Oggi è 25/02/2018

Cronaca

Maxi sequestro a Settecannoli: rete di spaccio tra due famiglie, droga negli armadi e nelle camere

Arresti droga Settecannoli, blitz in una casa con mamma e figlio

Pubblicato il 1 dicembre 2017

Maxi sequestro a Settecannoli: rete di spaccio tra due famiglie, droga negli armadi e nelle camere

Palermo, 1 dicembre 2017 – I Carabinieri del Nucleo Radiomobile, in due distinte operazioni, svolte contemporaneamente nel quartiere Sette cannoli, hanno tratto in arresto Fernandez Anna Maria classe 1948 e Megna Matteo classe 1989, rispettivamente madre e figlio, Emanuele Stefano classe 1991 e Brancatello Mario classe 1966, tutti con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Nel piccolo appartamento in via Passaggio Bernardino Verro abitato dai Fernandez e Megna i Carabinieri hanno rinvenuto  circa 5,7 Kg di marijuana già suddivisa in buste da 100 gr ciascuna, 6 panetti di hashish per un peso complessivo di circa 550 gr, bilancini e altro materiale per il confezionamento e taglio, Il tutto è stato rinvenuto all’interno della cameretta in uso alla 69enne, di fatto adibita a magazzino per lo “stoccaggio” dello stupefacente: le 57 buste da un etto di marijuana, già confezionate e termosaldate, all’interno di alcuni borsoni, che verosimilmente dovevano essere consegnati a dei “cavalli” per lo spaccio al dettaglio, mentre i 6 panetti di hashish da un etto, di cui uno già tagliato ed iniziato, con tutto l’occorrente per suddividere la droga in dosi e pesarla, erano celati all’interno dell’armadio tra i vestiti della donna, tra l’altro assieme ad un libretto postale dove i carabinieri ipotizzano possano confluire i proventi dello spaccio. La signora Fernandez ha provato inutilmente a scagionare il figlio, con già alcuni precedenti penali, assumendosi da sola la responsabilità del possesso dello stupefacente, ma ciò non è valso ad evitare che anche quest’ultimo venisse tratto in arresto, essendo evidente la sua complicità nella illecita detenzione.

Durante l’altra operazione i militari hanno sorpreso Emanuele Stefano palermitano classe 1991 che, sentendosi scoperto, lanciava dalla finestra del suo appartamento in via Passaggio De Felice Giuffrida, una busta immediatamente raccolta per strada da Brancatello Mario palermitano classe 1966, il quale tentava la fuga. Bloccato quest’ultimo, i Carabinieri appuravano che si trattava di una busta contenente 17 gr di cocaina, dai quali sarebbe stato possibile ricavare circa 100 dosi per la vendita al dettaglio. La successiva perquisizione nell’abitazione ha permesso di rinvenire due sacchetti di monetine per un valore totale di 1239,50 euro, probabile provento dell’attività di spaccio.

I Carabinieri ipotizzano che vi possa essere un sodalizio criminoso fra i due nuclei familiari, tra l’altro imparentati tra di loro, finalizzato all’attività di spaccio di sostanze stupefacenti.

Giudicati presso il Tribunale di Palermo, a seguito della convalida Fernandez e Megna sono stati sottoposti agli arresti domiciliari, mentre l’Emanuele ed il Brancatello sono stati sottoposti all’obbligo di presentazione alla p.g..

Ricevi tutte le news


Potrebbero interessarti anche:

  • Giuseppe Giangrande e Adriana Comparetto a Catania sono vice campioni regionali di ballo

    Cronaca

    Monreale, 25 febbraio 2018 - Ancora sul podio la coppia Giangrande-Comparetto. Sono iniziazi ieri 24 febbraio i campionati regionali di danza sportiva Fids 2018, che si stanno svolgendo anche oggi, al Palaghiaccio di Catania. I due ragazzi Monrealesi hanno conquistato il titolo di vice campioni reg..

    Continua a Leggere

  • La piantagione di marijuana in bagno e furto di energia elettrica. Arrestate 2 persone

    Cronaca

    Partinico, 25 febbraio 2018, - I carabinieri di Partinico unitamente ai militari del Nucleo Cinofili Carabinieri di Palermo e del Nucleo Ispettorato Carabinieri di Palermo, hanno arrestato in flagranza di reato, con l’accusa di coltivazione illecita di sostanze stupefacenti, G.m. 31enne e per furt..

    Continua a Leggere

  • Innovazione didattica, domani inaugurazione dell’Atelier Creativo alla “Pietro Novelli”

    Cronaca

    Monreale, 25 febbraio 2018 - Domani alle 18.00 sarà inaugurato l'Atelier Creativo presso la D.D. "P. Novelli". Tale preziosa risorsa è rappresentata da uno spazio diverso, unico, poliedrico, strutturato e strutturabile a seconda delle esigenze didattico-formative degli alunni. ..


  • Pro Vercelli vs Palermo – 0/0 

    Cronaca

    Vercelli, 24 febbraio 2018 - Il Palermo domina ma non riesce a rendersi pericoloso nell’area dei padroni di casa.  Tedino promuove Pomini tra i pali e rinuncia al giovane Posavec che era sembrato incerto nelle ultime gare, in difesa a sinistra Bellusci,  al centro Struna e a destra Sz..

    Continua a Leggere

  • Palermo, sequestrati 200 chili di pesce in cattivo stato

    Cronaca

    Palermo, 24 febbraio 2018 - Nella mattinata di ieri i militari della Guardia Costiera di Palermo e della Compagnia Carabinieri di S. Lorenzo, coadiuvati da personale del Servizio di Prevenzione Veterinaria dell’Asl di Palermo, hanno condotto un’attività di controllo degli esercizi ..

    Continua a Leggere

  • Monreale. A Ficuzza, ciclista cade per una buca e perde i sensi. FOTO «Istituzioni intervengano»

    Cronaca

    Monreale, 24 febbraio 2018 – Stamattina, lungo la strada che conduce alla frazione di Ficuzza, un ciclista è caduto a causa delle pessime condizioni del manto stradale. L’uomo, dopo aver perso il controllo a causa di una buca, è caduto sbattendo la testa e perdendo i sensi per parecchi minuti...

    Continua a Leggere

  • A Monreale i candidati del M5S Chiazzese e Mollame e i deputati Sunseri e Siragusa

    Cronaca

    Monreale, 24 febbraio 2018 - Continua la campagna informativa del meetup monrealese del Movimento 5 Stelle sul programma elettorale. Domani, 25 febbraio, sarà allestito l’ultimo banchetto prima della consultazione elettorale del prossimo 4 marzo. I componenti del Movimento 5 Stelle Di Monreale o..

    Continua a Leggere

  • Altofonte, i carabinieri di Monreale sventano furto. Arrestate 4 persone /FOTO

    Cronaca

    [gallery ids="53600,53601"] Altofonte, 24 febbraio 2018 -  Avevano trovato “una miniera”, ma i loro piani sono andati in fumo grazie alla solerzia di due Carabinieri che, liberi dal servizio, li hanno intercettati e pedinati. Si tratta di Andrea Colombo, ventottenne, Nicola Spinnato, qua..

    Continua a Leggere

  • Monreale. La petizione: «Salviamo i ficus della memoria della Villa»

    Cronaca

    Riceviamo e pubblichiamo una nota del gruppo Occupiamoci di Monreale a difesa dei Ficus della villa comunale di Monreale.
    Premesso che gli alberi sono essenziali per la nostra vita ed hanno certamente un valore storico e culturale, oltre che ambientale, bisogn..

    Continua a Leggere

  • Manifestazioni di Forza Nuova e antagonisti a pochi metri di distanza. Palermo blindata

    Cronaca

    Palermo, 24 febbraio 2018 -Tante le manifestazioni in programma, da Milano a Palermo passando per Roma, tra fascisti e antifascisti e timori per la sicurezza. Sono previsti per oggi pomeriggio i due comizi a Palermo, con il pericolo di scontri. Oggi infatti il capoluogo siciliano sarà teatro di ..

    Continua a Leggere

  • Palermo Capitale Cultura, visitabile per tutto l’anno il “Presepe in Piazza” del maestro Bennardo

    Cronaca

    Palermo, 24 febbraio 2018 - Dopo il successo di pubblico, con migliaia di visitatori, resterà aperto e visitabile per tutto l'anno il Presepe in Piazza del maestro palermitano Giuseppe Bennardo. Giunto alla sua XXXI edizione il ‘Presepe in piazza’ quest’anno è esposto n..

    Continua a Leggere

  • Lago Poma. Preoccupa l’estate, a rischio 7 mila ettari di colture e posti di lavoro

    Cronaca

    Partinico, 24 febbraio 2018 - «La grave crisi idrica dell’invaso Poma, seppur mitigata dalle recenti piogge, ha messo in evidenza come nel Comprensorio la mancanza anche nel recente passato di una razionale politica sia della gestione che della distribuzione delle risorse idriche abbia provocato ..

    Continua a Leggere

  • Sicurezza e violenza giovanile, FiloDiretto Junior intervista il sindaco di Monreale

    Cronaca

    Monreale, 23 febbraio 2018 - Noi alunni della redazione di FiloDiretto Junior, martedì 20 febbraio siamo andati pres..

    Continua a Leggere

  • Allerta meteo sulla Sicilia fino alle 24 di oggi. Domani poco nuvoloso

    Cronaca

    Monreale, 23 febbraio 2018 - Il Dipartimento Regionale della Protezione Civile ha diramato l'avviso di allerta per condizioni meteo avverse in Sicilia, valido fino alle ore 24.00 di oggi. "Persistono - si legge nel bollettino - precipitazioni sparse, anche a carattere di rovescio o temporale. I feno..

    Continua a Leggere

  • Pochi giorni d’acqua e straripa il torrente Elia: paura tra i residenti di Pezzingoli (VIDEO E IMMAGINI)

    Cronaca

    [embed]https://www.youtube.com/watch?v=E8vatuU6Bwc&feature=youtu.be[/embed] Monreale, 23 febbraio 2018 - Per le abbondanti piogge delle ultime ore il torrente Elia è straripato nell'area a ridosso del bivio Caculla. Forti disagi per i residenti  di via Pezzingoli che a causa del li..

    Continua a Leggere

  • SLOT E VLT: MONREALE, UNA CITTA’ VIRTUOSA

    Cronaca

    23 febbraio 2018 - Il comune di Monreale ha una popolazione di 39.187 abitanti con un reddito pro-capite pari a circa 14.933€. Le giocate complessive con gli apparecchi vlt e slot sono state, nel 2016, pari a 6,38 mln €. A Monreale ci sono circa 107 macchinette per il gioco, ..

    Continua a Leggere

  • Elezioni 2018, il Collettivo Arci Link organizza: “Dialogo sulle elezioni politiche: Perché, cosa e come si vota?”

    Cronaca

    Monreale, 23 febbraio 2018 - In vista delle elezioni politiche del 4 marzo prossimo, il Collettivo Arci Link di Monreale organizza “Dialogo sulle elezioni politiche: Perché, cosa e come si vota?”, un’iniziativa volta a rendere consapevoli gli elettori dell’importanza del voto che si terrà ..

    Continua a Leggere

  • La ceramista monrealese Maria Grazia Bonsignore nel gruppo «Donne Impresa» di Confartigianato

    Cronaca

    Monreale, 23 febbraio 2018 - La ceramista monrealese Maria Grazia Bonsignore entra nel gruppo Donne Impresa di Confartigianato. Con la monrealese anche Giusina Perna, titolare di un mobilificio in centro a Palermo e Laura La Mantia, architetto. Il grupp..

    Continua a Leggere

  • Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com