Luigi Marulli: “Riportare in strada tutti i dipendenti idonei al servizio”

Oggi insediamento del neocomandante della Polizia Municipale. Obiettivo primario la riorganizzazione del corpo di polizia locale

acqua park

Monreale, 15 maggio 2017 – Si è insediato questa mattina il nuovo comandante del Corpo di polizia municipale di Monreale, il Commissario Luigi Marulli. La presentazione alla stampa si è tenuta, insieme all’assessore alla Polizia Municipale Nicola Taibi, all’interno del comando monrealese di via Venero. 

Marulli, visibilmente emozionato, ha esposto chiaramente le motivazioni che lo hanno condotto ad accettare il difficile incarico di guidare il corpo. Il comandante ha già pianificato gli obbiettivi principali della sua funzione, da raggiungere nel breve termine, in accordo con l’amministrazione comunale.

“E’ un incarico prestigioso – ha esordito Marulli – che mi dà una certa emozione. Vorrei continuare nell’opera di riorganizzazione del Corpo di Polizia Municipale, come ha fatto chi mi ha preceduto”. Questo difficile obbiettivo, come lo stesso Marulli ha spiegato, sarà possibile nonostante la carente dotazione dell’organico in forze al corpo. “Nonostante l’esiguo numero di personale a disposizione – ha continuato Marulli – cercheremo di dare il massimo, dando anche un forte segnale ai cittadini”.  

Attualmente il corpo di polizia municipale conta soltanto di 20 unità a fronte di 175 unità di personale che dovrebbero essere in organico. Marulli durante l’insediamento odierno ha esplicitamente avanzato l’ipotesi di riportare in strada tutti i dipendenti che sono attualmente idonei al servizio. “Ridaremo un assetto diverso – ha detto Marulli – Chi è idoneo a stare in strada deve stare in strada”. Lo stesso ha anche proceduto alla richiesta all’amministrazione comunale di nuove risorse da impiegare nel processo di potenziamento del servizio di polizia urbana. “Tutte le attività poste in essere saranno condivise con l’amministrazione comunale”.

 

 

Ricevi tutte le news

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Acquapark Monreale
Acquapark Monreale