I ragazzi dell’I.C.”A. Veneziano” e “F. Morvillo” incontrano il costituzionalista Conte

I valori dell'accoglienza e dell'integrazione, se ne parlerà a Casa Cultura Santa Caterina il 24 novembre

I valori dell’accoglienza e dell’integrazione, se ne parlerà a Casa Cultura Santa Caterina il 24 novembre

Monreale, 21 novembre 2017 – Le Costitutiones di Melfi costituiscono la prima espressione di tolleranza, sebbene “ante litteram”, accolta costituzionalmente in Europa. Si configurano come un’anticipazione del concetto di uguaglianza che troverà diritto di cittadinanza sostanziale nelle Costituzioni moderne. Se ne parlerà nel corso dell’incontro- dibattito tra il costituzionalista Giovanni Conte e gli studenti degli Istituti comprensivi “Francesca Morvillo” e “Antonio Veneziano”.

Il 24 novembre alle 17,30 a Casa Cultura Santa Caterina a Monreale si svolgerà “I valori dell’accoglienza e dell’integrazione da Federico II alle moderne costituzioni”. I giovani studenti incontreranno il costituzionalista. Interverranno la giornalista Maria Modica e lo scrittore Tonino Russo. A cura delle docenti Li Manni, Lo Piccolo e Lo Presti. 

L’incontro rientra nel calendario degli eventi realizzati dal sindaco Capizzi, dagli assessori alla Cultura Giuseppe Cangemi, ai Beni Culturali e Pubblica Istruzione Nadia Battaglia del Comune di Monreale e curata da Giuseppe Moschella. 

 

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.