Oggi è 18/01/2019

Scuola

“Summer open day” alla Pietro Novelli

Una scuola che vuole essere un “tassello fondamentale e formativo” per i piccoli uomini e per le piccole donne

Pubblicato il 20 giugno 2017

“Summer open day” alla Pietro Novelli

IMG-20170620-WA0029

Monreale, 20 giugno 2017 – Summer Open Day alla D.D. “P. Novelli”: senza dubbio un’ampia e variegata offerta formativa, quella rappresentata dai molteplici percorsi educativo- didattici effettuati dagli alunni, durante l’anno scolastico, appena concluso. Una scuola diventa davvero un’agenzia che educa e prepara alla vita, quando facilita l’apprendimento degli alunni e delle alunne, affinché ciascuno di essi possa diventare realmente “costruttore attivo e partecipe” del proprio sapere e dei propri vissuti esperenziali. Una scuola che vuole essere un “tassello fondamentale e formativo” per i piccoli uomini e per le piccole donne che, anno dopo anno, prende in carico, deve scoprire, supportare e valorizzare i talenti di ciascuno di essi, per aiutarli a crescere e a diventare persone realizzate, impegnate nella società, capaci di spirito critico, ma anche consapevoli del significato di termini come tolleranza, rispetto e solidarietà.

Una finalità ambiziosa tanto impegnativa,  quanto accattivante, che ciascun insegnante della Novelli cerca di perseguire al meglio, come meta piuttosto articolata e complessa, ma mai impossibile. Tale meta, però, richiede, quale condicio sine qua non, competenze, responsabilità e perseveranza ampiamente dimostrate non solo da parte dei singoli docenti, ma da parte dell’intera comunità educante. Essa rappresenta un po’ una sfida, sia  per il  “Timoniere” che deve individuare le innumerevoli rotte da fare intraprendere alla sua Scuola- Vascello, sia  per chi ha scelto come professione quella di stare quotidianamente all’ interno di tale “Vascello”,  di accogliere, educare e, quindi, di contribuire, in qualche modo, alla strutturazione “della personalità in divenire” di ogni piccolo viaggiatore ed “esploratore della vita”, affrontando quotidianamente, con una notevole dose di passione, di dedizione,  e di attenzione verso la formazione integrale dei futuri cittadini e cittadine, “sentieri educativi” di notevole spessore sia culturale che umano. Solo attraverso attività diversificate, multisfaccettate e costantemente legate alle esigenze di una realtà mutevole è possibile educare responsabilmente le generazioni future. L’esposizione dei suddetti percorsi educativi ha seguito tracce differenti: dalla degustazione dei prodotti tipici della tradizione legata all’alimentazione mediterranea, del progetto” L’officina dei Sapori e dei Saperi”, all’esposizione della coreografica scenografia, sfondo della rappresentazione teatrale relativa alla rielaborazione del Mito di matrice classica, in collaborazione con il Liceo Classico e il Liceo Classico Europeo dell’Educandato Statale Maria Adelaide di Palermo; dal “Viaggio di Ulisse”, che ha coinvolto i bambini della scuola dell’ infanzia, al concorso UNESCO. E poi ancora il progetto scacchi, i giochi matematici del Mediterraneo e dell’ Università Bocconi, il coding e la valorizzazione del pensiero computazionale,  le certificazioni linguistiche, i progetti relativi al rispetto dell’ambiente e della legalità, quelli contro il bullismo e il cyber bullismo e per il riciclo responsabile. Stand e postazioni colorati, a tratti divertenti, compendi originali ed esplicativi dell’ impegno e della perseveranza  di tanti alunni, fonte di interessanti riflessioni non solo per chi materialmente li ha concretizzati, ma anche per chi ne ha osservato la sintesi espositiva, con il dovuto interesse. 

Ricevi tutte le news
 
Successivamente un palco ben organizzato  addobbato con gradevoli composizioni floreali ha accolto le performance originali, coreografiche, tenere e, a tratti, intense di un cospicuo numero di alunni: capoeira, danza sportiva, calcetto, coro, percorsi musicali, attività artistiche di drammatizzaziine, coreografie rappresentative di svariati iter progettuali: scacchi, educarnival, riciclo creativo, educazione ambientale e contro il bullismo. Fondamentale il contributo delle famiglie e la loro collaborazione per la preparazione di cibi, per l’organizzazione di coreografie e costumi e persino per la presentazione della manifestazione stessa, a cura della signora Marisa Gullo, componente del Consiglio di Circolo e rappresentante di classe. La Dirigente Scolastica Dott.ssa Chiara Di Prima ha ringraziato tutti coloro che hanno contribuito al successo della manifestazione: i bambini, gli insegnanti, le famiglie e ha, inoltre, reso omaggio al Sindaco, presente nella duplice veste di genitore e autorità istituzionale. Molti gli sponsor, tra cui proficua la collaborazione di Cristyle Hair Stilist e relativo staff, che si sono presi cura della trasformazione visiva dei bambini impegnati nelle varie rappresentazioni, con l’ausilio della valorizzazione estetica di un trucco scenico che può sicuramente definirsi artistico e dell’ elaborazione delle fantasiose pettinature adatte ai vari personaggi e percorsi interpretati dai piccoli. Un tripudio di musica, canti e balli, hanno coinvolto, insieme, insegnanti e alunni e concluso il lavoro di un intero anno, i sacrifici, l’ impegno e la costanza di una scuola che non intende  essere semplicemente e tradizionalmente un’istituziine di esclusiva trasmissione di saperi già codificati e sempre uguali, ma un Luogo Attivo, al passo con la realtà, attento alla “Persona” e alle sue esigenze,  un vero Polo Formativo propulsore di “cultura e di cura” per chi si appresta a percorrere le salite ardite che la crescita ” da bimbi  ad adulti consapevoli” inevitabilmente impone. Un Polo culturale perfettamente incastonato tra la tradizione da salvaguardare e ciò che il mondo attuale ci offre,  con l’occhio vigile ad un presente “in frenetico cambiamento”…una sorta di presidio formativo  sempre vivo e coinvolgente per la comunità educante e per l’intero territorio.
 
“La scuola è il nostro passaporto per il futuro, poiché il domani appartiene a coloro che oggi si preparano ad affrontarlo”.


Potrebbero interessarti anche:

  • Meteo, da sabato finisce la tregua. Bufera di pioggia in arrivo

    Scuola

    Monreale, 18 gennaio 2019 - Preparatevi ad un lungo e persistente periodo freddo e perturbato. Si tratterà di più giorni con temperature sotto media per quasi tutta la Sicilia. Gennaio ricorda a tutti che è il mese invernale per eccellenza. Da sabato finisce la tregua anticiclonica, piogg..

    Continua a Leggere

  • Blitz nel circo Sandra Orfei, sequestrata una tigre. Aveva il microchip di un altro animale

    Scuola

    Palermo, 17 gennaio 2019 - Oggi I Carabinieri del Centro Anticrimine Natura di Palermo, a seguito di un controllo amministrativo presso una struttura circense, hanno denunciato all’Autorità Giudiziaria, V.C. classe 1974, gestore del circo presente in città, poiché deteneva un esemplare di panth..

    Continua a Leggere

  • Collegio di Maria, arrivano i ringraziamenti ma manca il nome del sindaco. “Le stufe sono state prese dalla Dirigente”

    Scuola

    Monreale, 17 gennaio 2019 -Riceviamo e pubblichiamo una lettera giunta in Redazione da parte di un gruppo di mamme che si sono battute affinché i figli potessero avere quello che una scuola normale offre. I genitori delle classi IV e V F dell'istituto Pietro Novelli chiedevano all'amministrazione u..

    Continua a Leggere

  • Monreale. Cantieri di lavoro. Chi verrà chiamato (All’interno la graduatoria definitiva)

    Scuola

    Monreale, 17 gennaio 2019 - È stata pubblicata la graduatoria (CLICCA QUI PER LEGGERLA) definitiva dei soggetti che verranno occupati nei cantieri di lavoro per il Comune di Monreale.

    Continua a Leggere

  • Centri per l’impiego, 4mila posti di lavoro disponibili

    Scuola

    La Legge di Bilancio 2019 autorizza le Regioni ad assumere ben 4Mila unità di personale nei propri uffici che si occupano delle politiche attive per l’occupazione. Questo incremento dell’..

    Continua a Leggere

  • Ecco tutti i vantaggi dei servizi di carrozzeria online

    Scuola

    17 gennaio 2019 - Avete appena subìto un danno alla carrozzeria della vostra auto e non sapete cosa fare? La vostra officina di fiducia è chiusa, oppure è semplicemente lontana anni luce dal luogo in cui state patendo il problema di cui sopra? Ebbene, questo è l'articolo che fa al ..

    Continua a Leggere

  • Roccamena, emergenza loculi. Il sindaco procede alle estumulazioni anche di loculi con concessioni a 99 anni. Le opposizioni “Mancanza di progettualità e lungimiranza”

    Scuola

    Roccamena, 17 gennaio 2019 - “Ampliamento del cimitero comunale e sistemazione dell’esistente”. È uno dei punti programmatici con il quale il sindaco Ciaccio nel 2014 aveva vinto le amministrative del comune di Roccamena, alla guida della lista "Noi per Roccamena”. In paese quello della ..

    Continua a Leggere

  • Assolto perché il fatto non sussiste. Il sindaco Capizzi scagionato dall’accusa di omissione di atti d’ufficio (I DETTAGLI)

    Scuola

    Palermo, 17 gennaio 2019 – Si è conclusa positivamente per il primo cittadino di Monreale, Piero Capizzi, una vicenda giudiziaria che lo vede coinvolto assieme al suo predecessore, Filippo Di Matteo. Per Capizzi, difeso dall’avvocato Giuseppe Botta che aveva scelto il ..

    Continua a Leggere

  • Finanziaria regionale. Salta l’accordo in Commissione Bilancio. Fava: “Spettacolo imbarazzante per il Governo”

    Scuola

    Palermo, 17 gennaio 2019 - Si fa sempre più concreta la possibilità che venga autorizzato un altro mese di bilancio provvisorio. In commissione bilancio infatti non si trova l'accordo sul collegato e l'aula viene rinviata addirittura a data da destinarsi. I deputati riceveranno la convocazione al ..

    Continua a Leggere

  • Forestali senza stipendio, presidio Flai-Cgil sotto l’UST. Pisa: “Siamo stanchi delle false promesse del Governo regionale”

    Scuola

    Palermo, 16 gennaio 2019 - Nonostante le rassicurazioni i pagamenti e gli adeguamenti contrattuali non sono arrivati nè entro l'anno nè entro il 16 gennaio. Per problemi finanziari la Regione non ha pagato gli stipendi agli operai forestali della provincia di Palermo. Oggi sotto la sede dell'Uffic..

    Continua a Leggere

  • Centro per l’Impiego, domani torna operativo lo sportello

    Scuola

    Monreale, 16 gennaio 2019 - Da domani mattina sarà operativo l'ufficio per l’impiego di Monreale. Nella sede di via Venero verranno offerti i servizi di accoglienza, orientamento e consulenza, incontro domanda e offerta placement, inserimento lavoratori disabili e categorie protette, promozione t..

    Continua a Leggere

  • San Cipirello, tragedia sfiorata: crollati i solai di una palazzina

    Scuola

    San Cipirello, 16 gennaio 2019 - Crollo la scorsa notte in una palazzina a San Cipirello. Il peso di un grosso recipiente d’acqua ha fatto collassare i solai di una costruzione a due piani dove c’è una sartoria. Il crollo è avvenuto nella notte e in quel momento non c’era nessuno. I ..

    Continua a Leggere

  • Monreale. Strisce blu: da oggi pagamento anche tramite l’App di Poste Italiane

    Scuola

    Monreale, 16 gennaio 2019 - Da oggi anche i cittadini di Monreale potranno pagare la sosta sulle strisce blu in maniera più veloce. È stato abilitato il pagamento dei ticket per la sosta oraria sulla piattaforma di PostePay+. Sarà sufficiente scaricare dal proprio smartphone l’App Postepay, cli..

    Continua a Leggere

  • Centro di raccolta di Fiumelato. Contenitori tra il fango? A breve sarà un lontano ricordo

    Scuola

    [gallery ids="89150,89151,89152,89153,89154,89155,89156,89157"] Monreale, 16 gennaio 2019 - Da quando è stato istituito il centro di raccolta dei rifiuti differenziati all’ex Casello di Fiumelato per servire una parte della zona periferica di Monreale, tante sono state le lamentele dei residen..

    Continua a Leggere

  • Monreale. Salme in attesa nel deposito del cimitero. Vittorino: “A breve procediamo con la tumulazione”

    Scuola

    Monreale, 16 gennaio 2019 - Sulle condizioni in cui versa il cimitero monrealese abbiamo più volte scritto. Come in diverse occasioni alcuni cittadini hanno deciso di armarsi di attrezzi e buona volontà per ripulire e dare decoro al luogo. Mimmo Vittorino, neo assessore con delega ai servizi cimit..

    Continua a Leggere

  • Quartiere Carmine, tentato furto di rame. Staccata la grondaia della chiesa

    Scuola

    [gallery ids="89086,89085,89084"] Monreale, 15 gennaio 2019 -I ladri sono riusciti solo a staccare la grondaia ma non l'hanno portata via. Ancora una volta per pochi euro nel cuore della città avviene una manomissione ad un impianto pubblico. Un tentato furto di rame è avvenuto nel weekend all'..

    Continua a Leggere

  • L’assessore Potenza incontra i dirigenti scolastici. Stilato il calendario delle iniziative

    Scuola

    Monreale, 15 gennaio 2019 - Si è svolto stamane in Sala Rossa un primo incontro, promosso dall’assessore alla Pubblica Istruzione Serena Potenza, con i Dirigenti Scolastici degli istituti monrealesi, che ha avuto come obiettivo la programmazione di alcune iniziative sulla legalità, ..

    Continua a Leggere

  • Monreale, previsto taglio alla retta degli asili nido. Il Comune riceve un contributo dalla regione

    Scuola

    Monreale, 15 gennaio 2019 - In arrivo un contributo di € 75.373,20 per il comune di Monreale. A beneficiarne saranno le famiglie con bambini iscritti agli asili nido. Il contributo, previsto dall’Avviso approvato dalla Regione Siciliana, è infatti finalizzato a sostenere la spesa per la gestion..

    Continua a Leggere

  • Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com