Oggi è 19/10/2018

When The Music Is Over

Dead Can Dance, il giardino delle delizie arcane

Il loro sound abbraccia e rielabora dalla musica medievale a quella etnica e orientale, ammantando il tutto con la loro impalpabile aura goth

Pubblicato il 30 luglio 2017

Dead Can Dance, il giardino delle delizie arcane

Monreale, 30 luglio 2017 – Perdersi in un bosco abbandonato la notte, con i rami degli alberi millenari che paiono protendersi minacciosamente verso di te, la brezza un po’ tetra delle tenebre, mentre si attende quel momento in cui gli spiritelli, le fatine e tutte le creature delle selve narrate nelle storie folk facciano la loro apparizione con le loro danze ipnotiche e terrifiche. Poi svegliarsi, rendersi conto che era solo l’ennesimo sogno, con la sensazione di quelle immagini soffuse ancora nella mente. Così, molto a fatica, posso provare a descrivere cos’è per me la musica dei Dead Can Dance. Si tratta di un duo formatosi a Melbourne, Australia, nel 1981 da Lisa Gerrard e Brendan Perry, la cui attività continuò tra scioglimenti e reunion fino al 2011 circa.

Il gruppo mostra da subito la matrice dark della sua musica, ma non è difficile notare quanto il suo stile sia diverso da quello di altre bands del periodo che vantavano un sound “oscuro”, come i Joy Division o i Cure. Una delle prime cose che salta all’orecchio è la voce di Lisa, una voce calda da contralto, che lei “suona” come fosse uno strumento, senza quasi mai articolare parole. Una voce capace di evoluzioni eteree e di incursioni nei meandri più “bui” del suono. La seconda cosa di cui ci si accorge è l’incapacità di poter inserire il duo in qualche definizione stilistica: il loro sound abbraccia e rielabora con una competenza da filologi musicali dalla musica medievale a quella etnica e orientale, ammantando il tutto con la loro impalpabile aura goth. Il disco di cui voglio parlare in questa recensione è il loro terzo album, Within The Realm Of A Dying Sun (1987).

L’album, a mio parere, si presenta come l’album gotico per eccellenza: i soli chitarra, basso e batteria non bastano ad esprimere le visioni musicali che Lisa e Brendan sentono, e così in questo disco fanno da protagonisti strumenti quali oboe, violoncelli, viole, tromboni e altri comunemente non convenzionali. L’album è diviso in due parti, la prima dominata da Perry e la seconda da Gerrard. Le sonorità solenni e profonde di questo lavoro ci accolgono morbidamente sin dalla prima traccia, Anywhere Out Of The World, dal titolo ispirato ad una poesia di Charles Baudelaire, e il cui strumento dal suono cristallino dona un ritmo cadenzato sullo sfondo di un sound tetro ed etereo insieme. In primo piano la voce da baritono di Perry, piena ed elegante.

Xavier è un’altra vetta della prima parte del disco, una melodia goth magnetica, impreziosita dagli archi, con la voce di Perry sempre più ammaliante. Si apre con una sezione di tromboni e percussioni Dawn Of The Iconoclast, il primo brano della seconda parte del disco, dedicata a Lisa Gerrard: ed è proprio la sua voce qui introdotta nel disco a stordire e incantare, pura e ambigua, capace di metamorfosi camaleontiche come in Cantara, una delle perle del disco. In Persephone invece, accompagnata dall’andamento cadenzato dei violini, si immerge nelle profondità lugubri prima di elevarsi in un coro etereo, con i violini al loro apice.

Mi dispiace non saperne tecnicamente di musica, avrei potuto illustrare meglio i ricami e gli intrecci perfetti che i due artisti fanno compiere alla più variegata tipologia di strumenti in questo album. Un album gotico nel vero senso della parola, che richiama cattedrali medievali e paesaggi dalla poesia inesprimibile. Confido nella curiosità di chi sta leggendo questa recensione e spero che le mie parole non siano andate sprecate, perchè io ci metto il cuore, e col cuore vi dico: Dead Can Dance è magia.

Ricevi tutte le news

Anonimo

Complimenti per l’articolo scritto su quello che secondo me siano uno dei più grandi gruppi di etno-gothic. Non nascondo che mi ha colpito vedere questo articolo riguardante i Dead can dance che personalmente conosco da oltre 25 anni. Credo che siano poche le persone a comprendere a pieno il vero significato della loro musica e di ciò che profondamente trasmettono a l’anima. Mi piacerebbe scambiare pareri e pensieri su artisti come loro e chi sa magari andare a finire su i Cure o altro .

Salvatore

1 agosto 2017 | 15:42 | Rispondi

Potrebbero interessarti anche:

  • Monreale, Circonvallazione al buio: ennesimo incidente. Coinvolto un consigliere comunale

    When The Music Is Over

    [gallery ids="79746,79745,79744"]   Monreale, 18 ottobre 2018 -Questa sera intorno alle 20,30 sulla Circonvallazione si è verificato l'ennesimo incidente all'altezza dell'ufficio postale. Uno scontro tra uno scooter e una Peugeot 207. Nello scontro è rimasto ferito il consigliere comuna..

    Continua a Leggere

  • Corleone, cascate delle Due Rocche: questo è quello che ci meritiamo

    When The Music Is Over

    Corleone, 18 ottobre 2018 - La piena del fiume ha restituito senza sconto quello che la gente getta periodicamente di qua e di là. Un mucchio di bottiglie di plastica si è concentrato alla foce delle cascate. Uno spettacolo che mortifica la bellezza del posto ma denota come l'indifferenza e l'incu..

    Continua a Leggere

  • Via Olio di Lino. Pedone investito. La causa forse la scarsa illuminazione pubblica

    When The Music Is Over

    Borgo Molara, 18 ottobre 2018 - Ieri sera in Via Olio di Lino un ragazzo di anni 29 è stato investito, riportando grave trauma cranico.  "Paura e rabbia tra i cittadini per l’ennesimo incidente a causa della scarsa illuminazione pubblica, per fortuna non ci è scappato il morto". A den..

    Continua a Leggere

  • Lo Biondo: “Lavoratori in jeans, senza guanti né mascherine. Chi vigila sulla società dei rifiuti?”

    When The Music Is Over

    Monreale, 18 ottobre 2018 - "Bene e bravi quei cittadini che hanno permesso di raggiungere il 31% di raccolta differenziata!  Ora tocca all’amministrazione dichiarare se e quanto si ridurrà, per i cittadini, il costo in bolletta, visto che il 31% dei rifiuti non graverà sui costi della d..

    Continua a Leggere

  • Via Strada Ferrata, residenti e podisti tra fiumiciattoli d’acqua ed eternit

    When The Music Is Over

    [gallery ids="79632,79631,79630,79629,79628"] Monreale, 17 ottobre 2018 - Una perdita d’acqua da mesi trasforma la strada in un piccolo fiumiciattolo. La perdita di un tubo sotto l'asfalto eroga un getto d’acqua in via Strada Ferrata. Praticamente una risorsa che paghiamo viene spre..

    Continua a Leggere

  • Taccuini di viaggio. A Monreale 5 tappe per scoprire gli angoli più significativi

    When The Music Is Over

    Monreale, 17 ottobre 2018 - L’evento, “Taccuini di viaggio-Monreale-Disegni e parole -Paesaggi, Monumenti, Giardini, Cibo, Artigianato” , patrocinato dal Comune di Monreale e promosso dall’Associazione ARTES ripropone per il secondo anno consecutivo un viaggio a Monreale.

    Continua a Leggere

  • Raccolta differenziata: Sabato 20 ottobre distribuzione gratuita dei mastelli a Villaciambra

    When The Music Is Over

    Monreale, 17 ottobre 2018 - Prevista per sabato mattina dalle ore 8 la distribuzione dei mastelli per la raccolta differenziata. Verranno assegnati gratuitamente ai residenti della frazione che si presenteranno nello spazio antistante la scuola materna di Villaciambra. Per ritirare i mast..

    Continua a Leggere

  • Aperte le selezioni per la Massimo Kids Orchestra

    When The Music Is Over

    [gallery ids="79619,79620,79618"] La Fondazione Teatro Massimo di Palermo indice nei giorni 27 e 28 ottobre, con inizio alle ore 10, una selezione volta all'accertamento dell'idoneità artistica finalizzata alla formazione della Massimo Kids Orchestra per l'anno 2018/2019. La partecipazione ..

    Continua a Leggere

  • Assunzioni, 300 posti nel colosso Club Med e 60 nel tour operator Aeroviaggi

    When The Music Is Over

    17 ottobre 2018 - L'estate si è conclusa ma gli operatori del settore programmano le assunzioni stagionali per l'inverno e l'autunno 2019. Trecento posti disponibili nel settore turistico alberghiero per la stagione della catena internazionale Club Med a Cefalù, altri 60 posti con Aeroviaggi che h..

    Continua a Leggere

  • Aquino. 16 appartamenti, viabilità, sistemazione spazi a verde pubblico. Affidati i lavori di completamento

    When The Music Is Over

    Monreale, 17 ottobre 2019 - Riprenderanno a breve gli interventi di completamento, nella frazione di Aquino, per la realizzazione di 16 appartamenti, per la riqualificazione della viabilità comunale, la sistemazione di spazi a verde pubblico, e per la razionalizzazione della rete di smaltimento del..

    Continua a Leggere

  • Romanotto (Credici Monreale): “Differenziata al 32%? I conti non tornano. Mancano all’appello 460 tonnellate di rifiuti urbani”

    When The Music Is Over

    Monreale, 17 ottobre 2019 - Il consigliere comunale Giuseppe Romanotto (Credici Monreale), in una nota che integralmente pubblichiamo, solleva una serie di dubbi sui dati riportati dall’assessore Cangemi sui livelli di raccolta differenziata raggiunti dal comune di Monreale, e chi..

    Continua a Leggere

  • “Artigianato e gusto d’autunno”. Sabato 20 e Domenica 21 a Villa Savoia in scena creazioni artigianali e prelibatezze tipiche autunnali

    When The Music Is Over

    Monreale, 17 ottobre 2019 - Dopo la splendida organizzazione della Via Crucis, la Pro Loco di Monreale propone un’altra iniziativa alla città di Monreale, con l’intento, soprattutto, di attrarre visitatori e turisti. Adesso è la volta di una mostra mercato sulle creazioni artigianali e sull..

    Continua a Leggere

  • Erbe infestanti, arbusti fino al secondo piano. I condomini chiedono interventi

    When The Music Is Over

    [gallery ids="79515,79516,79517,79518,79519,79520,79521,79522"] Monreale, 16 ottobre 2018 - Non hanno più luce nel soggiorno per colpa degli arbusti che giungono quasi fino al secondo piano. “È impossibile respirare e affacciarsi al balcone” riferiscono alcuni condomini dell’immobile d..

    Continua a Leggere

  • Solange lascia il Comando di Polizia Municipale: ha trovato una famiglia

    When The Music Is Over

    Monreale, 16 ottobre 2018 - Stamattina bella e pimpante Solange - così è stata battezzata dal comando della Polizia..

    Continua a Leggere

  • Gli effetti della Manovra sul settore del gioco d’azzardo per il 2018

    When The Music Is Over

    Nuovo colpo ai danni del settore dei giochi da parte del Governo: all’interno della Manovra già approvata, ci sono delle modifiche poste a ottenere mag..

    Continua a Leggere

  • Olio d’oliva. Quest’anno il prezzo non scende sotto gli 8 €. Ma attenzione alle contraffazioni

    When The Music Is Over

    [gallery ids="79485,79484,79483,79482"] Monreale, 16 ottobre 2018 - I più fortunati riusciranno a comprarlo ad 8 € al litro o a 8,5 € al chilo. Quasi il doppio di quanto hanno speso l’anno scorso. Parliamo dell’olio extravergine di oliva fresco di frantoio. Se a Monreale il prezzo si ..

    Continua a Leggere

  • Faldoni inzuppati d’acqua, pagine incollate, acqua che cola sui pavimenti. È l’archivio dell’ufficio tecnico di Monreale (LE IMMAGINI)

    When The Music Is Over

    [gallery ids="79407,79408,79409,79410,79411,79412,79413,79414,79415,79416,79417,79418,79419,79420,79421,79422,79423,79424,79425,79426,79427,79428"] Monreale, 16 ottobre 2018 - Decine di faldoni accatastati l’uno sull’altro sul pavimento del piano interrato, zuppi d’acqua, fradici, c..


  • “Brezi poesie”, a Piana Degli Albanesi la presentazione del volume

    When The Music Is Over

    Piana degli Albanesi, 16 ottobre 2018 -Nella chiesa dell'Odigitria il 27 ottobre, in piazza Vittorio Emanuele alle ore 18, avverrà la presentazione del volume "Brezi poesie" di Stefano Schirò. 

  • Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com