Oggi è 16/12/2017

In Evidenza
Tensione nel PD Monreale

Monreale, Sandro Russo (PD): “Capizzi riferisca in aula sui responsabili del dissesto finanziario”

Approvazione rendiconto di gestione 2016. Oggi Capizzi dovrebbe trovare i numeri in consiglio

Pubblicato il 23 novembre 2017

s Monreale, Sandro Russo (PD):  “Capizzi riferisca in aula sui responsabili del dissesto finanziario”

Monreale, 23 novembre 2017 – Oggi pomeriggio con molta probabilità il sindaco Capizzi dovrebbe trovare tra i consiglieri presenti in aula almeno quelli necessari per approvare il rendiconto finanziario per l’esercizio 2016.

Martedì il numero legale era venuto a mancare quando i consiglieri di maggioranza Sandro Russo e Aurelia Di Benedetto al momento del voto avevano abbandonato l’aula (assieme ad altri consiglieri di opposizione). Oggi Russo e Di Nicola potrebbero invece optare per il voto favorevole. “Ma solamente per un fatto di responsabilità nei confronti della città ed in particolar modo dei precari del comune”, in attesa della proroga del contratto.

Fatto di responsabilità nei confronti della città ed in particolar modo dei precari del comune

L’approvazione del rendiconto è infatti un atto propedeutico alla richiesta di proroga del contratto in scadenza che la giunta deve presentare al Ministero.

“Abbiamo più volte – risponde Russo alle nostre domande -, sia in occasione del consiglio comunale che giorni prima, chiesto al sindaco Capizzi di spiegare alla città le reali motivazioni per cui si è arrivati al dissesto finanziario, nonostante avessimo estinto il debito, e soprattutto di identificare e rendere pubblici i responsabili di questa bocciatura”.

Capizzi fornisca i nomi di chi ha causato il dissesto finanziario

Il dissesto, spiega Russo, non è stato dichiarato dalla Corte dei Conti per ragioni di carattere finanziario. I magistrati contabili hanno sanzionato il comune perché inadempiente nel rispondere a precise domande più volte poste.

“Il sindaco ci aveva confermato di volere provvedere a rimpiazzare il funzionario e il dirigente responsabili, ma non è mai avvenuto. L’uscita dall’aula è stata decisa per farlo uscire da questo stato di immobilismo”.

Giudizio sull’amministrazione positivo, dopo 30 anni abbiamo finalmente chiuso i debiti

“Il mio giudizio sull’amministrazione – continua Russo che per un periodo ha ricoperto il ruolo di assessore al bilancio – è stato positivo perché dopo 30 anni abbiamo finalmente chiuso i debiti. Ma il sindaco avrebbe dovuto attorniarsi di figure professionali di maggiore competenza per affrontare la problematica certamente complicata del piano da rispettare. Non lo ha voluto fare e ha preferito farsi collaborare da dirigenti e funzionari non capaci”.

Alle 15,00 di oggi è convocata la riunione del gruppo del PD per decidere quale posizione assumere in aula. E’ probabile che i consiglieri opteranno per votare positivamente. “Ma solo per senso di responsabilità, perché il nodo politico rimane. Vogliamo sapere cosa vuole fare questo sindaco”.

Russo spiega che le conseguenze del dissesto sono gravi. “Se è vero che con il piano di riequilibrio approvato in consiglio comunale scattavano in automatico i meccanismi di legge, come la riduzione della spesa, con il conseguente taglio dei servizi ai cittadini (scuola, contributi alle famiglie, trasporti) e aumento delle tasse, con il ripianamento del debito avremmo potuto avviare una nuova fase politica, migliorando i servizi attraverso nuovi investimenti, che adesso invece sono bloccati. Il dissesto comporta che, anche se con il ripianamento del debito si liberano delle somme, queste non posso essere spese. E su questo il sindaco non dice nulla”.

Ricevi tutte le news


Potrebbero interessarti anche:

  • A Monreale il museo mineralogico «Marco Maiorana», una vasta collezione di minerali e fossili

    In Evidenza

    [gallery ids="45375,45390,45389,45380,45379,45378,45377,45376,45374,45373,45372,45371,45370,45369,45368,45367,45366"] Monreale, 16 dicembre 2017 – «Un museo che nasce dentro una scuola ma che è a disposizione di tutta la città», ha detto il sindaco di Monreale Piero Capizzi. È stato inaugu..

    Continua a Leggere

  • Beneficenza Telethon, la scuola Guglielmo II raccoglie 507 euro

    In Evidenza

    Monreale, 16 dicembre 2017 - Anche quest’anno l'ICS Guglielmo II ha risposto all'appello a cui da quindici anni è chiamato: quello per la partecipazione alla campagna di sensibilizzazione e raccolta fondi per la ricerca scientifica sulle malattie genetiche rare. È iniziata l’11 dicembre e s..

    Continua a Leggere

  • Alla Morvillo Natale a scuola. Cori, recite natalizie, presepe vivente e laboratori

    In Evidenza

    Monreale, 16 dicembre 2017 - La scuola Morvillo, in occasione delle festività nataliz..

    Continua a Leggere

  • Palermo, “Aspettando Natale”: festa di beneficenza nella Chiesa SS. Mediatrice

    In Evidenza

    Palermo, 16 dicembre 2017 - Nel pomeriggio di domenica 17 dicembre, dalle ore 15,30, il salone della Chiesa SS. Media..

    Continua a Leggere

  • Gianfranco Miccichè torna a Sala D’Ercole, è il nuovo presidente dell’Ars

    In Evidenza

    Gianfranco Miccichè è il nuovo presidente dell’Assemblea regionale siciliana. L’applauso liberatorio per la maggioranza scatta al voto numero 35 che gli consente l’elezione essendo oramai al terzo appello ed essendo in aula i presenti 69 per effetto dell’assenza di Pippo Gennuso. Ma i..

    Continua a Leggere

  • Pioppo: divieto di transito ai mezzi pesanti. A breve l’ordinanza

    In Evidenza

    Monreale, 16 dicembre 2017 -Per il consigliere comunale Giuseppe Lo Coco del gruppo "Liberi per Monreale", la via Provinciale che attraversa la frazione di Pioppo non è sicura. La causa è il transito dei mezzi pesanti, tanto è vero che ne ha chiesto la deviazione, ad eccezione di quelli adibiti a..

    Continua a Leggere

  • Monreale. «Nati due volte» scende in piazza per regalare un piccolo sorriso

    In Evidenza

    Monreale, 16 dicembre 2017 - «I bambini disabili nascono due volte: la prima li vede impreparati al mondo, la seconda è affidata all'amore e all'intelligenza degli altri ed a un loro cambiamento nei confronti dell'handicap…». E' questo il motto del'associazione Nati 2 ..


  • Incidente sulla A29 tra Partinico e Balestrate, due motociclisti feriti: uno in gravi condizioni

    In Evidenza

    Partinico, 16 dicembre 2017 - Ennesimo incidente stradale questa mattina sull'autostrada A29 Palermo Mazara del Vallo. Il bilancio del sinistro è due feriti, uno in maniera grave. Dalle prime ricostruzioni pare che il motociclista con a bordo un passeggero avrebbe perso il controllo del suo scooter..


  • «Un Dolce di Solidarietà», la racconta fondi delle confraternite di San Castrense e del SS. Crocifisso

    In Evidenza

    Monreale, 16 dicembre 2017 - Domani, Domenica 17 dicembre, dalle 10.30 alle 13.00, presso la Chiesa della SS. Trinità del Collegio di Maria si svolgerà il consueto appuntamento solidale che le confraternite di San Castrense e del SS. Crocifisso ormai organizzano da diversi anni. «Facciamo appe..


  • Settimana di musica sacra di Monreale, domani si chiude con il Requiem Kv 626 di Mozart

    In Evidenza

    Monreale, 16 dicembre 2017 - Si chiuderà domani, 17 dicembre alle 21 al Duomo di Monreale, la Settimana di musica sacra nel percorso Unesco arabo-normanno.&..


  • Abbandona un cane a Boccadifalco. Due ragazzi lo denunciano, ora rischia l’arresto

    In Evidenza

    Palermo, 16 dicembre 2017 - Abbandona un cane sul ciglio della strada ma viene visto da due ragazzi che decidono di denunciare. Adesso l'uomo rischia una condanna a un anno o una sanzione da mille a 10 mila euro.  Il nucleo cinofili della Polizia Municipale di Palermo ha denunciato A. N., di..


  • Montelepre è il Comune Virtuoso 2017. Buon lavoro su rifiuti, mobilità, territorio e giovani

    In Evidenza

    Montelepre, 16 dicembre 2017 - Il comune di Montelepre è il vincitore dell’edizione 2017 del concorso nazionale «Premio Comuni Virtuosi». Comune di 6 mila abitanti in provincia di Palermo appoggiato sulle pendici del Monte d’Oro, Montelepre è vincitore dell’undicesima edizione del concorso..


  • Chiude via Emily Balch, traffico in tilt. Proteste da Villagrazia e Villaciambra

    In Evidenza

    Monreale, 16 dicembre 2017 - È stata una giornata di caos a Palermo a causa delle chiusura del ponte sulla circonvallazione che collega Villagrazia e la frazione monrealese di Villaciambra con viale Regione Siciliana. Il ponte è stato chiuso dicono i vigili urbani per un problema strutturale. In c..


  • Monreale, Domenica 17 PD al congresso. Rubino: “Ritiro la delegazione assessoriale”

    In Evidenza

    Monreale, 15 dicembre 2017 – Convocato per domenica 17 dicembre alle ore 9.30, presso il Collegio di Maria, il congresso del Pd di Monreale che porrà fine al commissariamento del partito. A darne notizia il commissario uscente della sezione monrealese del PD, Antonio Rubino: “Da domenica il par..


  • Inchiesta Alto Belice Ambiente. Rinviati a giudizio i 51 imputati (I NOMI)

    In Evidenza

    Palermo, 15 dicembre 2017 – Sono stati rinviati a giudizio tutti i 51 imputati dell'inchiesta, scoppiata nel 2011, che ha investito l’ATO PA2 “Alto Belice Ambiente”, e che ha visto coinvolte in un primo momento 53 persone, poi ridotte a 51. Il sindaco del comune di Monreale, Piero Ca..


  • A Palermo il primo circo sociale permanente. Il crowdfunding per Danisinni Circus

    In Evidenza

    Palermo, 15 dicemre 2017 - Sarà grande festa a Danisinni, sabato 16 dicembre a partire dalle ore 10.00, dove sarà scoperta la campagna crowdfunding Danisinni Circus, un nuovo capitolo del progetto Rambla Papireto, avviato lo ..


  • Schianto mortale sulla A29 Palermo-Mazara del Vallo, muore una donna

    In Evidenza

    Palermo, 15 dicembre 2017 - Dalle prime ricostruzioni dei soccorritori pare che dietro all'incidente in cui ha perso la vita una donna di 54 anni Carini, ci sia un improvviso malore. Il sinistro è avvenuto sulla A29 Palermo-Mazara del Vallo, nei pressi di Capaci.  La donna si trovava a bord..


  • Ripulita la discarica abusiva nei pressi della Casa Circondariale Pagliarelli

    In Evidenza

    Palermo, 15 dicembre 2017 - Ripulita questa mattina la discarica abusiva che si trovava nelle immediate vicinanze della Casa Circondariale Pagliarelli, nel curvone di via Altofonte angolo via Bachelet (Leggi qui). Il cumulu di sfabbricidi e materiale di risulta si trovavano in quel pu..


  • Acquapark Monreale