Oggi è 19/10/2018

Scuola

“La Collina dei Ciliegi”. La favola del P. Novelli vincitrice del premio speciale “Giotto – la matita delle idee” 2016 – 2017, relativo al concorso nazionale “C’ERA UNA VOLTA … FAVOLE A COLORI”

Una favola ispirata al sentimento di fratellanza e di solidarietà tra tutti gli abitanti del mondo, senza limiti, né frontiere e senza reticenze o inutili pregiudizi legati alla diversità

Pubblicato il 26 settembre 2017

“La Collina dei Ciliegi”. La favola del P. Novelli vincitrice del premio speciale “Giotto – la matita delle idee” 2016 – 2017, relativo al concorso nazionale “C’ERA UNA VOLTA … FAVOLE A COLORI”

Monreale, 26 settembre 2017 – La vita, si sa, non è affatto semplice, e spesso non è facile raccontarla come non è facile coglierne la poesia, l’essenza più pura e più umana. Forse, per tale motivo, la favola riesce davvero a rappresentarla in tutti i suoi molteplici e caleidoscopici aspetti, probabilmente anche meglio di tanti altri “sentieri espressivi”, perché, a volte, la vita somiglia veramente a una favola e la favola somiglia sorprendentemente alla vita. Come nella vita, in ogni favola è presente anche il dolore, la sofferenza determinata dai tanti, a tratti inevitabili percorsi tortuosi, irti di ostacoli e controversie, ma, di contro, proprio come nella favola, la vita può essere anche piena di meraviglia, di sogni, di passioni e di emozionanti avventure.

Ieri, 25 settembre 2017,  la meraviglia e la felicità hanno assunto le sembianze dei volti festanti dei bambini protagonisti di un grande e significativo evento, carico di gioia, di poesia e di emozioni. La classe III C della D.D. “P. Novelli” ha potuto “toccare con mano” il concretizzarsi di un sogno, quello di essere proclamata ufficialmente vincitrice del premio speciale “Giotto – la matita delle idee”  2016 – 2017, relativo al concorso nazionale “C’ERA UNA VOLTA … FAVOLE A COLORI”,  per aver realizzato, con la supervisione delle insegnanti Michela Rescica e Piera Madonia, una favola, dall’intensa matrice educativa ed etica, dal titolo “La Collina dei Ciliegi”.

Come ogni favola che si rispetti, anche questa evidenzia una sua Morale, illustrata, efficacemente e dettagliatamente, dai bambini in maniera personale e creativa. Una Morale che diventa il fulcro essenziale della storia stessa, poiché ispirata al sentimento di fratellanza e di solidarietà tra tutti gli abitanti del mondo, senza limiti, né frontiere e senza reticenze o inutili pregiudizi legati alla diversità.

Tra i premi ricevuti, il più importante, sicuramente il più desiderato e carico di significati è stato quello di aver avuto la possibilità di ospitare il Dott. Luigi Ballerini, uno dei giurati del concorso,  che ha così  offerto alla D. D. “P. Novelli”, ai bambini e agli insegnanti,  l’onore e il piacere di interagire con lui.

Il Dott. Luigi Bellarini, medico, psicanalista, giornalista pubblicista, collaboratore di importanti testate e numerose trasmissioni radiofoniche e televisive, scrittore insignito da prestigiosi premi letterari, é un nome molto conosciuto e apprezzato dagli appassionati di narrativa per l’infanzia.

I bambini della “Novelli” lo hanno atteso con la curiosità e quel pizzico di trepidazione che si riserva agli incontri con personaggi di un certo rilievo, piuttosto intimiditi da un “Nome” di così grande spessore. Notevole  lo stupore e la soddisfazione nello scoprire, in realtà,  una persona semplice, “alla mano”, empatica e dall’accattivante comunicativa.

Alla presentazione della “Favola”, col suo meraviglioso supporto grafico – pittorico, sono seguiti momenti di intensa riflessione tra i bambini e lo scrittore, che hanno raggiunto la loro carica emotiva più elevata e sincera, quella carica che solo i bambini sanno esprimere, in alcune tenere, spontanee e deliziose esternazioni. Indimenticabile l’espressione del visino di Vincenzo mentre spiega il modo in cui nella sua mente si aprono “le finestre dell’immaginazione” o la curiosità di Aurora, particolarmente attratta da questa inconsueta duplice veste di medico e scrittore e poi la gioia, la voglia di esserci e di partecipare di tutti, nessuno escluso.

L’ atmosfera si è trasformata in un clima caldo e familiare in cui il Dott. Ballerini ha avuto modo di esprimere la sua sincera ammirazione per il percorso effettuato, complimentandosi con i bambini, con le maestre, con la Dirigente, per l’accoglienza, la compostezza, l’affetto dimostrato ed  evocando, tra l’altro, quale analogia con il misurato aplomb evidenziato dagli alunni, “l’antica nobiltà” non solo di status ma anche e soprattutto  di sentimento del popolo siciliano.

La Sicilia che si evidenzia, ancora una volta, come un melting pot di culture, crocevia di etnie, esempio di convivenza pacifica tra popoli e che tramanda, da secoli, la sua tradizione umana attraverso racconti dal sapore antico, ma anche attuale, dai quali i giovanissimi possono costantemente trarre preziosi esempi, importanti insegnamenti e proficua ispirazione.

L’evento si è concluso con gli autografi dello scrittore sulle copie dei libriccini dei bambini, “costruiti” abilmente dai genitori, con la loro meravigliosa favola illustrata. 

In quest’Aula Magna di una scuola di paese, la bellezza, la saggezza, la creatività  e la commozione hanno permesso a grandi e piccini  di assaporare il gusto autentico di una giornata intensa, nella quale i bambini hanno insegnato agli adulti l’arte pura, dolce e un po’ ingenua di  riuscire a stare tutti finalmente bene … insieme.

Gli adulti seguirono i bambini. Avevano capito che non bisogna avere timore della diversità, ma che essa è un’occasione per arricchire lo spirito. Costruirono un Faro, per illuminare nella notte buia la via, a chi cerca la salvezza.

LA COLLINA DEI CILIEGI 

Ricevi tutte le news


Potrebbero interessarti anche:

  • Monreale, Circonvallazione al buio: ennesimo incidente. Coinvolto un consigliere comunale

    Scuola

    [gallery ids="79746,79745,79744"]   Monreale, 18 ottobre 2018 -Questa sera intorno alle 20,30 sulla Circonvallazione si è verificato l'ennesimo incidente all'altezza dell'ufficio postale. Uno scontro tra uno scooter e una Peugeot 207. Nello scontro è rimasto ferito il consigliere comuna..

    Continua a Leggere

  • Corleone, cascate delle Due Rocche: questo è quello che ci meritiamo

    Scuola

    Corleone, 18 ottobre 2018 - La piena del fiume ha restituito senza sconto quello che la gente getta periodicamente di qua e di là. Un mucchio di bottiglie di plastica si è concentrato alla foce delle cascate. Uno spettacolo che mortifica la bellezza del posto ma denota come l'indifferenza e l'incu..

    Continua a Leggere

  • Via Olio di Lino. Pedone investito. La causa forse la scarsa illuminazione pubblica

    Scuola

    Borgo Molara, 18 ottobre 2018 - Ieri sera in Via Olio di Lino un ragazzo di anni 29 è stato investito, riportando grave trauma cranico.  "Paura e rabbia tra i cittadini per l’ennesimo incidente a causa della scarsa illuminazione pubblica, per fortuna non ci è scappato il morto". A den..

    Continua a Leggere

  • Lo Biondo: “Lavoratori in jeans, senza guanti né mascherine. Chi vigila sulla società dei rifiuti?”

    Scuola

    Monreale, 18 ottobre 2018 - "Bene e bravi quei cittadini che hanno permesso di raggiungere il 31% di raccolta differenziata!  Ora tocca all’amministrazione dichiarare se e quanto si ridurrà, per i cittadini, il costo in bolletta, visto che il 31% dei rifiuti non graverà sui costi della d..

    Continua a Leggere

  • Via Strada Ferrata, residenti e podisti tra fiumiciattoli d’acqua ed eternit

    Scuola

    [gallery ids="79632,79631,79630,79629,79628"] Monreale, 17 ottobre 2018 - Una perdita d’acqua da mesi trasforma la strada in un piccolo fiumiciattolo. La perdita di un tubo sotto l'asfalto eroga un getto d’acqua in via Strada Ferrata. Praticamente una risorsa che paghiamo viene spre..

    Continua a Leggere

  • Taccuini di viaggio. A Monreale 5 tappe per scoprire gli angoli più significativi

    Scuola

    Monreale, 17 ottobre 2018 - L’evento, “Taccuini di viaggio-Monreale-Disegni e parole -Paesaggi, Monumenti, Giardini, Cibo, Artigianato” , patrocinato dal Comune di Monreale e promosso dall’Associazione ARTES ripropone per il secondo anno consecutivo un viaggio a Monreale.

    Continua a Leggere

  • Raccolta differenziata: Sabato 20 ottobre distribuzione gratuita dei mastelli a Villaciambra

    Scuola

    Monreale, 17 ottobre 2018 - Prevista per sabato mattina dalle ore 8 la distribuzione dei mastelli per la raccolta differenziata. Verranno assegnati gratuitamente ai residenti della frazione che si presenteranno nello spazio antistante la scuola materna di Villaciambra. Per ritirare i mast..

    Continua a Leggere

  • Aperte le selezioni per la Massimo Kids Orchestra

    Scuola

    [gallery ids="79619,79620,79618"] La Fondazione Teatro Massimo di Palermo indice nei giorni 27 e 28 ottobre, con inizio alle ore 10, una selezione volta all'accertamento dell'idoneità artistica finalizzata alla formazione della Massimo Kids Orchestra per l'anno 2018/2019. La partecipazione ..

    Continua a Leggere

  • Assunzioni, 300 posti nel colosso Club Med e 60 nel tour operator Aeroviaggi

    Scuola

    17 ottobre 2018 - L'estate si è conclusa ma gli operatori del settore programmano le assunzioni stagionali per l'inverno e l'autunno 2019. Trecento posti disponibili nel settore turistico alberghiero per la stagione della catena internazionale Club Med a Cefalù, altri 60 posti con Aeroviaggi che h..

    Continua a Leggere

  • Aquino. 16 appartamenti, viabilità, sistemazione spazi a verde pubblico. Affidati i lavori di completamento

    Scuola

    Monreale, 17 ottobre 2019 - Riprenderanno a breve gli interventi di completamento, nella frazione di Aquino, per la realizzazione di 16 appartamenti, per la riqualificazione della viabilità comunale, la sistemazione di spazi a verde pubblico, e per la razionalizzazione della rete di smaltimento del..

    Continua a Leggere

  • Romanotto (Credici Monreale): “Differenziata al 32%? I conti non tornano. Mancano all’appello 460 tonnellate di rifiuti urbani”

    Scuola

    Monreale, 17 ottobre 2019 - Il consigliere comunale Giuseppe Romanotto (Credici Monreale), in una nota che integralmente pubblichiamo, solleva una serie di dubbi sui dati riportati dall’assessore Cangemi sui livelli di raccolta differenziata raggiunti dal comune di Monreale, e chi..

    Continua a Leggere

  • “Artigianato e gusto d’autunno”. Sabato 20 e Domenica 21 a Villa Savoia in scena creazioni artigianali e prelibatezze tipiche autunnali

    Scuola

    Monreale, 17 ottobre 2019 - Dopo la splendida organizzazione della Via Crucis, la Pro Loco di Monreale propone un’altra iniziativa alla città di Monreale, con l’intento, soprattutto, di attrarre visitatori e turisti. Adesso è la volta di una mostra mercato sulle creazioni artigianali e sull..

    Continua a Leggere

  • Erbe infestanti, arbusti fino al secondo piano. I condomini chiedono interventi

    Scuola

    [gallery ids="79515,79516,79517,79518,79519,79520,79521,79522"] Monreale, 16 ottobre 2018 - Non hanno più luce nel soggiorno per colpa degli arbusti che giungono quasi fino al secondo piano. “È impossibile respirare e affacciarsi al balcone” riferiscono alcuni condomini dell’immobile d..

    Continua a Leggere

  • Solange lascia il Comando di Polizia Municipale: ha trovato una famiglia

    Scuola

    Monreale, 16 ottobre 2018 - Stamattina bella e pimpante Solange - così è stata battezzata dal comando della Polizia..

    Continua a Leggere

  • Gli effetti della Manovra sul settore del gioco d’azzardo per il 2018

    Scuola

    Nuovo colpo ai danni del settore dei giochi da parte del Governo: all’interno della Manovra già approvata, ci sono delle modifiche poste a ottenere mag..

    Continua a Leggere

  • Olio d’oliva. Quest’anno il prezzo non scende sotto gli 8 €. Ma attenzione alle contraffazioni

    Scuola

    [gallery ids="79485,79484,79483,79482"] Monreale, 16 ottobre 2018 - I più fortunati riusciranno a comprarlo ad 8 € al litro o a 8,5 € al chilo. Quasi il doppio di quanto hanno speso l’anno scorso. Parliamo dell’olio extravergine di oliva fresco di frantoio. Se a Monreale il prezzo si ..

    Continua a Leggere

  • Faldoni inzuppati d’acqua, pagine incollate, acqua che cola sui pavimenti. È l’archivio dell’ufficio tecnico di Monreale (LE IMMAGINI)

    Scuola

    [gallery ids="79407,79408,79409,79410,79411,79412,79413,79414,79415,79416,79417,79418,79419,79420,79421,79422,79423,79424,79425,79426,79427,79428"] Monreale, 16 ottobre 2018 - Decine di faldoni accatastati l’uno sull’altro sul pavimento del piano interrato, zuppi d’acqua, fradici, c..


  • “Brezi poesie”, a Piana Degli Albanesi la presentazione del volume

    Scuola

    Piana degli Albanesi, 16 ottobre 2018 -Nella chiesa dell'Odigitria il 27 ottobre, in piazza Vittorio Emanuele alle ore 18, avverrà la presentazione del volume "Brezi poesie" di Stefano Schirò. 

  • Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com