I volontari dell’AUSER ripuliscono i giardini delle scuole “Agnese Leto Borsellino” e “Pietro Novelli”

In tanti armati di guanti e abbigliamento da lavoro si sono presentate negli spazi verdi. Al posto dell'erba adesso c'è un orto

In tanti armati di guanti e abbigliamento da lavoro si sono presentate negli spazi verdi. Al posto dell’erba adesso c’è un orto

Monreale, 18 agosto 2017 – Al lavoro negli spazi pubblici di elementari e scuole dell’infanzia. I volontari della sezione AUSER di Monreale si rimboccano le maniche per raccogliere le foglie nei cortili e nei giardini delle scuole di Monreale per mantenere accogliente e decorosi gli spazi pubblici. È accaduto nei giorni scorsi e anche oggi, come da impegni presi con la convenzione siglata lo scorso anno unitamente all’Amministrazione Comunale, hanno continuano la loro opera rivolta alla pulizia e cura delle scuole del territorio.

In tanti si sono armati di guanti e abbigliamento da lavoro e si sono presentati negli spazi verdi delle scuole elementari e materna, nei giorni scorsi come l’anno scorso, hanno ripulito dalle erbacce il plesso della Scuola Pietro Novelli di via Archimede. Oggi hanno intrapreso la pulizia straordinaria della Scuola Materna di Fondo Pasqualino, Istituto Agnese Leto Borsellino.

A distanza di un anno, il Plesso di Aquino, dopo essere stato ripulito dal canneto e dalle sterpaglie che da un decennio lo coprivano adesso è diventato un orto. Grazie all’opera instancabile del volontario Antonino Fileccia che quotidianamente cura, innaffia e pulisce. Grazie anche all’opera fattiva del Presidente dell’AUSER, Luigi Mazzola e dei soci volontari Giovanni Schimmenti, Vincenzo Greco, Rosario Matranga, Carmela Calderaro e tanti altri.

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.