Oggi è 19/10/2018

Politica

Quale futuro per la scuola materna di Pioppo? Cangemi: “Aderiremo al bando del MIUR per un finanziamento di ristrutturazione”

Costantini: “Nessuna direttiva agli uffici per procedere con la progettazione. L’amministrazione è inerte”

Pubblicato il 4 ottobre 2017

Quale futuro per la scuola materna di Pioppo? Cangemi: “Aderiremo al bando del MIUR per un finanziamento di ristrutturazione”

Monreale, 4 ottobre 2017 – Se la Commissione d’inchiesta sulla chiusura della scuola materna di Pioppo ha chiarito alcuni dubbi e fornito alcune risposte su una vicenda intrisa di circostanze (ancora) poco limpide, i residenti di Pioppo chiedono di sapere le intenzioni dell’amministrazione per il prossimo futuro.

Ieri pomeriggio, in un clima consiliare abbastanza teso, il vicesindaco Giuseppe Cangemi ha risposto alle richieste di informazioni e alle accuse di inerzia mosse dai consiglieri.

“Il Sindaco – ha dichiarato il consigliere comunale Fabio Costantini (Movimento 5 Stelle) – ha comunicato alla Commissione che era in corso la progettazione e che si stava procedendo col computo dei lavori da effettuare necessari al ripristino della scuola di via Polizzi, sciorinando addirittura un’anticipazione su quelle che dovrebbero essere le risultanze di un progetto eseguito dall’Arch. Zuccaro, che avrebbe portato ad un computo metrico di c.a. 600.000 euro. 

Tale circostanza è stata nettamente smentita dall’arch. Zuccaro che ha affermato che allo stato non ci sono le premesse per una stima e che ha precisato che dopo la predisposizione dello studio di fattibilità (risalente all’anno 2016) non le è stata data alcuna ulteriore direttiva per poter proseguire il lavoro di progettazione, indirizzando invece ad altra attività la sua risorsa. 

Nel corso dell’audizione, l’Arch. Zuccaro ha ulteriormente precisato (se mai ce ne fosse stato bisogno) che dal sopralluogo da lei effettuato, non si sono rinvenuti problemi o criticità strutturali e che l’immobile sarebbe stato immediatamente fruibile a seguito dei lavori di ristrutturazione da lei previsti (che da quanto aveva avuto modo di appurare, non comportavano la necessità di indagini alla struttura)”.

Concorda su questo punto il collega Giuseppe Guzzo (FI): “L’amministrazione ad oggi non dimostra alcuna nessun volontà di riaprire la scuola. Dalle dichiarazioni dei dirigenti e dei funzionari emerge che questa volontà non c’è. La sua (Cangemi, ndr) è un’operazione di facciata. Ad oggi mancano i fatti. Siete stati scoperti”.

Replica il vicesindaco Giuseppe Cangemi: “Già al precedente consiglio abbiamo preso precisi impegni e abbiamo dato direttive politico-amministrative di priorità alla scuola materna. Le nostre politiche sono rivolte a garantire l’infanzia e le attività connesse. La direttiva c’è. L’arch. Zuccaro ha potuto rispondere sulla sua attività e non su atti e progetti che comportano atti dirigenziali o di vertice politico che riguardano la scuola. C’è un progetto preliminare di ristrutturazione della scuola, parteciperemo alla progettazione per aderire ad un bando del MIUR del 16 agosto con scadenza il 30 novembre 2017. Il progetto prevede la realizzazione anche di un’aula in più”.

Ricevi tutte le news


Potrebbero interessarti anche:

  • Al via la stabilizzazione dei 98 precari del Comune di Corleone

    Politica

    Corleone, 19 ottobre 2018 - Saranno stabilizzati i 98 precari del Comune di Corleone. Lo comunica Margherita Amiri, segretaria provinciale della Cisl Fp Palermo Trapani, al termine del confronto tenutosi oggi con i vertici dell’amministrazione commissariale. “Abbiamo raggiunt..

    Continua a Leggere

  • Capizzi: “Abbiamo rimesso in piedi il comune dal punto di vista economico-finanziario”

    Politica

    Monreale, 19 ottobre 2018 - “Possiamo dire di avere il polso della situazione economico-finanziaria del Comune di Monreale”. È questo il commento del sindaco Capizzi dopo avere approvato l’atto ricognitivo al piano di riequilibrio finanziario.  “Estinzione dei debiti del Piano nei c..

    Continua a Leggere

  • SRR Palermo Ovest. Il Dipartimento regionale dell’acqua e dei rifiuti tira le orecchie ai sindaci soci: Partecipate all’assemblea

    Politica

    Monreale, 19 ottobre 2018 - Con una nota firmata il 15 ottobre scorso, il Direttore Generale del Dipartimento regionale dell’acqua e dei rifiuti, il dott. Salvatore Cocina, ha diffidato il Commissario della SRR Palermo Ovest a convocare i soci della società al fine di ricostituir..

    Continua a Leggere

  • Omosessualità: pregiudizi, scherni, coming-out, scuola, diritti. L’intervista a Marcello Pupella e a Lorenzo Canale

    Politica

    Monreale, 19 ottobre 2018 - Il cammino verso l’affermazione e la tutela dei diritti e quindi della relativa piena inclusione sul piano personale, sociale e anche normativo di chi manifesta un orientamento sessuale che non si conforma a ciò che per molti rappresen..

    Continua a Leggere

  • Circolo Italia, dibattito sulla mafia alla presenza di alcune vittime

    Politica

    Monreale, 19 ottobre 2018 - Presso la sede del Circolo di Cultura Italia, diretto egregiamente da Claudio Burgio, non nuovo a questo genere di iniziative che accrescono il patrimonio culturale della nostra cittadina, nel pomeriggio di ieri è stato presentato il libro di Fabio Giallombardo “COSA V..

    Continua a Leggere

  • Incidente in via Olio di Lino. In gravi condizioni il ballerino 29enne. In rianimazione con prognosi riservata

    Politica

    Monreale, 19 ottobre 2018 - In fin di vita il 29enne investito mercoledì sera in via Olio di Lino. G. C. era stato investito da un carro attrezzi mentre transitava a piedi lungo la via (

    Continua a Leggere

  • Tra filmati originali il maxi processo diventa serie Tv

    Politica

    Tra filmati originali e fiction: in tv esce "Maxi- Il grande processo alla mafia" la serie sul maxi-processo alla mafia. Dal 23 ottobre andrà in onda su Rai Storia, da oggi anche su Ray play. Sul grande schermo vedremo due attori di Palermo Giuseppe Moschella che interpreta il boss Pippo Caló e..

    Continua a Leggere

  • Monreale, Circonvallazione al buio: ennesimo incidente. Coinvolto un consigliere comunale

    Politica

    [gallery ids="79746,79745,79744"]   Monreale, 18 ottobre 2018 -Questa sera intorno alle 20,30 sulla Circonvallazione si è verificato l'ennesimo incidente all'altezza dell'ufficio postale. Uno scontro tra uno scooter e una Peugeot 207. Nello scontro è rimasto ferito il consigliere comuna..

    Continua a Leggere

  • Corleone, cascate delle Due Rocche: questo è quello che ci meritiamo

    Politica

    Corleone, 18 ottobre 2018 - La piena del fiume ha restituito senza sconto quello che la gente getta periodicamente di qua e di là. Un mucchio di bottiglie di plastica si è concentrato alla foce delle cascate. Uno spettacolo che mortifica la bellezza del posto ma denota come l'indifferenza e l'incu..

    Continua a Leggere

  • Via Olio di Lino. Pedone investito. La causa forse la scarsa illuminazione pubblica

    Politica

    Borgo Molara, 18 ottobre 2018 - Ieri sera in Via Olio di Lino un ragazzo di anni 29 è stato investito, riportando grave trauma cranico.  "Paura e rabbia tra i cittadini per l’ennesimo incidente a causa della scarsa illuminazione pubblica, per fortuna non ci è scappato il morto". A den..

    Continua a Leggere

  • Lo Biondo: “Lavoratori in jeans, senza guanti né mascherine. Chi vigila sulla società dei rifiuti?”

    Politica

    Monreale, 18 ottobre 2018 - "Bene e bravi quei cittadini che hanno permesso di raggiungere il 31% di raccolta differenziata!  Ora tocca all’amministrazione dichiarare se e quanto si ridurrà, per i cittadini, il costo in bolletta, visto che il 31% dei rifiuti non graverà sui costi della d..

    Continua a Leggere

  • Via Strada Ferrata, residenti e podisti tra fiumiciattoli d’acqua ed eternit

    Politica

    [gallery ids="79632,79631,79630,79629,79628"] Monreale, 17 ottobre 2018 - Una perdita d’acqua da mesi trasforma la strada in un piccolo fiumiciattolo. La perdita di un tubo sotto l'asfalto eroga un getto d’acqua in via Strada Ferrata. Praticamente una risorsa che paghiamo viene spre..

    Continua a Leggere

  • Taccuini di viaggio. A Monreale 5 tappe per scoprire gli angoli più significativi

    Politica

    Monreale, 17 ottobre 2018 - L’evento, “Taccuini di viaggio-Monreale-Disegni e parole -Paesaggi, Monumenti, Giardini, Cibo, Artigianato” , patrocinato dal Comune di Monreale e promosso dall’Associazione ARTES ripropone per il secondo anno consecutivo un viaggio a Monreale.

    Continua a Leggere

  • Raccolta differenziata: Sabato 20 ottobre distribuzione gratuita dei mastelli a Villaciambra

    Politica

    Monreale, 17 ottobre 2018 - Prevista per sabato mattina dalle ore 8 la distribuzione dei mastelli per la raccolta differenziata. Verranno assegnati gratuitamente ai residenti della frazione che si presenteranno nello spazio antistante la scuola materna di Villaciambra. Per ritirare i mast..

    Continua a Leggere

  • Aperte le selezioni per la Massimo Kids Orchestra

    Politica

    [gallery ids="79619,79620,79618"] La Fondazione Teatro Massimo di Palermo indice nei giorni 27 e 28 ottobre, con inizio alle ore 10, una selezione volta all'accertamento dell'idoneità artistica finalizzata alla formazione della Massimo Kids Orchestra per l'anno 2018/2019. La partecipazione ..

    Continua a Leggere

  • Assunzioni, 300 posti nel colosso Club Med e 60 nel tour operator Aeroviaggi

    Politica

    17 ottobre 2018 - L'estate si è conclusa ma gli operatori del settore programmano le assunzioni stagionali per l'inverno e l'autunno 2019. Trecento posti disponibili nel settore turistico alberghiero per la stagione della catena internazionale Club Med a Cefalù, altri 60 posti con Aeroviaggi che h..

    Continua a Leggere

  • Aquino. 16 appartamenti, viabilità, sistemazione spazi a verde pubblico. Affidati i lavori di completamento

    Politica

    Monreale, 17 ottobre 2019 - Riprenderanno a breve gli interventi di completamento, nella frazione di Aquino, per la realizzazione di 16 appartamenti, per la riqualificazione della viabilità comunale, la sistemazione di spazi a verde pubblico, e per la razionalizzazione della rete di smaltimento del..

    Continua a Leggere

  • Romanotto (Credici Monreale): “Differenziata al 32%? I conti non tornano. Mancano all’appello 460 tonnellate di rifiuti urbani”

    Politica

    Monreale, 17 ottobre 2019 - Il consigliere comunale Giuseppe Romanotto (Credici Monreale), in una nota che integralmente pubblichiamo, solleva una serie di dubbi sui dati riportati dall’assessore Cangemi sui livelli di raccolta differenziata raggiunti dal comune di Monreale, e chi..

    Continua a Leggere

  • Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com