Oggi è 24/04/2018

Eventi

Palermo, nasce il Villaggio di Babbo Natale nell’area pedonale di via dei Benedettini

Nel cuore del centro storico di Palermo una fiera di Natale tra artigianato ed enogastronomia

Pubblicato il 17 dicembre 2017

Palermo, nasce il Villaggio di Babbo Natale nell’area pedonale di via dei Benedettini

Palermo, 17 dicembre 2017 – Difficile non subire il fascino del Natale, quando si è bambini è la festa più dolce e ricca di poesia che si possa immaginare, quando si cresce e si diventa adulti resta un momento in cui è impossibile restare indifferenti di fronte all’atmosfera natalizia.

Il Natale porta con sé la sua magia, tra lucine colorate, regali, musiche, tradizioni, cibi tipici, la letterina a Babbo Natale, l’albero, l’attesa; per un mese e forse più rimaniamo incantati, dall’atmosfera natalizia. Del resto, la festa più popolare che ci sia, la più universale, è sicuramente una delle più attese dai bambini e dagli adulti di tutto il mondo, anche se purtroppo non è per tutti uguale. Mentre in televisione riecheggiano pubblicità natalizie del tipo “il Natale quanto arriva arriva” o a “Natale puoi”, mentre la maggior parte delle persone viene assalita da panico collettivo per la “caccia al regalo”, mentre al cinema parte la programmazione festiva e nei ristoranti inizia la gara al più innovativo menu tradizionale, ci ricordiamo che non tutti potranno vivere questa magia del Natale e allora, almeno per un attimo, il sogno va in frantumi e anche se presi sempre da mille cose non restiamo totalmente indifferenti davanti al pensiero che esistono ancora tante realtà, dove c’è ancora tanta povertà, famiglie senza casa e bambini che non potranno gioire dell’arrivo dei regali. Papa Francesco ci ricorda, però, che il “Natale è il mistero di un dono. Un bambino è nato per noi, ci è stato dato un figlio a ciascuno di noi” (Isaia 9,5).

Nasce così, da un’idea di Don Max Turturici, la proposta natalizia de “Il Villaggio di Babbo Natale”, dal 16 al 26 Dicembre 2017nell’area pedonale di Via dei Benedettini, è frutto del progetto “Il sorriso del cuore, missionari del buon umore”, dell’Associazione “Il Campanile del Cafasso” e dalla Chiesa di San Giuseppe Cafasso, in collaborazione con il Comune di Palermo, Confcommercio e l’associazione “Le Balate”.

Un Villaggio di Babbo Natale, con all’interno una fiera di Natale, tra artigianato ed enogastronomia, proprio nel cuore del centro storico di Palermo, nell’itinerario arabo-normanno, e precisamente nel tratto che comprende i monumenti di “San Giovanni degli Eremiti” e di Palazzo Reale. Durante la manifestazione grande attenzione sarà rivolta ai bambini del territorio diBallarò e dell’Albergheria, che fa da sfondo alle bellezze del patrimonio artistico presente proprio nel nostro centro storico, dove ancora la povertà è presente e sottrae molti alla gioia del Natale. La proposta progettuale intende regalare un sorriso di amore e speranza anche a questi bambini, facendo giungere la magia e la festa del Natale, tra questi vicoli di Palermo, spesso dimenticati e isolati.

Il progetto propone un itinerario fantastico alla scoperta di Babbo Natale, un villaggio con casette in legno, artigiani e prodotti enogastronomici tipici natalizi di produzione locale a km0. L’area pedonale brulicherà di gnomi ed elfi indaffarati, che accoglieranno il visitatore e lo faranno immergere nell’atmosfera del Natale. Il villaggio sarà aperto il pomeriggio.

Tante le tappe:

  • L’ufficio postale dove i piccoli visitatori possono scrivere, con l’aiuto degli elfi postini, la letterina per babbo Natale e che imbucheranno direttamente per il polo nord nella grande cassetta postale del Villaggio.
  • La casa di Babbo Natale, una splendida baita tutta in legno da visitare dove i bambini conosceranno Babbo Natale e troveranno la sua scrivania dove risponde ai bambini, il trono dove potrà tenere in braccio i più piccini e dove è possibile fare una foto ricordo con stampa immediata
  • Il presepe vivente, una splendida rappresentazione della nascita di Gesù rappresentata dai bambini della parrocchia.
  • La visita del campanile di “San G. Cafasso”, per ammirare lo splendido panorama della città e dei monumenti più suggestivi di Palermo.

Nel Villaggio di Babbo Natale ci sarà:

  • Il Fotografo del Villaggio per effettuare le foto ricordo;
  • Il Mastro Dolciere che, nella sua “Pasticceria del Villaggio”, preparerà dolciumi, cioccolata e dolci tipici siciliani.
  • La Piazzetta del Villaggio dove si svolgeranno le performance musicali, spettacoli e animazione con ospiti d’eccezione come: Gianni Nanfa, Ernesto Maria Ponte, Giuseppe Giambrone, Stefano Piazza, i Petrolini, i Tre Terzi, maghi, acrobati, artisti con il fuoco e tanti spettacoli circensi.

Al fine di promuovere il territorio e valorizzare i prodotti tipici siciliani ogni giorno ci sarà una sagra che esalterà le varie specialità siciliane natalizie, presenti all’interno del Villaggio, dalla sagra del buccellato, al “zabbinata della ricotta”, al “cudduruni”, alla salsiccia e così via, un vero expo del food siciliano.

L’intera manifestazione sarà all’insegna della solidarietà. Il 19 Dicembre, per esempio, Babbo Natale, con i suoi elfi e gli artisti per bambini, faranno visita all’Ospedale “G. Di Cristina”; il 26 Dicembre, invece, all’interno della Chiesa di “San Giuseppe Cafasso”, verrà servito il pranzo per le famiglie bisognose del quartiere, assistite dalla Caritas Parrocchiale. L’intero ricavato sarà devoluto in beneficienza, per attività caritatevoli.

Info: Don Massimiliano Turturici, parroco della Parrocchia San Giuseppe Cafasso, cell.  339.7789963

Ricevi tutte le news


Potrebbero interessarti anche:

  • Monreale, dalla periferia alla città: erba alta e incuria

    Eventi

    Monreale, 24 aprile 2018 - Erba non tagliata, erbacce alte fino a un metro e mezzo, vegetazione incolta e degrado diffuso. Questa è la situazione che si presenta sia alle porte di Monreale che nei quartieri del centro storico. Manutenzione dei marciapiedi, delle strade e sfalcio d'erba as..

    Continua a Leggere

  • Belmonte Mezzagno. Reintegrati al comune due geometri sospesi in seguito all’operazione Perseo

    Eventi

    Belmonte Mezzagno, 24 aprile 2018 - I giudici del Tar Lazio hanno accolto il ricorso presentato da due geometri del Comune di Belmonte Mezzagno che erano stati rimossi dopo le ispezioni prefettizie su possibili infiltrazioni mafiose degli organi elettivi. Nel 2008, nel corso dell’operazione dei..

    Continua a Leggere

  • Autismo, l’acqua può sviluppare la fiducia in sé stessi

    Eventi

    Monreale, 24 aprile 2018 -Nell’aula Sarina Ingrassia, le settimane scorse si sono svolti una serie di incontri tra ..

    Continua a Leggere

  • Mafia di San Giuseppe Jato e Monreale. Condanne per oltre 2 secoli di carcere I NOMI e FOTO

    Eventi

    [gallery ids="59992,59993,59994,59995,59996,59997,59999,60000,60001,60002,60003,60004,60005,60006,60007,60008,60009,60010,60011,60012,60013,60014,60015,60016,60017,60018,60019,60020,60021"] Palermo, 24 aprile 2018 - Il giudice Ferdinando Sestito del Tribunale ordinario di Palermo – sezione del ..

    Continua a Leggere

  • Grisì, un uomo impatta con due autovetture. Arrestato dai Carabinieri

    Eventi

    Grisì, 24 aprile 2018 - Nella serata di lunedì 23 aprile, i militari della Stazione di Grisì (PA) hanno tratto in arresto un uomo, colto in flagranza del reato di danneggiamento aggravato di autovetture. L’uomo, alla guida della propria autovettura, andava ad impattare contro due autove..

    Continua a Leggere

  • San Cipirello, 76enne esce per comprare il pane e scompare

    Eventi

    San Cipirello, 24 aprile 2018 - Da domenica 22 aprile non si hanno più notizie del 76enne Giuseppe De Luca. Era uscito di casa, San Cipirello, per raggiungere Piana degli Albanesi. Lì avrebbe dovuto comprare il pane, fare una passeggiata per il paese e passare al circolo ricreativo, ma dell'anzian..

    Continua a Leggere

  • Monreale. La donna nel corso dei secoli, attraverso il ritratto di Rosalia Novelli, la Virdimura e Mariannina Coffa

    Eventi

    “La donna e l’intelligenza: una sfida lungo i secoli”. È questo il tema dell’incontro che si terrà sabato 28 aprile, alle ore 17,30, presso la Biblioteca Santa Maria La Nuova (sezione Fondo antico), nel complesso Guglielmo II. L’incontro sarà l’occasione per presentare il libro di Rit..

    Continua a Leggere

  • Villa comunale, un pool di esperti volontari per il ripristino dell’area in frana

    Eventi

    Monreale, 24 aprile 2018 - Stamattina si è svolto un sopralluogo tecnico all'interno della Villa comunale di Monreale finalizzato alla sua riapertura integrale. Il Giardino delle delizie monrealese, dal marzo 2011, a seguito del crollo di una porzione di muro della balconata del Belvedere, era stat..

    Continua a Leggere

  • Colpo al clan mafioso di Monreale, sequestrati i beni a Vincenzo Madonia

    Eventi

    Palermo, 24 aprile 2018 - La sezione Misure di Prevenzione della Procura di Palermo ha deciso il sequestro di alcuni beni riconducibili a Vincenzo Madonia, uomo d’onore monrealese, ex parrucchiere, arrestato nel 2008 e condannato nell’ambito dell’operazione antimafia Perseo, che bloccò il ten..

    Continua a Leggere

  • Monreale, sindaco senza maggioranza solida. Va sotto in consiglio comunale

    Eventi

    Monreale, 24 aprile 2018 - La maggioranza non ha i numeri in consiglio comunale e non riesce ad approvare il regolamento per la gestione della galleria civica. Al momento della votazione una cospicua schiera di consiglieri di minoranza, nel corso della seduta di ieri, ha abbandonato l’aula non con..

    Continua a Leggere

  • Partirà con anticipo la campagna antincendio in Sicilia

    Eventi

    Palermo, 23 aprile 2018 - Quest’anno saranno 15 i mezzi aerei a disposizione in Sicilia per fronteggiare gli incendi nella stagione estiva; nove sono messi a disposizione dal Dipartimento nazionale della Protezione civile, quattro dei quali finanziati dalla Regione siciliana in convenzione con for..

    Continua a Leggere

  • Furto all’ospedale Cervello, rubati quattro computer per la ricerca (FOTO)

    Eventi

    Palermo, 23 aprile 2018 - Ancora furti all’ospedale Cervello. La scorsa notte sono stati presi di mira dai ladri quattro computer in uffici e laboratori, utili al funzionamento di importanti macchinari per la diagnosi e la ricerca contro le leucemie e i linfomi.&n..

    Continua a Leggere

  • In vigore l’Edilizia libera 2018: 58 gli interventi che non necessitano più di autorizzazione

    Eventi

    Una bella notizia per chi vorrebbe eseguire dei lavori di manutenzione, di installazione di impianti o semplicemente vuole ristrutturare la propria abitazione. È entrato in vigore il decreto del 22 marzo che contiene il glossario dell’edilizia libera. Il documento contiene l’elenco di tutte le ..

    Continua a Leggere

  • “Era un giardino meraviglioso: piante esotiche, alberi di banano, maestosi ficus e una vasca con calle e pesci rossi”. Il racconto di Maria, nipote del custode della Villa

    Eventi

    Monreale, 23 aprile 2018 - In questo ultimo periodo la redazione di FiloDiretto Junior, insieme ai compagni delle classi I F e I E della scuola media di Aquino, ci siamo occupati di ricostruire la storia della villa Belvedere di Monreale. Le ultime vicende riguardanti i due ficus della villa ci hann..

    Continua a Leggere

  • Tragedia a Palermo, un ragazzo di 18 anni si lancia dal nono piano

    Eventi

    Palermo, 23 aprile 2018 - Un'altra tragedia della disperazione a Palermo che provoca un grande dolore in parenti e amici. Un ragazzo di 18 anni è morto dopo essersi lanciato dal nono piano di un palazzo. La tragedia si è consumata nel rione Sperone di Palermo.   Ad avvertire la polizi..

    Continua a Leggere

  • La Confraternita SS. Crocifisso e l’impegno verso i giovani. Valentino Mirto: “Abbiamo solo una stanza dove riusciamo a fare tanto”

    Eventi

    [caption id="attachment_59736" align="alignright" width="300"] Foto Massimo Palmigiano[/caption] M..

    Continua a Leggere

  • Contro il bullismo necessaria una didattica formale, severa, o è la credibilità dell’insegnante la chiave educativa?

    Eventi

    Monreale, 22 aprile 2018 - La scuola pubblica è stata sempre connotata, per la sua imprescindibile valenza formativa, tra quelle Istituzioni costantemente nell'occhio del ciclone, in quanto "trave maestra" di ogni struttura sociale che, malgrado i secoli, i rivolgimenti sociali, l'evoluzione antrop..

    Continua a Leggere

  • Palermo vs Avellino  3-0. I rosanero tornano a correre

    Eventi

    Stadio Renzo Barbera (Palermo), 22 aprile 2018 - Il Palermo fa di necessità virtù, e in una situazione di emergenza, con l’infermeria affollata e alcune squalifiche di peso, riesce ad ottenere una vittoria  importante e convincente imponendosi per tre reti a zero, contro un Avellino &n..

    Continua a Leggere

  • Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com