Oggi è 15/12/2017

Politica

Monreale. Rubino (PD): “Pronti al congresso”. Ma le divergenze permangono

Ancora non chiara la posizione del gruppo consiliare nei confronti dell’amministrazione Capizzi

Pubblicato il 23 novembre 2017

s Monreale. Rubino (PD): “Pronti al congresso”. Ma le divergenze permangono

Monreale, 23 novembre 2017 – Si è svolta ieri pomeriggio presso il Collegio di Maria, in una sala poco partecipata, un incontro della sezione monrealese del PD. Invitati a partecipare dal commissario Antonio Rubino i dirigenti e i militanti del partito per discutere, anche alla luce dell’ultimo deludente risultato elettorale, il percorso che il partito dovrà assumere. Un momento di riflessione dettato anche dalla ultima defezione di cinque consiglieri, e dalla necessità di chiarire la posizione da assumere nei confronti dell’amministrazione Capizzi.

Il consiglio comunale di giorno 21, lo ricordiamo, è stato chiuso per mancanza del numero legale. E’ stata la dimostrazione che al momento il sindaco Piero Capizzi non possiede una maggioranza salda in aula per fare approvare il rendiconto finanziario 2016.

Per oggi pomeriggio il Presidente del consiglio comunale Di Verde ha convocato una seduta straordinaria per l’approvazione dell’atto. Sarà la cartina di tornasole per verificare se Rubino è riuscito nell’intento di consolidare il gruppo, che, intanto, è stato convocato per oggi stesso dallo stesso commissario per giungere alla nomina del nuovo capogruppo (posizione vacante dopo la recente uscita dal PD di Mimmo Vittorino).

Alla riunione di ieri sono emersi i forti contrasti interni al partito. Rubino ha chiesto di smetterla con il “giocare di tattica per i giochi di piazza”. “Dobbiamo dire che tipo di partito vogliamo costruire …,Abbandoniamo o lanciamo l’esperienza Capizzi”.

Silvio Russo ha spiegato come l’uscita dall’aula di due consiglieri sia stata dovuta all’assenza di risposte da parte di Capizzi su questioni cruciali. I consiglieri avrebbero infatti chiesto al sindaco di rendere noti i responsabili delle critiche mosse dalla Corte dei Conti che, in assenza di risposte ai quesiti posti al comune, ha poi dichiarato lo stato di dissesto. Un impegno che il sindaco avrebbe preso ma non mantenuto. 

Rubino, durante l’incontro, ha subìto i ripetuti attacchi di Fabio Ganci, che l’ha accusato di essere il principale responsabile della disfatta del partito, connotata dall’uscita di 6 consiglieri comunali del partito su 11, e tra questi del capogruppo e del Presidente del Consiglio.

Dalla riunione di ieri è venuta fuori la costituzione di una commissione che avrà il compito di individuare il percorso per portare in tempi brevissimi all’elezione del nuovo gruppo dirigente del circolo di Monreale. La commissione è composta da Tonino Russo, Silvio Russo, Vittorio Di Salvo, Ignazio Davi, Biagio Cigno. “Sono ottimista – afferma il commissario – e sono convinto che in tempi brevi, grazie al lavoro della commissione, si potrà celebrare il congresso del partito monrealese. La ricostituzione del gruppo dirigente si rende urgente e necessaria, oltre che per affrontare al meglio i prossimi appuntamenti elettorali, anche per definire una volta e per tutte il rapporto fra il Partito Democratico e l’Amministrazione Capizzi”.

L’obiettivo di Rubino è quello di creare un tavolo d’intesa tra le varie anime del partito così da fare prevalere unità e condivisione di intenti per permettergli di traghettare verso una fase post-commissariale.

L’ottimismo espresso da Rubino potrebbe però trovare un freno nelle divergenze interne alla commissione stessa, tra chi ritiene necessario effettuare prima un tesseramento, così da giungere ad elezioni con una base realmente rappresentativa del territorio, e coloro che preferiscono giungere al congresso con gli attuali “pesi”.

Già alla convocazione di oggi pomeriggio per determinare il nuovo capogruppo si annunciano defezioni, a dimostrazione che il percorso di ricostruzione è tutto in salita.

Ricevi tutte le news


Potrebbero interessarti anche:

  • Monreale. La Settimana dello studente al liceo Basile: assemblee, seminari, dibattiti, laboratori, cineforum

    Politica

    [caption id="attachment_45124" align="alignright" width="300"] Liceo Basile[/caption] Monreale, 15 dicembre 2017 - La..


  • Monreale, incendio in un appartamento del centro. Un giovane interviene, rimane lievemente intossicato

    Politica

    Monreale, 14 dicembre 2017 - Si è concluso con un ragazzo lievemente intossicato il bilancio di un incendio sviluppatosi in un appartamento di via Agrigento, a Monreale, intorno alle 19,00 di oggi.  [gallery ids="45101,45105,45104,45103,45102,45106"] Dalle prime dichiarazioni, ma è anco..


  • Monreale, intitolata al puparo Enzo Rossi via M19 A

    Politica

    Monreale, 14 dicembre 2017 - Via Enzo Rossi, puparo. È stata intitolata martedì all'artigiano puparo della famiglia monrealese Rossi via M19 A, la strada che si trova nei pressi di via. Dopo il nulla osta della Prefettura si provvederà all'inserimento nello stradario e all'affissione della t..


  • Monreale, 4 assistenti sociali cercasi. Altri 8 negli altri comuni del Distretto Socio Sanitario 42

    Politica

    Monreale, 14 dicembre 2017 - Si cercano 12 assistenti sociali, di cui 4 al comune di Monreale, gli altri 8 per gli altri comuni del Distretto Socio Sanitario 42,


  • Sabato a San Giuseppe Jato «Benessere Sociale». Prevenzione e promozione dell’educazione alla salute

    Politica

    San Giuseppe Jato, 14 dicembre 2017 - Un seminario sull'educazione alla salute, sul'alimentazione e sull'importaznza dello sport. Si terrà Sabato 16 Dicembre alle ore 09.30, presso l’aula multimediale Pio La Torre, sita nella Casa del Fanciullo, in via Vittorio Emanuele III n.262, il convegno


  • Monreale, 30 km/h in via Esterna Spartiviolo. Il via ad interventi di manutenzione

    Politica

    Monreale, 14 dicembre 2017 - Arriva il limite di velocità massima di 30 km/h in via Esterna Spartiviolo. Il limite temporaneo è stato deciso per il pericolo derivante dalla pericolosa situazione di dissesto in cui versa la carreggiata.  «Il comune - si legge in una nota del comune di Monr..


  • La grave perdita di un familiare. Domani un incontro con la «Comunità Figli in Cielo»

    Politica

    Monreale, 14 dicembre 2017 - Un incontro con tutti coloro che cercano un sostegno e un riparo psicologico in seguito alla perdita di un familiare. Figli in cielo è una comunità di famiglie che hanno vissuto la perdita di un figlio o di un proprio caro e offrono sostegno a..


  • Palermo. Sit in a sostegno di Marco Cappato

    Politica

    Palermo, 14 dicembre 2017 - Stamani davanti al Palazzo di Giustizia di Palermo, come in altre parti d’Italia, organizzata dal COMITATO ESISTONO I DIRITTI, presieduto da Gaetano D’Amico, si è tenuta una manifestazione in concomitanza dello svolgimento del processo che si st..


  • Al Santuario SS. Crocifisso alla Collegiata: il Coro internazionale della pace

    Politica

    Monreale, 14 dicembre 2017 - Della diversità ne hanno fatto una risorsa raccogliendo persone di diversa est..


  • Open day al Liceo Basile, visita degli spazi e presentazione offerta formativa

    Politica

    Monreale, 14 dicembre 2017 - Venerdì 15 e sabato 16 Dicembre sarà presentato dal corpo docente e dagli alunni il Piano dell’Offerta Formativa del Liceo Emanuele Basile. I genitori e gli alunni delle classi terze della scuola media, saranno accolti nella struttura.  Porte aperte per la vi..


  • Open day al Liceo artistico D’Aleo. Sabato 16 dicembre verrà presentata l’offerta formativa

    Politica

    Monreale, 13 dicembre 2017 - Sabato 16 Dicembre sarà presentato dalla Dirigente Scolastica Concetta Giannino e dal corpo docente il Piano dell'Offerta Formativa. I genitori e gli alunni delle classi terze della scuola media, saranno accolti nell'Aula Magna "Benedetto Messina" del Liceo Artistico. ..


  • Santa Lucia, l’arancina più buona a Monreale?

    Politica

    Monreale, 13 dicembre 2017 - Nel giorno di Santa Lucia, la tradizione dice di astenersi da farinacei, pane e pasta ma in compenso avviene una vera e propria scorpacciata di arancine. È la giornata dell'odore di fritto nell'aria, già dalle prime ore dell'alba. Il profumo arriva fuori dalle rosticce..


  • Altofonte, vasto incendio boschivo a Valle Pozzillo

    Politica

    Altofonte, 13 dicembre 2017 - Un vasto incendio sta interessando Valle Pozzillo, in territorio di Altofonte. Le fiamme sono alimentate dalle forti raffiche di vento.  Sul posto sta operando il distaccamento Forestale di Villagrazia - Palermo, congiuntamente ai Vigili del Fuoco del distaccame..


  • Capizzi: “I quattro consiglieri passati al centro destra mi hanno sempre sostenuto in consiglio comunale. Lo stesso non si può dire del PD”

    Politica

    Monreale, 13 dicembre 2017 - Previsto per domani pomeriggio l’incontro chiarificatore chiesto dal PD monrealese al primo cittadino, Piero Capizzi, sul percorso da intraprendere alla luce del passaggio di un componente della giunta al centro destra di Saverio Romano. Abbiamo cercat..


  • Ciaramella, a Casa Cultura si esibiranno gli artisti di Monreale

    Politica

    Monreale, 13 dic..


  • “Sono le 17,56 minuti e 48 secondi e la Croma di Falcone è al chilometro 4,733 dell’autostrada all’altezza di Capaci”

    Politica

    “Capaci”. Nel quarto capitolo del suo libro “1992 sulle strade di Falcone e Borsellino”, Alex Corlazzoli parte dalla strage di Capaci per illustrare il contesto politico nel quale operava Giovanni Falcone e per raccontare i risultati conseguiti negli ultimi anni di vita del magistrato. ..


  • Il 14 dicembre “Piovono merendine” a Casa Cultura Santa Caterina

    Politica

    Monreale, 13 dicembre 2017 -Domani a Casa Cultura ancora festa e animazione per i più piccini con la manifestazione Piovono Merendine, un evento sul cibo curato da due professionisti dell'alimentazione come Nino Li Causi e Francesca Bacile facenti parte di Abi Professional Sezione Sicilia “Palerm..


  • Dieci persone sotto le macerie del Collegio di Maria, Altofonte ricorda dopo 60 anni

    Politica

    Altofonte, 13 dicembre 2017 - Un crollo che ha lasciato il segno nella comunità di Altofonte, che non può e non deve essere cancellato dalla memoria. Era il 13 dicembre 1957, era mattina, i bambini entravano a scuola accompagnati dai genitori. Dopo pochi minuti lo scricchiolio del tetto, il crollo..


  • Acquapark Monreale