Oggi è 14/12/2017

Palermo

Palermo, trasporto e conferimento illecito di rifiuti. Denunciate 5 persone e sequestrati diversi mezzi

Sanzioni per violazioni al codice della strada ed alla normativa ambientale per un importo totale di oltre 13.000 euro

Pubblicato il 30 settembre 2017

Palermo, trasporto e conferimento illecito di rifiuti. Denunciate 5 persone e sequestrati diversi mezzi

Palermo, 30 settembre 2017 – Giro di vite della polizia municipale sul trasporto e conferimento illecito dei rifiuti. Sono stati incrementati i controlli sul territorio per una attività di repressione ancora più incisiva e potenziato di uomini e mezzi  il nucleo Tutela decoro vivibilità ed igiene urbana diretto dal vicecomandante Luigi Galatioto. I risultati non si sono fatti attendere. In due distinti interventi, in via Adria ed in viale Regione Siciliana, sono state denunciate 5 persone all’autorità giudiziaria,  sequestrati tre veicoli, due motoape ed un ciclomotore e comminato sanzioni per violazioni al codice della strada ed alla normativa ambientale per un importo totale di oltre 13.000 euro.

In via Adria all’angolo con via Merenda, strade adiacenti la via Aurispa, sono stati sanzionati due casi scoperti in flagranza. Nel primo, gli agenti hanno individuato un ciclomotore con a bordo due persone, identificate per F.R. e I.M. entrambi trentaduenni, che sversavano nel cassonetto destinato ai rifiuti urbani, due grossi sacchi di scarti di lavorazione di prodotti ittici. Allertato sul posto il titolare della ditta di prodotti ittici di cui si dichiaravano dipendenti, questi S.I. di 45 anni, non esibiva il formulario dei rifiuti su cui registrare il carico e scarico di questa tipologia di rifiuti destinati ad una specifica procedura di smaltimento, come previsto dalla normativa vigente.  

Oltre alle sanzioni per violazioni della normativa ambientale, pari ad un totale di 3.200 euro, per mancanza di assicurazione e ripetuta omissione della revisione del ciclomotore, sono state applicate ulteriori sanzioni di 1700 euro ed il sequestro del ciclomotore.

Nel secondo intervento, ancora in via Adria, è stato identificato G.B. di 62 anni, mentre scaricava da una motoape all’interno del cassonetto, telai dismessi da porte, materiale legnoso ed un vecchio televisore; quest’ultimo è classificato come rifiuto Raee, un rifiuto  di apparecchiature elettriche ed elettroniche che  non può essere smaltito nei cassonetti di rifiuti urbani e finire in discarica perché pericoloso.

Anche in questo caso, oltre alle sanzioni per violazioni alla normativa ambientale sono state riscontrate violazione al codice della strada, per mancato possesso dei documenti di guida del conducente, ripetuta omissione della revisione del veicolo e mancanza di copertura assicurativa per un importo totale di 1.900 euro, oltre al sequestro della motoape utilizzata per il trasporto illecito dei rifiuti.

Infine, in viale Regione Siciliana, all’altezza di via Atenasio, nel tratto in direzione Catania, gli agenti hanno intercettato una motoape condotta da S.M. di 35 anni che trasportava un pesante carico composto da rifiuti di plastiche, imballaggi, cartoni, peraltro assicurato al cassone in modo approssimativo, a rischio di caduta sulla sede stradale.

Gli agenti procedevano quindi alle sanzioni di oltre 5.000 euro per trasporto illecito di  carico di rifiuti di peso limite trasportabile per la tipologia di rifiuto ed a quelle rilevate per violazioni al codice della strada: mancanza di assicurazione e contestuale sequestro del mezzo, ripetuta omissione della revisione per ulteriori 1.700 euro di sanzioni.

Tutti e cinque responsabili delle violazioni ambientali sono stati denunciati all’autorità giudiziaria.

I controlli continueranno senza soste nei prossimi giorni. Il nucleo Tutela decoro vivibilità ed igiene urbana è stato potenziato dal Comandante di 14 unità, tra ufficiali e agenti e da quattro autovetture, al fine di incrementare i controlli sul territorio finalizzati alla individuazione dei responsabili dell’abbandono illecito dei rifiuti che deturpano il volto della città. I mezzi sequestrati sono stati affidati alla ditta Provolizzi.

Ricevi tutte le news


Potrebbero interessarti anche:

  • Open day al Liceo artistico D’Aleo. Sabato 16 dicembre verrà presentata l’offerta formativa

    Palermo

    Monreale, 13 dicembre 2017 - Sabato 16 Dicembre sarà presentato dalla Dirigente Scolastica Concetta Giannino e dal corpo docente il Piano dell'Offerta Formativa. I genitori e gli alunni delle classi terze della scuola media, saranno accolti nell'Aula Magna "Benedetto Messina" del Liceo Artistico. ..

    Continua a Leggere

  • Santa Lucia, l’arancina più buona a Monreale?

    Palermo

    Monreale, 13 dicembre 2017 - Nel giorno di Santa Lucia, la tradizione dice di astenersi da farinacei, pane e pasta ma in compenso avviene una vera e propria scorpacciata di arancine. È la giornata dell'odore di fritto nell'aria, già dalle prime ore dell'alba. Il profumo arriva fuori dalle rosticce..

    Continua a Leggere

  • Altofonte, vasto incendio boschivo a Valle Pozzillo

    Palermo

    Altofonte, 13 dicembre 2017 - Un vasto incendio sta interessando Valle Pozzillo, in territorio di Altofonte. Le fiamme sono alimentate dalle forti raffiche di vento.  Sul posto sta operando il distaccamento Forestale di Villagrazia - Palermo, congiuntamente ai Vigili del Fuoco del distaccame..

    Continua a Leggere

  • Capizzi: “I quattro consiglieri passati al centro destra mi hanno sempre sostenuto in consiglio comunale. Lo stesso non si può dire del PD”

    Palermo

    Monreale, 13 dicembre 2017 - Previsto per domani pomeriggio l’incontro chiarificatore chiesto dal PD monrealese al primo cittadino, Piero Capizzi, sul percorso da intraprendere alla luce del passaggio di un componente della giunta al centro destra di Saverio Romano. Abbiamo cercat..

    Continua a Leggere

  • Ciaramella, a Casa Cultura si esibiranno gli artisti di Monreale

    Palermo

    Monreale, 13 dic..

    Continua a Leggere

  • “Sono le 17,56 minuti e 48 secondi e la Croma di Falcone è al chilometro 4,733 dell’autostrada all’altezza di Capaci”

    Palermo

    “Capaci”. Nel quarto capitolo del suo libro “1992 sulle strade di Falcone e Borsellino”, Alex Corlazzoli parte dalla strage di Capaci per illustrare il contesto politico nel quale operava Giovanni Falcone e per raccontare i risultati conseguiti negli ultimi anni di vita del magistrato. ..

    Continua a Leggere

  • Il 14 dicembre “Piovono merendine” a Casa Cultura Santa Caterina

    Palermo

    Monreale, 13 dicembre 2017 -Domani a Casa Cultura ancora festa e animazione per i più piccini con la manifestazione Piovono Merendine, un evento sul cibo curato da due professionisti dell'alimentazione come Nino Li Causi e Francesca Bacile facenti parte di Abi Professional Sezione Sicilia “Palerm..

    Continua a Leggere

  • Dieci persone sotto le macerie del Collegio di Maria, Altofonte ricorda dopo 60 anni

    Palermo

    Altofonte, 13 dicembre 2017 - Un crollo che ha lasciato il segno nella comunità di Altofonte, che non può e non deve essere cancellato dalla memoria. Era il 13 dicembre 1957, era mattina, i bambini entravano a scuola accompagnati dai genitori. Dopo pochi minuti lo scricchiolio del tetto, il crollo..

    Continua a Leggere

  • Castrense Ganci continuerà a ricoprire l’incarico di Comandante della Polizia Municipale al Comune di Castellammare. Arriva la proroga

    Palermo

    Monreale, 13 dicembre 2017 - Prorogato il servizio del Commissario Capo Castrense Ganci al Comune di Castellammare del Golfo, dove continuerà a ricoprire l’incarico di Comandante della Polizia Municipale.

    Continua a Leggere

  • Nella notte 13 arresti. Scoperta una banda organizzata di rapinatori NOMI E FOTO

    Palermo

    I nomi e le foto degli arrestati dell'Operazione Commando 

      [gallery ids="44949,44950,44951,44952,44953,44954,44955,44956,44957,44958,44959,44960,44961"]

    Palermo, 13 dicembre 2017 - I carabinieri di Palermo, nell'ambito dell'indagine Commando, ha..

    Continua a Leggere

  • Un commando organizzava violente rapine a Palermo, arrestate 13 persone VIDEO

    Palermo

    Palermo, 13 dicembre 2017 - Dopo i recenti blitz di mafia, continua l’azione di prevenzione e contrasto ..

    Continua a Leggere

  • Inaugurata la rassegna della Settimana di Musica Sacra. Presente vicepresidente dell’Assemblea Regionale Siciliana Gaetano Armao (LE IMMAGINI)

    Palermo

    Monreale, 13 dicembre 2017 - Con la Nona sinfonia in re minore e il Te Deum per soli, coro e orchestra di Joseph Anton Bruckner è stata inaugurata ieri sera la rassegna della Settimana di Musica Sacra nella fantastica cornice del Duomo di Monreale. Il direttore ..

    Continua a Leggere

  • Monreale. PD: il sindaco Capizzi decida, o con noi o con Saverio Romano

    Palermo

    Monreale, 12 dicembre 2017 - Si è concluso con una posizione unanime l’incontro tenutosi ieri sera in casa PD, alla presenza del commissario Antonio Rubino. E’ un aut aut da presentare al sindaco Piero Capizzi: o con noi del PD o con il centro destra afferente all’area di Saverio Romano. I..

    Continua a Leggere

  • Monreale, abbandonati 4 cuccioli. Ora rischiano di andare in canile

    Palermo

    [gallery ids="44877,44875"] Monreale, 12 dicembre 2017 – Sono piccoli, indifesi e hanno tanto bisogno di qualcuno che possa dare loro tanto affetto. Quattro cuccioli sono stati ritrovati questo pomeriggio a Monreale da un gruppo di volontari. Erano stati gettati in mezzo ai rovi, al freddo, e s..

    Continua a Leggere

  • Nel bene confiscato alla mafia sorge il centro antiviolenza dell’associazione Le Onde

    Palermo

    Palermo, 12 dicembre 2017 - Il Centro antiviolenza, gestito dall'associazione, ha offerto dagli anni '90 alle donne un luogo dove pensare un nuovo progetto di vita per sé e per i figli e le figlie attraverso un insieme di attività che iniziano con l’ascolto telefonico e la valutazione del r..

    Continua a Leggere

  • Green way Palermo-Monreale, insediata la Commissione del concorso internazionale VIDEO

    Palermo

    Monreale, 12 dicembre 2017 - Dopo il tram a Palermo, arriverà un collegamento tra Palermo e Monreale che ripercorre un collegamento storico oggi innovat..

    Continua a Leggere

  • Petizione online per la SP4 San Cipirello-Corleone. «Urgente intervento del governo regionale»

    Palermo

    Corleone, 12 dicembre 2017 – Una petizione online per sensibilizzare gli amministratori siciliani e dare nuovamente dignità ad un’importante via di comunicazione. È la strada provinciale numero 4 che collega San Cipirello a Corleone, una strada pericolosa e difficilmente transitabile a causa d..

    Continua a Leggere

  • Monreale, aumentano le sanzioni agli automobilisti privi del ticket parcheggio

    Palermo

    Monreale, 12 dicembre 2017 - 28,70€ per sosta senza esposizione dell’apposito tagliando. E’ questo l’importo della contravvenzione che diversi automobilisti monrealesi si sono ritrovati sul parabrezza della loro auto nell’ultimo mese. Si è infatti registrato un significativo aumento delle..

    Continua a Leggere

  • Acquapark Monreale