Quartiere Pagliarelli, emergenza rifiuti: salta per il secondo giorno la raccolta

"Un quartiere in ginocchio". "Assemblee sindacali, guasti questa volta quale sarà la scusa". Protestano i residenti

“Un quartiere in ginocchio”. “Assemblee sindacali, guasti questa volta quale sarà la scusa”. Protestano i residenti

Palermo, 5 settembre 2017 – Palermo è emergenza rifiuti, in diverse zone della città i cassonetti non sono stati svuotati da alcuni giorni. Nel quartiere Pagliarelli oggi è il secondo giorno consecutivo che i contenitori sono stracolmi, ma non solo rifiuti ma anche mobili, divani e materassi si trovano accatastati fuori dai contenitori da circa 76 giorni. In periferia ma anche nel centro storico le condizioni sono peggiorate. 

“Un quartiere in ginocchio”. “Assemblee sindacali, guasti questa volta quale sarà la scusa”. Tante le proteste da parte dei residenti che si trovano a convivere con cumuli di spazzatura maleodorante.

Le foto riprendono una situazione che va avanti da due giorni. L’amministrazione ha chiesto di non gettare rifiuti la domenica, ma lunedì e martedì l’autocompattatore per ripulire i cassonetti sarebbe dovuto passare. 

 

 

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato.