Oggi è 18/12/2017

Cultura

Il Belvedere di Monreale, un’opera lasciata a perdere. La sua bellezza potrebbe avere effetti concreti sul territorio

Dall’arena al caffè letterario, dalla rivalutazione dell’antico giardino al belvedere. Professionisti e amanti del bello chiedono la riqualificazione della villa di Monreale

Pubblicato il 6 settembre 2017

Il Belvedere di Monreale, un’opera lasciata a perdere. La sua bellezza potrebbe avere effetti concreti sul territorio

Monreale, 6 settembre 2017 – Un anziano signore tiene per mano un bambino, passeggiano per i viali alberati. Più in là, sotto l’antica quercia, attorno ad un tavolino di un bar delle signore chiacchierano allegramente gustando una fresca granita. C’è un’aria che profuma di fiori e un’affascinante panorama, la Conca d’Oro, è complice di promesse e frasi d’amore tra due giovani innamorati seduti su una panchina. Una piacevole musica di sottofondo allieta le calde sere d’estate regalando spensieratezza ai visitatori. Dei bambini si rincorrono attorno alla fontana dove guizzano numerosi pesci. Fa caldo ma fortunatamente c’è una fontanella da dove sgorga un’acqua fresca. Nell’antico giardino del Belvedere di Monreale.. da lì i confini sono nitidi e ben definiti. 

Tra frammenti di passato appare malinconica la voglia di ri-vedere la Villa comunale splendere come o ancor di più di una volta. Nei racconti della gente e nelle foto ingiallite un giardino curato e gradevole contraddistingueva Monreale, una strana allucinazione che oggi svanisce ad ogni cedimento di muro. Dei secolari ficus nonostante tutto trovano la forza di restare in piedi. La villa vive nei ricordi ma anche nei desideri di cittadini, professionisti e amanti del bello in generale che vorrebbero riqualificarla. Interventi e soluzioni sono necessari per il recupero del contesto paesaggistico, naturalistico, sociale e culturale di un’area importante per l’identità del territorio.  

La recinzione protettiva, innalzata dopo il crollo del muro nel 2011, non restituisce giustizia al posto ed ad oggi il belvedere è quasi inesistente. E pensare che un tempo l’antica muraglia normanna che fungeva da recinzione venne abbattuta così d’aprire la vista allo splendore e alla magnificenza del paesaggio offerto dalla Conca D’Oro. Alberi vennero piantati nel Giardino delle delizie e a partire dall’800 il giardino venne ulteriormente arricchito con palme, piante di ogni genere e con i maestosi esemplari di ficus magnolia.

Dar valore allo storico giardino pubblico ridarebbe allo spazio un recupero funzionale. Un pizzico di innovazione, ma anche ripescare quelle che erano le novità di un tempo come le arene donerebbero luce al posto. Una intensificazione delle attività culturali, immaginando anche un caffè letterario, renderebbe il luogo un salotto bello ed accogliente, così da fare venire voglia di scegliere Monreale. Ordine, decoro, valorizzazione delle testimonianze storiche e, perché no, contributi artistici che aumentino l’appeal della nostra prestigiosa città. Una rivoluzione culturale che contribuisca a scardinare un abbandono quasi radicato.

Inutile dire come la villa comunale è un bene di immenso valore sia sotto il profilo della fruizione culturale che economico. I ricordi parlano agli occhi ma cercano di parlare anche alle orecchie disvelando la realtà. Un’opera lasciata a perdere dove l’arte e la bellezza potrebbero avere un effetto concreto sul territorio. 

 

 

 

Ricevi tutte le news


Potrebbero interessarti anche:

  • “Viaggio a Betlemme”: il presepe vivente a Monreale

    Cultura

    Monreale, 18 dicembre 2017 - L'a..


  • Raccolta differenziata al 6,80%. Monreale al 255° posto sui 390 comuni siciliani

    Cultura

    Monreale, 18 dicembre 2017 - A settembre 2017, Monreale figura al 255° posto nella graduatoria dei 390 comuni siciliani sui livelli di raccolta differenziata: il 6,80% contro l’78,18% del comune di Giardinello, 1° classificato. Nella provincia di Pa..

    Continua a Leggere

  • Monreale, riprende l’erogazione dell’acqua. Ignoti tentano di sabotare il serbatoio

    Cultura

    Monreale, 18 dicembre 2017 - Ha generato non pochi disagi lo stop all’erogazione dell’acqua dalla rete idrica del comunale di Monreale. L’interruzione, che sembrava inizialmente interessare solo la porzione più alta del centro urbano, ha coinvolto invece una fetta più ampia di popolazione e ..

    Continua a Leggere

  • Palermo, tentato omicidio. Un ragazzo ferito da diversi colpi di pistola

    Cultura

    Palermo, 18 dicembre 2017 - E' stato ritrovato per terra dai parenti ferito da diversi colpi di arma da fuoco. Un ragazzo 27 anni, Vincenzo Selvaggio, è stato trasportato presso l'ospedale Villa Sofia di Palermo da suoi cugini attorno alle 4 e mezza di notte.  Il giovane residente in v..

    Continua a Leggere

  • Monreale, pubblicata la graduatoria provvisoria per il Servizio Civico 2018

    Cultura

    Monreale, 18 dicembre 2017 - Sono state approvate, in via provvisoria, le graduatorie del Servizio Civico comunale del 2018. Le graduatorie indicano gli aventi diritto e gli esclusi dai quattro turni di servizio civico che saranno avviati nel corso dell’anno 2018 con decorrenza ad aprile. Il se..

    Continua a Leggere

  • «Lo strangolarono e, dopo una mangiata, lo sotterrarono». Ricostruito l’omicidio di Bartolomeo Spatola

    Cultura

    Palermo, 18 dicembre 2017 - I Carabinieri del Nucleo Investigativo di Palermo hanno eseguito un provvedimento restrittivo emesso dal Tribunale, su richiesta della Procura distrettuale Antimafia di Palermo, nei confronti di Salvatore Lo Piccolo, Sandro Lo Piccolo e Andrea..

    Continua a Leggere

  • Monreale, il nuovo PD. Dentro il direttivo Stefano Gorgone, Pepè Albano, fuori Nadia Olga Granà, Fabio Ganci, Lillo Aricò che non rinnovano la tessera (TUTTI I NOMI)

    Cultura

    Monreale, 17 dicembre 2017 - Il partito democratico monrealese prova ad avviare un nuovo percorso politico, e lo fa nominando al suo vertice il consigliere comunale Manuela Quadrante in qualità di segretario e con l’indicazione della terna assessoriale formata da..

    Continua a Leggere

  • Il collettivo Arci LINK inaugura la sede. “7 anni d’attesa. Nessun contributo comunale”

    Cultura

    Monreale, 18 dicembre 2017 - Dopo 7 anni di attesa apre “finalmente” a Monreale la sede di LINK Collettivo Arci a Chiasso Cavallaro. Ieri pomeriggio la partecipata inaugurazione, in un clima di generale soddisfazione. [gallery ids="45573,45572,45571,45570,45569,45568,45567,45566,45565,45564,4..

    Continua a Leggere

  • Violenza all’ospedale dei Bambini. Gli infermieri: «Il triage è una trincea»

    Cultura

    Palermo, 17 dicembre 2017 - Ieri intorno alle 19 un uomo ha colpito con un pugno la vetrata scorrevole del triage del pronto soccorso dell'ospedale dei Bambini di Palermo, rompendola. Il telaio è finito con tutto il vetro sulla scrivania dove c'era un'infermiera e un piccolo paziente. Lo denuncia i..

    Continua a Leggere

  • Capizzi: “Patti chiari e amicizia lunga. Il PD mi dia garanzie su come portare avanti l’alleanza”

    Cultura

    Monreale, 17 dicembre 2017 - “Da quando abbiamo costruito un’alleanza di governo, la mia posizione con il Partito Democratico è sempre stata improntata sulla correttezza”. Il sindaco Piero Capizzi è intervenuto questa mattina al congresso monrealese del PD, convocato per nominare il nuovo di..

    Continua a Leggere

  • Monreale. Manuela Quadrante nuovo segretario del Partito Democratico che chiede 3 assessorati

    Cultura

    Monreale, 17 dicembre 2017 - Manuela Quadrante è il nuovo segretario del Patito Democratico monrealese. Il congresso convocato per questa mattina ha approvato quasi all’unanimità la mozione presentata dal commissario uscente Antonio Rubino, che ha fatto una disamina del percorso, a tratti tortuo..

    Continua a Leggere

  • Il Palermo batte la Ternana e allunga in classifica, 5 mila tifosi al Barbera trascinano i rosa

    Cultura

    Il Palermo ha confermato la sua leadership nella classifica delle Serie B. Vince 1 a 0 in casa con una Ternana che ha cercato di giocare una discreta partita. Il Palermo però ha primeggiato per tecnica e passo agonistico, del resto il suo allenatore ha dichiarato che il palermo è squadra è di un'..

    Continua a Leggere

  • Monreale, guasto al serbatoio e mezza città a secco. Tecnici già a lavoro

    Cultura

    Monreale, 17 dicembre 2017 - Stamattina a Monreale non è arrivata l'acqua dalla rete idrica comunale. Il problema ha interessato solo una porzione del centro abitato. L'erogazione dell'acqua in particolare è stata sospesa a partire dalla via Pietro Novelli Alta. La causa sarebbe da attribuire..

    Continua a Leggere

  • Palermo, l’incanto natalizio dell’associazione “Officina Ballarò” per i bambini del quartiere

    Cultura

    Palermo, 17 dicembre 2017 - Sarà dedicato ai bambini, per regalare loro la magia di queste giornate festive, l'evento dal titolo "In...canto natalizio a Ballarò", che l'associazione "Officina Ballarò" organizza dalle 16.30 alle 20 di lunedì 18 dicembre in piazza Ballarò.  Un B..

    Continua a Leggere

  • Palermo, nasce il Villaggio di Babbo Natale nell’area pedonale di via dei Benedettini

    Cultura

    Palermo, 17 dicembre 2017 - Difficile non subire il fascino del Natale, quando si è bambini è la festa più dolce e ricca di poesia che si possa immaginare, quando si cresce e si diventa adulti resta un momento in cui è impossibile restare indifferenti di fronte ..

    Continua a Leggere

  • Nella chiesa di San Domenico vennero celebrati i funerali del giudice Falcone

    Cultura

    Nel quarto capitolo del suo libro “1992 sulle strade di Falcone e Borsellino”, Ale..

    Continua a Leggere

  • A Monreale il museo mineralogico «Marco Maiorana», una vasta collezione di minerali e fossili

    Cultura

    [gallery ids="45375,45390,45389,45380,45379,45378,45377,45376,45374,45373,45372,45371,45370,45369,45368,45367,45366"] Monreale, 16 dicembre 2017 – «Un museo che nasce dentro una scuola ma che è a disposizione di tutta la città», ha detto il sindaco di Monreale Piero Capizzi. È stato inaugu..

    Continua a Leggere

  • Beneficenza Telethon, la scuola Guglielmo II raccoglie 507 euro

    Cultura

    Monreale, 16 dicembre 2017 - Anche quest’anno l'ICS Guglielmo II ha risposto all'appello a cui da quindici anni è chiamato: quello per la partecipazione alla campagna di sensibilizzazione e raccolta fondi per la ricerca scientifica sulle malattie genetiche rare. È iniziata l’11 dicembre e s..

    Continua a Leggere

  • Acquapark Monreale