Monreale generosa, le azalee dell’AIRC per la ricerca sui tumori femminili vanno a ruba

I fondi raccolti serviranno a contribuire a progetti di ricerca per la cura dei tumori femminili

0
Immobiliare Max

Monreale, 15 maggio 2017 – È stata apprezzata anche a Monreale l’iniziativa dell’Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro che nella giornata di sabato 13 maggio ha distribuito, grazie all’impegno di numerosi volontari, l’azalea della ricerca.

La raccolta fondi ha lo scopo di sostenere diversi progetti di ricerca per la cura dei tumori femminili. L’occasione è stata inoltre utilissima per informare il pubblico sulle ultime novità scientifiche e ricordare l’importanza della prevenzione. Insieme al fiore simbolo per la salute delle donne, è stata distribuita anche una speciale Guida con preziose informazioni in tema di cure.

Come detto, Monreale ha dato una risposta positiva alla raccolta benefica dell’AIRC. Tutte le 160 piante messe a disposizione dai volontari nel gazebo allestito in Piazza Guglielmo II sono andate a ruba. La vendita delle azalee ha permesso di contribuire alla ricerca per la cifra di 2.400 euro. Per l’iniziativa i volontari hanno coinvolto anche i gestori delle attività commerciali della città. 

 

Ricevi tutte le news
Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.