Oggi è 21/04/2018

Cronaca

Il Dalai Lama torna a Palermo. Al teatro Massimo terrà una conferenza sul concetto di gioia

Come riuscire a vivere con gioia nonostante i dolori: la gioia da condizione effimera a stato permanente, da sensazione fugace a modo di essere

Pubblicato il 18 settembre 2017

Il Dalai Lama torna a Palermo. Al teatro Massimo terrà una conferenza sul concetto di gioia
Foto gds.it

Palermo, 18 settembre 2017 – Dopo oltre vent’anni S. S. il Dalai Lama torna a Palermo, la città che nel 1996 ebbe l’onore di ospitarlo e di conferirgli la Cittadinanza Onoraria.

Nel pomeriggio di ieri ha, infatti, raggiunto, dopo la visita a Messina, il Capoluogo Siciliano con un elicottero atterrato all’aeroporto militare di Boccadifalco. Ad accoglierlo le maggiori autorità istituzionali, in primis il sindaco Prof. Leoluca Orlando, che ha ricevuto in dono, indossandola nell’immediato, la Khata, la sciarpa bianca, del cerimoniale civile e religioso buddista, che simboleggia la purezza, la benevolenza ed è, pertanto, di ottimo auspicio.

Oggi, presso la Sala Grande del Teatro Massimo, alle h. 9.30 avrà luogo la conferenza ispirata a “Il libro della Gioia”, scritto da Douglas Abrams e fondato sul dialogo tra i due Nobel per la Pace: S.S. il Dalai Lama e Desmond Tutu, Arcivescovo Sudafricano.

Essi sono due delle più “maestose personalità’ del tempo, maestri spirituali della nostra epoca, leader etici e morali, non rigidamente arroccati sulle loro consuetudini e tradizioni culturali e religiose, ma aperti alla totalità del genere umano, senza limiti o esclusioni di sorta. Tali influenti e straordinarie personalità hanno saputo offrire, con il loro esempio, un modo efficace ed auspicabile per attraversare la vita, per percorrerla saggiamente in ogni direzione, anche la più infinitesimale. Un modello di esistenza supportato dal coraggio, dalla resilienza e, soprattutto, da quella speranza vibrante e positiva che sfocia nel rifiuto assoluto di cedere alla disperazione, di annegare nel disfattismo, di abbandonarsi a quel cinismo che trafigge l’autentica essenza umana col rischio di inaridirla e renderla poco ricettiva e disincantata versa la conquista di una vita piena, che valga la pena di essere veramente vissuta, in ogni sua piccola sfaccettatura. 

Il concetto di gioia che essi hanno inteso veicolare non é apparente né superficiale, al contrario trattasi di quella gioia, fonte di autentica ispirazione, che ha avuto modo di incontrare innumerevoli avversità, ha conosciuto l’oppressione, la lotta e la sofferenza, riuscendo a resistere ad ogni grande e piccola tragedia, ad andare oltre la disperazione cupa e oppressiva, a prescindere da ogni infausto evento, da ogni “muro” considerato invalicabile. 

Il Dalai Lama e l’Arcivescovo ricordano a tutti gli uomini e a tutte le donne di ogni latitudine che la gioia non rappresenta solamente una mera e faticosa conquista, ma è un vero e proprio diritto di nascita per ogni individuo, più importante di qualsiasi cosa, persino della stessa felicità, spesso così inconsapevolmente agognata. 

“Il concetto di gioia”- afferma l’arcivescovo –  “è molto più vasto rispetto a quello di felicità. Mentre la felicità dipende spesso da circostanze esterne, la gioia prescinde da esse”. Essa è quello stato della mente che conduce ad una vita appagante e significativa.

Sua Santità e l’Arcivescovo hanno, dunque, inteso fondere le rispettive esperienze e trasmettere all’unisono quella saggezza faticosamente acquisita che li ha condotti a comprendere profondamente il concetto imprescindibile di come riuscire a vivere con gioia nonostante i dolori che, inevitabilmente, la vita ci riserva. Hanno cercato insieme la maniera di trasformare la gioia da condizione effimera a stato permanente, da sensazione fugace a modo di essere: perché non c’è luce senza ombra, e non c’è gioia per sé se non si crea gioia anche per gli altri.

La visita è stata organizzata dal Comune di Palermo con il supporto e il coordinamento di Nadia Speciale per Barbera & Partners e con il prezioso contributo del  Centro Buddista Muni Gyanaper.

“Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani, perciò oggi è il giorno giusto per amare, credere, fare e, principalmente, vivere.”

 

S.S. il Dalai Lama

Ricevi tutte le news


Potrebbero interessarti anche:

  • Chiusa la discarica di Bellolampo, sospesa la raccolta rifiuti a Corleone

    Cronaca

    Corleone, 20 aprile 2018 - Sono stati chiusi nuovamente i cancelli della discarica di Bellolampo. Con la chiusura si ferma anche la raccolta nel comune di Corleone. A darne comunicazione è stato il Responsabile del III Settore Ing. Giuseppe Gennaro. ..

    Continua a Leggere

  • Coriandoli, musica e maschere per la parata di Primavera: “Monreale in Fiaba” – FOTO

    Cronaca

    Monreale, 20 aprile 2018 - Per le vie del centro storico coriandoli, maschere, musica ma anche messaggi importanti. Oggi pomeriggio si è svolta la parata di Primavera organizzata dagli assessorati comunali alla Cultura e alla Pubblica Istruzione in sinergia con le scuole del Territorio e con l..

    Continua a Leggere

  • Guzzo e Giuliano: “I risultati della raccolta differenziata sono fallimentari”. Cangemi ha una visione personalistica

    Cronaca

    Monreale, 20 aprile 2018 - La lunga nota dell'Assessore all'Igiene urbana ha fatto saltare dalla sedia i consiglieri di Forza Italia, Guzz..


  • Salvino e Mario Caputo tornano in libertà. Accolto il ricorso al tribunale del Riesame

    Cronaca

    Monreale, 20 aprile 2018 - Salvino Caputo e il fratello Mario Caputo tornano in libertà dopo essere stati posti agli arresti domiciliari il 4 aprile scorso su richiesta della Procura di Termini Imerese nell’ambito di presunti illeciti elettorali. Il tribunale del Riesame di Palermo ha proceduto a..

    Continua a Leggere

  • Il 25 aprile 60° Festa di Primavera a San Martino delle Scale

    Cronaca

    Monreale, 20 aprile 2018 - La Proloco di San Martino delle Scale con il patrocinio del comune di Monreale ha organi..

    Continua a Leggere

  • Cerimonia di premiazione del XIII Concorso nazionale “Tricolore Vivo” in piazza Guglielmo II

    Cronaca

    Monreale, 20 aprile 2018 - Grande successo ha ottenuto stamane la Cerimonia di premiazione del XIII Concorso nazionale “Tricolore Vivo”. Una manifestazione solenne che ha visto la partecipazione di numerose autorità civili, militari e religiose. Protagonisti veri sono stati gli alunni delle scu..

    Continua a Leggere

  • Salvo Vitale, amico e compagno di Peppino Impastato, lo racconta in un libro. Presentato oggi a Monreale

    Cronaca

    [gallery ids="59580,59581"] Monreale, 20 aprile 2018 - Stamattina presso la Casa Cultura Santa Cateria di Monreale (ex Ospedale Santa Caterina), il professore Salvo Vitale, ha presentato il suo ultimo libro “Era di Passaggio..

    Continua a Leggere

  • Monreale. Pericolo api a due passi dal Duomo (LE FOTO)

    Cronaca

    [gallery ids="59557,59558,59559"] Monreale, 20 aprile 2018 - Pericolo api in via Agonizzanti. Alcune centinaia di api hanno pensato di prendere la residenza a due passi dal Duomo di Monreale. Alcuni passanti si sono accorti questa mattina della presenza di un grosso sciame di insetti che rendeva ..

    Continua a Leggere

  • Monreale. Elezioni RSU. 8 seggi vanno alla CGIL, 3 alla CISL, 1 alla UIL (I NOMI DEGLI ELETTI E LE PREFERENZE)

    Cronaca

    Monreale, 20 aprile 2018 - Si sono tenute questa mattina, presso i locali di Villa Savoia, le operazioni di scrutinio per il rinnovo delle cariche sindacali del comune di Monreale. Sono 12 le RSU da rinnovare. Le votazioni sono state aperte giorno 17 aprile e si sono concluse ier..

    Continua a Leggere

  • Monreale. Andrea Palmeri e Francesco Di Maggio ordinati presbiteri

    Cronaca

    Sabato 21 aprile 2018 Due nuovi presbiteri nell’Arcidiocesi di Monreale Monreale, 20 aprile 2018 - Due nuovi presbiteri a chiusura del giubileo della chiesa monrealese, nel 750° della Dedicazione della Basilica-Cattedrale di Monreale (1267-2017), che si concluderà il 26 aprile p.v. ..

    Continua a Leggere

  • I cittadini si sostituiscono alle istituzioni. Il 28 aprile alcuni volontari puliranno il cimitero di Monreale

    Cronaca

    Monreale, 20 aprile 2018 - Le condizioni in cui versa il Comune di Monreale sono ormai di dominio pubblico, difficoltà sotto ogni punto di vista dai servizi alle infrastrutture. Oggi torniamo ad occuparci del cimitero. Più volte ci sono giunte segnalazioni da parte dei nostri lettori per denunciar..

    Continua a Leggere

  • Raccolta differenziata. Cangemi: “Cambiamento senza precedenti. Valori in crescita”

    Cronaca

    Monreale, 20 aprile 2018 - Riceviamo e pubblichiamo la nota inviataci dall'assessore all'Igiene Urbana, Giuseppe Cangemi. Gentile redazione, come ormai noto su tutto il centro urbano di Monreale a partire dal 16 ottobre scorso è stata avviata la raccolta differenziata porta a por..


  • Scooter contro auto, ragazza di 14 anni in codice rosso

    Cronaca

    Palermo, 19 aprile 2018 - Un grave incidente stradale si è verificato questo pomeriggio in via Altofonte. Una ragazzina ha perso il controllo del suo scooter ed è finita contro le auto. Adesso si trova in ospedale in prognosi riservata.  La ragazzin..


  • Ausiliari del traffico a 250 € al mese. In Procura le denunce del consigliere Sandro Russo (PD). La ACS annuncia querela per diffamazione

    Cronaca

    Monreale, 17 aprile 2018 - Finiranno in Procura le dichiarazioni del consigliere comunale Sandro Russo, capogruppo del Partito Democratico, espresse durante i lavori d’aula nel pomeriggio del 16 aprile. Al centro della discussione l’interrogazione con la quale Russo chiede al sindaco di relazion..


  • Il monrealese Tommaso Gullo riconfermato presidente di Arci Palermo

    Cronaca

    Palermo, 19 aprile 2018 - Tommaso Gullo sarà ancora presidente dell'Arci di Palermo. La conferma della carica è avvenuta per acclamazione nel corso del congresso che si è svolto al circolo Arci Tavola Tonda ai Cantieri culturali alla Zisa. Tommaso Gullo, monrealese, è stato per anni vo..


  • «Mai più monrealesi». Non si ferma l’iter per l’annessione a San Giuseppe Jato. Presto il referendum

    Cronaca

    Monreale, 19 aprile 2018 - Monreale vuole tenersi stretto il proprio territorio. Le dichiarazioni dell’assessore Santo D’Alcamo prima, quelle del sindaco Piero Capizzi poi e la votazione del Consiglio comunale lo hanno chiarito. Le sitituzioni monrealesi sono contrarie al progetto di riordino te..


  • Opere abusive, 100 immobili abusivi a Monreale. 5 milioni di contributi per i Comuni per la demolizione. Ma servono le richieste

    Cronaca

    Monreale, 19 aprile 2017 - A Monreale sono più di 100 gli immobili abusivi che non possono essere regolarizzati per assenza di risorse necessarie agli interventi di demolizione. Ma in realtà una soluzione ci sarebbe ed è prevista dalla Legge 205 del 2017. Con il comma 26 è stato..


  • Fontana dell’Abbeveratoio, in settimana l’intervento dei rocciatori

    Cronaca

    Monreale, 19 aprile 2018 -Dopo il sopralluogo dei vigili del fuoco avvenuto a marzo scorso nella parte sovrastante la fontana dell'Abbeveratoio, ieri mattina c’è stato l’intervento dei tecnici del Dipartimento della Protezione civile. Previsto per i giorni a seguire l'arrivo dei rocciatori che ..


  • Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com