“La tavula è trazzera”. La ricetta di Teresa: le sarde a Beccafico

0
tusa big
Oggi nella rubrica “La tavula è trazzera” condividiamo con voi la ricetta delle sarde a Beccafico di Teresa, che nonostante sia di origini spagnole ha imparato a cucinare a pieni voti i piatti tradizionali siculi. Quella che vi proponiamo oggi è una preparazione tipica della cucina siciliana, le sarde a Beccafico sono servite in genere come antipasto o come secondo piatto. 

 

Ingredienti 

  • 1 kg di sarde fresche
  • 200 gr di pane grattugiato
  • Formaggio Cacio cavallo
  • Una bustina di uva passa e pinoli
  • Prezzemolo
  • 3 acciughe salate
  • 2 spicchi di aglio
  • 2 arance
  • Sale e pepe
  • Olio
  • Preparazione

    Pulire le sarde, lavatele asciugatele e disponetele a libro su un piano. A questo punto, in una padella unire tutti gli ingredienti, tranne il succo di arancia, e tostare tutto assieme con olio. Riempire le sarde con il composto ottenuto e sistemarle una accanto all’altra mettendo in mezzo una foglia di alloro, versare il succo di arancia sopra le sarde e infornare per 25 minuti. 

Buon appetito da Teresa

 

 

Ricevi tutte le news

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Acquapark Monreale
Acquapark Monreale