Oggi è 21/04/2018

Palermo

Palermo, dal 25 settembre attiva la Ztl. Cinque i varchi videocontrollati

Conclusasi la fase di preesercizio sarà attivata la zona a traffico limitato nella fascia oraria dalle 8 alle 20, dal lunedì al venerdì

Pubblicato il 23 settembre 2017

Palermo, dal 25 settembre attiva la Ztl. Cinque i varchi videocontrollati

Palermo, 22 settembre 2017 – Da lunedì 25 settembre, conclusasi  la fase di preesercizio, prevista dall’ordinanza n. 1108/17, sarà attivata la zona a traffico limitato,  nella fascia oraria dalle 8 alle 20, dal lunedì al venerdì, nel perimetro compreso da Porta Nuova a Porta Felice, da Piazza Giulio Cesare a Via Cavour.

Sono cinque i varchi d’ingresso nella zona a traffico limitato, controllati da rilevazione elettronica:

varco 1) Via Vittorio Emanuele, in prossimità di piazza Santo Spirito/Porta Felice;

varco 2) Via Roma, in prossimità di piazza G. Cesare;

varco 3) Via Porto Salvo, nei pressi di via Vittorio Emanuele;

varco 4) Piazza Verdi, in prossimità di via Volturno, alle spalle del Teatro Massimo;

varco 5) Via Gagini, a seguire l’ingresso da piazza Colonna;

Le strade percorribili fuori dal perimetro della Ztl sono: via Lincoln, piazza Giulio Cesare, piazza Sant’Antonino, corso Tukory, via Re Ruggero, piazza Indipendenza, corso Calatafimi (tratto iniziale), corso Alberto Amedeo, piazza Vittorio Emanuele Orlando, via Goethe, via Nicolò Turrisi, via Villa Filippina, piazza S. Francesco di Paola, via Pignatelli Aragona, piazza Giuseppe Verdi, via Cavour, piazza XIII Vittime, via Francesco Crispi, via Cala e Foro Umberto I. Si accede liberamente all’Ospedale dei Bambini e ai posteggi di piazza Giulio Cesare e di piazza Spinuzza.

DIVIETI

Negli orari di validità della ZTL sono vietati l’ingresso, la circolazione e la sosta dei veicoli non autorizzati. Non possono accedere in assoluto vetture alimentate a benzina di categoria Euro 0/1/2  e vetture alimentate a gasolio di categoria Euro 0/1/2/3. La Polizia Municipale effettuerà i controlli dinamici all’interno dell’area con pattuglie motorizzate per gli accertamenti sui veicoli circolanti.

Il possesso del pass non dà automaticamente diritto alla sosta lì dove essa è soggetta alla tariffazione oraria nelle cosiddette zone blu.

Ai trasgressori saranno applicate le sanzioni, secondo quanto previsto dalla normativa vigente e come sotto riportato:

·      circolazione in ZTL di veicoli non autorizzati, cat. Euro 0/1/2 alimentati a benzina o cat. Euro 0/1/2/3 alimentati a gasolio : Art. 7 comma lb) e comma 13bis del Codice della Strada; (164,00 euro) (114,80 se pagamento effettuato entro 5 giorni);

·      circolazione in ZTL di veicoli non autorizzati, cat. Euro 3 e superiori alimentati a benzina o cat. Euro 4 e superiori alimentati a gasolio: Art. 7 comma 9 e comma 14 del Codice della Strada; (81,00  euro) (56,70 se pagamento effettuato entro 5 giorni);

·      sosta in ZTL di veicoli non autorizzati in orario di vigenza della ZTL1: Art. 158 comma 21) e comma 6 del Codice della Strada. (41,00 euro). (28,70 se pagamento effettuato entro 5 giorni);

Veicoli più inquinanti in transito 164 euro (56,70 se pagamento effettuato entro 5 giorni); veicoli meno inquinanti in transito 81 euro (56,7); veicoli in sosta in area ZTl 41,00 euro (28,70).

Accesso  riservato ai possessori di pass.

Possono accedere le vetture a basse o nulle emissioni: auto elettriche e ibride benzina/elettrico e benzina/gas, indipendente dalla classificazione Euro e dal luogo di residenza del proprietario.
I residenti/domiciliati/accaserm ati possono accedere con qualsiasi veicolo.

“Residenti” si intendono tutti coloro che hanno residenza legale entro l’area o lungo le strade perimetrali della ZTL, che abbiano assunto domicilio temporaneo per lavoro o cure mediche, gli accasermati.-

I non residenti/domiciliati/accasermati aventi necessità di lavoro, studio e salute possono accedere purché abbiano una vettura meno inquinante (da Euro 4 a Euro 6 e Benzina Euro 3), elettrica o ibrida.

I cittadini con ridotta mobilità, i medici convenzionati con il SSN e i cittadini che necessitano di cure mediche continuative possono accedere con qualsiasi veicolo.
Tutti i cittadini, ma solo con il pass giornaliero e solo con vetture meno inquinanti (da Euro 4 a Euro 6 e Benzina Euro 3), elettrica o ibrida.
I guidatori di vetture del servizio Car-Sharing, che non necessitano di proprio pass personale.
Possono accedere i ciclomotori e i motocicli (incluse le motocarrozzette).-

Il pass, durata e costi

Il pass può essere giornaliero, mensile, semestrale e annuale.  (acquistabile nei punti Amat, delegazioni Aci ed esercizi commerciali).

Per ciascuno periodo indicato, il numero di accessi è illimitato.

Per “Residenti” si intendono tutti coloro che hanno residenza legale entro l’area o lungo le strade perimetrali della ZTL, che abbiano assunto domicilio temporaneo per lavoro o cure mediche, gli accasermati.

Tutti i costi sono al netto dei diritti fissi e di istruttoria e dell’eventuale costo di spedizione per chi volesse ricevere il pass a casa.

I costi sono i seguenti:

Annuale

Residenti (con vetture da Euro 0 a Euro 2 o Diesel Euro 3) – 90 euro

Residenti (con vetture da Euro 4 a Euro 6 o Benzina Euro 3) – 80 Euro

Parenti di coloro che risiedono nella ZTL e necessitano di assistenza domiciliare – 100 Euro

Non residenti con motivi di lavoro, studio o salute (con vetture da Euro 4 a Euro  o Benzina Euro 3) – 100 Euro

Per tutti, con vetture ibride benzina/elettrico o benzina/gas – 50 euro

Autolinee, mezzi pesanti turistici (noleggio con conducente per trasporto di persone e bus turistici), servizi turistici di linea – 600 Euro

Semestrale

Per tutti, con vetture a benzina (da Euro 3 a Euro 6) e a diesel (da Euro 4 a Euro 6) – 50 euro

Per tutti, con vetture ibride benzina/elettrico, benzina/metano e benzina/gpl – 25 euro

Autolinee, mezzi pesanti turistici (noleggio con conducente per trasporto di persone e bus turistici), servizi turistici di linea – 300 Euro

Mensile

Per tutti, con vetture a benzina (da Euro 3 a Euro 6) e a diesel (da Euro 4 a Euro 6) – 20 euro

Per tutti, con vetture ibride benzina/elettrico, benzina/metano e benzina/gpl – 10 euro

Autolinee, mezzi pesanti turistici (noleggio con conducente per trasporto di persone e bus turistici), servizi turistici di linea – 120 Euro

Giornaliero

Per tutti, con vetture a benzina (da Euro 3 a Euro 6) e a diesel (da Euro 4 a Euro 6) 5,00 euro, di colore azzurro

Per tutti, con vetture ibride benzina/elettrico, benzina/metano e benzina/gpl –

2,50 euro, di colore verde

Autolinee, mezzi pesanti turistici (noleggio con conducente per trasporto di persone e bus turistici), servizi turistici di linea – 30,00  Euro

Il pass per le auto elettriche è sempre gratuito.

Il pass per i cittadini con limitata o impedita capacità motoria è sempre gratuito.
Per attivare la scheda pass giornaliero si può usare un sms o la app “Ztl Palermo”, prima di entrare all’interno della zona a traffico limitato. Tramite sms, inviando un messaggio alnumero 339.9942927 scrivendo Ztl (spazio) targa (spazio) codice segreto univoco. Il codice è riportato sui pass stampati dal web oppure sotto una striscia grigia da grattare nei pass cartacei da acquistare nei punti vendita.

Sono autorizzati all’accesso nella ZTL Centrale ed esentate da ogni formalità: veicoli di polizia stradale, dei vigili del fuoco, dei servizi di soccorso, velocipedi, ciclomotori e motocicli, veicoli a trazione animale e a braccia.
“Lista bianca” (lista di targhe autorizzate individuabili da contrassegni d’istituto e/o da evidenti simboli apposti nella carrozzeria):
– taxi (compresi noleggio con conducente fino a 9 posti compreso il conducente),
– veicoli del servizio di ‘car sharing’,
– veicoli adibiti al servizio di persone con limitata o impedita capacità motoria
– veicoli di servizio degli enti pubblici,
– veicoli del corpo diplomatico , veicoli di servizio delle A.S.P., delle Aziende Ospedaliere,
mezzi della Protezione Civile.

Ricevi tutte le news


Potrebbero interessarti anche:

  • Chiusa la discarica di Bellolampo, sospesa la raccolta rifiuti a Corleone

    Palermo

    Corleone, 20 aprile 2018 - Sono stati chiusi nuovamente i cancelli della discarica di Bellolampo. Con la chiusura si ferma anche la raccolta nel comune di Corleone. A darne comunicazione è stato il Responsabile del III Settore Ing. Giuseppe Gennaro. ..

    Continua a Leggere

  • Coriandoli, musica e maschere per la parata di Primavera: “Monreale in Fiaba” – FOTO

    Palermo

    Monreale, 20 aprile 2018 - Per le vie del centro storico coriandoli, maschere, musica ma anche messaggi importanti. Oggi pomeriggio si è svolta la parata di Primavera organizzata dagli assessorati comunali alla Cultura e alla Pubblica Istruzione in sinergia con le scuole del Territorio e con l..

    Continua a Leggere

  • Guzzo e Giuliano: “I risultati della raccolta differenziata sono fallimentari”. Cangemi ha una visione personalistica

    Palermo

    Monreale, 20 aprile 2018 - La lunga nota dell'Assessore all'Igiene urbana ha fatto saltare dalla sedia i consiglieri di Forza Italia, Guzz..


  • Salvino e Mario Caputo tornano in libertà. Accolto il ricorso al tribunale del Riesame

    Palermo

    Monreale, 20 aprile 2018 - Salvino Caputo e il fratello Mario Caputo tornano in libertà dopo essere stati posti agli arresti domiciliari il 4 aprile scorso su richiesta della Procura di Termini Imerese nell’ambito di presunti illeciti elettorali. Il tribunale del Riesame di Palermo ha proceduto a..

    Continua a Leggere

  • Il 25 aprile 60° Festa di Primavera a San Martino delle Scale

    Palermo

    Monreale, 20 aprile 2018 - La Proloco di San Martino delle Scale con il patrocinio del comune di Monreale ha organi..

    Continua a Leggere

  • Cerimonia di premiazione del XIII Concorso nazionale “Tricolore Vivo” in piazza Guglielmo II

    Palermo

    Monreale, 20 aprile 2018 - Grande successo ha ottenuto stamane la Cerimonia di premiazione del XIII Concorso nazionale “Tricolore Vivo”. Una manifestazione solenne che ha visto la partecipazione di numerose autorità civili, militari e religiose. Protagonisti veri sono stati gli alunni delle scu..

    Continua a Leggere

  • Salvo Vitale, amico e compagno di Peppino Impastato, lo racconta in un libro. Presentato oggi a Monreale

    Palermo

    [gallery ids="59580,59581"] Monreale, 20 aprile 2018 - Stamattina presso la Casa Cultura Santa Cateria di Monreale (ex Ospedale Santa Caterina), il professore Salvo Vitale, ha presentato il suo ultimo libro “Era di Passaggio..

    Continua a Leggere

  • Monreale. Pericolo api a due passi dal Duomo (LE FOTO)

    Palermo

    [gallery ids="59557,59558,59559"] Monreale, 20 aprile 2018 - Pericolo api in via Agonizzanti. Alcune centinaia di api hanno pensato di prendere la residenza a due passi dal Duomo di Monreale. Alcuni passanti si sono accorti questa mattina della presenza di un grosso sciame di insetti che rendeva ..

    Continua a Leggere

  • Monreale. Elezioni RSU. 8 seggi vanno alla CGIL, 3 alla CISL, 1 alla UIL (I NOMI DEGLI ELETTI E LE PREFERENZE)

    Palermo

    Monreale, 20 aprile 2018 - Si sono tenute questa mattina, presso i locali di Villa Savoia, le operazioni di scrutinio per il rinnovo delle cariche sindacali del comune di Monreale. Sono 12 le RSU da rinnovare. Le votazioni sono state aperte giorno 17 aprile e si sono concluse ier..

    Continua a Leggere

  • Monreale. Andrea Palmeri e Francesco Di Maggio ordinati presbiteri

    Palermo

    Sabato 21 aprile 2018 Due nuovi presbiteri nell’Arcidiocesi di Monreale Monreale, 20 aprile 2018 - Due nuovi presbiteri a chiusura del giubileo della chiesa monrealese, nel 750° della Dedicazione della Basilica-Cattedrale di Monreale (1267-2017), che si concluderà il 26 aprile p.v. ..

    Continua a Leggere

  • I cittadini si sostituiscono alle istituzioni. Il 28 aprile alcuni volontari puliranno il cimitero di Monreale

    Palermo

    Monreale, 20 aprile 2018 - Le condizioni in cui versa il Comune di Monreale sono ormai di dominio pubblico, difficoltà sotto ogni punto di vista dai servizi alle infrastrutture. Oggi torniamo ad occuparci del cimitero. Più volte ci sono giunte segnalazioni da parte dei nostri lettori per denunciar..

    Continua a Leggere

  • Raccolta differenziata. Cangemi: “Cambiamento senza precedenti. Valori in crescita”

    Palermo

    Monreale, 20 aprile 2018 - Riceviamo e pubblichiamo la nota inviataci dall'assessore all'Igiene Urbana, Giuseppe Cangemi. Gentile redazione, come ormai noto su tutto il centro urbano di Monreale a partire dal 16 ottobre scorso è stata avviata la raccolta differenziata porta a por..


  • Scooter contro auto, ragazza di 14 anni in codice rosso

    Palermo

    Palermo, 19 aprile 2018 - Un grave incidente stradale si è verificato questo pomeriggio in via Altofonte. Una ragazzina ha perso il controllo del suo scooter ed è finita contro le auto. Adesso si trova in ospedale in prognosi riservata.  La ragazzin..


  • Ausiliari del traffico a 250 € al mese. In Procura le denunce del consigliere Sandro Russo (PD). La ACS annuncia querela per diffamazione

    Palermo

    Monreale, 17 aprile 2018 - Finiranno in Procura le dichiarazioni del consigliere comunale Sandro Russo, capogruppo del Partito Democratico, espresse durante i lavori d’aula nel pomeriggio del 16 aprile. Al centro della discussione l’interrogazione con la quale Russo chiede al sindaco di relazion..


  • Il monrealese Tommaso Gullo riconfermato presidente di Arci Palermo

    Palermo

    Palermo, 19 aprile 2018 - Tommaso Gullo sarà ancora presidente dell'Arci di Palermo. La conferma della carica è avvenuta per acclamazione nel corso del congresso che si è svolto al circolo Arci Tavola Tonda ai Cantieri culturali alla Zisa. Tommaso Gullo, monrealese, è stato per anni vo..


  • «Mai più monrealesi». Non si ferma l’iter per l’annessione a San Giuseppe Jato. Presto il referendum

    Palermo

    Monreale, 19 aprile 2018 - Monreale vuole tenersi stretto il proprio territorio. Le dichiarazioni dell’assessore Santo D’Alcamo prima, quelle del sindaco Piero Capizzi poi e la votazione del Consiglio comunale lo hanno chiarito. Le sitituzioni monrealesi sono contrarie al progetto di riordino te..


  • Opere abusive, 100 immobili abusivi a Monreale. 5 milioni di contributi per i Comuni per la demolizione. Ma servono le richieste

    Palermo

    Monreale, 19 aprile 2017 - A Monreale sono più di 100 gli immobili abusivi che non possono essere regolarizzati per assenza di risorse necessarie agli interventi di demolizione. Ma in realtà una soluzione ci sarebbe ed è prevista dalla Legge 205 del 2017. Con il comma 26 è stato..


  • Fontana dell’Abbeveratoio, in settimana l’intervento dei rocciatori

    Palermo

    Monreale, 19 aprile 2018 -Dopo il sopralluogo dei vigili del fuoco avvenuto a marzo scorso nella parte sovrastante la fontana dell'Abbeveratoio, ieri mattina c’è stato l’intervento dei tecnici del Dipartimento della Protezione civile. Previsto per i giorni a seguire l'arrivo dei rocciatori che ..


  • Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com