Oggi è 15/12/2017

Università

Unipa a numero chiuso. UDU: “Adesso raccogliamo le adesioni per i ricorsi collettivi al TAR”

Il ricorso interno è stato respinto dall’Ateneo. L’Amministrazione ha manifestato comunque l’intenzione di avviare un tavolo tecnico

Pubblicato il 3 ottobre 2017

s Unipa a numero chiuso. UDU: “Adesso raccogliamo le adesioni per i ricorsi collettivi al TAR”

Palermo, 3 ottobre 2017 – “Abbiamo deciso di iniziare a raccogliere le adesioni per presentare eventualmente dei ricorsi collettivi dinanzi al giudice amministrativo, impugnando le singole graduatorie senza, tuttavia, richiedere il risarcimento del danno per gli studenti, in modo tale da non arrecare un danno economico all’Ateneo e poter utilizzare queste risorse per sopperire eventualmente alle necessità che potrebbero essere affrontate in caso di accoglimento”. E’ questa la decisione assunta dall’UDU (Unione degli universitari), in seguito all’incontro avuto con il Prorettore Vicario, il Prof. Mazzola, e e ill Prorettore alla Didattica, la Prof.ssa Auteri.

Al centro della questione il ricorso presentato dal sindacato studentesco all’Università degli studi di Palermo per il ritiro in autotutela dei bandi di concorso 2017/18 con i quali è stato istituito il numero programmato locale in 39 corsi di studio della Scuola Politecnica, della Scuola delle Scienze Umane e del patrimonio culturale e della Scuola di Scienze di base.

Dinanzi alla risposta negativa da parte dell’Amministrazione d’Ateneo gli studenti non deciso di procedere con i ricorsi che non avranno eventualmente efficacia erga omnes, ma solo per i sottoscrittori. Nel corso dell’incontro gli studenti hanno sollevato diverse criticità prospettando soluzioni inerenti l’offerta formativa.

“Abbiamo dimostrato – dichiara Fabrizio Lo Verso, responsabile dell’UDU – in prima battuta come per moltissimi corsi di studio debba essere consentito il libero accesso per mancanza dei requisiti previsti dalla legge n.264/99 oppure per la presenza di una domanda inferiore rispetto al numero di posti messi a bando. E’ stato evidenziato come sia possibile, attraverso l’accorpamento di alcuni corsi simili o la soppressione di corsi con un numero eccessivamente esiguo di iscritti, ottenere una maggiore disponibilità dei punti organico (e quindi di docenti) utile per eliminare le barriere all’accesso nei corsi più richiesti. Abbiamo convenuto, insieme all’Amministrazione, come sia necessario e possibile rivedere i criteri di assegnazione dei punti organico tra i vari dipartimenti, ridistribuendo quindi in maniera più omogenea il numero di docenti, al fine di dare le giuste risposte alle richiesti degli studenti che intendono immatricolarsi nell’Ateneo palermitano”.

“L’Amministrazione d’Ateneo – continua Lo Verso – ha manifestato comunque l’intenzione di avviare con noi un tavolo tecnico – anche in presenza dei delegati alla didattica delle singole Scuole – per analizzare singolarmente i corsi di studio e procedere verso una apertura quasi totale della nostra Università per l’anno prossimo, ma non quella di accogliere il nostro ricorso interno per l’anno corrente”.

L’UDU ha quindi deciso di iniziare a raccogliere le adesioni per presentare eventualmente dei ricorsi collettivi dinanzi al giudice amministrativo, impugnando le singole graduatorie senza, tuttavia, richiedere il risarcimento del danno per gli studenti, in modo tale da non arrecare un danno economico all’Ateneo e poter utilizzare queste risorse per sopperire eventualmente alle necessità che potrebbero essere affrontate in caso di accoglimento.

In seguito alla pubblicazione di tutti gli scorrimenti si potrà valutare il deposito ufficiale del

ricorso così da capire in quali corsi sarà possibile ottenere un provvedimento risolutorio da

parte dell’Ateneo e in quali, invece, sarà necessario chiedere una pronuncia del Tar per far riconoscere il diritto allo studio di tutti gli studenti.

Al fine di godere di una possibile pronuncia positiva del giudice, gli studenti dovranno aderire, anche sin d’ora, al ricorso, partecipando alla fotopetizione presente sui social network.

Tutti gli interessati potranno recarsi alla AulaZero, in Viale delle Scienze, ed. 7

(vicino alla biblioteca centrale di Ingegneria) oppure contattare il numero 3275753628 (Fabrizio Lo Verso).

Ricevi tutte le news


Potrebbero interessarti anche:

  • Monreale. La Settimana dello studente al liceo Basile: assemblee, seminari, dibattiti, laboratori, cineforum

    Università

    [caption id="attachment_45124" align="alignright" width="300"] Liceo Basile[/caption] Monreale, 15 dicembre 2017 - La..


  • Monreale, incendio in un appartamento del centro. Un giovane interviene, rimane lievemente intossicato

    Università

    Monreale, 14 dicembre 2017 - Si è concluso con un ragazzo lievemente intossicato il bilancio di un incendio sviluppatosi in un appartamento di via Agrigento, a Monreale, intorno alle 19,00 di oggi.  [gallery ids="45101,45105,45104,45103,45102,45106"] Dalle prime dichiarazioni, ma è anco..


  • Monreale, intitolata al puparo Enzo Rossi via M19 A

    Università

    Monreale, 14 dicembre 2017 - Via Enzo Rossi, puparo. È stata intitolata martedì all'artigiano puparo della famiglia monrealese Rossi via M19 A, la strada che si trova nei pressi di via. Dopo il nulla osta della Prefettura si provvederà all'inserimento nello stradario e all'affissione della t..


  • Monreale, 4 assistenti sociali cercasi. Altri 8 negli altri comuni del Distretto Socio Sanitario 42

    Università

    Monreale, 14 dicembre 2017 - Si cercano 12 assistenti sociali, di cui 4 al comune di Monreale, gli altri 8 per gli altri comuni del Distretto Socio Sanitario 42,


  • Sabato a San Giuseppe Jato «Benessere Sociale». Prevenzione e promozione dell’educazione alla salute

    Università

    San Giuseppe Jato, 14 dicembre 2017 - Un seminario sull'educazione alla salute, sul'alimentazione e sull'importaznza dello sport. Si terrà Sabato 16 Dicembre alle ore 09.30, presso l’aula multimediale Pio La Torre, sita nella Casa del Fanciullo, in via Vittorio Emanuele III n.262, il convegno


  • Monreale, 30 km/h in via Esterna Spartiviolo. Il via ad interventi di manutenzione

    Università

    Monreale, 14 dicembre 2017 - Arriva il limite di velocità massima di 30 km/h in via Esterna Spartiviolo. Il limite temporaneo è stato deciso per il pericolo derivante dalla pericolosa situazione di dissesto in cui versa la carreggiata.  «Il comune - si legge in una nota del comune di Monr..


  • La grave perdita di un familiare. Domani un incontro con la «Comunità Figli in Cielo»

    Università

    Monreale, 14 dicembre 2017 - Un incontro con tutti coloro che cercano un sostegno e un riparo psicologico in seguito alla perdita di un familiare. Figli in cielo è una comunità di famiglie che hanno vissuto la perdita di un figlio o di un proprio caro e offrono sostegno a..


  • Palermo. Sit in a sostegno di Marco Cappato

    Università

    Palermo, 14 dicembre 2017 - Stamani davanti al Palazzo di Giustizia di Palermo, come in altre parti d’Italia, organizzata dal COMITATO ESISTONO I DIRITTI, presieduto da Gaetano D’Amico, si è tenuta una manifestazione in concomitanza dello svolgimento del processo che si st..


  • Al Santuario SS. Crocifisso alla Collegiata: il Coro internazionale della pace

    Università

    Monreale, 14 dicembre 2017 - Della diversità ne hanno fatto una risorsa raccogliendo persone di diversa est..


  • Open day al Liceo Basile, visita degli spazi e presentazione offerta formativa

    Università

    Monreale, 14 dicembre 2017 - Venerdì 15 e sabato 16 Dicembre sarà presentato dal corpo docente e dagli alunni il Piano dell’Offerta Formativa del Liceo Emanuele Basile. I genitori e gli alunni delle classi terze della scuola media, saranno accolti nella struttura.  Porte aperte per la vi..


  • Open day al Liceo artistico D’Aleo. Sabato 16 dicembre verrà presentata l’offerta formativa

    Università

    Monreale, 13 dicembre 2017 - Sabato 16 Dicembre sarà presentato dalla Dirigente Scolastica Concetta Giannino e dal corpo docente il Piano dell'Offerta Formativa. I genitori e gli alunni delle classi terze della scuola media, saranno accolti nell'Aula Magna "Benedetto Messina" del Liceo Artistico. ..


  • Santa Lucia, l’arancina più buona a Monreale?

    Università

    Monreale, 13 dicembre 2017 - Nel giorno di Santa Lucia, la tradizione dice di astenersi da farinacei, pane e pasta ma in compenso avviene una vera e propria scorpacciata di arancine. È la giornata dell'odore di fritto nell'aria, già dalle prime ore dell'alba. Il profumo arriva fuori dalle rosticce..


  • Altofonte, vasto incendio boschivo a Valle Pozzillo

    Università

    Altofonte, 13 dicembre 2017 - Un vasto incendio sta interessando Valle Pozzillo, in territorio di Altofonte. Le fiamme sono alimentate dalle forti raffiche di vento.  Sul posto sta operando il distaccamento Forestale di Villagrazia - Palermo, congiuntamente ai Vigili del Fuoco del distaccame..


  • Capizzi: “I quattro consiglieri passati al centro destra mi hanno sempre sostenuto in consiglio comunale. Lo stesso non si può dire del PD”

    Università

    Monreale, 13 dicembre 2017 - Previsto per domani pomeriggio l’incontro chiarificatore chiesto dal PD monrealese al primo cittadino, Piero Capizzi, sul percorso da intraprendere alla luce del passaggio di un componente della giunta al centro destra di Saverio Romano. Abbiamo cercat..


  • Ciaramella, a Casa Cultura si esibiranno gli artisti di Monreale

    Università

    Monreale, 13 dic..


  • “Sono le 17,56 minuti e 48 secondi e la Croma di Falcone è al chilometro 4,733 dell’autostrada all’altezza di Capaci”

    Università

    “Capaci”. Nel quarto capitolo del suo libro “1992 sulle strade di Falcone e Borsellino”, Alex Corlazzoli parte dalla strage di Capaci per illustrare il contesto politico nel quale operava Giovanni Falcone e per raccontare i risultati conseguiti negli ultimi anni di vita del magistrato. ..


  • Il 14 dicembre “Piovono merendine” a Casa Cultura Santa Caterina

    Università

    Monreale, 13 dicembre 2017 -Domani a Casa Cultura ancora festa e animazione per i più piccini con la manifestazione Piovono Merendine, un evento sul cibo curato da due professionisti dell'alimentazione come Nino Li Causi e Francesca Bacile facenti parte di Abi Professional Sezione Sicilia “Palerm..


  • Dieci persone sotto le macerie del Collegio di Maria, Altofonte ricorda dopo 60 anni

    Università

    Altofonte, 13 dicembre 2017 - Un crollo che ha lasciato il segno nella comunità di Altofonte, che non può e non deve essere cancellato dalla memoria. Era il 13 dicembre 1957, era mattina, i bambini entravano a scuola accompagnati dai genitori. Dopo pochi minuti lo scricchiolio del tetto, il crollo..


  • Acquapark Monreale