. Includono un territorio ridotto rispetto al precedente progetto, ma con una popolazione decisamente accresciuta. In base ..

    Continua a Leggere

  • Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com