Oggi è 12/12/2018

Scuola

“Summer open day” alla Pietro Novelli

Una scuola che vuole essere un “tassello fondamentale e formativo” per i piccoli uomini e per le piccole donne

Pubblicato il 20 giugno 2017

“Summer open day” alla Pietro Novelli

IMG-20170620-WA0039

Monreale, 20 giugno 2017 – Summer Open Day alla D.D. “P. Novelli”: senza dubbio un’ampia e variegata offerta formativa, quella rappresentata dai molteplici percorsi educativo- didattici effettuati dagli alunni, durante l’anno scolastico, appena concluso. Una scuola diventa davvero un’agenzia che educa e prepara alla vita, quando facilita l’apprendimento degli alunni e delle alunne, affinché ciascuno di essi possa diventare realmente “costruttore attivo e partecipe” del proprio sapere e dei propri vissuti esperenziali. Una scuola che vuole essere un “tassello fondamentale e formativo” per i piccoli uomini e per le piccole donne che, anno dopo anno, prende in carico, deve scoprire, supportare e valorizzare i talenti di ciascuno di essi, per aiutarli a crescere e a diventare persone realizzate, impegnate nella società, capaci di spirito critico, ma anche consapevoli del significato di termini come tolleranza, rispetto e solidarietà.

Una finalità ambiziosa tanto impegnativa,  quanto accattivante, che ciascun insegnante della Novelli cerca di perseguire al meglio, come meta piuttosto articolata e complessa, ma mai impossibile. Tale meta, però, richiede, quale condicio sine qua non, competenze, responsabilità e perseveranza ampiamente dimostrate non solo da parte dei singoli docenti, ma da parte dell’intera comunità educante. Essa rappresenta un po’ una sfida, sia  per il  “Timoniere” che deve individuare le innumerevoli rotte da fare intraprendere alla sua Scuola- Vascello, sia  per chi ha scelto come professione quella di stare quotidianamente all’ interno di tale “Vascello”,  di accogliere, educare e, quindi, di contribuire, in qualche modo, alla strutturazione “della personalità in divenire” di ogni piccolo viaggiatore ed “esploratore della vita”, affrontando quotidianamente, con una notevole dose di passione, di dedizione,  e di attenzione verso la formazione integrale dei futuri cittadini e cittadine, “sentieri educativi” di notevole spessore sia culturale che umano. Solo attraverso attività diversificate, multisfaccettate e costantemente legate alle esigenze di una realtà mutevole è possibile educare responsabilmente le generazioni future. L’esposizione dei suddetti percorsi educativi ha seguito tracce differenti: dalla degustazione dei prodotti tipici della tradizione legata all’alimentazione mediterranea, del progetto” L’officina dei Sapori e dei Saperi”, all’esposizione della coreografica scenografia, sfondo della rappresentazione teatrale relativa alla rielaborazione del Mito di matrice classica, in collaborazione con il Liceo Classico e il Liceo Classico Europeo dell’Educandato Statale Maria Adelaide di Palermo; dal “Viaggio di Ulisse”, che ha coinvolto i bambini della scuola dell’ infanzia, al concorso UNESCO. E poi ancora il progetto scacchi, i giochi matematici del Mediterraneo e dell’ Università Bocconi, il coding e la valorizzazione del pensiero computazionale,  le certificazioni linguistiche, i progetti relativi al rispetto dell’ambiente e della legalità, quelli contro il bullismo e il cyber bullismo e per il riciclo responsabile. Stand e postazioni colorati, a tratti divertenti, compendi originali ed esplicativi dell’ impegno e della perseveranza  di tanti alunni, fonte di interessanti riflessioni non solo per chi materialmente li ha concretizzati, ma anche per chi ne ha osservato la sintesi espositiva, con il dovuto interesse. 

Ricevi tutte le news
 
Successivamente un palco ben organizzato  addobbato con gradevoli composizioni floreali ha accolto le performance originali, coreografiche, tenere e, a tratti, intense di un cospicuo numero di alunni: capoeira, danza sportiva, calcetto, coro, percorsi musicali, attività artistiche di drammatizzaziine, coreografie rappresentative di svariati iter progettuali: scacchi, educarnival, riciclo creativo, educazione ambientale e contro il bullismo. Fondamentale il contributo delle famiglie e la loro collaborazione per la preparazione di cibi, per l’organizzazione di coreografie e costumi e persino per la presentazione della manifestazione stessa, a cura della signora Marisa Gullo, componente del Consiglio di Circolo e rappresentante di classe. La Dirigente Scolastica Dott.ssa Chiara Di Prima ha ringraziato tutti coloro che hanno contribuito al successo della manifestazione: i bambini, gli insegnanti, le famiglie e ha, inoltre, reso omaggio al Sindaco, presente nella duplice veste di genitore e autorità istituzionale. Molti gli sponsor, tra cui proficua la collaborazione di Cristyle Hair Stilist e relativo staff, che si sono presi cura della trasformazione visiva dei bambini impegnati nelle varie rappresentazioni, con l’ausilio della valorizzazione estetica di un trucco scenico che può sicuramente definirsi artistico e dell’ elaborazione delle fantasiose pettinature adatte ai vari personaggi e percorsi interpretati dai piccoli. Un tripudio di musica, canti e balli, hanno coinvolto, insieme, insegnanti e alunni e concluso il lavoro di un intero anno, i sacrifici, l’ impegno e la costanza di una scuola che non intende  essere semplicemente e tradizionalmente un’istituziine di esclusiva trasmissione di saperi già codificati e sempre uguali, ma un Luogo Attivo, al passo con la realtà, attento alla “Persona” e alle sue esigenze,  un vero Polo Formativo propulsore di “cultura e di cura” per chi si appresta a percorrere le salite ardite che la crescita ” da bimbi  ad adulti consapevoli” inevitabilmente impone. Un Polo culturale perfettamente incastonato tra la tradizione da salvaguardare e ciò che il mondo attuale ci offre,  con l’occhio vigile ad un presente “in frenetico cambiamento”…una sorta di presidio formativo  sempre vivo e coinvolgente per la comunità educante e per l’intero territorio.
 
“La scuola è il nostro passaporto per il futuro, poiché il domani appartiene a coloro che oggi si preparano ad affrontarlo”.


Potrebbero interessarti anche:

  • Da giovedì 13 apre il nuovo Bed&Breakfast “A casa di Simona”

    Scuola

    Monreale, 12 dicembre 2018 — Da domani, in via Circonvallazione 30, sarà..

    Continua a Leggere

  • Via Linea Ferrata. Altre buche, situazione rischiosa per il transito veicolare

    Scuola

    Monreale, 12 dicembre 2018 - Ancora segnalazioni da parte dei residenti di via Linea Ferrata, dove le condizioni dell'asfalto continuano a peggiorare a vista d'occhio. L'argomento era stato già trattato in un

    Continua a Leggere

  • Arbi arredo, per un bagno da amare 

    Scuola

    12 dicembre 2018 - Arredare un bagno oggi, significa essere attenti non solo alle tendenze del momento imposte dalle mode e dalle tendenze, ma significa rispondere ad esigenze totalmente nuove che fino a qualche anno fa erano impensabili per questa zona della casa; per questo bisogna affidarsi a pro..

    Continua a Leggere

  • Campagna di microchippatura. Il consigliere Silvio Terzo: “Getto la spugna”

    Scuola

    Monreale, 12 dicembre 2018 - Ancora uno smarrimento e ancora un cane senza microchip e rintracciare il proprietario diventa un'impresa, ma per fortuna la potenza dei social aiuta. E l'amico a quattro zampe viene ritrovato. Sono in molte le persone che decidono di non microchippare l'animale, "compli..

    Continua a Leggere

  • La Regione stanzia 15.618.183,35 € per il miglioramento dei servizi socio-educativi per la prima infanzia

    Scuola

    Monreale, 12 dicembre 2018 - Una nuova occasione per il settore no profit che opera a favore dei minori: l'Assesso..

    Continua a Leggere

  • Operazione COrSA NOSTRA. Corse truccate all’ippodromo. 9 arrestati

    Scuola

    [gallery ids="85888,85889,85890,85891,85892,85893,85894,85895"] Palermo, 12, dicembre 2018 - Minacce di morte e intimidazioni per i fantini che non si piegavano al volere della mafia. È quanto risulta dalle indagini dei Carabinieri del Comando Provinciale di Palermo che all’alba di oggi, su de..

    Continua a Leggere

  • Monreale, a breve il nuovo assessore. Serena Potenza è stata chiamata ad entrare in giunta

    Scuola

    Monreale, 12 dicembre 2018 - A meno di sviluppi dell’ultima ora potrebbe ricostituirsi tra oggi e domani la giunta comunale monrealese. Quasi certo il nome di chi prenderà il pos..

    Continua a Leggere

  • 12 dicembre 1969 – LA STRAGE DI STATO

    Scuola

    Milano, 12 dicembre 2018 - Alle ore 16.30 di venerdì 12 dicembre 1969 un ordigno esplode dentro la Banca Nazionale dell'Agricoltura, a piazza Fontana, nel cuore di Milano. L'Italia intera è sconvolta ed attonita. Non fu un gesto di un fanatico solitario. Si trattò di un complotto, fu "Strag..

    Continua a Leggere

  • TARI, rateizzazione per le fasce più svantaggiate. Approvata la proposta di La Corte

    Scuola

    Monreale, 12 dicembre 2018 - È passata all'unanimità dei consiglieri presenti in aula la proposta di rateizzazione del saldo Tari previsto per novembre e dicembre. La proposta è stata presentata ieri pomeriggio in consiglio comunale dal capogruppo della Lega, Giuseppe La Corte. La richiesta porta..

    Continua a Leggere

  • Conti in regola per l’Acquedotto Biviere. Da quest’anno farà a meno delle quote versate dai comuni di Palermo e Monreale

    Scuola

    Monreale, 12 dicembre 2018 - Villagrazia, Malpasso, Molara, Aquino, Villaciambra, Ponte Parco, Olio di Lino. Sono questi i territori serviti dall’Acquedotto Consortile Biviere, uno tra i più antichi d’Italia. Il consorzio, creato tra i comuni di Palermo e Monreale, si occupa della potabilizzazi..

    Continua a Leggere

  • L’Università incontra le imprese del territorio. Un convegno su come valorizzare i prodotti agroalimentari locali

    Scuola

    Palermo, 11 dicembre 2018 - Si terrà giovedì 13, presso l’aula m..

    Continua a Leggere

  • Bussetti: “Meno compiti per le vacanze”. Anche i docenti sono d’accordo

    Scuola

    Monreale, 11 dicembre 2018 - Recentemente il Ministro dell’Istruzione Marco Bussetti ha lanciato un appello al corpo docenti per “sensibilizzare a un momento di riposo degli studenti e delle famiglie affinché vengano diminuiti i compiti durante le vacanze”.

    Continua a Leggere

  • L’Offerta formativa del Rutelli, intervista alla dirigente: “I ragazzi cuore pulsante della scuola”

    Scuola

    [gallery ids="85782,85781,85779,85777,85776,85775"] Palermo, 11 dicembre 2018 - Abbiamo intervistato il nuovo Dirigente Scolastico dell’Istituto Superiore Mario Rutelli, la Prof.ssa Giovanna FERRARI, chiedendole di parlarci delle sue impressioni dell’Istituto, dei progetti in corso, del..


  • Randagismo. Gruppo di cani in piazzale Candido e paura tra i residenti

    Scuola

    Monreale, 10 dicembre 2018 - Il randagismo non rappresenta un problema solo per i cani, che si vedono abbandonati a sé stessi e costretti a cercare cibo tra l'immondizia. I cani, sia in branco che individualmente, possono talvolta sviluppare comportamenti aggressivi o imprevedibili, ed è quello ch..


  • Saldo TARI, sospese le agevolazioni. È colpa del dissesto? Romanotto: “Assolutamente no si tratta di una delibera votata dalla maggioranza”

    Scuola

    Monreale, 10 dicembre 2018 - Insieme agli auguri di Natale in questi giorni in alcune case, stanno arrivando i modelli fiscali F24 per il pagamento della TARI, si tratta del saldo rate. Anche se a dire il vero non tutti hanno ricevuto il bollettino, infatti diverse ..


  • Nella sede Arci Link gli studenti si incontrano: “Monreale è un dormitorio, non ci sono spazi per aggregazione giovanile”

    Scuola

    Monreale, 10 dicembre 2018 - Quali azioni servono per favorire la partecipazione attiva dei giovani nella vita della comunità monrealese? A chiederselo e a chiederlo sono i giovani del territorio. Nella sede dell'associazione ARCI Link di chiasso Cavallaro, si è tenuto oggi pomeriggio un incontro,..


  • Crisi di governo. A giorni una donna sarà nominata assessore. Ma persistono i mal di pancia nella maggioranza

    Scuola

    Monreale, 10 dicembre 2018 - Ancora vacante un posto nella giunta comunale di Monreale. A 10 giorni dalle dimissioni presentate al sindaco da Paola Naimi, non è stato ancora nomin..


  • Nella Chiesa degli Agonizzanti il presepe artigianale di Sonia Lo Monaco

    Scuola

    Monreale, 10 dicembre 2018 - Per il secondo anno consecutivo è stato allestito presso la Chiesa degli Agonizzanti di Monreale il presepe artigianale di Sonia Lo Monaco. Il presepe rimarrà aperto fino al 6 gennaio e si potrà visitare dalle 9,00 alle 18,00 nei giorni festivi e dalle 15.00 all..


  • Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com