Oggi è 22/08/2018

In Evidenza

Monreale, portale Webgis costato 277.000€ ma non utilizzato. Lo denuncia Massimiliano Lo Biondo

Il componente del movimento civico #OLTRE: « L’ennesimo spreco di denaro pubblico?»

Pubblicato il 29 dicembre 2017

Monreale, portale Webgis costato 277.000€ ma non utilizzato. Lo denuncia Massimiliano Lo Biondo
Massimiliano Lo BiondoMassimiliano Lo Biondo

Monreale, 29 dicembre 2017 – «Un portale Webgis per il comune di Monreale, finanziato tra il 2010 e il 2012 dalla Regione Sicilia, ma taciuto verso i cittadini e liberi professionisti. Un servizio potenzialmente gratuito e immediato, se messo a disposizione di cittadini e liberi professionisti, un servizio con alla base foto satellitari, con sovrapposizione di P.R.G., aerofotogrammetrie e dati catastali, su cui verificare e localizzare, su un lotto, finanche l’ubicazione e l’estensione di eventuali vincoli idrogeologici, forestali, urbanistici, etc etc». L’ennesimo spreco di denaro pubblico? Perché quasi nessuno è a conoscenza di questa importante opportunità? A chiederlo è Massimiliano Lo Biondo, geologo di professione ed esponente del Movimento Civico monrealese #OLTRE.

Lo Biondo sottolinea l’importanza di questo strumento il quale, ai fini consultivi, rappresenterebbe un servizio capace di fare risparmiare tempo e denaro ai cittadini. Oggi per verificare quelle informazioni servirebbe un certificato di destinazione urbanistica, con tanto di bollettini da pagare, marche da bollo e tempo necessario. Il progetto finanziato si è chiuso con la D.G. n.178/IE del 28/05/2016, con oggetto “P.O. FESR 2007-2013 – Asse di sviluppo sostenibile – Linea di intervento 6.1.1. Chiusura del progetto”. «Siamo nel 2018 – dice il componente #OLTRE – e nonostante la delibera n.178/2016, riportante chiusura del progetto, quel servizio webgis è forse a disposizione di chi lo conosce. Ma non di tutti, liberi professionisti in primis. Chi ha deciso questo? E’ una scelta politica o cosa? Perché questo importante strumento non è stato messo a disposizione dell’ufficio tecnico, i cui tecnici sono ogni giorno sempre più abbandonati e costretti a cimentarsi con sistemi obsoleti?».

Un progetto così importante e indispensabile dovrebbe essere messo a disposizione di tutti i dipendenti comunali, dei cittadini e dei liberi professionisti. Il finanziamento regionale ammonta a 277.007,99 €., dove un modulo è di 199.848,00 € e l’altro di 77.159,99 €, rispettivamente con D.D.G. n.175 del 9 luglio 2010 e D.D.G. n. 176 dell’Assessorato regionale Territorio e Ambiente.

«Con determinazione del segretario generale n. 103 del 30/11/2015 – aggiunge Lo Biondo – è stata pubblicata la rettifica della determinazione dirigenziale n.12 del 5/8/2015 “attività di sviluppo del portale e pubblicazione del portale webgis”. Perché si produce una determinazione dove si scrive “attività di sviluppo e pubblicazione del portale webgis” e dopo non lo si mette a disposizione di tutti? Quel portale, paradosso, infatti è attivo su internet ma non è stato pubblicizzato. Come a dire: è stato pubblicato ma se i cittadini non lo sanno. Basti pensare che nel sito del comune non è indicato il link del portale. È una scelta politica o cosa? E’ assurdo: la regione finanzia un servizio ma alla fine tutto cambia perché nulla cambi».

Massimiliano Lo Biondo prova a spiegare quale sia la trafila necessaria ad un tecnico incaricato di redigere una valutazione ambientale strategica o una valutazione di impatto ambientale: «per rispondere al cliente deve chiedere di riaggiornarsi; protocollare la richiesta di destinazione urbanistica, previo pagamento dei bollettini e l’acquisto delle marche da bollo; attendere i tempi necessari; ritirare il certificato di destinazione urbanistica, dove saranno riportati i dati urbanistici e ambientali, senza tuttavia conoscere l’ubicazione grafica dei vincoli e le rispettive fasce di rispetto. Così, se fortunato, giungere al portale nazionale, dove i dati non potranno mai essere aggiornati e soprattutto precisi come nel portale locale. Alla fine, con tutti gli scongiuri del caso, rivedere il cliente e dare una risposta in meno di una mese, quando invece un portale locale consentirebbe una risposta immediata».

Insomma il portale webgis è costato parecchi soldi pubblici, è stato garantito un servizio pubblico ma, allo stesso tempo, non si offre quel servizio per cui è arrivato il finanziamento. «Auspico – conclude Lo Biondo – che questa amministrazione e la sua coalizione si occupino della questione e che il portale venga pubblicizzato. Spero che cominciano ad occuparsi di una città sempre più in evidente difficoltà e abbandono. Altrimenti vadano a casa anziché continuare con litigi, polemiche, azzeramenti e ribaltoni».

Ricevi tutte le news

giovanni

So che il mio commento non vale a nulla . I nostri detti siciliani con poche parole vogliono dire tante cose , insomma e come dare una boffa o sceccu picchi cu a runa si struppia a manu ma o sceccu un ci fai nenti..

30 dicembre 2017 | 23:23 | Rispondi

Potrebbero interessarti anche:

  • Omicidio a Sferracavallo. Ucciso un uomo. Assassino barricato in casa, poi fugge

    In Evidenza

    Sparatoria a Sferracavallo. Un uomo è stato colpito a morte nella borgata marinara. L’uomo che avrebbe sparato si è barricato in casa per poi fuggire via.  Alcuni colpi di arma da fuoco sono stati sparati in via Sferracavallo, al civico 130, intorno alle 20,30. La persona uccisa sarebbe&..

    Continua a Leggere

  • Le tendenze viaggi dell’estate 2018

    In Evidenza

    21 agosto 2018 - I viaggi di gruppo rappresentano uno dei trend più significativi dell'estate 2018: che si tratti di spostarsi in compagnia della propria famiglia o con gli amici, la presenza di altre persone è ormai un must per chi vuol andare in vacanza al mare o in montagna. Le..

    Continua a Leggere

  • Aggressione di Ferragosto ad un gruppo di migranti, individuati alcuni giovani di Partinico

    In Evidenza

    Palermo, 21 agosto 2018 - Sono stati individuati tre giovani che hanno preso parte all’aggressione ai danni di cinque migranti minorenni, 4 gambiani e un ivoriano, ospitati nel centro di accoglienza Mediterranea, messa a segno nella notte di ferragosto. I cinque minori la notte di Ferragosto hanno..

    Continua a Leggere

  • Torna il servizio civile a San Giuseppe Jato. A breve il bando per 15 ragazzi

    In Evidenza

    San Giuseppe Jato, 21 agosto 2018 - Dopo 10 anni a San Giuseppe Jato torna un bando del servizio civile nazionale. A renderlo noto è il presidente del consiglio comunale della città jatina Giovanni Marino. Il bando coinvolgerà 15 ragazzi e permetterà loro di essere impegnati per un anno nel p..

    Continua a Leggere

  • Piana degli Albanesi, cantieri di lavoro. Pubblicata la graduatoria provvisoria (L’ELENCO ALL’INTERNO)

    In Evidenza

    Piana degli Albanesi, 21 agosto 2018 - È stata pubblicata la graduatoria provvisoria per partecipare ai cantieri di lavoro. Un elenco di circa 60 aspiranti ha infatti presentato domanda per essere chiamato a lavorare nei cantieri finanziati dalla regione al comune di Piana degli Albanesi per 147.00..

    Continua a Leggere

  • Vacanze d’estate 2018: quali sono le abitudini degli italiani?

    In Evidenza

    21 agosto 2018 - Mentre il mese di agosto volge ormai al termini è tempo di fare un bilancio su questa stagione estiva 2018. E’ stata un’estate decisamente insolita e anomala, specialmente perché il meteo ha diviso in due il nostro Paese. Così a nord si è vissuto sotto un clima molto caldo e..

    Continua a Leggere

  • «Vietato conferire l’organico» e prende a pugni il lavoratore del centro di raccolta

    In Evidenza

    Pretendeva di conferire i rifiuti organici in un giorno in cui non è previsto così il dipendente ha cercto di persuadere un cittadino a desistere dal voler lasciare i rifiuti. La risposta? Un'aggressione in piena regola.  Il dipendente della ditta Cogesi di San Cipirello che si occupa dell..

    Continua a Leggere

  • Trenta grammi di droga in casa. Arrestato dai carabinieri

    In Evidenza

    Marineo, 21 agosto 2018 - i Carabinieri della locale Stazione hanno tratto in arresto in flagranza di reato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, Ignazio Corrao, nato a Palermo, classe 1965, ivi residente.

    Continua a Leggere

  • Allerta meteo e paura per le forti piogge di agosto. In Sicilia è già emergenza. Frane e strade interrotte

    In Evidenza

    21 agosto 2018 - Le immagini di ieri tra Poggioreale e Salaparuta sulla Palermo Sciacca hanno fatto paura a tanti automobilisti costretti a tornare indietro perché non riuscivano a passare il tratto di strada statale invaso da fango e sassi. E’ una delle immagini di questo agosto strano con tant..

    Continua a Leggere

  • Monreale, cantieri di lavoro. Pubblicata la graduatoria provvisoria (L’ELENCO ALL’INTERNO)

    In Evidenza

    Monreale, 21 agosto 2018 - È stata pubblicata la graduatoria provvisoria per partecipare ai cantieri di lavoro. Un elenco di circa 200 aspiranti ha infatti presentato domanda per essere chiamato a lavorare nei cantieri finanziati dalla regione al comune di Monreale per 235.000 euro. Di questi per..

    Continua a Leggere

  • Capizzi: il sindaco netturbino (per un giorno)

    In Evidenza

    [gallery ids="74128,74129,74130,74131,74132,74133,74134,74135,74136,74137,74138,74139,74140,74141,74142,74143,74144,74145,74146,74147,74148,74149,74150,74151,74152,74153"] Monreale, 21 agosto 2018 - Netturbini per un giorno. Hanno indossato anche loro i guanti e hanno dato una mano agli operatori..

    Continua a Leggere

  • Allerta meteo, piogge e temporali non lasciano il versante centro settentrionale dell’Isola

    In Evidenza

    Palermo, 20 agosto 2018 - La Protezione Civile Regionale ha diffuso un allerta meteo gialla per rischio idrogeologico e idraulico valido dalle 16 di oggi alle ore 24 di domani 21 agosto. Si prevedono precipitazioni sparse, a prevalente carattere di rovescio o temporale, sui settori settentrionali..

    Continua a Leggere

  • Tutto pronto per lo Sherbeth Festival, a Palermo dal 27 al 30 settembre

    In Evidenza

    Palermo, 20 agosto 2018 - Tutto pronto per Sherbeth 2018, la decima edizione del Festival del gelato artigianale internazionale che ritorna a Palermo nel centro storico dal 27 al 30 settembre. Saranno quattro giorni di gusto e cultura che culmineranno l’ultima domenica di settembre col concorso..

    Continua a Leggere

  • “Sicilia coast to coast”, 40 universitari a Pioppo per parlare di incendi e rifiuti

    In Evidenza

    Monreale, 20 agosto 2018 -  Il 27 Agosto dalle 16 in poi 40 Universitari provenienti da Torino, Milano e Cagliari saranno ospiti di Orarune a Pioppo, per il progetto "Sicilia coast to coast, summer school" curato dal Laboratorio del Cammino. Al termine dell'incontro il gru..

    Continua a Leggere

  • Sembra il Bronx ma è la civilissima Monreale. Un viaggio nel degrado tra le case popolari di via La Torre (LE IMMAGINI)

    In Evidenza

    [gallery ids="74056,74057,74058,74059,74060,74061,74062,74063,74064,74065,74066,74067,74068,74069,74070,74071,74072,74073,74074,74075,74076,74077,74078,74079,74080,74081,74082,74083,74084,74085,74086,74087,74088,74089"] Monreale, 20 agosto 2018 - Sembra il Bronx ma è la civilissima Monreale. Str..

    Continua a Leggere

  • Il comune di Monreale commissariato. Deve 52 mila euro alla SRR

    In Evidenza

    Monreale, 20 agosto 2018 – Il comune di Monreale si appresta ad accogliere al palazzo di città un altro commissario nominato dalla Regione Siciliana. Vincenzo Raitano è stato nominato dall’assessore Regionale ai Rifiuti Alberto Piero Bon, commissario ad acta presso il comune di Monreale con il..

    Continua a Leggere

  • Monreale, novità per la raccolta differenziata. Nei punti di raccolta di Aquino e Fiumelato (Casello) tutti i giorni conferimento dei rifiuti indifferenziati (Ecco quali)

    In Evidenza

    Monreale, 20 agosto 2018 - A partire da domani nei punti di raccolta di Via Ponte Parco (Aquino) e del casello, (Fiumelato), sarà possibile effettuare il conferimento dei rifiuti indifferenziati giornalmente e non più soltanto il venerdì. “Un servizio in più, e particolarmente comodo per perme..

    Continua a Leggere

  • Incidente sulla Circonvallazione di Monreale. Una monrealese in ospedale

    In Evidenza

    Monreale, 20 agosto 2018 – Una donna ferita trasportata in ospedale. È il risultato di un incidente stradale che si è verificato la scorsa notte a Monreale. Un’auto, guidata da una 34enne, è sbandata sulla circonvallazione ed è finita fuori strada. La donna è rimasta ferita ed è stata t..

    Continua a Leggere

  • Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com