Cultura

Un tappeto multiculturale per far emergere il valore dell’accoglienza: Welcome Carpet

Un tappeto multiculturale per far emergere il valore dell’accoglienza: Welcome Carpet
Palermo, 6 maggio 2017 – Tappeti che diventano storie e una piazza che si trasforma in un percorso simbolico fatto di integrazione e accoglienza. Venerdì 12 maggio, alle 16.30 in piazza Bellini, sarà possibile ammirare l’installazione artistica firmata da Pablo Dilet, pseudonimo del giornalista professionista Dario La Rosa (Palermo, 1980). Nel cuore del percorso Unesco, sarà realizzato un pavimento multiculturale attraverso l’uso di tappeti provenienti dalle case dei palermitani e da quelle dei cittadini stranieri residenti in città.
 
I visitatori potranno camminare su stoffe differenti che alle fine formeranno uno straordinario mosaico artistico. “Welcome Carpet”, questo il titolo dell’opera/performance, metterà insieme le storie di chi crede nel valore dell’unione e dell’accoglienza. 
“Il tappeto – spiega l’autore dell’opera – mette insieme storie semplici ma allo stesso tempo significative che raccontano di come sia possibile l’integrazione nel rispetto delle differenze. E in questo Palermo è di certo un punto di riferimento, a partire dalla sua millenaria storia”.
 
C’è il tappeto della giovane senegalese che sposa un siciliano e che si imbarca nel Mediterraneo per salvare i migranti. C’è la storia della ragazza rumena che si unisce ad un uomo del Bangladesh e che costruisce una nuova vita con figli a Palermo nel rispetto delle differenti religioni. C’è la storia di chi, pur provenendo da lontano, sente un “mal di Palermo” quando va via in vacanza. Dentro c’è il tappeto di chi non ha tappeto, c’è il tappeto dipinto dai bambini del quartiere multiculturale di Ballarò e c’è anche un tappeto bianco che segna il divenire, la storia da scrivere insieme.
 
Il progetto Welcome Carpet ha ricevuto il patrocinio delle Ambasciate di Gran Bretagna, Grecia e Spagna a Roma, dell’Arcidiocesi e del Comune di Palermo, della Fondazione Sicilia, dell’Ordine degli psicologi di Sicilia, dell’Istituto Cervantes Palermo e di SoleLuna-un ponte tra e culture.
 
LE STORIE
Il tappeto di Jack e Loredana: lui del Bangladesh e lei rumena. S’incontrano a Palermo e mettono su famiglia e figli nel rispetto delle differenti religioni.
Il tappeto di Delfina: capoverdiana, ma ormai più che palermitana che quando parla di viaggi e fughe dice: “Sento un mal di Palermo quando manco per un po’ da questa città”.
Il tappeto di Jeanne: senegalese, venuta per uno stage universitario e innamoratasi di un siciliano. Si sono sposati e hanno scelto di vivere tra Palermo, altre città della Sicilia ed il mare. Perché lei periodicamente s’imbarca nelle navi della marina per offrire aiuto come mediatrice ai migranti.
I tappeti dei bambini di Ballarò: provengono da ogni parte del mondo, popolano e vivono il quartiere multiculturale di Ballarò. Hanno colorato il loro Welcome Carpet all’interno di un progetto ideato dall’Ordine regionale degli psicologi. 
Il tappeto di Fabrizio ed Elena: hanno scelto di restare a Palermo invece di emigrare e hanno aperto una bottega che riscopre uno degli antichi mestieri artigiani. Lavorano cuoio e gomma riciclata e con essi hanno creato un tappeto per il Welcome.
Tutti loro ed altri ancora hanno offerto il loro tappeto in segno di vicinanza verso l’ideale del Welcome.
 
L’AUTORE
Welcome Carpet è il secondo step dei lavori di Pablo Dilet che hanno a che fare con il tema del Welcome. Il primo è una installazione in filo spinato che invita invece a riflettere sulla capacità di essere accoglienti. L’opera è stata esposta per la prima volta durante la Giornata nazionale del Contemporaneo del 2016.
Pablo Dilet è lo pseudonimo con cui il giornalista Dario La Rosa (Palermo, 1980) porta avanti il suo progetto d’arte contemporanea che mischia l’arte della parola ad opere dal forte impatto sociale e di comunicazione.
Scritto da: Redazione
Pubblicato il 6 maggio 2017

Potrebbero interessarti anche:


  • Monreale. Rendiconto 2016. Fumata nera in consiglio: l’opposizione fa mancare il numero legale

    Cultura

    Monreale, 23 novembre 2017 - Ennesima fumata nera in consiglio comunale. Rinviata a domani pomeriggio, per mancanza del numero legale, la seduta convocata per procedere all’approvazione del rendiconto finanziario 2016. Il consiglio comunale, dopo il rinvio delle prime sedute, era stato convocat..

    Continua a Leggere

  • Precari nella P.A. dal 1 gennaio 2018 parte il piano straordinario di assunzioni

    Cultura

    Al via all'assunzione di 50 mila precari storici della pubblica amministrazione. La circolare firmata dalla ministra della PA Marianna Madia dà indicazioni alle amministrazioni pubbliche che potranno partire subito con le assunzioni, a partire da gennaio 2018, per ..

    Continua a Leggere

  • Nelle scuole P. Novelli e Guglielmo “Nessun parli”: Suoni, movimenti, linee e colori

    Cultura

    Monreale, 23 novembre 2017 - "Vale la pena che un bambino impari piangendo quello che può imparare ridendo?" Questo è l'interrogativo che si poneva il grande Gianni Rodari, rispetto alle più rigide, ripetitive e, spesso, persino punitive modalità di un certo modo, tradizionale, o..


  • Corleone, condannati e assolti al processo Grande Passo 4. Imprese denunciano il pizzo

    Cultura

    [ngg_images source="galleries" container_ids="248" display_type="photocrati-nextgen_basic_imagebrowser" ajax_pagination="0" order_by="sortorder" order_direction="ASC" returns="included" maximum_entity_count="500"] Corleone, 23 novembre 2017 - La procura antimafia aveva richiesto in tutto, per le ..

    Continua a Leggere

  • “Spunti di cambia-Menti”: un cine-convegno al Pagliarelli per i detenuti uomini maltrattanti

    Cultura

    Palermo, 23 novembre 2017 -In occasione della giornata mondiale contro la violenza sulle Donne, l'Associazione “Un Nuovo Giorno”, con il patrocinio del Comune di Palermo promuove e organizza, all’interno della casa Circondariale Pagliarelli il cine-convegno “Spunti di cambia-Menti”. L'even..

    Continua a Leggere

  • A Monreale la prima sagra del Buccellato. Il 9 e 10 dicembre cultura, scienza e tecnologie alimentari

    Cultura

    Monreale, 23 novembre 2017 - Monreale si prepara al Natale con un dolce evento dal sapore siciliano. Il Collegio di Maria, il 9 e 10 dicembre, ospiterà la prima sagra del buccellato, il biscotto tipico della ricorrenza natalizia. La manifestazione è organizzata dall'Associazione dei Commercianti d..

    Continua a Leggere

  • Monreale, Sandro Russo (PD): “Capizzi riferisca in aula sui responsabili del dissesto finanziario”

    Cultura

    Monreale, 23 novembre 2017 - Oggi pomeriggio con molta probabilità il sindaco Capizzi dovrebbe trovare tra i consiglieri presenti in aula almeno quelli necessari per approvare il rendiconto finanziario per l’esercizio 2016. Martedì il numero legale era venuto a mancar..


  • ARS: Marco Intravaia in corsa per il ruolo di capo del cerimoniale

    Cultura

    Monreale, 23 novembre 2017 - Si prospetta un ruolo in prima fila per Marco Intravaia all’interno del nuovo organigramma dell’Assemblea Regionale Siciliana. Intravaia, consigliere comunale di Monreale (gruppo misto), è un fedelissimo del Presidente della Regione Nello Mu..


  • Monreale. Rubino (PD): “Pronti al congresso”. Ma le divergenze permangono

    Cultura

    Monreale, 23 novembre 2017 - Si è svolta ieri pomeriggio presso il Collegio di Maria, in una sala poco partecipata, un incontro della sezione monrealese del PD. Invitati a partecipare dal commissario Antonio Rubino i dirigenti e i militanti del partito per discutere, anche alla luce dell’ultimo d..


  • “La signora delle pomelie”. Il racconto di Filippa Gracioppo

    Cultura

    Monreale, 19 novembre 2017 – Continua, con la rubrica "Iltuolibro", il nostro impegno e il nostro contributo a favore di nuovi scrittori che, attraverso uno spazio messo a loro disposizione sul nostro quotidiano, vogliano farsi conoscere ad un pubblico più vasto. "Iltuolibro"  Vostro qu..


  • I Carabinieri celebrano a Monreale “Virgo Fidelis”

    Cultura

    Monreale, 22 novembre 2017 - Ieri 21 novembre 2017, alle ore 18:00, presso il Duomo di Monreale, è stata celebrata la “Virgo Fidelis”, Patrona dell’Arma dei Carabinieri, il 76° anniversario della Battaglia di Culqualber e la “Giornata dell’Orfa..


  • Monreale. Sul rendiconto di gestione 2016 salta per la terza volta il Consiglio comunale. La maggioranza non c’è

    Cultura

    Monreale, 22 novembre 2017 - Flop per il terzo Consiglio comunale rinviato a giovedì 23 novembre per assenza del numero legale. Di fatto tra le file resta una maggioranza scarsa, nove consiglieri. Russo e Di Benedetto escono lasciando l'ago della bilancia in mano all’opposizione, ma quest’ultim..


  • Acquapark Monreale