Oggi è 23/10/2018

News

Prestiti per pensionati: tassi di interesse stabili ad Ottobre

Buone notizie dal fronte del credito e, in particolare, per quel che riguarda il settore dei prestiti per pensionati. I tassi di interesse rilevati..

Pubblicato il 17 ottobre 2017

Prestiti per pensionati: tassi di interesse stabili ad Ottobre

Buone notizie dal fronte del credito e, in particolare, per quel che riguarda il settore dei prestiti per pensionati. I tassi di interesse rilevati nel mese di Ottobre risultano essere sostanzialmente stabili rispetto a quelli del mese precedente.

Si tratta di livelli molto interessanti, in quanto più bassi di almeno 4 punti percentuali rispetto alle medie di un paio di anni fa. Di fatto, oggi, chiedere un finanziamento per un pensionato è molto più conveniente di quanto non lo fosse in passato. E non è un caso se, come sottolineato su www.pensionatiprestiti.com , proprio negli ultimi 12 mesi sono tornate a crescere le erogazioni di credito.

Ma quali possibilità ci sono per i pensionati che abbiano la necessità di ottenere un finanziamento? Allo stato attuale vi sono diverse soluzioni, dall’Inps alle finanziarie. Vediamo nel dettaglio quali sono le principali.

Cessione del quinto per pensionati

A rilasciare il prestito sarà direttamente l’Inps e verrà poi rimborsato grazie un addebito automatico sull’importo del piano pensionistico di chi ha chiesto la somma. L’accredito del piccolo prestito richiesto potrà avvenire sia in contanti, che saranno rilasciati dalla banca cassiera dell’ente, e sia accreditandolo direttamente sul conto corrente del pensionato. La procedura prevede che tutti gli stipulanti, dopo aver selezionato la compagnia di credito o la banca che soddisfi maggiormente le loro esigenze, dovranno attendere che l’Istituto Nazionale di Previdenza Sociale accetti la pratica. Successivamente sarà l’Inps a versare la quota stabilita che verrà ritenuta dalla pensione.

Il pensionato dovrà inoltre avere obbligatoriamente una copertura assicurativa in caso di premorienza. Il richiedente dovrà poi per prima cosa richiedere il documento di cedibilità della pensione che attesti la cifra massima della rata del prestito. Questo modulo si trova sul sito ufficiale dell’Inps alla sezione modulistica o si può richiedere presso gli sportelli di qualsiasi sede dell’Istituto di Previdenza Sociale. Quest’ultimo ha inoltre sottoscritto diverse convenzioni con molte banche presenti in tutta Italia così da tutelare i pensionati e garantire loro tassi più agevolati rispetto ad altri. Il finanziamento non potrà avere una durata superiore ai dieci anni.

Spesso tra i prestiti per i pensionati la scelta ricade sulla cessione del quinto grazie soprattutto alla semplicità con chi avviene il rimborso ossia quello dell’addebito diretto sull’importo della pensione. La rata mensile trattenuta non dovrà però essere superiore ad un 1/5 della cifra percepita in busta paga, ovvero il 20% della pensione al netto delle ritenute. A regolamentare questa tipologia di prestito è la legge n.80 del 14 maggio 2005 a cui poi è stato integrato un regolamento specifico rilasciato nel febbraio 2007 dal Ministero dell’Economia e delle Finanze. Il prestito con cessione del quinto offre una garanzia tale da renderlo facilmente erogabile dalle compagnie di credito e dalle finanziarie.

Prestiti per pensionati Agos, Compass e Poste Italiane

Agos riesce infatti a garantire ai pensionati che richiedono il prestito il rilascio della cifra richiesta entro 48 ore dall’approvazione del finanziamento. Agos offre poi una rata fissa che non potrà superare il 20% dell’accredito mensile della pensione fatta eccezione del trattamento minimo pari a 501,38 euro. Si potranno richiedere importi elevanti che potranno essere rimborsati per un periodo massimo di 120 mesi.

Compass inoltre propone dei tassi agevolati speciali per tutti i pensionati Inps, ex Inpdap, grazie alla convenzione stipulata con questi istituti di previdenza sociale. Il prestito potrà essere richiesto da tutti coloro che non hanno un’età superiore ai 70 anni o che in passato abbiamo avuto problemi finanziari. La cifra complessiva del finanziamento potrà essere personalizzata e va da piccoli importi fino ad oltre 75 mila euro. Le mensilità poi non richiedono nessun tipo di garante e saranno fisse ma il prestito dovrà essere rimborsato entro e non oltre un tetto massimo di 10 anni. Per quanto riguarda poi tutte le spese di intermediazione, queste saranno del tutto gratuite.

In caso il finanziamento dovesse essere accettato, sarà la stessa Findomestic ad erogare la somme sul conto corrente della persona richiedente. Le spese come imposta di bollo, gestione della rata, incasso, istruttoria della pratica e tutte le comunicazioni periodiche saranno del tutto gratuite. Per poter richiedere il prestito di dovrà avere un’età compresa tra i 18 ed i 75 anni, risiedere in Italia, avere un reddito dimostrabile ed essere in possesso di un conto corrente.

I pensionati potranno avere accesso al finanziamento tramite la cessione del quinto (di cui vi abbiamo parlato in precedenza) anche se hanno richiesto altri prestiti. Tutti i pensionati Inps potranno inoltre avere speciali agevolazioni che prevedono un’erogazione del prestito in tempi rapidi e facilmente gestibili come la notifica telematica, lo scarico della quota cedibile consistono in una particolare rapidità di erogazione e di gestione semplificata. Infine anche Findomestic offre la possibilità di cambio o salto rata: nel primo caso si potrà modificare l’importo cambiando la durata del finanziamento. Nel secondo invece si potrà posticipare una rata alla fine del prestito senza però cambiare il numero totale delle mensilità. Le due proposte tuttavia non potranno essere utilizzate nello stesso finanziamento.

Un tratto distintivo del finanziamento Quinto BancoPosta, come un po’ tutte le cessioni del quinto dello stipendio e le cessioni del quinto della pensione, è che il pensionato che richiede il prestito non dovrà presentare garanzie aggiuntive. Non sarà quindi necessario nessun garante o fideiussore, l’unica garanzia è la busta paga o il cedolino della pensione. Per quello che riguarda le coperture assicurative, per poter avere accesso a questo tipo di prestito di Poste Italiane dovrà essere stipulata in maniera obbligatoria una polizza assicurativa sulla vita. I dipendenti pubblici, quelli statali e coloro che appartengono alle Forze dell’Ordine dovranno contrarre oltre la polizza assicurativa sulla vita anche un’assicurazione che copre il rischio della perdita del proprio lavoro. Le spese delle polizze assicurative vengono sostenute da BNL Finance che è l’unica beneficiaria delle stesse.

Per prima cosa dobbiamo dire che i finanziamenti richiesti da pensionati oltre i 75 anni di età hanno ovviamente un tasso di interesse più alto rispetto ai semplici prestiti per pensionati. Il motivo è abbastanza semplice visto che con l’età che avanza, aumentano i rischi di morte del richiedente ed è un dato fondamentale per la finanziaria. Tutti i richiedenti che hanno più di 75 anni per avere possibilità di ottenimento del prestito dovranno presentare, oltre alla consueta documentazione, anche un documento medico in cui viene accertata la buona salute del richiedente, così da assicurare l’istituto di credito.

In questo caso diventa davvero fondamentale sottoscrivere una polizza assicurativa sul finanziamento in grado di coprire sia la società di credito che i parenti del pensionato che richiede il prestito. In questo modo in caso di decesso de richiedente, qualora il prestito non sia stato ancora finito di pagare, ci sarà la copertura assicurativa necessaria a coprire il rimborso totale del prestito residuo, evitando così che questa incombenza ricada sugli eredi. Il rimborso dovrà avvenire con il pagamento di una rata pari ad 1/5 massimo della propria pensione netta. I prestiti pensionati fino a 80 anni possono essere richiesti da tutti coloro che hanno una pensione di anzianità Inps (come nel caso di prestiti per carabinieri in pensione). Le finalità del finanziamento non hanno nessun tipo di limite. L’importo richiesto potrà essere utilizzato sia per sé stessi che per i propri parenti.

Ricevi tutte le news


Potrebbero interessarti anche:

  • San Giuseppe Jato, scontro tra una Fiat 600 e una Fiat Punto

    News


  • Rischio di forti precipitazioni domani sulla Sicilia, allerta arancione su Palermo

    News

    La Protezione Civile Regionale ha emanato un bollettino di allerta meteo Gialla e Arancione per domani sia per il rischio idrico sia per il rischio idro-geologico. Con riferimento alle precipitazioni, il Bollettino prevede “da sparse a diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale, sui versan..

    Continua a Leggere

  • Terremoto del ’68, Guzzo e Giuliano (FI): “Destinati 200mila euro per un depuratore che non vedrà mai luce”

    News

    Monreale, 22 ottobre 2018 - Con la delibera consiliare dell’11 giugno 2015 parte dei fondi destinati per le abitazioni colpite dal sisma del '68 veniva destinata per "mettere in funzione" un depuratore. A distanza di tre anni di quel depuratore non si parla più


  • Atletico Monreale. Venerdì la presentazione della squadra e della società alla città

    News

    Monreale, 22 ottobre 2018 - Si terrà Venerdì prossimo, alle 19.00, la presentazione dell’”Atletico Monreale”, la squadra di calcio a cinque impegnata nel campionato 2018/19 di serie D.


  • Taccuini di Viaggio, iniziato da piazza Guglielmo continuerà alla Madonna delle Croci e nelle chiese barocche

    News

    [gallery ids="80068,80067,80066,80065"] Monreale, 22 ottobre 2018 - Valorizzare e mettere a fuoco i luoghi spesso dimenticati o poco valorizzati,  è questo l’obiettivo della II edizione della manifestazione “Taccuini di viaggio-Monreale-Disegni e parole  Paesaggi, Monumenti, Giardi..


  • Monreale, nella notte cavallo lanciato in folle corsa lungo la Circonvallazione. Denunciati tre palermitani

    News

    Monreale, 22 ottobre 2018 - È accaduto nel week-end poco prima dell’alba, quando l’equipaggio di una gazzella del Nucleo Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Monreale stava transitando lungo la circonvallazione. All’altezza del raccordo di via Aldo Moro, in un tratto completamente al bu..


  • Monreale, associazioni animaliste a processo: nel 2014 occuparono il Comune per protesta

    News

    Palermo, 22 ottobre 2018 –È stata aperta e subito rinviata per difetto di notifica l’udienza, a carico di 8 attivisti di associazioni animaliste per i reati di occupazione di edificio pubblico e interruzione di servizio. Tra di essi l'esponente del movimento animalista la monrealese Silvan..


  • “Questa piazza verrà immediatamente ripulita. Verrà restituita agli abitanti di Aquino. Darò mandato ai tecnici per abbattere il muro e aprirla”. Parola di Piero Capizzi, ma era il 4 giugno 2014

    News

    [gallery ids="80009,80008,80007,80006,80005,80004,80003,80002,80001,80000,79999,79998,79997,79996,79995,79994,79993,79992"] Monreale, 22 ottobre 2018 - “Prometto la ristrutturazione della piazza e la pulizia della frazione”. Parola di Piero Capizzi, ma era il 4 giugno 2014 (<..


  • Lecce vs Palermo: 1-2. Vittoria meritata

    News

    Stadio Via del mare (Lecce), 22 ottobre 2018 - Stellone mette le firma ad una gara molto importante in chiave campionato con dei punti molto pesanti. A Lecce non è facile per nessuno portare via dei punti. Dimostrando molto coraggio e fiducia nei suoi ragazzi, Stellone schiera in porta Brignoli ..


  • Nicolò Mannino e Salvatore Sardisco ricevono la cittadinanza onoraria a Ravanusa

    News

    Ravanusa, 22 ottobre 2018 - Nicolò Mannino e Salvatore Sardisco, presidente e vice presidente del Parlamento della Legalità Internazionale, sono da oggi cittadini onorari del Comune di Ravanusa, il paese agrigentino non distante dalla Valle dei Templi dove Giovanni Paolo II lanciò l'anatema contr..


  • Volley: esordio casalingo della Primula

    News

    Monreale, 21 ottobre 2018 - Dopo la pausa estiva, sono ripartiti ieri i campionati federali di Pallavolo FIPAV che ha visto impegnata l’ASD PRIMULA di Monreale nel suo esordio casalingo durante i concentramenti dell’Under 14 Femminile. In un sabato pomeriggio v..


  • Monreale, è allarme topi? Troppi rifiuti per le strade e terreni abbandonati vicino le abitazioni. “Il comune intervenga”

    News

    Monreale, 21 ottobre 2018 - La notizia del dramma vissuto dalla signora monrealese costretta con i tre figli ad abbandonare nella notte la propria abitazione a causa della presenza dei topi ha fatto scatenare sui social una serie di reazioni che hanno fatto comprendere come la presenza dei roditori,..


  • Costantini: “Capizzi? Propaganda elettorale. Trasporti inefficienti, strade sporche, illuminazione pubblica carente, dissesto, imposizione fiscale ai massimi livelli”

    News

    Monreale, 21 ottobre 2018 - "I cittadini monrealesi, hanno appreso e conosciuto, attraverso le colonne del vostro giornale (Leggi qui) una sit..


  • Grisì, a breve lavori sulla SP 30. In arrivo finanziamento per 910 mila euro per gabbioni, cassonetti, terre rinforzate, cunette drenanti e asfalto

    News

    Grisì (Monreale), 20 ottobre 2018 - Sulla SP 30 - rende noto Massimiliano Lo Biondo - previsto un intervento grazie al finanziamento “Patto per il Sud”, di 910 mila euro totali. “Un obiettivo raggiunto grazie all’impegno della Provincia di Palermo. In particolare grazie al..


  • Monreale bene comune: “Troppi incidenti, manto stradale in condizioni disastrose, assenza di illuminazione e di segnaletica di pericolo. Non si può tollerare l’assenza di risposte e azioni visibili e concrete”

    News

    Monreale, 20 ottobre 2018 - "Troppi incidenti, manto stradale in condizioni disastrose, assenza di illuminazione e di segnaletica di pericolo. Non si può tollerare l’assenza di risposte e azioni visibili e concrete". Francesco Macchiarella, portavoce del Movimento "Monreale bene ..


  • Manifesta12, al teatro Garibaldi verrà presentata X=Danisinni

    News

    Palermo, 19 ottobre 2018 - Si terrà al Teatro Garibaldi di Palermo, martedì 30 ottobre alle ore 19.00, la presentazione della nuova pubblicazione di XRIVISTA, nell’ambito di Manifesta12 Collateral Events. X=DANISINNI, questo il titolo che il collettivo XRIVISTA ha dato al quarto num..


  • Monreale, topi nelle abitazioni. L’assessore all’igiene urbana: “Intimato al curatore di bonificare l’area”

    News

    [gallery ids="79901,79900,79899,79898"] 20 ottobre 2018 - La storia di Cinzia Martelli è rimbalzata su tutti i giornali. È emergenza igienico-sanitaria a Monreale. In via Mulini, a due passi dalla circonvallazione e non molto distante dal centro, centinaia di topi indisturbati vagano nell’are..


  • San Giuseppe Jato, stabilizzazione per i precari del comune

    News

    19 ottobre 2018 - Avviato il processo di stabilizzazione del personale precario che svolge servizio presso il comune di San Giuseppe Jato. Sono stati pubblicati i bandi di selezione, riservati al personale con contratto a tempo determinato. Coinvolti i 67 lavoratori che da più di 20 anni lavoran..


  • Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com