Oggi è 17/06/2019

Cronaca
La Dda di Palermo ha disposto il fermo di cinque persone accusate di mafia ed estorsione

Operazione antimafia, arrestato Giuseppe Biondino, il figlio dell’autista di Totò Riina

Per gli inquirenti è il nuovo “reggente” del mandamento di San Lorenzo ed è accusato di diverse estorsioni

Pubblicato il 21 gennaio 2018

Operazione antimafia, arrestato Giuseppe Biondino, il figlio dell’autista di Totò Riina
ARIOLO SALVATORE

Palermo, 21 gennaio 2018 – Nuova operazione antimafia nel mandamento di San Lorenzo. La Dda di Palermo ha disposto il fermo di cinque persone accusate di associazione mafiosa ed estorsione. Si è ricorsi al fermo perché i cinque si preparavano a fuggire. In carcere tra gli altri è finito Giuseppe Biondino, figlio di Salvatore Biondino, autista e uomo di fiducia di Totò Riina. Per gli inquirenti è il nuovo “reggente” del mandamento di San Lorenzo ed è accusato di diverse estorsioni. I provvedimenti, firmati dal procuratore Francesco Lo Voi, dall’aggiunto Salvo De Luca e dai pm Roberto Tartaglia, Amelia Luise e Annamaria Picozzi, sono stati eseguiti dai carabinieri.

Le indagini sono condotte dai Carabinieri del Nucleo Investigativo di Palermo.  L’attività d’indagine rappresenta la prosecuzione dell’operazione “Talea” dello scorso dicembre 2017 condotta nei confronti degli affiliati ai mandamenti mafiosi di San Lorenzo (composto dall’omonima famiglia di San Lorenzo, Tommaso Natale, Partanna Mondello, Terrasini, Cinisi e Carini) e Resuttana (articolata sull’omonima famiglia di Resuttana e da quelle di Arenella e Acquasanta).

Secondo quanto accertato dagli investigatori  a capo della famiglia mafiosa di Palermo San Lorenzo c’era Giuseppe Biondino, 40 anni, figlio dell’ergastolo mafioso Salvatore l’autista di Totò Riina. Nel corso dell’operazoone sono state fermate Salvatore Ariolo e il tunisino Ahmed Glaoui, ritenuti appartenenti rispettivamente alle famiglie mafiose di San Lorenzo e Partanna Mondello. Biondino, nei mesi scorsi, aveva lasciato più volte Palermo per andare in Spagna con l’intenzione di organizzare la sua imminente latitanza.

Arrestato anche Francesco Lo Iacono, altra parentela di “rango” in Cosa nostra: è il nipote del boss Francesco Lo Iacono, storico capomafia di Partitico. E’ accusato dell’incendio di una concessionaria di auto. Si stava preparando a partire per Düsseldorf per darsi alla latitanza. In carcere anche Salvatore Ariolo e Ahmed Glaoui, accusati di mafia ed estorsione e Bartolomeo Mancuso, accusato di estorsione. Francesco Lo Iacono è nipote di Maurizio Lo Iacono, esponente di vertice del mandamento di Partinico, il cui omicidio, avvenuto il 4 ottobre 2005 a Partinico, era collegabile ai contrasti esistenti tra i Lo Iacono e i Vitale, a causa della vicinanza dei primi al boss, all’epoca latitante, Bernardo Provenzano.

C’è un nuovo collaboratore di giustizia tra le fila di Cosa nostra: è Sergio Macaluso, arrestato dai carabinieri nell’inchiesta di dicembre scorso denominata Talea che portò in cella 25 mafiosi tra i quali Mariangela Di Trapani, moglie del boss Madonia. La donna aveva preso in mano le redini della cosca durante la detenzione al 41 bis del marito. Macaluso, che da qualche settimana riempie pagine di verbali, è ritenuto dagli inquirenti uno dei nuovi elementi di vertice dello storico mandamento mafioso di Resuttana- San Lorenzo.
Il particolare emerge dall’indagine della dda che ha portato ai cinque fermi. Il neopentito Macaluso ha dato un contributo rilevante al lavoro dei magistrati soprattutto ricostruendo i ruoli dei nuovi vertici della cosca e l’investitura di Biondino al comando del clan. Macaluso ha rivelato, tra l’altro, di aver partecipato alla riunione in cui il figlio dell’ex autista di Totò Riina sarebbe stato nominato capo.

«Voglio innanzitutto ringraziare l’Autorità Giudiziaria per l’impegno e lo sforzo quotidianamente profusi in un territorio caratterizzato dall’endemico fenomeno mafioso – afferma Di Stasio, comandante provinciale dei carabinieri di Palermo -. Un grazie anche ai “miei” Carabinieri che giornalmente operano al servizio dei cittadini per l’affermazione della legalità. Nel corso degli anni cosa nostra, pur avendo mutato pelle e diversificato i propri affari, continua ad essere viva e impegnata – anche attraverso il “pizzo” – nella ricerca quotidiana e ossessiva di denaro. Per questo, a tutti i cittadini, ai commercianti e agli imprenditori di questa stupenda terra esprimo la mia gratitudine per essersi – ancora una volta – affidati allo Stato, continuando a denunciare gli estortori».

Ricevi tutte le news


Potrebbero interessarti anche:

  • Lo sport arriva a Monreale: i ragazzi della Aquila basket Monreale danno prova delle loro capacità (FOTO)

    Cronaca

    [gallery ids="107181,107182,107183,107184,107185,107186,107187,107188,107191,107193,107194,107195,107196"] MONREALE - Basket per gli atleti ma non solo: alla prima giornata della settimana dello sport tutti coloro che vogliono cimentarsi possono buttarsi nella..

    Continua a Leggere

  • Al via la settimana dello sport. Giannetto: “Incrementiamo la collaborazione tra associazioni sportive e istituzioni”

    Cronaca

    https://www.youtube.com/watch?v=5MUExy3Y9L0&feature=youtu.be MONREALE - Inizia oggi la se..

    Continua a Leggere

  • Monreale, abbandona una montagna di cassette. Ma un cittadino lo riprende e invia il video al numero WhatsApp del comune

    Cronaca

    [video width="320" height="576" mp4="https://www.filodirettomonreale.it/wp-content/uploads/2019/06/received_437409977039829.mp4"][/video] MONREALE - Ripreso mentre butta diverse cassette vuote della frutta ai margini di una strada secondaria d..

    Continua a Leggere

  • Omicidio Agnello, la scientifica trova tracce di pneumatici sul luogo del ritrovamento

    Cronaca

    Sarà eseguita domani l’autopsia sul corpo di Nunzio Agnello. L’uomo, affetto da alcuni disturbi psichici, trovato morto a San Cipirello in via IV No..

    Continua a Leggere

  • Agricoltura e Zootecnia, a Piana degli Albanesi l’Open Day che guarda al futuro

    Cronaca

    [gallery ids="107126,107125,107124,107123"] PIANA DEGLI ALBANESI -Le eccellenze del territorio di Piana degli Albanesi e di Santa Cristina Gela fanno rete, per essere più forti e affrontare le sfide dei mercati in maniera più proficua e inte..

    Continua a Leggere

  • Acqua, rate non pagate. Il Comune minaccia tagli all’erogazione

    Cronaca

    MONREALE - Da una verifica contabile sulle utenze idriche che hanno richiesto e ottenuto la rateizzazione dei pagamenti insoluti, è emerso che molte non risultano in regola con i relativi pagamenti delle ra..

    Continua a Leggere

  • Timore nel mondo della cultura: Andrea Camilleri ricoverato d’urgenza

    Cronaca

    ROMA - Una brutta mattinata quella di oggi per la cultura italiana. Andrea Camilleri, celebre scrittore e drammaturgo siciliano, è stato trasportato d'urgenza presso l'ospedale Santo Spirito di Roma, in seguito a problemi cardiorespiratori. L..

    Continua a Leggere

  • Monreale e Aquino, stasera parte la disinfestazione

    Cronaca

    MONREALE - Inizierà stasera da Aquino e proseguirà a Monreale, l'operazione di disinfestazione. Domani mattina prevista la derattizzazione. Nei prossimi gi..

    Continua a Leggere

  • Mondello, sigilli ad una discoteca totalmente abusiva. Assenza di via di fuga e di dispositivi antincendio

    Cronaca

    PALERMO - Chiusa una discoteca abusiva a Mondello. I sigilli sono stati posto dalla Polizia municipale e dai carabinieri della stazione di Partanna Mondello, in un’operazione congiunta seguita in seguito ad alcune segnalazioni provenienti dai c..

    Continua a Leggere

  • “We are the world”. Canti e balli dei cinque continenti per i bambini della Morvillo (FOTO)

    Cronaca

    [gallery ids="107058,107057,107056,107055,107054,107053,107052,107051,107050,107049,107048,107047,107046,107045,107044,107043,107042,107041,107040,107039"] MONREALE – Si è svolta venerdì una “colorata” iniziativa presso la scuola Morvi..

    Continua a Leggere

  • Operazione estate sicura: 8 regole d’oro per scegliere la casa vacanza online

    Cronaca

    PALERMO - Le vacanze sono alle porte, le scuole chiudono e con la bella stagione è iniziata la corsa alla ricerca delle migliori opportunità per programmare il viaggio con la famiglia o gli amici, sfruttando le occasioni offerte dal digitale. Ispirazi..


  • Per la spiaggia di San Vito lo Capo il premio per il mare più bello d’Italia

    Cronaca

    San Vito Lo Capo mare più bello d’Italia. Sabbia fine, mare pulito e cristallino, servizi ai bagnanti e un turismo che parte da aprile e arriva sino a maggio. La cittadina marinara del Trapanese sale di prepotenza nell’olimpo delle località balneari. Il mare più bello d’Italia è, infatti, ..


  • Omicidio Nunzio Agnello, è giallo: indagini sulla vita privata e sugli affari di Marzio

    Cronaca

    SAN CIPIRELLO - I carabinieri di Monreale indagano sulla morte di Nunzio Agnello che ieri ha scosso la comunità di San Cipirello. Conosciuto da tutti co..


  • “Stupor Mundi”. La costruzione delle cattedrali di Palermo, Monreale e Cefalù nelle tavole del graphic novel di Emanuele Alotta

    Cronaca

    [gallery ids="106994,106995,106996,106997,106998,106999,107000,107001,107002,107003,107004,107005,107006,107007,107008,107009,107010,107011,107012,107013,107014,107015"] MONREALE - Si è tenuta ieri nell’aula consiliare del comune di Monreal..


  • Consiglieri comunali a rischio di incompatibilità, debiti superiori ai 2.000 € nei confronti del comune

    Cronaca

    MONREALE - Sarebbero una decina gli amministratori appena eletti ma a rischio di incompatibilità perché morosi nei confronti del comune. Per loro rimane ancora del tempo (30 giorni dalla ricezione della nota inviatagli dal segretario comunale) ..


  • Cantieri Culturali della Zisa: Saggio della Solidarietà organizzato dall’Associazione DONNATTIVA (FOTO)

    Cronaca

    [gallery ids="106960,106961,106962,106963,106964,106965,106966,106967"] MONREALE - Una grande serata ha coronato il sogno di tantissimi ballerini che si sono esibiti ieri sera nello spettacolo di Danza ai Cantieri Culturali della Zisa. Il Sagg..


  • Monreale, caduta massi in via regione siciliana

    Cronaca

    [gallery ids="106950,106951,106952,106953,106954,106955"] MONREALE - Nessun danno stato riportato da cose o persone, ma c’è voluto poco. Questa mattina dei massi si sono staccati dal costone che fiancheggia via regione siciliana, all’alte..


  • Laboratori, giochi e integrazione: torna il progetto “Tempo d’estate” presso l’ICS Veneziano di Aquino

    Cronaca

    [gallery ids="106925,106926,106927,106928"]

    MONREALE - Partirà il 17 giugno il progetto “Tempo d’estate, integrazione junior” promosso dall’associazione Con.vi.vi l’autismo, un programma che vuole consentire ai bambini p..