Oggi è 19/02/2019

Cronaca
Si sta svolgendo un procedimento penale nei confronti del primo cittadino

Roccamena, gli disse «pagliaccio». Comune parte civile con gli stessi avvocati del sindaco

Angelo Moscarelli e Luciano Antonino Napoli, hanno già presentato un’interrogazione consiliare

Pubblicato il 24 gennaio 2018

Roccamena, gli disse «pagliaccio». Comune parte civile con gli stessi avvocati del sindaco

Roccamena, 24 gennaio 2018 – Il sindaco gli rese l’epiteto «pagliaccio» durante una seduta del Consiglio comunale e venne querelato. Adesso si sta svolgendo un procedimento civile nei confronti del primo cittadino. Accade a Roccamena dove Roberto Mirandola, blogger che anima da ormai alcuni anni un gruppo Facebook La Voce di Roccamena, nel quale dà ai cittadini notizie sui fatti più importanti del paese, ha citato in giudizio il sindaco Tommaso Ciaccio. Il primo cittadino, secondo Mirandola, lo avrebbe offeso pubblicamente dandogli del pagliaccio, durante la seduta del Consiglio comunale del 12 giugno 2015. La vicenda è anche riportata sul verbale di quella seduta di Consiglio comunale.

Nel giudizio, pendente presso il Giudice di Pace di Corleone, si è costituito anche il Comune di Roccamena, a sostegno del Sindaco, con deliberazione numero 82 del 1 dicembre 2017. Quello che ha fatto storcere il naso ad alcuni consiglieri comunali è proprio la decisione della giunta di far costituire parte civile il comune, rappresentato dagli stessi avvocati che erano già stati nominati a titolo personale dal sindaco. Per questo motivo due consiglieri di opposizione, gli indipendenti Angelo Moscarelli e Luciano Antonino Napoli, hanno già presentato un’interrogazione consiliare per chiedere al vicesindaco Domenico Foto alcuni chiarimenti, anche in vista di un esposto da presentare alla Corte dei conti per ritenuto danno erariale consistente nella misura dei compensi che il Comune dovrà versare agli avvocati incaricati oltre alle spese legali da pagare in una eventuale soccombenza nel giudizio.

Secondo i due consiglieri comunali, il sindaco operò a titolo personale e non nelle vesti di primo cittadino. «L’intervento volontario in giudizio del Comune – scrivono i consiglieri comunali Moscarelli e Napoli nell’interrogazione – è nella fattispecie evidentemente sprovvisto dei basilari presupposti non sussistendo l’interesse pubblico, semmai l’interesse del comune a censurare l’operato del sindaco per l’evidente lesione all’immagine procurata all’Istituzione comunale) comportando un esborso economico non indifferente già per le competenze professionali da corrispondere a ben 2 avvocati già nominati oltre al pagamento delle spese processuali per la probabile soccombenza stanti le risultanze documentali in atti, con un altrettanto probabile, per non dire certo, danno erariale».

«I due avvocati stanno rappresentando il comune di Roccamena a titolo gratuito – afferma il sindaco Tommaso Ciaccio a Filodiretto – Ci sarebbe danno erariale se dovessimo pagare gli avvocati, dov’è il danno erariale se i due avvocati operano a titolo gratuito?».

Ricevi tutte le news


Potrebbero interessarti anche:

  • Caso Diciotti. Fabio Costantini: “Ho votato contro l’autorizzazione a procedere nei confronti del Ministro Salvini”. E ci ha spiegato il perché

    Cronaca

    Monreale, 18 febbraio 2019 - Questa mattina, alle 11,00, il Movimento Cinque Stelle ha dato il via alle operazioni di voto aperte agli iscritti sul caso Salvini. Attraverso l’urna virtuale della piattaforma Rousseau, i sostenitori dei Cinque Stelle sono stati chiamati ad esprimersi sulla decisione..

    Continua a Leggere

  • Convocato Consiglio Comunale il 25/02, ultima sessione ordinaria prima della campagna elettorale

    Cronaca

    Monreale, 18 febbraio 2019 - Questa mattina il Presidente del Consiglio Comunale, Giuseppe Verde, ha convocato, per il 25 febbraio, una sessione ordinaria del Consiglio. Se la seduta dovesse, come spesso accade, andare deserta, ci sarà tempo solo entro il 28 aprile per riconvocare la seduta. Suc..

    Continua a Leggere

  • Ancora nessun intervento per ripristinare il tratto franato della via “Corpo di Guardia”.

    Cronaca

    [gallery ids="92505,92504,92503,92502"] Monreale, 18 febbraio 2019 - Ancora nessun intervento per ripristinare il tratto della via “Corpo di Guardia” franato in seguito alla furia delle acque del torrente Vadduneddu.  Era il novembre 2018 qua..

    Continua a Leggere

  • Blitz dei Carabinieri al palazzo di ferro, sbancata piazza di spaccio. Fermati in 8, tra cui 3 minori (FOTO)

    Cronaca

    [gallery ids="92476,92477,92478,92479,92480,92481"]

    Palermo, 18 febbraio 2019 - Oggi, nelle prime ore dal mattino, i Carabinieri della Compagnia di San Lorenzo hanno arrestato 5 persone in seguito all’indagine denominata “Pellicano”, indagine iniziata nel gennai..

    Continua a Leggere

  • Autocompattatori a Piazzale Candido. Sono autorizzati? Romanotto (Lega) presenta una interrogazione

    Cronaca

    Monreale, 18 febbraio 2019 - Il consigliere comunale Giuseppe Romanotto, candidato sindaco della Lega, ha presentato un’interrogazione consiliare per dare voce ai numerosi residenti di Via C.P. esasperati per la presenza in prossimità delle loro abitazioni degli autocompattatori della Ditta Mirto..

    Continua a Leggere

  • Conferisce rifiuti di domenica. Beccato dai vigili. Multa di 600 €

    Cronaca

    Monreale, 18 febbraio 2019 - È stato sanzionato, intorno alle 9 del mattino, nei pressi di via San Nicola, un indisciplinato colto nell’atto di conferire rifiuti fuori orario e in una giornata non idonea. L’ordinanza sindacale, infatti, prevede il conferimento dei..

    Continua a Leggere

  • San Martino delle Scale e Piano Geli, la raccolta differenziata partirà solamente con la nuova società rifiuti

    Cronaca

    San Martino delle Scale, 17 febbraio 2019 - L'avvio era previsto per fine settembre dello scorso anno ma ad oggi a San Martino delle Scale la raccolta differenziata non è ancora iniziata. “Partirà dopo l’individuazione del nuovo gestore che si aggiudicherà per un anno l’appalto di raccolta ..

    Continua a Leggere

  • Lo Biondo rifiuta l’offerta di Gambino e rilancia: “Roberto, una persona perbene e capace, da noi ha le porte aperte”

    Cronaca

    Monreale, 16 febbraio 2019 - “Ringrazio per l'ennesimo invito ma andiamo #OLTRE.  Ritengo che un invito pubblico, dopo una risposta chiara ricevuta a microfoni spenti, rischi (volutamente?) di creare caos ulteriore”. Massimiliano Lo Biondo co..

    Continua a Leggere

  • “INSIEME SI CRESCE CON IL PIZZINO DELLO SCONTO”. Nasce a Monreale una nuova iniziativa imprenditoriale

    Cronaca

    Monreale, 16 febbraio 2019 - "INSIEME SI CRESCE CON IL PIZZINO DELLO SCONTO”. È questo lo slogan di una nuova iniziativa ideata da Ester Cuccia, imprenditore monrealese del settore pubblicitario. E nel periodo in cui il digitale ha preso il sopravvento sul cartaceo, Cuccia ha pensato bene di r..

    Continua a Leggere

  • “La scuola siciliana oggi”, gli studenti dei Licei D’Aleo e Basile incontrano Lagalla

    Cronaca

    Monreale, 16 febbraio 2019 - Il prossimo 19 febbraio gli studenti dell’istituto Superiore “E. Basile-M- D’Aleo” riceveranno la visita dell’Assessore alla Pubblica istruzione, Roberto Lagalla. L’evento avrà luogo presso l’Aula Magna della sede di Via Biagio Giordano e sarà anche l’o..

    Continua a Leggere

  • Palermo – Brescia: 1 – 1. Un anticipo di serie A

    Cronaca

    Stadio Renzo Barbera (Palermo), 16 febbraio 2019 - Lo stadio Renzo Barbera torna ad essere il 12° uomo in campo. Si é registrato il record  stagionale anche di tutto il campionato cadetto. I tifosi presenti sono stati 22.329. Una cornice importante per una gara che ha rise..

    Continua a Leggere

  • Istituito punto di raccolta rifiuti nella villetta di Aquino, iniziativa spontanea di “alcuni” residenti

    Cronaca

    Monreale, 16 febbraio 2019 - La villetta di Aquino fa ancora parlare di sé, e anche questa volta nessun premio morale per gli ..

    Continua a Leggere

  • “Popolari per Monreale”. Ecco i primi nomi della lista che sosterrà Piero Capizzi

    Cronaca

    Monreale, 16 febbraio 2019 - "Popolari per Monreale" è il nome di una delle liste elettorali che sosterranno alle prossime consultazioni la candidatura del sindaco uscente, Piero Capizzi. Ieri è stato ufficializzato il nome della lista e presentato il logo, elaborato da Ester Cuccia. La composizio..

    Continua a Leggere

  • Domani screening mammografico gratuito a Palermo, Corleone e Petralia Sottana

    Cronaca

    Monreale, 16 febbraio 2019 - Screening mammografico gratuito domani negli ospedali aderenti. L'Asp di Palermo ha deciso l'apertura domenicale per i Centri in cui è possibile effettuare l'indagine. La prevenzione è importante e questa iniziativa darà la possibilità di effettuare i control..

    Continua a Leggere

  • Roberto Gambino: “Sarò il candidato sindaco”. E conferma: “Se andiamo al ballottaggio vinceremo”

    Cronaca

    [gallery ids="92343,92342,92341,92340,92339,92338,92337,92332,92331,92330,92328,92327,92326"] Monreale, 15 febbraio 2019 - “Sarò il candidato sindaco”. Questo pomeriggio, all’interno di un’affollata aula consiliare, Roberto Gambino ha sciolto la riserva, visibilmente emo..

    Continua a Leggere

  • Operaio muore schiacciato, tragedia a San Cipirello

    Cronaca

    San Cipirello, 15 febbraio 2019 - È la terza in pochi giorni, ancora una

    Continua a Leggere

  • Incidente in via Pietro Novelli. Un malore improvviso gli fa perdere il controllo dell’auto

    Cronaca

    Monreale, 15 febbraio 2019 - Un malore, probabilmente un capogiro, lo ha colpito all’improvviso mentre era alla guida della sua auto insieme alla moglie. L'uomo di 62 anni, ha perso il controllo della Fiat Punto su cui viaggiava finendo fuori strada. La vettura è finita contro un tubo del metano ..

    Continua a Leggere

  • Ars, approvata la finanziaria. Salvata Riscossione Sicilia e i precari dei comuni in dissesto passano a Resais

    Cronaca

    Palermo, 15 febbraio 2019 - La finanziaria regionale è stata approvata nella notte. Come già accaduto molte altre volte in precedenza, l'esame del documento finanziario si è protratto fino a tarda ora e il voto finale è arrivato dopo le sette di mattina, con 44 voti a favore e 28 contrari. D..

    Continua a Leggere

  • Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com