“Monreale non solo per una visita mordi e fuggi” 

Fabrizio Casamento: "Monreale vale più di una visita veloce di due ore"

0
acqua park

Monreale, 14 maggio 2017. Il sindaco di Monreale Capizzi, intervenendo stamane alla I Edizione di Monreale Tourism Exchange 2017″, che si è aperta nei giorni scorsi a Monreale con la  visita dei siti culturali della città, ha ringraziato tutti coloro i quali hanno collaborato alla riuscita della manifestazione  che ha visto   la partecipazione di numerosi professionisti del mondo del turismo. L’evento è stato curato dalla Casamento Travel che ha consentito di creare delle opportunità per l’immagine della città e per gli imprenditori e commercianti monrealesi. 

“Monreale Tourism  Exchange é una realtà – ha affermato Fabrizio Casamento – che  intendiamo potenziare grazie alle intense collaborazioni che abbiamo creato con i tour operator siciliani e stranieri che hanno preso parte a questa prima edizione, oggi abbiamo dimostrato l che Monreale vale più di una visita veloce di due ore e che occorrono almeno tre giorni per conoscere le enormi potenzialità del territorio, costituite oltre che dagli splendidi  monumenti, anche dal folklore, dall’artiganato, dalle tipicita gastronomiche ed enologiche”. 

L’assessore alla Cultura Giuseppe Cangemi attraverso gli Uffici dell’Area Promozione del Territorio ha coordinato tutte le visite che si sono svolte all’interno del Complesso Guglielmo II  e soprattutto nella storica biblioteca benedettina dove si possono trovare preziosi manoscritti sulla storia della città.  Ieri, la delegazione aveva visitato anche i laboratori di mosaico, il Museo Diocesano, il Santuario del Santissimo Crocifisso e a seguire i Bed and Breakfast di Monreale . Al workshop hanno aderito anche numerosi imprenditori  monrealesi. 

Ricevi tutte le news
Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.