Sorgenti a secco tra Monreale e Altofonte, acqua distribuita a turni

A renderlo noto è il neo sindaco di Altofonte Angelina De Luca

0
Araba Fenice desk

Altofonte, 20 giugno 2017 – La stagione estiva ufficialmente inizierà soltanto domani 21 giugno, le temperature estive e la conseguente mancanza di piogge però interessano la nostra regione già da un lungo lasso di tempo. Proprio per tale ragione le sorgenti del territorio sono già arrivate al loro minimo livello di emungimento rendendo necessaria una razionalizzazione dell’approvvigionamento nelle abitazioni.

Il sindaco di Altofonte ha già emanato in tal senso una nota, comunicando che le sorgenti che alimentano l’acquedotto comunale, attualmente, forniscono un quantitativo d’acqua insufficiente al fabbisogno dei cittadini, a causa delle scarse precipitazioni della scorsa primavera. Dovendosi razionare la distribuzione, l’ufficio tecnico del comune di Altofonte ha predisposto dei turni di chiusura dei diversi bracci, secondo il seguente calendario:

– Frazioni di Blandino, Piano Maglio, Timpone, Ponte Parco, Buttafuoco, Torrettella, Sopi, Cozzo di Castro, Corso Piano Renda, Salvina e Case Nanfera: tutti i giorni dalle ore 17,00 alle ore 8,00 del giorno successivo.

– Vie del centro storico di Altofonte: tutti i giorni dalle ore 14,00 alle ore 17,30.

“Ogni diversa distribuzione verrà prontamente comunicata – si legge sulla nota – Ci scusiamo con i cittadini per il disagio, invitando nel contempo gli stessi a razionalizzare l’utilizzo dell’acqua potabile.
Al fine di migliorare la situazione, contestualmente all’approvazione del bilancio verranno effettuati degli interventi di riparazione alla rete idrica”.

Ricevi tutte le news
Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Acquapark Monreale