Oggi è 25/02/2018

Cronaca

Bagheria. Blitz antimafia. 6 arresti. Gli inquirenti: “Il Mandamento di Bagheria dimostra la capacità di riorganizzarsi, anche dopo ogni operazione di polizia”

Al vertice dell’organizzazione ci sarebbe Paolo Liga. Ricostruiti i rapporti interni al Mandamento di Bagheria grazie alle dichiarazioni di alcuni collaboratori di giustizia

Pubblicato il 30 gennaio 2018

Bagheria. Blitz antimafia. 6 arresti. Gli inquirenti: “Il Mandamento di Bagheria dimostra la capacità di riorganizzarsi, anche dopo ogni operazione di polizia”

Bagheria, 30 gennaio 2018 – 60 Carabinieri, con l’ausilio di unità cinofile e di un elicottero del 9° Nucleo elicotteri di Palermo, hanno messo a segno nella mattinata di oggi un’operazione contro il tentativo di Cosa Nostra di riorganizzarsi a Bagheria. I militari hanno tratto in arresto i nipoti del Capo Mandamento di Bagheria, il boss Giuseppe Scaduto, arrestato lo scorso mese di ottobre nell’ambio dell’operazione “Nuova Alba” condotta dai carabinieri di Bagheria.

L’operazione di oggi è stata condotta dal Comando Provinciale di Palermo, che ha dato esecuzione ad un provvedimento di fermo di indiziato di delitto, emesso dalla Procura della Repubblica di Palermo – Direzione Distrettuale Antimafia, nei confronti di 6 persone, ritenute responsabili, a vario titolo, dei reati di associazione di tipo mafioso ed estorsione aggravata ai danni di operatori economici della zona.

L’indagine, convenzionalmente denominata “Legame”, ha permesso di accertare l’appartenenza di alcuni degli arrestati all’organizzazione criminale denominata “Cosa Nostra” e di ricostruire episodi estorsivi commessi da suoi affiliati ai danni di operatori economici del territorio di Bagheria.

I Carabinieri hanno ricostruito i rapporti interni al Mandamento di Bagheria grazie alle dichiarazioni di alcuni collaboratori di giustizia, e attraverso i servizi di osservazione, pedinamento e controllo.

Il Mandamento di Bagheria dimostra la capacità di riorganizzarsi, anche dopo ogni operazione di polizia, con l’immediata sostituzione degli accoliti arrestati.

Al vertice dell’organizzazione, secondo gli inquirenti, ci sarebbe LIGA Paolo, nipote di Giuseppe Scaduto, costantemente in contatto diretto con i vertici dell’organizzazione. Liga, assieme ad altri indagati tra cui Salvatore Farina, custodiva e gestiva l’arsenale composto da pistole, fucili e mitragliette con matricola abrasa, e aveva la funzione di agevolare i contatti con “Cosa Nostra” palermitana e trapanese, compreso il boss latitante Matteo Messina Denaro.

Liga gestiva anche direttamente le attività estorsive consumate ai danni degli operatori commerciali della zona, coordinando costantemente le attività illecite degli altri affiliati arrestati nell’operazione, i fratelli Claudio e Riccardo De Lisi, a lui gerarchicamente sottoposti.

I Carabinieri hanno individuato i responsabili di una estorsione commessa a partire dall’aprile 2014 e perdurata fino a tutto il 2016, ai danni del titolare di una società operante nel settore della fornitura di servizi di sicurezza per locali notturni della zona. 

Anche una donna, Rosaria Maria Liga, sorella di Paolo aveva il compito di raccogliere illecitamente il denaro destinato, in quel momento,  anche al sovvenzionamento della latitanza del fratello, che, nel novembre 2015, era riuscito a sottrarsi alla cattura.

Paolo Liga e i fratelli De Lisi sono anche coinvolti nell’estorsione ai danni di un intermediario finanziario di Bagheria, costretto a cedere indebitamente la propria autovettura, a parziale soddisfazione della illegittima pretesa  di 50.000 euro avanzata dai responsabili del delitto.

Ricevi tutte le news


Potrebbero interessarti anche:

  • Torna il PON teatrale al liceo “E. Basile-M. D’Aleo”

    Cronaca

    Monreale, 24 febbraio 2018 - Dopo quattro anni torna il progetto teatrale al liceo monrealese, il quale ha visto numerosi premi e menzioni . Grazie alla tenacia degli insegnanti che hanno avuto a cuore questo PON, gli allievi del liceo avranno la possibilità di entrare a contatto con una realtà..

    Continua a Leggere

  • Monreale. Via Fontana del Lupo: smottamenti e buche nelle strade. I residenti lanciano l’allarme (IMMAGINI E VIDEO)

    Cronaca

    https://www.youtube.com/watch?v=mplFug0GcY0&feature=youtu.be [gallery ids="53700,53701,53702,53703,53704,53705,53706,53707,53708,53709,53710,53711,53712,53713,53714,53715,53716,53717,53718,53719,53720"] Monreale, 25 febbraio 2018 - Le piogge di questi giorni hanno ulteriormente aggravato a..

    Continua a Leggere

  • Populismo, declino della politica, riesumazione di un passato storico tragico, addobbato di valenze tanto inesistenti quanto pericolose

    Cronaca

    Monreale, 25 febbraio 2018 -  "Io, se fossi Dio, non avrei fatto gli errori di mio figlio, e sull’amore e sulla carità mi sarei spiegato un po’ meglio. Infatti non è mica normale che un comune mortale per le cazzate tipo “compassione” e “fame in India”, c..

    Continua a Leggere

  • Giuseppe Giangrande e Adriana Comparetto a Catania sono vice campioni regionali di ballo

    Cronaca

    Monreale, 25 febbraio 2018 - Ancora sul podio la coppia Giangrande-Comparetto. Sono iniziazi ieri 24 febbraio i campionati regionali di danza sportiva Fids 2018, che si stanno svolgendo anche oggi, al Palaghiaccio di Catania. I due ragazzi Monrealesi hanno conquistato il titolo di vice campioni reg..

    Continua a Leggere

  • La piantagione di marijuana in bagno e furto di energia elettrica. Arrestate 2 persone

    Cronaca

    Partinico, 25 febbraio 2018, - I carabinieri di Partinico unitamente ai militari del Nucleo Cinofili Carabinieri di Palermo e del Nucleo Ispettorato Carabinieri di Palermo, hanno arrestato in flagranza di reato, con l’accusa di coltivazione illecita di sostanze stupefacenti, G.m. 31enne e per furt..

    Continua a Leggere

  • Innovazione didattica, domani inaugurazione dell’Atelier Creativo alla “Pietro Novelli”

    Cronaca

    Monreale, 25 febbraio 2018 - Domani alle 18.00 sarà inaugurato l'Atelier Creativo presso la D.D. "P. Novelli". Tale preziosa risorsa è rappresentata da uno spazio diverso, unico, poliedrico, strutturato e strutturabile a seconda delle esigenze didattico-formative degli alunni. ..


  • Pro Vercelli vs Palermo – 0/0 

    Cronaca

    Vercelli, 24 febbraio 2018 - Il Palermo domina ma non riesce a rendersi pericoloso nell’area dei padroni di casa.  Tedino promuove Pomini tra i pali e rinuncia al giovane Posavec che era sembrato incerto nelle ultime gare, in difesa a sinistra Bellusci,  al centro Struna e a destra Sz..

    Continua a Leggere

  • Palermo, sequestrati 200 chili di pesce in cattivo stato

    Cronaca

    Palermo, 24 febbraio 2018 - Nella mattinata di ieri i militari della Guardia Costiera di Palermo e della Compagnia Carabinieri di S. Lorenzo, coadiuvati da personale del Servizio di Prevenzione Veterinaria dell’Asl di Palermo, hanno condotto un’attività di controllo degli esercizi ..

    Continua a Leggere

  • Monreale. A Ficuzza, ciclista cade per una buca e perde i sensi. FOTO «Istituzioni intervengano»

    Cronaca

    Monreale, 24 febbraio 2018 – Stamattina, lungo la strada che conduce alla frazione di Ficuzza, un ciclista è caduto a causa delle pessime condizioni del manto stradale. L’uomo, dopo aver perso il controllo a causa di una buca, è caduto sbattendo la testa e perdendo i sensi per parecchi minuti...

    Continua a Leggere

  • A Monreale i candidati del M5S Chiazzese e Mollame e i deputati Sunseri e Siragusa

    Cronaca

    Monreale, 24 febbraio 2018 - Continua la campagna informativa del meetup monrealese del Movimento 5 Stelle sul programma elettorale. Domani, 25 febbraio, sarà allestito l’ultimo banchetto prima della consultazione elettorale del prossimo 4 marzo. I componenti del Movimento 5 Stelle Di Monreale o..

    Continua a Leggere

  • Altofonte, i carabinieri di Monreale sventano furto. Arrestate 4 persone /FOTO

    Cronaca

    [gallery ids="53600,53601"] Altofonte, 24 febbraio 2018 -  Avevano trovato “una miniera”, ma i loro piani sono andati in fumo grazie alla solerzia di due Carabinieri che, liberi dal servizio, li hanno intercettati e pedinati. Si tratta di Andrea Colombo, ventottenne, Nicola Spinnato, qua..

    Continua a Leggere

  • Monreale. La petizione: «Salviamo i ficus della memoria della Villa»

    Cronaca

    Riceviamo e pubblichiamo una nota del gruppo Occupiamoci di Monreale a difesa dei Ficus della villa comunale di Monreale.
    Premesso che gli alberi sono essenziali per la nostra vita ed hanno certamente un valore storico e culturale, oltre che ambientale, bisogn..

    Continua a Leggere

  • Manifestazioni di Forza Nuova e antagonisti a pochi metri di distanza. Palermo blindata

    Cronaca

    Palermo, 24 febbraio 2018 -Tante le manifestazioni in programma, da Milano a Palermo passando per Roma, tra fascisti e antifascisti e timori per la sicurezza. Sono previsti per oggi pomeriggio i due comizi a Palermo, con il pericolo di scontri. Oggi infatti il capoluogo siciliano sarà teatro di ..

    Continua a Leggere

  • Palermo Capitale Cultura, visitabile per tutto l’anno il “Presepe in Piazza” del maestro Bennardo

    Cronaca

    Palermo, 24 febbraio 2018 - Dopo il successo di pubblico, con migliaia di visitatori, resterà aperto e visitabile per tutto l'anno il Presepe in Piazza del maestro palermitano Giuseppe Bennardo. Giunto alla sua XXXI edizione il ‘Presepe in piazza’ quest’anno è esposto n..

    Continua a Leggere

  • Lago Poma. Preoccupa l’estate, a rischio 7 mila ettari di colture e posti di lavoro

    Cronaca

    Partinico, 24 febbraio 2018 - «La grave crisi idrica dell’invaso Poma, seppur mitigata dalle recenti piogge, ha messo in evidenza come nel Comprensorio la mancanza anche nel recente passato di una razionale politica sia della gestione che della distribuzione delle risorse idriche abbia provocato ..

    Continua a Leggere

  • Sicurezza e violenza giovanile, FiloDiretto Junior intervista il sindaco di Monreale

    Cronaca

    Monreale, 23 febbraio 2018 - Noi alunni della redazione di FiloDiretto Junior, martedì 20 febbraio siamo andati pres..

    Continua a Leggere

  • Allerta meteo sulla Sicilia fino alle 24 di oggi. Domani poco nuvoloso

    Cronaca

    Monreale, 23 febbraio 2018 - Il Dipartimento Regionale della Protezione Civile ha diramato l'avviso di allerta per condizioni meteo avverse in Sicilia, valido fino alle ore 24.00 di oggi. "Persistono - si legge nel bollettino - precipitazioni sparse, anche a carattere di rovescio o temporale. I feno..

    Continua a Leggere

  • Pochi giorni d’acqua e straripa il torrente Elia: paura tra i residenti di Pezzingoli (VIDEO E IMMAGINI)

    Cronaca

    [embed]https://www.youtube.com/watch?v=E8vatuU6Bwc&feature=youtu.be[/embed] Monreale, 23 febbraio 2018 - Per le abbondanti piogge delle ultime ore il torrente Elia è straripato nell'area a ridosso del bivio Caculla. Forti disagi per i residenti  di via Pezzingoli che a causa del li..

    Continua a Leggere

  • Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com