Oggi è 11/12/2017

Cultura

La festa del Crocifisso è bellezza, folklore e cultura, tatuata da 391 anni nel cuore di ogni monrealese

La velocità inesorabile del tempo si ferma quando ci si sofferma a guardare quel Cristo sulla Croce

Pubblicato il 5 maggio 2017

La festa del Crocifisso è bellezza, folklore e cultura, tatuata da 391 anni nel cuore di ogni monrealese

Monreale, 5 maggio 2017 – Nel silenzio del giorno dopo i pensieri si fanno più vividi e salgono alla coscienza. La festa del paese si è chiusa con il ritorno di Cristo in Croce in Collegiata. La macchina organizzativa dorme così come sopito è l’intero paese. Chi, anno dopo anno vive la festa, si muove tra la gente e osserva gli eventi con occhio obiettivo, si accorge che palesemente qualcosa è cambiato.

È il paese che muta, sono le coscienze che prendono forma abbandonando l’amorfo andirivieni sbadato della folla. 

La folla non ha coscienza, è una moltitudine che si muove senza meta. Ma la gente oggi è viva, guarda, osserva, fotografa e comprende che la festa è anche partecipazione attiva. Ci si organizza in associazioni, si lavora alacremente per organizzare eventi. Il tempo in cui si stava a guardare sembra pian piano essere stato sconfitto da una Sicilia che vuole riappropriarsi delle sue immense ricchezze senza farsi più depredare. Monreale ha compreso che la crescita di un paese è legata al senso di civiltà che lo contraddistingue, è saldata al livello culturale, alla sinergia tra gli attori che contrassegnano il territorio e, infine ma non per importanza, al vero senso di legalità che usa il bene comune come possibilità di crescita e di promozione dell’umano e dello spirituale.

La festa diventa un modo per far risaltare le nostre tradizioni, per farle conoscere nel mondo e per affermare che le radici non si dimenticano. Il mondo velocemente muta, si arricchisce delle nuove scoperte, comunica nell’istantaneità di un clic, ma la velocità inesorabile del tempo si ferma quando ci si sofferma a guardare quel Cristo sulla Croce. È la lentezza dei passi di uomini scalzi che portano a spalla la “cara”, è il lento incedere dei devoti che in pellegrinaggio implorano che la grazia sia esaudita. Le strade, le vie sono in attesa, non quella febbrile di un messaggio telematico, ma l’attesa che la croce varchi i crocicchi e si soffermi sul selciato nero e sporco per graziare la nostra terra, per allontanare le pesti che la ammalano.

I colori mutano. Non lo smog, non lo sbiadito spray su villa Savoia o sulle colonne del Santa Caterina, non la differenziata che non si differenzia. Splende il bianco e il rosso, i colori dei fratelli, e il verde, giallo e rosso, i pennacchi dei carretti, petali profumati volano dai balconi come mille rose che prive delle spine carezzano la nostra Monreale.

Nessuno rimane immune al sentire forte degli odori di torrone e nocciolata, di zucchero caramellato e tra le bancarelle il nonno insegna al nipotino come appiattire sulla “balata” la mandorlata “cavura cavura”…guardiamo la nostra storia nei gesti lenti che da secoli stampano nuove pagine di storia, la nostra storia fatta anche di gioia e bellezza e non solo di eccidi e connivenze.

Ripartiamo dalla bellezza, è lo slancio che farà da volano alle idee, agli ideali e alla realizzazione di progetti per le nuove generazioni. La festa del Crocifisso è bellezza, folklore e cultura e che se ne dica è tatuata da 391 anni nel cuore di ogni monrealese.

Ricevi tutte le news


Potrebbero interessarti anche:

  • Morì per un’embolia all’Ingrassia. Chiesti 2 anni per 4 medici

    Cultura

    Condanna a due anni di carcere ciascuno per omicidio colposo. Lo ha chiesto la Procura di Palermo per quattro medici dell'ospedale Ingrassia di Palermo. Rosanna Giaramidaro, Rosalba Tantillo, Florinda Bascone e Sebastiano Scalzo sono accusati di aver provocato la morte di un ragazzo di 28 anni,Emili..

    Continua a Leggere

  • Determine senza nomina di vicesindaco. Lo Biondo: «Affermazioni gravi? L’assessore mi denunci»

    Cultura

    Monreale, 11 dicembre 2017 - Dall’assessore Giuseppe Cangemi erano state bollate come «Affermazioni gravi», le dichiarazioni di Massimiliano Lo Biondo. Il componente dell’Assemblea provinciale del PD aveva tirato in causa l’amministratore monrealese che avrebbe partecipato, secondo quanto af..

    Continua a Leggere

  • Bari Vs Palermo: 0-3. I rosanero squadra solida e concreta

    Cultura

    Bari, 11 dicembre 2017 - Il Palermo si conferma squadra solida e concreta e con una rosa giocatori assolutamente competitiva. Vince e convince con autorevolezza da prima della classe. Mister Tedino ha il merito di avere creato un gruppo solido e concreto, sfruttando le caratteristiche dei singoli gi..

    Continua a Leggere

  • Natala alla scuola Guglielmo II, l’Open Day tra laboratori e iniziative

    Cultura

    Monreale, 11 dicembre 2017 - Anche quest'anno l'Istituto Comprensivo Statale "Guglielmo II" apre le porte al territorio e alle famiglie interessate alle iscrizioni  per il prossimo anno scolastico alla Scuola dell'Infanzia, alla Scuola Primaria e alla Scuola Secondaria di primo grado. In o..

    Continua a Leggere

  • Peter Steele: Come il gigante buono del goth si difende dalla ruggine d’Ottobre 

    Cultura

    Monreale, 11 dicembre 2017 - La stagione ormai sta per volgere verso l'Inverno. Fa Freddo. Quando fa freddo e ho voglia di ascoltare musica, c'è una band che mi viene in mente prima di tutte. E ancora di più il suo leader. I Type O Negative di Peter Steele, un artista che, un..

    Continua a Leggere

  • Gli sdraiati… nelle ombre si mimetizzano, dietro un cellulare o un PC si sentono più forti

    Cultura

    Monreale, 11 dicembre 2017 - Gli sdraiati… É questo il titolo del film che prende spunto dal libro di Michele Serra. Non staremo qui a recensire il film, è compito degli addetti ai lavori e del pubblico pagante. Dal testo e dal film prendo spunto per una riflessione libera, a..

    Continua a Leggere

  • A Monreale inizia la Settimana di musica sacra con “La Nona” di Bruckner e il “Te deum”

    Cultura

    Monreale, 11 dicembre 2017 - Comincerà domani la Settimana di musica sacra nel Percorso arabo-normanno Unesco, a partire dalle 21 nella straordinaria cornice del duomo di Monreale, con una monumentale opera che vedrà l’impegno dell’Orchestra Sinfonica Siciliana e del Coro del Teat..


  • Prima sagra del buccellato di Monreale, il più buono è della scuola Leto-Borsellino di Aquino

    Cultura

    [gallery ids="44764,44763,44765,44766,44771,44770,44769,44768,44767,44772,44773,44774,44775,44776,44777,44778,44779,44780,44781,44785,44786,44787"] Monreale, 10 dicembre 2017. È della scuola Leto-Borsellino di Aquino il buccellato più buono, eletto tra tutti quelli proposti nel corso della prim..


  • Monreale. Al via il tesseramento PD. Poi si aprirà la fase congressuale

    Cultura

    Monreale, 10 dicembre 2017 - Aperto questa mattina il tesseramento 2017 per il Partito Democratico. Un banchetto è stato allestito su Corso Pietro Novelli per raccogliere le adesioni di chi vuole aderire alla “rinascita” della sezione monrealese del partito, dopo le varie defezioni e i “colpi..


  • “Falcone oltre a combattere la mafia doveva lottare contro le invidie e le gelosie dei suoi compagni”: Uno spaccato dei due giudici in un viaggio attraverso le stanze del Tribunale di Palermo

    Cultura

    Monreale, 10 dicembre 2017 - “In quelle stanze all’ammezzato del Palazzo, Borsellino e ..


  • I segreti di Maria Concetta Riina: «Mio padre in molte cose non c’entra»

    Cultura

    «Vi denuncio», urlava alla calca dei giornalisti che assediavano l'ospedale di Parma dove si stava eseguendo l'autopsia del padre. Adesso Maria Concetta Riina si apre in un'intervista rilasciata alle Iene che andrà in onda nel corso della puntata di questa sera. La figlia di Totò racconterà del..


  • La Settimana della musica sacra sulla scia del percorso arabo-normanno Unesco

    Cultura

    Monreale, 10 dicembre 2017 - Il via come di consueto della Settimana di musica sacra avverrà a Monreale alle ore 21 del 12 dicembre con l'Orchestra Sinfonica Siciliana che sarà impegnata in un concerto spettacolare con il Coro del Teatro Massimo. In programma la Sinfonia n. 9 in re minore di ..


  • Influenza stagionale, attaccherà la popolazione da gennaio a marzo. Il picco a febbraio

    Cultura

    Secondo gli esperti, l'influenza stagionale circolerà tra la popolazione da metà gennaio con un picco a febbraio e una coda ancora consistente a marzo.  «Essendo mutato uno dei virus A, circolanti nella scorsa epidemia - osserva il professore Francesco Vitale, ordinario di igiene all'un..


  • Resto al Sud, incentivi a fondo perduto e a tasso agevolato per giovani disoccupati

    Cultura

    È stato dato il via libera ai contributi per imprese giovanili del Sud con il provvedimento approvato dal governo nazionale. È stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il decreto attuativo di «Resto al Sud» che sosterrà l’imprenditoria giovanile grazie allo stanziamento di fondi per 1,25 miliar..


  • L’assessore Li Causi, i cambi di casacca e la coerenza nel PD monrealese

    Cultura

    Monreale, 8 dicembre 2017 - Con il passaggio di Rosario Li Causi dal Partito Democratico alla formazione “Popolari e autonomisti” di Saverio Romano la compagine assessoriale monrealese ha acquisito una nuova colorazione. E’ la dimostrazione che, in fondo, a livello comunale, ..


  • Monreale. Sagra del Buccellato: dalle 15,30 si comincia con preparazione e assaggi

    Cultura

    Monreale, 9 dicembre 2017 - Previsto per oggi pomeriggio, alle 15,30, al Collegio di Maria il taglio del nastro che darà il via alla prima edizione della Sagra del Buccellato a Monreale.  Sarà stato anche per il successo riscosso dalla sagra del pane, giunta quest’anno a..


  • Dal 26 al 30 dicembre Presepe vivente a Borgo Molara

    Cultura

    Ai piedi di Monreale, in quella che un tempo era considerata la Conca D'oro, nell'antica borgata di Molara va in scena la rappresentazione della Natività. Dal 26 al 30 dicembre, dalle 17,30 alle 20,30, nel Centro Ludico Via Aquino Molara 21 A , quest’anno la comunità parrocchiale ..


  • A Monreale il 13 dicembre l’Arancina Day, TED Formazione si presenta al territorio

    Cultura

    Monreale, 8 dicembre 2017 - Una degustazione dei prodotti preparati dagli allievi in occasione di Santa Lucia: è l’Arancina Day. L'associazione TED Formazione professionale si presenta al territorio con una serie di attività organizzate per la riscoperta delle tradizioni gastron..


  • Acquapark Monreale