Oggi è 23/07/2018

Cronaca

Nelle scuole P. Novelli e Guglielmo “Nessun parli”: Suoni, movimenti, linee e colori

Monreale, 23 novembre 2017 – “Vale la pena che un bambino impari piangendo quello che può imparare ridendo?” Questo è l’interrogativo che si poneva..

Pubblicato il 23 novembre 2017

Nelle scuole P. Novelli e Guglielmo “Nessun parli”: Suoni, movimenti, linee e colori
D.D. P. Novelli
Monreale, 23 novembre 2017 – “Vale la pena che un bambino impari piangendo quello che può imparare ridendo?” Questo è l’interrogativo che si poneva il grande Gianni Rodari, rispetto alle più rigide, ripetitive e, spesso, persino punitive modalità di un certo modo, tradizionale, obsoleto e arido di organizzare la maggioranza delle attività didattiche, da parte di tanti, troppi insegnanti. Rodari prendeva le distanze dalla convinzione generale che lo studio per essere “serio” ed efficace dovesse risultare rigido, metodico, a tratti ostico e faticoso, agli antipodi rispetto al gioco, alla spontaneità, al sorriso.
 
Consapevole del fatto che l’apprendere può diventare un processo realmente significativo, solamente quando riesce a coinvolgere la sfera più dinamica, spontanea e creativa della personalità infantile, egli sapeva far divertire i più piccoli, riusciva a tirar fuori da essi quella fantasia, spesso mortificata, a coinvolgere anche i più pigri, a far sentire pienamente partecipi i più timidi e insicuri. Era lui che andava incontro ai bambini, trasmettendo un entusiasmo  contagioso e innescando processi metacogniti, conseguenza di un approccio didattico ricco, creativo e stimolante.
 
Rodari ci ha lasciato un messaggio importantissimo, con la dissacrazione dei luoghi comuni e lo stravolgimento del linguaggio didattico, aiutando “i maestri/e” a liberarsi dal conformismo, senza rimorsi, ad abbandonare inutili pregiudizi e a oltrepassare tutti gli schemi pre-definiti. Oggi più che ieri, viviamo in un mondo dove i condizionamenti appaiono sempre più pressanti e gli stimoli circostanti decisamente “fast”. L’insegnamento di Rodari, pertanto, diventa fondamentale e va ricercato sia nel quotidiano che in circostanze ove la condivisione di prassi dalla forte matrice artistica ed espressiva diventa il fil rouge che lega la didattica dei molteplici contesti d’apprendimento alla creatività, nella valorizzazione della spontaneità.
 
È di pochi giorni fa, esattamente del 21 Novembre, un’iniziativa nazionale, indetta dal MIUR, dall’eloquente titolo “Nessun parli”, che prevedeva, per un’intera giornata, la possibilità di privilegiare esclusivamente modalità didattiche di tipo artistico, attraverso un approccio espressivo prevalentemente non verbale: attività aperte, esibizioni di danza, concerti, laboratori di disegno, pittura e di arte digitale, al fine di trasformare la scuola in uno stimolante ambiente di apprendimento ricco di opportunità formative per ciascun bambino o ragazzo.
 
Tra le scuole del comprensorio monrealese, due sono gli istituti che hanno aderito all’iniziativa: l’Istituto Comprensivo Guglielmo II e la D.D. “P. Novelli”, Istituzioni Scolastiche entrambe dirette dalla Dirigente Scolastica Dott.ssa Chiara Di Prima. I piccoli alunni della scuola dell’infanzia del plesso “Badiella” e della scuola primaria del plesso “Mattarella” hanno aderito all’iniziativa con varie attività comunicative non verbali quali: espressione grafico-cromatica, corporea, plastica, sonora e digitale.
 

 
Protagonisti dunque i linguaggi musicali e ritmici, i linguaggi mimico-gestuali, i linguaggi grafici, tattili e multisensoriali,  espressioni sicuramente alternative, accessibili a tutti, anche a chi evidenzia difficoltà nell’esprimersi attraverso il linguaggio verbale.
 

Una menzione particolare spetta  all’attività di Action painting (Pittura d’azione) “ Come Pollock” organizzata dalla scuola dell’infanzia del plesso “Badiella” durante la quale i bambini hanno lanciato e lasciato gocciolare colore,  danzando intorno a grandi fogli bianchi posizionati sul pavimento, mentre una musica di sottofondo ne costituiva la suadente fonte d’ispirazone. Prodotto finale di tale attività, un’opera astratta di grande impatto e suggestione. Questa emozionante performance grafico- pittorica ha poi avuto il suo epilogo, con la simulazione della particolarissima tecnica di Jackson Pollock, da parte di un altro gruppo di bambini, con l’ausilio della LIM.
 
La Direzione Didattica “Pietro Novelli” ha organizzato un corposo susseguirsi di attività che hanno interessato tutte le classi, centinaia di bambini e decine di insegnanti, all’interno di un caleidoscopico sfondo integratore, determinato dal movimento, dalla musica e dall’espressione grafico-pittorica, integrate fra loro. Un tripudio di sensazioni ed emozioni a briglia sciolta: dalle significative performance coreutiche e musicali, con strumenti di vario genere, alle produzioni pittoriche con tecniche diverse, dalla body percussion (estremamente suggestiva la simulazione del temporale), all’arte grafica digitale…l’Arte, dunque, indiscussa protagonista, in una dimensione eterea e originale che diventa un grande e stimolante setting di apprendimento, efficace e significativo. Due le uniche parole d’ordine concesse: Divertimento e Libertà…insieme ad un elemento particolarmente fulgido e luminoso, quello costituito dall’espressione splendente dei bambini, quando riescono a esprimere pienamente sé stessi, fuori dalle gabbie che noi adulti, spesso, costruiamo intorno a loro, quasi senza accorgercene.
 
“Utilizziamo solo parole…un numero enorme di parole sempre uguali. In realtà esprimiamo tanto di noi con ciò che parola non è: con la frequenza dei sorrisi, con i gesti, con gli sguardi, con la musica, con i segni.
Chissà perché, siamo ossessionati dalle parole e spesso insegniamo solo quello: Parole.” Nessun Parli.
 

Ricevi tutte le news
D.D. P. Novelli


Potrebbero interessarti anche:

  • Ragazzina di 14 anni violentata dal branco. È accaduto in provincia di Palermo

    Cronaca

    In tre avrebbero violentato una ragazzina di 14 anni in paese della provincia di Palermo. Gli agenti della polizia di Stato hanno notificato tre provvedimenti di permanenza in casa per un diciassettenne e due quindicenni accusati di violenza sessuale di gruppo. I 

    Continua a Leggere

  • XVI Rally Valle dei Templi. La coppia Ferreri Polizzi si piazza prima nel suo raggruppamento

    Cronaca

    [embed]https://www.youtube.com/watch?v=5yXOMamf1AM&feature=youtu.be[/embed] Agrigento, 23 luglio 2018 - Si è tenuto ieri notte il XVI Rally Valle dei Templi. La gara ha preso il via alle 00.01 di domenica, per terminare intorno alle 13,00. La prova rientra nel campionato siciliano, ma è val..

    Continua a Leggere

  • Accoglienza, una storia di semplice umanità

    Cronaca

    Milano, 23 luglio 2018:  - Cosa posso fare per te, desideri qualcosa...un gelato? - No....vorrei solo fare una doccia. Ecco apparentemente un dialogo senza senso: due interlocutori che discutono su una ipotetica scelta, a dire il vero piuttosto bizzarra, tra una coccola ..

    Continua a Leggere

  • Monreale. Crediti nei confronti del comune? Ora possibile presentare istanza di rimborso (iscrizione alla massa passiva)

    Cronaca

    Monreale, 23 luglio 2018 - Il 17 luglio scorso si è insediata la Commissione straordinaria di liquidazione del comune di Monreale che provvederà a gestire il pagamento dei debiti pregressi contratti dal comune fino a dicembre 2017. Come stabilito dalla normativa vigente, l’organismo straordin..

    Continua a Leggere

  • Spaccio, furti ed estorsioni. Quattro ragazzi in arresto tra Carini e Terrasini

    Cronaca

    I Carabinieri della Compagnia di Carini  nei comuni di Cinisi e Terrasini (PA), hanno dato esecuzione ad una ordinanza di applicazione della misura cautelare nei confronti di quattro soggetti (di cui 1 agli  arresti domiciliari, 2 destinatari di obbligo di ..


  • Altofonte, Festa di Sant’Anna. Lunedì la Notte Bianca

    Cronaca


  • Malta. Alla “The Chamber Of Fashion” sfilano le modelle della Vanity Models Management del monrealese Francesco Pampa (LE FOTO)

    Cronaca

    [gallery ids="71484,71485,71486,71487,71488,71489,71490,71491,71492"] Malta 22 luglio 2018 - Si è svolto giovedì 19 luglio nella stupenda cornice di Palazzo Verdala a Malta, "The Chamber Of Fashion", una serata internazionale della cultura attraverso la moda.  Tra le tante modelle hanno..


  • “Estate…Pirandello mio ti conosco”. Da lunedì a Casa Cultura Santa Caterina alcune opere dello scrittore siciliano

    Cronaca

    [gallery ids="71474,71475,71477,71478"] Monreale, 22 luglio 2018 - Anche durante l’estate Casa Cultura Santa Caterina continua con la sua offerta culturale alla città. Lunedì 23 luglio 2018 verrà inaugurata una piccola esposizione sulle opere di Pirandello (dopo quella su Ignazio Buttit..


  • Monreale. Parte l’incendio per i botti della festa del quartiere Carmine

    Cronaca

    Monreale, 22 luglio 2018 - I fuochi d'artificio si trasformano in un incendio. Tutto avviene quando già alle 7 del mattino la temperatura segna già 30 gradi e mentre soffia il vento di scirocco. Stamattina Monreale è stata svegliata dall'alborata per i festeggiamenti in onore della Madonna del..


  • Monreale, incendio minaccia villette a Giacalone. Sul posto i Forestali con pochi mezzi

    Cronaca

    Monreale, 21 luglio 2018 - Questo pomeriggio a Monreale un grosso incendio ha minacciato diverse abitazioni, a peggiorare la situazione è stato non solo il vento che ha alimentato le fiamme ma anche la grave carenza di mezzi in dotazione alle squadre antincendio. Il rogo si è sviluppato in loca..


  • Monreale. Applausi per il concerto di Silvia Vaglica e Stephen Vaglica (LE IMMAGINI)

    Cronaca

    [gallery ids="71429,71430,71431,71432,71433,71434,71435,71436,71437,71438,71439,71440,71441,71442,71443,71444,71445,71446,71447"] Monreale, 21 luglio 2018 - Un caloroso pubblico ha assistito ieri sera all’interno del duomo di Monreale al concerto dell’Orchestra Sinfonica Siciliana nel duomo d..


  • Monreale. Il belvedere riaperto a cittadini e visitatori. Oggi l’inaugurazione (LE FOTO)

    Cronaca

    [gallery ids="71407,71408,71409,71410,71411,71412,71413"] Monreale, 21 luglio 2018 - Dopo circa sette anni è stato ufficialmente riaperto questa mattina il belvedere della villa di Monreale. Un risultato ottenuto grazie alla collaborazione di tanti volontari che nel corso degli ultimi mesi ..


  • Vuoi visitare il Chiostro di Monreale? Devi pagare un sovrapprezzo per la mostra di Jan Fabre. Lo stop della Regione

    Cronaca

    Monreale, 21 luglio 2018 - I visitatori del Chiostro di Monreale obbligati a pagare un supplemento anche se non interessati a una mostra allestita al suo interno. La Regione stoppa il provvedimento dopo che all'interno del monumento monrealese si è è registrato un brusco calo di accessi. Le polemi..


  • “Non portate i vostri rifiuti a Palermo”. Orlando scrive anche a Monreale

    Cronaca

    Palermo  21 luglio 2018 - Il Sindaco Leoluca Orlando ha scritto una lettera, indirizzata ai sindaci dei Comuni limitrofi alla Città di Palermo e per conoscenza al Presidente della Regione siciliana e commissario ai rifiuti, al Prefetto di Palermo, all’Assessore Regionale ai Rifiuti ed al Dir..


  • Declassamento dell’ospedale di Corleone. Sindaci, sindacati e movimenti preoccupati

    Cronaca

    Corleone, 21 luglio 2018 - Il corleonese dice No al taglio all’Ospedale dei Bianchi di Corleone.  La Commissione Straordinaria del Comune di Corleone, i Sindaci di Bisacquino, Campofiorito, Chiusa Sclafani, Contessa Entellina, Giuliana, Marineo, Prizzi, Roccamena, i rappresentanti sindacal..


  • Cementificazione e consumo suolo, in Sicilia è allarme 

    Cronaca

    20 luglio 2018 - Continua la cementificazione in tutta Italia, e per la Sicilia si rinnova il rischio di dissesto idrogeologico a causa dell’erosione del terreno: la conferma arriva dall’ultimo rapporto Ispra, che evidenzia come un quarto del suolo naturale perduto a li..


  • Belvedere di Monreale, per domani prevista l’apertura alle 10,00

    Cronaca

    Monreale, 20 luglio 2018 - Dopo l’input dato dal sopralluogo e dalla conseguenziale relazione tecnica redatta dal Prof. Giuseppe Schicchi e dal Prof. Manlio speciale, rispettivamente Direttore e Curatore dell’Orto Botanico di Palermo, dopo aver aperto e ridato ai visitatori circa 40 m. di affacc..


  • Un impianto di gestione di rifiuti pericolosi scoperto a Palermo. Legami con il mercato nero dei metalli

    Cronaca

    [gallery ids="71299,71300"]

    I Carabinieri del Nucleo Investigativo di Polizia Ambientale, Agroalimentare e forestale del Centro Anticrimine Natura di Palermo, supportati dai colleghi della Compagnia Carabinieri di San Lorenzo, hanno sequestrato – all’interno di un p..


  • Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com