Oggi è 20/08/2018

Scuola

Catechismo al Maria Adelaide dopo le lezioni. Preside: «Falso». Ma sospende il servizio

Una docente ha denunciato la vicenda a chi di dovere: vietato il catechismo in una scuola laica. La dirigente, però, ha rispedito le accuse al mittente e diffidato l’autrice dell’esposto all’ufficio scolastico regionale

Pubblicato il 18 dicembre 2017

Catechismo al Maria Adelaide dopo le lezioni. Preside: «Falso». Ma sospende il servizio

Ore 16, catechismo. Fino a qualche giorno fa era tra le attività extra scolastiche offerte in maniera non obbligatoria dall’educandato statale “Maria Adelaide” a Palermo. A sollevare il caso che ha costretto la dirigente Angela Randazzo a sospendere il servizio, è stata una lettera inviata da Giovanna Bonafede, docente che è anche membro della Rappresentanza sindacaleunitaria. Destinatari della missiva: la stessa preside della scuola, la dirigente regionale dell’ufficio scolastico regionale e il direttore della sede palermitana del ministero. Sul banco degli imputati: un’ora di catechismo fatta nei locali della scuola ai bambini della primaria, organizzata per andare incontro alle richieste dei genitori.

“Oggi stesso ho diffidato questa signora all’ufficio scolastico regionale. Al “Maria Adelaide” – spiega la preside Angela Randazzo – non si tiene alcuna lezione di catechismo. Semplicemente è stato concesso l’uso dei locali al termine del pomeriggio. Trattandosi di un’istituzione educativa abbiamo anche bambini di territori non cittadini. L’anno scorso un cospicuo gruppo di famiglie ha evidenziato delle difficoltà a far frequentare l’attività di catechismo ai propri figli nelle parrocchie di appartenenza. A quel punto hanno ottenuto il nulla osta dei parroci delle proprie realtà per fare il catechismo presso una parrocchia vicina all’educandato. Il prete ci ha chiesto se per agevolare le famiglie fosse stato possibile usare per un’ora alla settimana i locali della scuola. Non sono state intaccate le attività scolastiche ed educative”.

In sostanza alla primaria dalle 8,30 alle 13 si svolgevano le lezioni. Il pomeriggio i bambini oltre a danza, judo, danza e violino, una volta la settimana avevano l’opportunità di seguire le lezioni di una catechista della parrocchia vicina al “Maria Adelaide”. Una decisione che non è piaciuta a Giovanna Bonafede: “L’educandato in quanto istituzione scolastica ed educativa di Stato, è inequivocabilmente laico. Non è contemplata in alcuna normativa vigente che si possano impartire lezioni di catechismo ad alunni di scuole statali inoltre le ore pomeridiane sono destinate alle attività semiconvittuali di competenza del personale educativo”. Nella lettera la docente che contesta la decisione della preside chiede se i catechisti siano stati remunerati, se vi sia stato un protocollo d’intesa con la parrocchia.

Domande alle quali la dirigente non ha problemi a chiarire: “La scuola è laica, dev’essere un luogo d’inclusione e deve dare a tutti lo spazio d’accoglienza e manifestazione. Le attività semi-convittuali non sono obbligatorie. Tutto ciò che si svolge dopo le lezioni è opzionale. La nota inviata è diffamatoria, le cose dette sono pretestuose. Non c’è stata alcuna prestazione d’opera, nessun protocollo d’intesa, nessuna remunerazione. È tutto fumus gratuito che denota tanta ignoranza in materia. Il sindacato deve fare altro, tutelare i lavoratori. Se questa persona fosse stata in buona fede avrebbe chiesto delucidazioni direttamente a me”. Intanto è la stessa Randazzo a comunicarci che il servizio è stato sospeso: “Per prudenza ho revocato questa concessione. Le famiglie ora sono in difficoltà, volevano anche ribellarsi. Converrò con l’ufficio scolastico cosa fare ma non intendo riattivare il servizio”.

Fonte: IlFattoQuotidiano.it

Ricevi tutte le news


Potrebbero interessarti anche:

  • Il canale Vadduneddu Badame esonda, un fiume di plastica e di rifiuti (VIDEO)

    Scuola

    [embed]https://www.facebook.com/cino.dario/videos/10217337346725101/[/embed] [embed]https://www.facebook.com/cino.dario/videos/10217337338964907/?t=1[/embed] [video width="848" height="480" mp4="https://www.filodirettomonreale.it/wp-content/uploads/2018/08/VID-20180819-WA0024.mp4"][/video] ..

    Continua a Leggere

  • Rita Borsellino, la memoria, la sua eredità

    Scuola

    Monreale, 19 agosto 2018 - La memoria costituisce l'essenza e il collante del tempo che scorre inesorabile e degli eventi che lo delineano. Per questo essa risulta fondamentale nella storia collettiva di un popolo perché rappresenta una preziosissima eredità che sottende il corso delle scelte futu..

    Continua a Leggere

  • Eventi, promozione turistica e del territorio. Nasce la Pro Loco di Monreale

    Scuola

    Monreale, 19 agosto 2018 - Inizieranno a breve le attività delle neonata Pro Loco di Monreale che ieri è stata presentata alla cittadinanza in piazza Gugliemo II. Presidente del gruppo è stata nominata Miriam Frontini, 25enne, di Villaciambra. Tanti sono gli obiettivi a breve e medio termine che..

    Continua a Leggere

  • Meteo, possibili rovesci domenica. Temporali lunedì

    Scuola

    Monreale, 18 agosto 2018 - In queste ore una goccia fredda in quota è posizionata sulle coste franco-spagnole. Con il passare delle ore si avvicinerà fino al inglobare tutta la Sicilia, causando il guasto del tempo domenica e lunedì.  Le prime ore di Domenica saranno tranquille ma da..

    Continua a Leggere

  • Pro Loco Monreale, domani la presentazione in piazza Guglielmo II

    Scuola

    Monreale, 17 agosto 2018 - Sarà presentata domani, sabato 18 agosto in piazza Guglielmo II alle ore 11, l’attività della Pro Loco Monreale che si è da poco tempo costituita. Il gruppo inizierà adesso il proprio percorso di attività socio-culturali. La presentazione avverrà presso la pizzeri..

    Continua a Leggere

  • Sorpresi a scaricare rifiuti in viale Regione siciliana e allo svincolo Belgio, multati (FOTO)

    Scuola

    Continua a Leggere

  • Il branco picchia gli extracomunitari, ricostruita l’aggressione della Ciammarita

    Scuola

    Non solo una battibecco con qualche offesa e qualche spintone ma una vera e propria aggressione da parte di giovani, probabilmente partinicesi, nei confronti di quattro ragazzi di colore ospitati in comunità. Questo quello che è successo nei pressi della spiaggia della Ciammarita ..

    Continua a Leggere

  • “Senza Rita Borsellino a Palermo siamo più soli”, l’arcivescovo di Palermo Corrado Lorefice (FOTO)

    Scuola

    Palermo, 17 luglio 2018 - “Quando mi è giunta notizia della morte di Rita Borsellino ho provato un sentimento interiore, una sorta di solitudine e mi sono detto: ora a Palermo siamo più soli.  Ma mi è venuto in mente il ricordo ancora lo sguardo di Rita del 19 Luglio quando lei stessa ha v..

    Continua a Leggere

  • “Comportati bene o muori”. Il sindaco Agostaro: “Non ho paura”

    Scuola

    San Giuseppe Jato, 17 agosto 2018 - “Caro sindaco comportati correttamente altrimenti muori”, è un atto intimidatorio in piena regola quello ricevuto da Rosario Agostaro, primo cittadino di San Giuseppe Jato.

    Continua a Leggere

  • Lettera con proiettile al sindaco di San Giuseppe Jato Rosario Agostaro

    Scuola

    San Giuseppe Jato, 17 agosto 2018 - Una lettera contenente alcune minacce e un proiettile è stata recapitata al sindaco di San Giuseppe Jato Rosario Agostaro.

    LEGGI QUI IL RA..


  • Caccia aperta in Sicilia dal 1 settembre, a Monreale i tesserini dal 20 agosto

    Scuola

    Monreale, 17 agosto 2018 - Doppiette in azione dal primo settembre in Sicilia. Pubblicato sulla gazzetta ufficiale di oggi il calendario venatorio per la stagione 2018/2019. I giorni di caccia e le specie animali che possono finire nel mirino dei fucili sono elencati in un decreto dell’Assessor..

    Continua a Leggere

  • Piana degli Albanesi, progetto di 1 milione per migliorare l’impianto d’illuminazione pubblica

    Scuola

    Piana degli Albanesi, 17 agosto 2018 - Il comune di Piana degli Albanesi partecipa ad un bando per l'approvazione di un progetto di efficientamento energetico del costo di quasi un milione di euro. A renderlo noto è il primo cittadino della città del lago Rosario Petta. "Abbiamo presentato all'..

    Continua a Leggere

  • Monreale. Incendio sul Monte Caputo. Intervento dei vigili del fuoco

    Scuola

    Monreale, 17 agosto 2018 - Un principio d'incendio sul Monte Caputo è stato segnalato al centralino dei vigili del fuoco di Palermo. Le fiamme si sono sviluppate a Monreale, in via strada Vicinale San Martino, vicino ad alcune villette, qualche minuto prima della mezzanotte. Sul posto si sono reca..

    Continua a Leggere

  • Rita Borsellino: “solo” una donna, una mamma, una nonna che ha creduto in tanti di noi

    Scuola

    Scrivo queste righe mentre mi trovo al confine tra Georgia e Arzebajgian, in un monastero ortodosso che da secoli sopravvive qui nelle montagne. La preghiera di questi monaci, la loro fede così sconfinata, mi aiuta a pensare in questo momento a Rita Borsellino, giunta all’ultima tappa del suo cam..

    Continua a Leggere

  • Il Quartiere Pagliarelli scrive all’assessore Mattina: “Sostanziale incoerenza tra i valori che dice di possedere e la sua azione politica”

    Scuola

    Palermo, 16 agosto 2018 -In risposta alla lettera dell’Assessore Giuseppe Mattina del Comune di Palermo, pubblicata da altra testata giornalistica 

    Continua a Leggere

  • Venerdì i funerali di Rita Borsellino, oggi e domani la camera ardente

    Scuola

    La camera ardente per un ultimo saluto a Rita Borsellino è stata allestita presso la Casa della memoria operante del Centro studi Paolo Borsellino a partire da giovedì 16 agosto dalle 11.00 alle 20.00 e venerdì dalle 7.00 alle 9.00 (via Bernini n. 52 – Palermo).  <..

    Continua a Leggere

  • Ciammarita (Partinico). A ferragosto 4 extracomunitari vittima di un caso di razzismo

    Scuola

    Partinico, 16 agosto 2018 - Ennesimo caso di razzismo a Partinico. È stata presentata formale denuncia ai Carabinieri dai responsabili di una comunità di accoglienza de comune palermitano dopo che 4 giovani ospiti del centro sono rimasti vittima di un caso di maltrattamento, sembra a sfondo razzis..

    Continua a Leggere

  • Come si scrive il curriculum: consigli e suggerimenti

    Scuola

    16 agosto 2018 - Il curriculum, si sa, è il primo mezzo con cui ci si presenta a un'azienda per la quale si è interessati a lavorare: esso può essere paragonato a un biglietto da visita attraverso il quale viene raccontato il percorso di studi del candidato e viene descritta..

    Continua a Leggere

  • Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com