Oggi è 23/10/2018

Editoriali

L’assessore Li Causi, i cambi di casacca e la coerenza nel PD monrealese

Lunedì a Monreale il segretario Carmelo Miceli e il commissario Antonio Rubino per riorganizzare il partito

Pubblicato il 9 dicembre 2017

L’assessore Li Causi, i cambi di casacca e la coerenza nel PD monrealese
Rosario Li Causi - Assessore al turismoAssessore Rosario Li Causi

Monreale, 8 dicembre 2017 – Con il passaggio di Rosario Li Causi dal Partito Democratico alla formazione “Popolari e autonomisti” di Saverio Romano la compagine assessoriale monrealese ha acquisito una nuova colorazione. E’ la dimostrazione che, in fondo, a livello comunale, è anacronistico parlare di destra e sinistra e si può benissimo stare intorno allo stesso tavolo e discutere di politiche di crescita per la città partendo da ideologie differenti?

Monreale laboratorio politico? O si tratta semplicemente di un riposizionamento, propedeutico solamente a trovare nuovi spazi di manovra in vista di futuri appuntamenti elettorali?

Di certo c’è che l’agenda degli ultimi 18 mesi di amministrazione Capizzi potrebbe essere dettata da un think tank costituito, almeno ufficialmente, da uomini e donne di centro destra e di centro sinistra.

Un fatto che si è tradotto, per alcuni esponenti politici del PD, nella richiesta di chiarimenti rivolta al sindaco Capizzi, chiamato a chiarire con chi vuole portare avanti il suo progetto politico.

Una storia, quella dei cambi di casacca, che non appassiona più oramai tanti cittadini. Forse perché troppo abituati a vederli, sia a livello nazionale come a livello locale, tanto da accettarli come fisiologici, ma soprattutto perché interessati a valutare i rappresentanti politici più dai risultati conseguiti che dai partiti di appartenenza.

Poco importa se il PD abbia avuto un capogruppo in consiglio comunale, Mimmo Vittorino, già ex assessore nella precedente giunta Di Matteo, oggi tornato nell’area di centro destra, o se Rosario Li Causi, eletto consigliere con Forza Italia, sia entrato in giunta con il PD, e vi sieda ancora nonostante sia ripassato al centro destra (anche per lui un ritorno alle origini). Sono altre le domande che i cittadini, stanchi dei giochi di potere, pongono loro, e vertono essenzialmente sul risultato di questi anni di governo.

All’assessore Li Causi, con delega al turismo, si dovrebbe chiedere, più che dei suoi valzer di partito, quale contributo è riuscito e si appresta ancora a dare alla rinascita turistica della città di Monreale.

Li Causi, la cui testa oggi molti esponenti del PD (di quello rimasto) si apprestano a chiedere, dovrebbe essere interrogato sul perché importanti eventi, che producono anche un risultato economico sulla città per il forte richiamo di turisti e visitatori, non l’abbiano visto come protagonista. Dalla sfilata di moda di luglio organizzata dagli stilisti Dolce e Gabbana, alla seconda edizione di “Storie di libri tra Palermo e Monreale” di novembre, per passare alla recente apertura del museo multimediale su Van Gogh. Eventi che hanno sempre visto in prima fila il primo cittadino Piero Capizzi e l’assessore alla cultura Giuseppe Cangemi. Li Causi non appare neanche nelle foto di rito.

Il PD chiarisca perché Li Causi, indicato e sostenuto in giunta per sei mesi, oggi non andrebbe più bene, se si è trattato di un errore di valutazione su un politico che avrebbe deluso le aspettative.

Altrimenti il rischio è che sarà proprio il Partito Democratico ad essere messo sulla graticola dell’incoerenza o dell’ipocrisia, e il suo tiro all’assessore potrà essere interpretato come la solita caccia alla poltrona.

Il PD monrealese, con i vari passaggi di partito di Vittorino e Li Causi prima e di Zuccaro e dei suoi consiglieri comunali poi, ha mostrato come l’appartenenza ideologica non sia stata negli ultimi anni un elemento distintivo dei suoi uomini voluti al vertice. Scandalizzarsene adesso risulta quantomai inopportuno.

Domenica si chiuderà il tesseramento 2017 e si dovrebbe assistere alla rinascita del partito. 

Lunedì sera è previsto un incontro a Monreale con il commissario Antonio Rubino e il segretario provinciale Carmelo Miceli. Il nuovo PD dimostri, lontano da falsi proclami, di volere dare un taglio netto con il passato ed esca fuori con un chiaro progetto di centro-sinistra per la città. Perché se si continuerà a parlare solamente della testa di Li Causi e di poltrone, questo PD continuerà a non appassionare più nessuno.

Ricevi tutte le news


Potrebbero interessarti anche:

  • “Incanto in una città del Mediterraneo”, la Corale internazionale della pace si esibirà in tre concerti

    Editoriali

    Palermo, 23 ottobre 2018 - In occasione della manifestazione “Incanto in una città del Mediterraneo” organizzata dall'Associazione Isola Felice, si svolgeranno i concerti della Corale internazionale della pace diretta dal maestro Manrico Signorini


  • San Giuseppe Jato, scontro tra una Fiat 600 e una Fiat Punto

    Editoriali


  • Rischio di forti precipitazioni domani sulla Sicilia, allerta arancione su Palermo

    Editoriali

    La Protezione Civile Regionale ha emanato un bollettino di allerta meteo Gialla e Arancione per domani sia per il rischio idrico sia per il rischio idro-geologico. Con riferimento alle precipitazioni, il Bollettino prevede “da sparse a diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale, sui versan..


  • Terremoto del ’68, Guzzo e Giuliano (FI): “Destinati 200mila euro per un depuratore che non vedrà mai luce”

    Editoriali

    Monreale, 22 ottobre 2018 - Con la delibera consiliare dell’11 giugno 2015 parte dei fondi destinati per le abitazioni colpite dal sisma del '68 veniva destinata per "mettere in funzione" un depuratore. A distanza di tre anni di quel depuratore non si parla più


  • Atletico Monreale. Venerdì la presentazione della squadra e della società alla città

    Editoriali

    Monreale, 22 ottobre 2018 - Si terrà Venerdì prossimo, alle 19.00, la presentazione dell’”Atletico Monreale”, la squadra di calcio a cinque impegnata nel campionato 2018/19 di serie D.


  • Taccuini di Viaggio, iniziato da piazza Guglielmo continuerà alla Madonna delle Croci e nelle chiese barocche

    Editoriali

    [gallery ids="80068,80067,80066,80065"] Monreale, 22 ottobre 2018 - Valorizzare e mettere a fuoco i luoghi spesso dimenticati o poco valorizzati,  è questo l’obiettivo della II edizione della manifestazione “Taccuini di viaggio-Monreale-Disegni e parole  Paesaggi, Monumenti, Giardi..


  • Monreale, nella notte cavallo lanciato in folle corsa lungo la Circonvallazione. Denunciati tre palermitani

    Editoriali

    Monreale, 22 ottobre 2018 - È accaduto nel week-end poco prima dell’alba, quando l’equipaggio di una gazzella del Nucleo Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Monreale stava transitando lungo la circonvallazione. All’altezza del raccordo di via Aldo Moro, in un tratto completamente al bu..


  • Monreale, associazioni animaliste a processo: nel 2014 occuparono il Comune per protesta

    Editoriali

    Palermo, 22 ottobre 2018 –È stata aperta e subito rinviata per difetto di notifica l’udienza, a carico di 8 attivisti di associazioni animaliste per i reati di occupazione di edificio pubblico e interruzione di servizio. Tra di essi l'esponente del movimento animalista la monrealese Silvan..


  • “Questa piazza verrà immediatamente ripulita. Verrà restituita agli abitanti di Aquino. Darò mandato ai tecnici per abbattere il muro e aprirla”. Parola di Piero Capizzi, ma era il 4 giugno 2014

    Editoriali

    [gallery ids="80009,80008,80007,80006,80005,80004,80003,80002,80001,80000,79999,79998,79997,79996,79995,79994,79993,79992"] Monreale, 22 ottobre 2018 - “Prometto la ristrutturazione della piazza e la pulizia della frazione”. Parola di Piero Capizzi, ma era il 4 giugno 2014 (<..


  • Lecce vs Palermo: 1-2. Vittoria meritata

    Editoriali

    Stadio Via del mare (Lecce), 22 ottobre 2018 - Stellone mette le firma ad una gara molto importante in chiave campionato con dei punti molto pesanti. A Lecce non è facile per nessuno portare via dei punti. Dimostrando molto coraggio e fiducia nei suoi ragazzi, Stellone schiera in porta Brignoli ..


  • Nicolò Mannino e Salvatore Sardisco ricevono la cittadinanza onoraria a Ravanusa

    Editoriali

    Ravanusa, 22 ottobre 2018 - Nicolò Mannino e Salvatore Sardisco, presidente e vice presidente del Parlamento della Legalità Internazionale, sono da oggi cittadini onorari del Comune di Ravanusa, il paese agrigentino non distante dalla Valle dei Templi dove Giovanni Paolo II lanciò l'anatema contr..


  • Volley: esordio casalingo della Primula

    Editoriali

    Monreale, 21 ottobre 2018 - Dopo la pausa estiva, sono ripartiti ieri i campionati federali di Pallavolo FIPAV che ha visto impegnata l’ASD PRIMULA di Monreale nel suo esordio casalingo durante i concentramenti dell’Under 14 Femminile. In un sabato pomeriggio v..


  • Monreale, è allarme topi? Troppi rifiuti per le strade e terreni abbandonati vicino le abitazioni. “Il comune intervenga”

    Editoriali

    Monreale, 21 ottobre 2018 - La notizia del dramma vissuto dalla signora monrealese costretta con i tre figli ad abbandonare nella notte la propria abitazione a causa della presenza dei topi ha fatto scatenare sui social una serie di reazioni che hanno fatto comprendere come la presenza dei roditori,..


  • Costantini: “Capizzi? Propaganda elettorale. Trasporti inefficienti, strade sporche, illuminazione pubblica carente, dissesto, imposizione fiscale ai massimi livelli”

    Editoriali

    Monreale, 21 ottobre 2018 - "I cittadini monrealesi, hanno appreso e conosciuto, attraverso le colonne del vostro giornale (Leggi qui) una sit..


  • Grisì, a breve lavori sulla SP 30. In arrivo finanziamento per 910 mila euro per gabbioni, cassonetti, terre rinforzate, cunette drenanti e asfalto

    Editoriali

    Grisì (Monreale), 20 ottobre 2018 - Sulla SP 30 - rende noto Massimiliano Lo Biondo - previsto un intervento grazie al finanziamento “Patto per il Sud”, di 910 mila euro totali. “Un obiettivo raggiunto grazie all’impegno della Provincia di Palermo. In particolare grazie al..


  • Monreale bene comune: “Troppi incidenti, manto stradale in condizioni disastrose, assenza di illuminazione e di segnaletica di pericolo. Non si può tollerare l’assenza di risposte e azioni visibili e concrete”

    Editoriali

    Monreale, 20 ottobre 2018 - "Troppi incidenti, manto stradale in condizioni disastrose, assenza di illuminazione e di segnaletica di pericolo. Non si può tollerare l’assenza di risposte e azioni visibili e concrete". Francesco Macchiarella, portavoce del Movimento "Monreale bene ..


  • Manifesta12, al teatro Garibaldi verrà presentata X=Danisinni

    Editoriali

    Palermo, 19 ottobre 2018 - Si terrà al Teatro Garibaldi di Palermo, martedì 30 ottobre alle ore 19.00, la presentazione della nuova pubblicazione di XRIVISTA, nell’ambito di Manifesta12 Collateral Events. X=DANISINNI, questo il titolo che il collettivo XRIVISTA ha dato al quarto num..


  • Monreale, topi nelle abitazioni. L’assessore all’igiene urbana: “Intimato al curatore di bonificare l’area”

    Editoriali

    [gallery ids="79901,79900,79899,79898"] 20 ottobre 2018 - La storia di Cinzia Martelli è rimbalzata su tutti i giornali. È emergenza igienico-sanitaria a Monreale. In via Mulini, a due passi dalla circonvallazione e non molto distante dal centro, centinaia di topi indisturbati vagano nell’are..


  • Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com