Partinico. L’Open Day della prevenzione: 857 prestazioni tra screening del melanoma e del tumore alla tiroide, mammografie, screening del diabete e prevenzione contro l’alcolismo

Campagna antinfluenzale: l’ambulatorio itinerante venerdì prossimo a Piazza Castelnuovo a Palermo e martedì 21 novembre in Piazza Guglielmo II a Monreale

0
Araba Fenice desk

Partinico, 14 novembre 2017 – Si è chiuso con un bilancio di 857 prestazioni, tra visite ed esami, l’Open Day della Prevenzione organizzato all’Ospedale di Partinico in occasione della Giornata Mondiale del Diabete. L’Asp di Palermo ha deciso di aprire le porte del nosocomio realizzando un nuovo modello di integrazione Ospedale-Territorio.

            “In un luogo deputato alla diagnosi e cura – ha spiegato il commissario dell’Asp, Antonio Candela – abbiamo organizzato e realizzato una giornata dedicata alla prevenzione. La gente ha apprezzato tanto da far registrare un numero ragguardevole di prestazioni. Tutti gli ambulatori hanno lavorato a pieno regime a conferma della validità di un’iniziativa che ci ha consentito di portare nuovamente i camper della prevenzione a due passi da casa”.

            Sono state 88 le visite per lo screening del melanoma, 137 quelle dello screening del tumore alla tiroide (due gli ambulatori attivi), 51 le mammografie, 38 i soft test distribuiti (per la ricerca del sangue occulto nelle feci nell’ambito dello screening del tumore al colon retto), 237 le prestazioni dell’ambulatorio per la prevenzione dell’alcolismo e 208 quelle dello screening del diabete. “L’obiettivo di un’iniziativa unica in Italia come l’Open Day di oggi a Partinico – ha sottolineato Vincenzo Provenzano, Responsabile del Centro di riferimento regionale di diabetologia – è di individuare sempre più il diabete sommerso. A Palermo sono 80 mila le persone con diabete e si calcola che altre 25 mila non lo sanno e, quindi, sono esposte al grave pericolo delle complicanze”.

            Nell’area antistante l’ingresso dell’Ospedale c’era pure il camper delle vaccinazioni che ha accolto a bordo 38 persone. L’ambulatorio itinerante messo in strada dall’Asp nell’ambito della campagna antinfluenzale sarà venerdì prossimo a Piazza Castelnuovo a Palermo e martedì 21 novembre in Piazza Guglielmo II a Monreale.

            Nell’iniziativa, realizzata in collaborazione, tra le altre, con le Associazioni Danilo Dolci e Lilt, sono stati impegnati oggi a Partinico 86 operatori dell’Asp tra medici, infermieri e personale tecnico ed amministrativo.

            Intanto, a margine dell’Open Day della Prevenzione, l’Associazione sportiva Jatina ha donato al Reparto di Pediatria di Partinico giocattoli frutto di una raccolta spontanea di fondi.

Ricevi tutte le news
Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com