Oggi è 18/04/2019

Cronaca

Corleone, una città divisa in due. Paternostro: «La vita da mafioso conviene?»

Mons. Michele Pennisi a Filodiretto: «Il corpo di Riina sarà trasportato nel cimitero di Corleone in forma privata». I giovani: «Lo conosciamo solo dai film e dalla TV»

Pubblicato il 17 novembre 2017

Corleone, una città divisa in due. Paternostro: «La vita da mafioso conviene?»
L'abitazione di Ninetta Bagarella

Corleone, 17 novembre 2017 – Alle 3 e mezza del mattino si è spento, dopo un ventennio di carcere duro, Salvatore Riina. Totò u curtu, così lo ingiuriavano a Corleone gli amici della giovinezza, quando ancora non passava e non contava niente non c’è più Solo qualche piccolo reato ogni tanto, poi la morte del padre e arriva il primo omicidio. Di lì a poco sarebbe entrato nella cerchia degli uomini che contano, prima come picciotto di Liggio, nella guerra contro il capomafia Navarra, poi come capo indiscusso di Corleone, e poi ancora come capo di Cosa nostra. Quel peri ncritati, come lo chiamavano i boss della Palermo bene, aveva fatto terra bruciata intorno a sé. Lupare bianche, omicidi eclatanti, sparatorie erano il suo pane quotidiano.

Oggi Riina è morto. «Il corpo di Riina sarà trasportato nel cimitero di Corleone in forma privata – afferma il Vescovo di Monreale Michele Pennisi a Filodiretto -. Dal punto di vista della legge, anche quella ecclesiastica, non è possibile eseguire funerali pubblici, al limite si può ammettere un momento di preghiera privato all’interno del cimitero, qualora i familiari lo richiedessero».

Oggi Corleone appariva come una città divisa in due. Piazza Falcone e Borsellino si è svegliata con l’assalto dei giornalisti di decine di testate nazionali e internazionali, accorsi per raccogliere le testimonianze dei Corleonesi. Curiosi, giovani, i soliti gruppetti di anziani che frequentano la piazza non parlano d’altro e non si tirano indietro nel commentare la notizia del giorno.

La morte di Riina per qualcuno segnerà il momento della liberazione per Corleone dall’appellativo di città della mafia, è invece un giorno come un altro per altri. «Ci dispiace perché era pur sempre un essere umano, anche i familiari, nonostante tutte le cose che ha fatto, saranno molto dispiaciuti – ci dice un gruppo di ragazzi seduti nella piazza intitolata ai due giudici antimafia -. Noi giovani lo conosciamo solo per sentito dire, attraverso i telegiornali. Qualche volta abbiamo incontrato la moglie per la strada, una persona come tutte le altre».

Diversa è l’atmosfera che si respira nel quartiere che ospita l’abitazione di Ninetta Bagarella. È l’ora di pranzo e il silenzio viene interrotto solo dal rumore di posate che sbattono sui piatti. La gente è in casa, non esce, guarda dalle imposte e non risponde alle domande. Chi viene avvicinato dai giornalisti risponde impettito, si volta dall’altra parte, rientra in casa. «Queste cose non le so e nemmeno mi interessano» commenta un anziano, «Per noi è una brava persona», risponde invece un’indispettita signora mentre esce da un negozio.

«Con la morte di Totò Riina mi sento di fare un invito ai mafiosi – dice il dirigente del dipartimento legalità e memoria storica della Cgil di Palermo, Dino Paternostro -. Riina è morto dopo tanti anni di carcere, i suoi beni sono stati sequestrati, i suoi figli sono in carcere. Provenzano è morto in carcere, Liggio è morto in carcere. Veramente la vita dei mafiosi è una vita che conviene? Non sarebbe il caso di dedicare la propria vita invece per dare un contributo per la liberazione della Sicilia, e di Corleone soprattutto, percorrendo la strada della legalità?».

 

Ricevi tutte le news


Potrebbero interessarti anche:

  • Palermo, sequestrati due falsi Modigliani a Palazzo Bonocore. Indagati i responsabili a Roma e Spoleto

    Cronaca

    Palermo, 18 aprile 2019 - Sequestrati oggi due dipinti esposti in mostra presso il Palazzo Bonocore di Palermo. L'operazione è stata portata a termine dai militari del Comando carabinieri tutela del Patrimonio Culturale, e le due opere in questione erano falsi attribuiti al maestro Amedeo Modiglian..

    Continua a Leggere

  • Palermo, gli studenti puliscono la lapide di Pio La Torre e Rosario Di Salvo

    Cronaca

    Palermo, 18 aprile 2019 - Ieri mattina gli studenti delle scuole “Ragusa-Moleti”, ..

    Continua a Leggere

  • Festa del SS. Crocifisso, a Monreale Eugenio Bennato, Mario Incudine e Sasà Salvaggio (IL PROGRAMMA)

    Cronaca

    Monreale, 18 aprile 2019 –Da sabato 27 aprile a giovedì 2 maggio in occasione della 393esima edizione della Festa del Santissimo Crocifisso a Monreale ci saranno i musicisti Eugenio Bennato e Mario Incudine e il comico palermitano Sasà Salvaggio. Musica e cab..

    Continua a Leggere

  • Da oggi Monreale è anche “Città della Ceramica”

    Cronaca

    Monreale, 18 aprile 2019 - Si è tenuta a Roma pochi giorni fa la riunione del Consiglio Nazionale Ceramico, organo istituito presso il Ministero dello Sviluppo Economico con il compito di tutelare la ceramica artistica e tradizionale, permettendo tra l'altro la nascita dell'Associazione italiana Ci..

    Continua a Leggere

  • Incentivi a giovani e strategie di marketing: a Monreale l’incontro di “Giovane Futuro”

    Cronaca

    Strategie di marketing, fondi per giovani aspiranti imprenditori e incentivi per i cosiddetti Neet, i giovani che non studiane e non lavorano. Saranno i temi al centro di un incontro a Villa Savoia a Monreale. Nei locali dell'ex hotel Savoia di via Benedetto D'Acquisto, venerdì 19 Apr..

    Continua a Leggere

  • Monreale, elezioni del 28 aprile. Pubblicato l’elenco definitivo degli scrutatori (ALL’INTERNO)

    Cronaca

    [gallery ids="98928,98930,98931,98933,98934,98936,98938,98940"] Monreale, 18 aprile 2019 - Pubblicato dall'ufficio elettorale del comune di Monreale l'elenco definitivo dei 180 scrutatori che saranno impiegati per le operazioni di voto che si terranno il 28 aprile, in occasione delle consultazion..

    Continua a Leggere

  • Panoramica di Monreale, iniziati i lavori di potatura rami e spazzamento

    Cronaca

    [gallery ids="98855,98854,98853,98850,98849,98848,98847,98846,98845,98844,98842,98843"] Monreale, 18 aprile 2019 - "Cominciati i lavori per la pulizia, spazzamento e potatura rami lungo panoramica che collega Palermo con Monreale in quel percorso oggi conosciuto come il percorso arabo-normanno" -..

    Continua a Leggere

  • Monreale, arriva il WIFI gratuito. Basta scaricare l’applicazione

    Cronaca

    Monreale, 18 aprile 2019-L’Amministrazione Capizzi aderisce al progetto “WIFI.ITALIA.IT” offrendo a tutti i cittadini, turisti italiani e stranieri la possibilità di connettersi gratuitamente alla rete dei punti Wi-Fi.

    Scaricando l’apposita applicazione realiz..

    Continua a Leggere

  • Minimizzare i Tuoi Rischi

    Cronaca

    Molti arrivano nel trading forex a causa dei profitti selvaggi e scandalosi che si possono fare. Sì, è vero. Ma è anche vero il contrario. Per quanto sia facile fare soldi nel forex, se non te ne rendi conto fin dall'inizio del gioco puoi anche perdere. Imparare a

    Continua a Leggere

  • Monreale copia Budrio? Il logo del movimento “Occupiamoci di Monreale” già esisteva in Romagna

    Cronaca

    https://www.youtube.com/watch?v=5lgY-2nUZ3c

    Continua a Leggere

  • Trappeto, Forza Nuova trova un topo morto davanti alla sede e vola uno schiaffo al cliente del bar vicino

    Cronaca

    Trappeto, 17 aprile 2019 - Trovano un topo morto davanti alla sede di Forza Nuova, in via Leonardo Da Vinci, e i militanti vanno nel bar vicino a chiedere spiegazioni. Il fatto è accaduto pochi giorni fa a Trappeto, dove un gruppo di 6-7 ragazzi avrebbe accusato un cliente del Bar Pub Arcobaleno di..

    Continua a Leggere

  • Meteo, salva Pasqua ma Pasquetta spazzata da una burrasca di scirocco

    Cronaca

    Monreale, 17 aprile 2019 - Che tempo farà a Pasqua e Pasquetta? Appare sempre più probabile la sciroccata tra il 21 e il 22 aprile, un probabile flusso perturbato potrebbe interessare il nostro territorio nella seconda parte della Pasquetta. Fino a domenica le piogge saranno assenti e le temp..

    Continua a Leggere

  • Palermo, la Lega presenta i candidati alle europee. Gelarda: “Mettere in connessione Sicilia e Bruxelles”

    Cronaca

    Palermo, 17 aprile 2019 - Si è tenuta questa mattina la conferenza stampa organizzata dalla Lega presso la sede di Palermo. Erano presenti Giuseppe Romanotto, candidato sindaco della Lega a Monreale, Gino Di Stefano, candidato di Bagheria, e Giorgio Randazzo, candidat..

    Continua a Leggere

  • Monreale, pubblicate le liste provvisorie degli scrutatori per il 28 aprile. All’interno l’elenco completo

    Cronaca

    [gallery ids="98781,98782,98784,98785,98786,98787"] Monreale, 17 aprile 2019 - Sono stati pubblicate questa mattina le liste provvisorie degli scrutatori sorteggiati per le elezioni del prossimo 28 aprile. Il sorteggio si è svolto ieri presso l'ufficio elettorale e le liste sono in attesa di rev..

    Continua a Leggere

  • Ennesimo caso di femminicidio. Uccisa Elvira Bruno di 53 anni

    Cronaca

    Palermo, 17 aprile 2019 - È l'ennesimo caso di femminicidio quello che si è consumato questa mattina a Palermo in via Antonino Pecoraro Lombardo. Moncef Naili, di 54 anni, nel corso di una furiosa lite con la moglie Elvira Bruno, 53 anni, l'ha strangolata uccidendola. Lo stesso Naili ha chiamat..

    Continua a Leggere

  • Monreale, assegno di maternità. Possibile presentare le domande (MODULO ALL’INTERNO)

    Cronaca

    Monreale, 17 aprile 2019 - Aperti i termini per presentare al comune di Monreale la domanda di concessione dell’assegno di maternità 2019. L’Amministrazione Comunale rende noto che i cittadini italiani o comunitari, residenti nel Comune di Monreale, possono inoltrare le domande. ..

    Continua a Leggere

  • Monreale. Assegno per le famiglie indigenti. Possibile presentare le domande (MODULO NELL’ARTICOLO)

    Cronaca

    Monreale, 17 aprile 2019 - È possibile presentare al Comune di Monreale la domanda per ricevere l’assegno per nucleo familiare 2019. L'intervento è stato predisposto dal Dipartimento per le politiche della famiglia a favore dei nuclei familiari con tre o più figli minori, ed è relativo all'ann..

    Continua a Leggere

  • Monreale. Lega: “Sondaggi di alcune testate giornalistiche irrilevanti e fuorvianti per i lettori”

    Cronaca

    Monreale, 17 aprile 2019 - Questa mattina, con una nota, il circolo della Lega di Monreale si rivolge ai cittadini per ribadire ancora una volta la necessità di un cambio radicale nell’amministrazione della cosa pubblica.

    ..

    Continua a Leggere

  • Pubblicità elettorale
    Pubblicità elettorale
    Pubblicità elettorale
    Pubblicità elettorale
    Pubblicità elettorale
    Pubblicità elettorale
    Pubblicità elettorale
    Pubblicità elettorale
    Pubblicità elettorale
    Pubblicità elettorale
    Pubblicità elettorale
    Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com