Oggi è 22/04/2018

News

Prestiti per pensionati: tassi di interesse stabili ad Ottobre

Buone notizie dal fronte del credito e, in particolare, per quel che riguarda il settore dei prestiti per pensionati. I tassi di interesse rilevati..

Pubblicato il 17 ottobre 2017

Prestiti per pensionati: tassi di interesse stabili ad Ottobre

Buone notizie dal fronte del credito e, in particolare, per quel che riguarda il settore dei prestiti per pensionati. I tassi di interesse rilevati nel mese di Ottobre risultano essere sostanzialmente stabili rispetto a quelli del mese precedente.

Si tratta di livelli molto interessanti, in quanto più bassi di almeno 4 punti percentuali rispetto alle medie di un paio di anni fa. Di fatto, oggi, chiedere un finanziamento per un pensionato è molto più conveniente di quanto non lo fosse in passato. E non è un caso se, come sottolineato su www.pensionatiprestiti.com , proprio negli ultimi 12 mesi sono tornate a crescere le erogazioni di credito.

Ma quali possibilità ci sono per i pensionati che abbiano la necessità di ottenere un finanziamento? Allo stato attuale vi sono diverse soluzioni, dall’Inps alle finanziarie. Vediamo nel dettaglio quali sono le principali.

Cessione del quinto per pensionati

A rilasciare il prestito sarà direttamente l’Inps e verrà poi rimborsato grazie un addebito automatico sull’importo del piano pensionistico di chi ha chiesto la somma. L’accredito del piccolo prestito richiesto potrà avvenire sia in contanti, che saranno rilasciati dalla banca cassiera dell’ente, e sia accreditandolo direttamente sul conto corrente del pensionato. La procedura prevede che tutti gli stipulanti, dopo aver selezionato la compagnia di credito o la banca che soddisfi maggiormente le loro esigenze, dovranno attendere che l’Istituto Nazionale di Previdenza Sociale accetti la pratica. Successivamente sarà l’Inps a versare la quota stabilita che verrà ritenuta dalla pensione.

Il pensionato dovrà inoltre avere obbligatoriamente una copertura assicurativa in caso di premorienza. Il richiedente dovrà poi per prima cosa richiedere il documento di cedibilità della pensione che attesti la cifra massima della rata del prestito. Questo modulo si trova sul sito ufficiale dell’Inps alla sezione modulistica o si può richiedere presso gli sportelli di qualsiasi sede dell’Istituto di Previdenza Sociale. Quest’ultimo ha inoltre sottoscritto diverse convenzioni con molte banche presenti in tutta Italia così da tutelare i pensionati e garantire loro tassi più agevolati rispetto ad altri. Il finanziamento non potrà avere una durata superiore ai dieci anni.

Spesso tra i prestiti per i pensionati la scelta ricade sulla cessione del quinto grazie soprattutto alla semplicità con chi avviene il rimborso ossia quello dell’addebito diretto sull’importo della pensione. La rata mensile trattenuta non dovrà però essere superiore ad un 1/5 della cifra percepita in busta paga, ovvero il 20% della pensione al netto delle ritenute. A regolamentare questa tipologia di prestito è la legge n.80 del 14 maggio 2005 a cui poi è stato integrato un regolamento specifico rilasciato nel febbraio 2007 dal Ministero dell’Economia e delle Finanze. Il prestito con cessione del quinto offre una garanzia tale da renderlo facilmente erogabile dalle compagnie di credito e dalle finanziarie.

Prestiti per pensionati Agos, Compass e Poste Italiane

Agos riesce infatti a garantire ai pensionati che richiedono il prestito il rilascio della cifra richiesta entro 48 ore dall’approvazione del finanziamento. Agos offre poi una rata fissa che non potrà superare il 20% dell’accredito mensile della pensione fatta eccezione del trattamento minimo pari a 501,38 euro. Si potranno richiedere importi elevanti che potranno essere rimborsati per un periodo massimo di 120 mesi.

Compass inoltre propone dei tassi agevolati speciali per tutti i pensionati Inps, ex Inpdap, grazie alla convenzione stipulata con questi istituti di previdenza sociale. Il prestito potrà essere richiesto da tutti coloro che non hanno un’età superiore ai 70 anni o che in passato abbiamo avuto problemi finanziari. La cifra complessiva del finanziamento potrà essere personalizzata e va da piccoli importi fino ad oltre 75 mila euro. Le mensilità poi non richiedono nessun tipo di garante e saranno fisse ma il prestito dovrà essere rimborsato entro e non oltre un tetto massimo di 10 anni. Per quanto riguarda poi tutte le spese di intermediazione, queste saranno del tutto gratuite.

In caso il finanziamento dovesse essere accettato, sarà la stessa Findomestic ad erogare la somme sul conto corrente della persona richiedente. Le spese come imposta di bollo, gestione della rata, incasso, istruttoria della pratica e tutte le comunicazioni periodiche saranno del tutto gratuite. Per poter richiedere il prestito di dovrà avere un’età compresa tra i 18 ed i 75 anni, risiedere in Italia, avere un reddito dimostrabile ed essere in possesso di un conto corrente.

I pensionati potranno avere accesso al finanziamento tramite la cessione del quinto (di cui vi abbiamo parlato in precedenza) anche se hanno richiesto altri prestiti. Tutti i pensionati Inps potranno inoltre avere speciali agevolazioni che prevedono un’erogazione del prestito in tempi rapidi e facilmente gestibili come la notifica telematica, lo scarico della quota cedibile consistono in una particolare rapidità di erogazione e di gestione semplificata. Infine anche Findomestic offre la possibilità di cambio o salto rata: nel primo caso si potrà modificare l’importo cambiando la durata del finanziamento. Nel secondo invece si potrà posticipare una rata alla fine del prestito senza però cambiare il numero totale delle mensilità. Le due proposte tuttavia non potranno essere utilizzate nello stesso finanziamento.

Un tratto distintivo del finanziamento Quinto BancoPosta, come un po’ tutte le cessioni del quinto dello stipendio e le cessioni del quinto della pensione, è che il pensionato che richiede il prestito non dovrà presentare garanzie aggiuntive. Non sarà quindi necessario nessun garante o fideiussore, l’unica garanzia è la busta paga o il cedolino della pensione. Per quello che riguarda le coperture assicurative, per poter avere accesso a questo tipo di prestito di Poste Italiane dovrà essere stipulata in maniera obbligatoria una polizza assicurativa sulla vita. I dipendenti pubblici, quelli statali e coloro che appartengono alle Forze dell’Ordine dovranno contrarre oltre la polizza assicurativa sulla vita anche un’assicurazione che copre il rischio della perdita del proprio lavoro. Le spese delle polizze assicurative vengono sostenute da BNL Finance che è l’unica beneficiaria delle stesse.

Per prima cosa dobbiamo dire che i finanziamenti richiesti da pensionati oltre i 75 anni di età hanno ovviamente un tasso di interesse più alto rispetto ai semplici prestiti per pensionati. Il motivo è abbastanza semplice visto che con l’età che avanza, aumentano i rischi di morte del richiedente ed è un dato fondamentale per la finanziaria. Tutti i richiedenti che hanno più di 75 anni per avere possibilità di ottenimento del prestito dovranno presentare, oltre alla consueta documentazione, anche un documento medico in cui viene accertata la buona salute del richiedente, così da assicurare l’istituto di credito.

In questo caso diventa davvero fondamentale sottoscrivere una polizza assicurativa sul finanziamento in grado di coprire sia la società di credito che i parenti del pensionato che richiede il prestito. In questo modo in caso di decesso de richiedente, qualora il prestito non sia stato ancora finito di pagare, ci sarà la copertura assicurativa necessaria a coprire il rimborso totale del prestito residuo, evitando così che questa incombenza ricada sugli eredi. Il rimborso dovrà avvenire con il pagamento di una rata pari ad 1/5 massimo della propria pensione netta. I prestiti pensionati fino a 80 anni possono essere richiesti da tutti coloro che hanno una pensione di anzianità Inps (come nel caso di prestiti per carabinieri in pensione). Le finalità del finanziamento non hanno nessun tipo di limite. L’importo richiesto potrà essere utilizzato sia per sé stessi che per i propri parenti.

Ricevi tutte le news


Potrebbero interessarti anche:

  • Parcheggio selvaggio, concerto di clacson e cittadini inferociti. È fondo Cangemi a Monreale (VIDEO E FOTO)

    News

    [video width="368" height="656" mp4="https://www.filodirettomonreale.it/wp-content/uploads/2018/04/video-cangemi-1524383251-1.mp4"][/video] [gallery ids="59765,59764,59763,59762"] Monreale, 22 aprile 2018 - Parcheggio selvaggio, concerto di clacson e cittadini inferociti. È fondo Cangemi a Mo..

    Continua a Leggere

  • Partinico. Bracciante accoltellato per motivi di vicinato. Operato al polmone

    News

    Partinico, 22 aprile 2018 - Sembra che ad accoltellare il bracciante di 59 anni sia stato F. C., 75 anni, pensionato, che adesso è stato accusato di tentato omicidio. I Carabinieri della compagnia di Partinico sono arrivati alla conclusione dopo le indagini avviate in seguito all’allertamento ..

    Continua a Leggere

  • Monreale. Festa della Liberazione organizzata dall’AUSER

    News

    Monreale, 22 aprile 2018 - Anche quest’anno, come di consueto, il Circolo AUSER “Biagio Giordano”di Monreale organizza la celebrazione della Festa della Liberazione. Il concentramento è previsto per le ore 09,30 a Piazza Canale da dove il corteo sfilerà per via Venero, via Aldo Moro, via ..

    Continua a Leggere

  • Monreale. Presentazione del libro su Placido Rizzotto

    News

    Monreale, 22 aprile 2018 - Si è tenuta ieri pomeriggio, al Circolo AUSER “Biagio Giordano” di Monreale, presieduto da Luigi Mazzola, assieme all’Associazione Antiracket “Liberi di Lavorare” presieduta da Biagio Cigno e all’ARCILINK di Monreale presieduta da Toni Renda, la presentazione ..

    Continua a Leggere

  • Cgil e Cisl esultano per elezione Rsu. Silvio Russo: «Ora pagare performance dei dipendenti»

    News

    Monreale, 21 aprile 2018 - Ieri I dipendenti del comune di Monreale hanno eletto i 12 rappresentati sindacali che avranno il compito di farsi carico per i prossimi tre anni delle esigenze e del rapporto contrattuale con l’amministrazione cittadina. La Cgil FP ha ottenuto 8 seggi, 3 sono andati all..

    Continua a Leggere

  • Piana degli Albanesi. Taglia centinaia di alberi. Corpo Forestale denuncia allevatore

    News

    Piana degli Albanesi, 21 aprile 2018 - Gli uomini del Corpo Forestale del distaccamento di Piana degli Albanesi e i Carabinieri hanno denunciato un allevatore, B.F. di anni 40, per il reato di taglio abusivo e danneggiamento aggravato di alberi e sequestrato un’area di 3 ettari circa.

    Continua a Leggere

  • Lucca, tutte le domande che farei al prof bullizzato

    News

    Lucca, 21 aprile 2018 - “Prof, non mi faccia incazzare, non mi faccia incazzare”. A urlare davanti alla cattedra è un ragazzo di un istituto tecnico di Lucca. Davanti a lui c’è il suo insegnante 64enne di italiano e storia. Il primo urla, il secondo sta zitto. Il primo ..

    Continua a Leggere

  • La via dei librai, la città che legge al via stamattina sul Cassaro Alto

    News

    Palermo, 21 aprile 2018 - Sono iniziate le 72 ore più divertenti e stimolanti dell’anno. La III edizione de LA VIA DEI LIBRAI, La città che legge – ha preso il via questa mattina sul Cassaro Alto. Da oggi e fino a lunedì 23 aprile, dalle 8 alle 24, tre giorni di festa, attività culturali, vi..

    Continua a Leggere

  • Chiusura centro per l’impiego, CISL, CGIL, UILA: disagio per decine di lavoratori forestali

    News

    Monreale, 21 aprile 2018 - Una forte preoccupazione è stata espressa dalle segreterie CISL, CGIL, UILA per l'assenza, ad oggi, di una soluzione adeguata al tema degli avvenimenti dei lavoratori forestali che fanno riferimento all’ufficio per l'impiego di Monreale. Con una nota del 12 marzo a..

    Continua a Leggere

  • Chiusa la discarica di Bellolampo, sospesa la raccolta rifiuti a Corleone

    News

    Corleone, 20 aprile 2018 - Sono stati chiusi nuovamente i cancelli della discarica di Bellolampo. Con la chiusura si ferma anche la raccolta nel comune di Corleone. A darne comunicazione è stato il Responsabile del III Settore Ing. Giuseppe Gennaro. ..

    Continua a Leggere

  • Coriandoli, musica e maschere per la parata di Primavera: “Monreale in Fiaba” – FOTO

    News

    Monreale, 20 aprile 2018 - Per le vie del centro storico coriandoli, maschere, musica ma anche messaggi importanti. Oggi pomeriggio si è svolta la parata di Primavera organizzata dagli assessorati comunali alla Cultura e alla Pubblica Istruzione in sinergia con le scuole del Territorio e con l..

    Continua a Leggere

  • Guzzo e Giuliano: “I risultati della raccolta differenziata sono fallimentari”. Cangemi ha una visione personalistica

    News

    Monreale, 20 aprile 2018 - La lunga nota dell'Assessore all'Igiene urbana ha fatto saltare dalla sedia i consiglieri di Forza Italia, Guzz..


  • Salvino e Mario Caputo tornano in libertà. Accolto il ricorso al tribunale del Riesame

    News

    Monreale, 20 aprile 2018 - Salvino Caputo e il fratello Mario Caputo tornano in libertà dopo essere stati posti agli arresti domiciliari il 4 aprile scorso su richiesta della Procura di Termini Imerese nell’ambito di presunti illeciti elettorali. Il tribunale del Riesame di Palermo ha proceduto a..

    Continua a Leggere

  • Il 25 aprile 60° Festa di Primavera a San Martino delle Scale

    News

    Monreale, 20 aprile 2018 - La Proloco di San Martino delle Scale con il patrocinio del comune di Monreale ha organi..

    Continua a Leggere

  • Cerimonia di premiazione del XIII Concorso nazionale “Tricolore Vivo” in piazza Guglielmo II

    News

    Monreale, 20 aprile 2018 - Grande successo ha ottenuto stamane la Cerimonia di premiazione del XIII Concorso nazionale “Tricolore Vivo”. Una manifestazione solenne che ha visto la partecipazione di numerose autorità civili, militari e religiose. Protagonisti veri sono stati gli alunni delle scu..

    Continua a Leggere

  • Salvo Vitale, amico e compagno di Peppino Impastato, lo racconta in un libro. Presentato oggi a Monreale

    News

    [gallery ids="59580,59581"] Monreale, 20 aprile 2018 - Stamattina presso la Casa Cultura Santa Cateria di Monreale (ex Ospedale Santa Caterina), il professore Salvo Vitale, ha presentato il suo ultimo libro “Era di Passaggio..

    Continua a Leggere

  • Monreale. Pericolo api a due passi dal Duomo (LE FOTO)

    News

    [gallery ids="59557,59558,59559"] Monreale, 20 aprile 2018 - Pericolo api in via Agonizzanti. Alcune centinaia di api hanno pensato di prendere la residenza a due passi dal Duomo di Monreale. Alcuni passanti si sono accorti questa mattina della presenza di un grosso sciame di insetti che rendeva ..

    Continua a Leggere

  • Monreale. Elezioni RSU. 8 seggi vanno alla CGIL, 3 alla CISL, 1 alla UIL (I NOMI DEGLI ELETTI E LE PREFERENZE)

    News

    Monreale, 20 aprile 2018 - Si sono tenute questa mattina, presso i locali di Villa Savoia, le operazioni di scrutinio per il rinnovo delle cariche sindacali del comune di Monreale. Sono 12 le RSU da rinnovare. Le votazioni sono state aperte giorno 17 aprile e si sono concluse ier..

    Continua a Leggere

  • Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com