Oggi è 22/04/2018

Cronaca

Monreale. Dilaniati gli alberi di Via Pio La Torre

I 5 pini domestici molto probabilmente mai più rivedranno una foglia

Pubblicato il 3 agosto 2017

Monreale. Dilaniati gli alberi di Via Pio La Torre

Monreale, 3 agosto 2017 – Che l’attenzione al verde pubblico nella nostra città non è ritenuto argomento di grande importanza è sotto gli occhi di tutti. Che di esempi da sottolineare ve ne siano molteplici è altrettanto acclarato, uno per tutti, il caso del Belvedere comunale che ormai, dal lontano 4 marzo 2011, rappresenta l’emblema di un disinteresse a dir poco vergognoso. Ma volendo “trascurare” il crollo del muro della villa comunale basta ritornare indietro di un anno e qualche mese per ricordare lo scempio perpetrato sui ficus di Via della Repubblica. (https://www.filodirettomonreale.it/…/alberi-mozzati-in-via-…/). Ebbene, anche seppur reduci di una esperienza non certo positiva, pochi giorni fa altri “omicidi” si sono presentati davanti agli occhi di alcuni cittadini che come me si sono posti alcune domande.

In Via Pio La Torre  sono stati “potati” 5 pini domestici che probabilmente mai più rivedranno una foglia, come da più di 12 mesi non hanno visto una fronda i ficus di cui accennavo prima. Questi pini ricadono su un area dove sorgono diverse abitazioni dell’IACP (Istituto Autonomo Case Popolari) e,a detta di alcuni, le radici degli alberi stavano causando diversi danni alla rete idrica, alla pavimentazione e alle fondamenta dele abitazioni vicine, quindi si è provveduto, al fine di evitare che le radici continuassero la loro opera di “distruzione”, a praticare una drastica potatura.

Ammesso che sia lecito ricorrere a tali soluzioni quando vi è un pericolo di una certa gravita, non si è tenuta in considerazione la possibilità che ci sono tanti altri sistemi per rallentare la crescita di un albero e, di conseguenza, diminuirne la pericolosità evitando di far morire definitivamente alberi piantumati da più di 40 anni. Inoltre, chi è del mestiere, sa che determinati interventi si fanno in inverno non in piena estate.

Abbiamo chiesto all’assessore al Verde pubblico Giuseppe Cangemi delucidazioni sul perché di questo drastico intervento.

– Prima di autorizzarne la potatura sono stati fatti i dovuti controlli da parte di tecnici, agronomo in testa, della nostra amministrazione per constatare l’effettivo pericolo?
– Chi ha dato i permessi necessari per far si che si intervenisse alla totale capitozzatura?
– Chi ha portato a termine materialmente i lavori? 
Le risposte dell’assessore sono state vaghe e per nulla esaustive: 
– Gli alberi in questione ricadono su un area che non è di nostra competenza ma bensì riguarda la IACP che probabilmente ha dato l’autorizzazione ai lavori – non sono certo, ma credo che sia stata fatta richiesta al comune, ma di questo devo ancora accertarmene – chi abbia attuato l’intervento non mi è dato saperlo. 

Ammesso che ci sia stato il consenso dell’ente case popolari questo non significa nulla, le varie richieste andavano fatte, come atto dovuto, principalmente al comune di Monreale e, solo dopo il parere favorevole, si doveva chiedere ad altri le restanti autorizzazioni. Ad oggi non si sa la ditta che ha operato aveva l’autorizzazione per tagliare gli alberi e se ci sia stata una formale richiesta protocollata al comune avallata da un consenso. Questo pone diversi dubbi sull’andamento della gestione del bene comune che esso riguardi il verde, sia che riguardi altro.

Se ora siamo al punto che chiunque una mattina si alzi e decida di tagliare alberi ricadenti sul suolo pubblico allora possiamo affermare che in questo paese regna l’anarchia più assoluta e ci si fa beffa delle leggi facendo scivolare nel ridicolo chi dovrebbe salvaguardare il nostro territorio. A chi di dovere invitiamo a studiare la legge 10/2013 del 16 febbraio 2013 – “Norme per lo sviluppo degli spazi verdi urbani”, affinché il prossimo sviluppo dei contesti urbani avvenga in accordo con i principi del protocollo di Kyoto, in modo sostenibile, rispettoso dell’ambiente e dei cittadini e nella piena consapevolezza e conoscenza del proprio patrimonio verde.

L’importante ruolo che gli alberi  rivestono nel controllo delle emissioni, nella protezione del suolo, nel miglioramento della qualità dell’aria, del microclima e della vivibilità delle città, rende strategica per qualsiasi amministrazione comunale la conoscenza dettagliata del proprio patrimonio arboreo.

Ricevi tutte le news


Potrebbero interessarti anche:

  • Parcheggio selvaggio, concerto di clacson e cittadini inferociti. È fondo Cangemi a Monreale (VIDEO E FOTO)

    Cronaca

    [video width="368" height="656" mp4="https://www.filodirettomonreale.it/wp-content/uploads/2018/04/video-cangemi-1524383251-1.mp4"][/video] [gallery ids="59765,59764,59763,59762"] Monreale, 22 aprile 2018 - Parcheggio selvaggio, concerto di clacson e cittadini inferociti. È fondo Cangemi a Mo..

    Continua a Leggere

  • Partinico. Bracciante accoltellato per motivi di vicinato. Operato al polmone

    Cronaca

    Partinico, 22 aprile 2018 - Sembra che ad accoltellare il bracciante di 59 anni sia stato F. C., 75 anni, pensionato, che adesso è stato accusato di tentato omicidio. I Carabinieri della compagnia di Partinico sono arrivati alla conclusione dopo le indagini avviate in seguito all’allertamento ..

    Continua a Leggere

  • Monreale. Festa della Liberazione organizzata dall’AUSER

    Cronaca

    Monreale, 22 aprile 2018 - Anche quest’anno, come di consueto, il Circolo AUSER “Biagio Giordano”di Monreale organizza la celebrazione della Festa della Liberazione. Il concentramento è previsto per le ore 09,30 a Piazza Canale da dove il corteo sfilerà per via Venero, via Aldo Moro, via ..

    Continua a Leggere

  • Monreale. Presentazione del libro su Placido Rizzotto

    Cronaca

    Monreale, 22 aprile 2018 - Si è tenuta ieri pomeriggio, al Circolo AUSER “Biagio Giordano” di Monreale, presieduto da Luigi Mazzola, assieme all’Associazione Antiracket “Liberi di Lavorare” presieduta da Biagio Cigno e all’ARCILINK di Monreale presieduta da Toni Renda, la presentazione ..

    Continua a Leggere

  • Cgil e Cisl esultano per elezione Rsu. Silvio Russo: «Ora pagare performance dei dipendenti»

    Cronaca

    Monreale, 21 aprile 2018 - Ieri I dipendenti del comune di Monreale hanno eletto i 12 rappresentati sindacali che avranno il compito di farsi carico per i prossimi tre anni delle esigenze e del rapporto contrattuale con l’amministrazione cittadina. La Cgil FP ha ottenuto 8 seggi, 3 sono andati all..

    Continua a Leggere

  • Piana degli Albanesi. Taglia centinaia di alberi. Corpo Forestale denuncia allevatore

    Cronaca

    Piana degli Albanesi, 21 aprile 2018 - Gli uomini del Corpo Forestale del distaccamento di Piana degli Albanesi e i Carabinieri hanno denunciato un allevatore, B.F. di anni 40, per il reato di taglio abusivo e danneggiamento aggravato di alberi e sequestrato un’area di 3 ettari circa.

    Continua a Leggere

  • Lucca, tutte le domande che farei al prof bullizzato

    Cronaca

    Lucca, 21 aprile 2018 - “Prof, non mi faccia incazzare, non mi faccia incazzare”. A urlare davanti alla cattedra è un ragazzo di un istituto tecnico di Lucca. Davanti a lui c’è il suo insegnante 64enne di italiano e storia. Il primo urla, il secondo sta zitto. Il primo ..

    Continua a Leggere

  • La via dei librai, la città che legge al via stamattina sul Cassaro Alto

    Cronaca

    Palermo, 21 aprile 2018 - Sono iniziate le 72 ore più divertenti e stimolanti dell’anno. La III edizione de LA VIA DEI LIBRAI, La città che legge – ha preso il via questa mattina sul Cassaro Alto. Da oggi e fino a lunedì 23 aprile, dalle 8 alle 24, tre giorni di festa, attività culturali, vi..

    Continua a Leggere

  • Chiusura centro per l’impiego, CISL, CGIL, UILA: disagio per decine di lavoratori forestali

    Cronaca

    Monreale, 21 aprile 2018 - Una forte preoccupazione è stata espressa dalle segreterie CISL, CGIL, UILA per l'assenza, ad oggi, di una soluzione adeguata al tema degli avvenimenti dei lavoratori forestali che fanno riferimento all’ufficio per l'impiego di Monreale. Con una nota del 12 marzo a..

    Continua a Leggere

  • Chiusa la discarica di Bellolampo, sospesa la raccolta rifiuti a Corleone

    Cronaca

    Corleone, 20 aprile 2018 - Sono stati chiusi nuovamente i cancelli della discarica di Bellolampo. Con la chiusura si ferma anche la raccolta nel comune di Corleone. A darne comunicazione è stato il Responsabile del III Settore Ing. Giuseppe Gennaro. ..

    Continua a Leggere

  • Coriandoli, musica e maschere per la parata di Primavera: “Monreale in Fiaba” – FOTO

    Cronaca

    Monreale, 20 aprile 2018 - Per le vie del centro storico coriandoli, maschere, musica ma anche messaggi importanti. Oggi pomeriggio si è svolta la parata di Primavera organizzata dagli assessorati comunali alla Cultura e alla Pubblica Istruzione in sinergia con le scuole del Territorio e con l..

    Continua a Leggere

  • Guzzo e Giuliano: “I risultati della raccolta differenziata sono fallimentari”. Cangemi ha una visione personalistica

    Cronaca

    Monreale, 20 aprile 2018 - La lunga nota dell'Assessore all'Igiene urbana ha fatto saltare dalla sedia i consiglieri di Forza Italia, Guzz..


  • Salvino e Mario Caputo tornano in libertà. Accolto il ricorso al tribunale del Riesame

    Cronaca

    Monreale, 20 aprile 2018 - Salvino Caputo e il fratello Mario Caputo tornano in libertà dopo essere stati posti agli arresti domiciliari il 4 aprile scorso su richiesta della Procura di Termini Imerese nell’ambito di presunti illeciti elettorali. Il tribunale del Riesame di Palermo ha proceduto a..

    Continua a Leggere

  • Il 25 aprile 60° Festa di Primavera a San Martino delle Scale

    Cronaca

    Monreale, 20 aprile 2018 - La Proloco di San Martino delle Scale con il patrocinio del comune di Monreale ha organi..

    Continua a Leggere

  • Cerimonia di premiazione del XIII Concorso nazionale “Tricolore Vivo” in piazza Guglielmo II

    Cronaca

    Monreale, 20 aprile 2018 - Grande successo ha ottenuto stamane la Cerimonia di premiazione del XIII Concorso nazionale “Tricolore Vivo”. Una manifestazione solenne che ha visto la partecipazione di numerose autorità civili, militari e religiose. Protagonisti veri sono stati gli alunni delle scu..

    Continua a Leggere

  • Salvo Vitale, amico e compagno di Peppino Impastato, lo racconta in un libro. Presentato oggi a Monreale

    Cronaca

    [gallery ids="59580,59581"] Monreale, 20 aprile 2018 - Stamattina presso la Casa Cultura Santa Cateria di Monreale (ex Ospedale Santa Caterina), il professore Salvo Vitale, ha presentato il suo ultimo libro “Era di Passaggio..

    Continua a Leggere

  • Monreale. Pericolo api a due passi dal Duomo (LE FOTO)

    Cronaca

    [gallery ids="59557,59558,59559"] Monreale, 20 aprile 2018 - Pericolo api in via Agonizzanti. Alcune centinaia di api hanno pensato di prendere la residenza a due passi dal Duomo di Monreale. Alcuni passanti si sono accorti questa mattina della presenza di un grosso sciame di insetti che rendeva ..

    Continua a Leggere

  • Monreale. Elezioni RSU. 8 seggi vanno alla CGIL, 3 alla CISL, 1 alla UIL (I NOMI DEGLI ELETTI E LE PREFERENZE)

    Cronaca

    Monreale, 20 aprile 2018 - Si sono tenute questa mattina, presso i locali di Villa Savoia, le operazioni di scrutinio per il rinnovo delle cariche sindacali del comune di Monreale. Sono 12 le RSU da rinnovare. Le votazioni sono state aperte giorno 17 aprile e si sono concluse ier..

    Continua a Leggere

  • Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com