Oggi è 25/02/2018

Cultura

“Piccola raccolta per una Retrospettiva”: la mostra dello scultore Giuseppe La Bruna

Un percorso di 28 opere ripercorre i 41 anni di lavoro dell’artista monrealese. La mostra sarà presentata dalla Storica d’arte Prof.ssa Marina Manfredi

Pubblicato il 27 aprile 2017

“Piccola raccolta per una Retrospettiva”: la mostra dello scultore Giuseppe La Bruna

Monreale, 27 aprile 2017 – Aprirà sabato 29 aprile la mostra allestita dallo scultore Prof. Giuseppe La Bruna dal titolo “Piccola raccolta per una Retrospettiva”. La raccolta di opere che raccontano il percorso artistico del maestro monrealese, da ottobre 2016 chiamato a dirigere l’accademia delle Belle Arti di Venezia, si potrà ammirare fino al 3 giugno presso la galleria Civica d’Arte Moderna di Monreale. Tutti i giorni, sia di mattina che di pomeriggio, domeniche escluse.

La mostra nasce da un’idea del Prof. Salvatore Autovino, direttore artistico della festa del Santissimo Crocifisso. “Non ero molto convinto – racconta il Prof. La Bruna – di accettare l’invito, ma essendo cittadino monrealese e non avendo mai fatto una mostra a Monreale dopo 41 di attività artistica da me espletata proseguendo a tutt’oggi, ho pensato che non sarebbe stato corretto non prenderne atto. Organizzare una mostra di scultura in tre settimane non è cosa semplice, anche perché ho dovuto chiedere alle persone con cui lavoro la possibilità di inviarmi almeno alcune sculture che potessero rappresentarmi in un percorso espositivo di questo tipo”. 

La mostra sarà presentata dalla Storica d’arte Prof.ssa Marina Manfredi che ha anche scritto la presentazione che si troverà nel catalogo. La Prof.ssa insegna Storia dell”Arte all’accademia di Belle Arti di Venezia. 

La Bruna ha iniziato la sua prima mostra nel febbraio del 1976. Un percorso che raccoglie varie sculture che vanno dal 1978 con Gestalt 3 in legno di olivo, fino ad una scultura ancora da ultimare dal titolo -“Trono regale” per una sana meditazione-. 

“Quella presentata a Monreale è una raccolta di circa 28 opere che ripercorrono appunto il mio lavoro. Mancano le sculture del primo periodo e cioè dal 1969 al 1978, ma sarebbe stato troppo complesso da organizzare. Il tutto è una selezione accurata di alcune sculture che sono riuscito a recuperare. Tutto il mio lavoro parte dalla materia che è in continuo divenire e dal viaggio che ho sempre affrontato per conoscere e crescere a contatto con la gente che vive lontano e diversamente da noi ma al contempo molto simile a noi. Il viaggio ci ricorda che l’uomo ha sempre avuto il bisogno di scoprire nuovi orizzonti affrontando rischi e pericoli spesso pagando tributi alti, ma spesso arricchendo continuamente la sua vita di incontri, amicizie, cultura e conoscenza”.

Il Prof. La Bruna ha una predilezione per i materiali tradizionali, ferro, terracotta, cartapesta, legno, marmo, bronzo, ma usa e sperimenta anche resine e nuovi materiali inerenti le epossidiche e gomme varie.

Nato a Monreale (PA) nel marzo del 1953, dopo aver concluso gli studi Accademici nel 1976, nello stesso anno avvia la sua attività espositiva per la Scultura, dal 1978 inizia l’ insegnamento di  Scultura  all’Accademia di Belle Arti di Palermo, nel 1989 ha la Cattedra di Scultura all’Accademia di Belle Arti di Carrara, dal 2001 si sposta all’Accademia di Palermo e dal 2007 ad oggi ha la Cattedra di Scultura presso l’Accademia di Belle Arti di Venezia. 

Ha partecipato e partecipa a numerose  rassegne espositive di carattere Nazionale ed Internazionale fra Personali e Collettive in tutto il mondo

“Per La Bruna – scrive Toni Toniato – la “lingua” della scultura è ancora uno strumento valido che ben può prestarsi perciò a modellare e a ristrutturare con nuovi accenti il mondo ancora del “figurabile” e, in particolare, lo stesso corpo umano”.

“La ricerca plastica di Giuseppe La Bruna – scrive Paolo Levi – si rivela, fin dagli inizi, per la decisa carica espressiva, dove il pathos della forma si coniuga con la poesia. Egli non ripete mai lo stesso. Ogni composizione pare l’inizio di un ciclo, di un mondo di eventi arcani. Si tratta di uno scultore che opera all’interno di certezze creative e conclusive, con una tensione intellettuale nel rinnovare forme e materiali. Le sue immagini sono figlie anche di suggestioni interiori.  Egli opera e inventa suggestioni plastiche entro spazi aperti, figure umane dinamiche con  atteggiamenti esteriori di inedita teatralità. Sono lavori che si liberano da ogni interferenza ambientale accessoria e si ritrovano in un’autonomia di  valori fluenti con tendenza a una controllata disgregazione espressiva”.

Ricevi tutte le news


Potrebbero interessarti anche:

  • Giuseppe Giangrande e Adriana Comparetto a Catania sono vice campioni regionali di ballo

    Cultura

    Monreale, 25 febbraio 2018 - Ancora sul podio la coppia Giangrande-Comparetto. Sono iniziazi ieri 24 febbraio i campionati regionali di danza sportiva Fids 2018, che si stanno svolgendo anche oggi, al Palaghiaccio di Catania. I due ragazzi Monrealesi hanno conquistato il titolo di vice campioni reg..

    Continua a Leggere

  • La piantagione di marijuana in bagno e furto di energia elettrica. Arrestate 2 persone

    Cultura

    Partinico, 25 febbraio 2018, - I carabinieri di Partinico unitamente ai militari del Nucleo Cinofili Carabinieri di Palermo e del Nucleo Ispettorato Carabinieri di Palermo, hanno arrestato in flagranza di reato, con l’accusa di coltivazione illecita di sostanze stupefacenti, G.m. 31enne e per furt..

    Continua a Leggere

  • Innovazione didattica, domani inaugurazione dell’Atelier Creativo alla “Pietro Novelli”

    Cultura

    Monreale, 25 febbraio 2018 - Domani alle 18.00 sarà inaugurato l'Atelier Creativo presso la D.D. "P. Novelli". Tale preziosa risorsa è rappresentata da uno spazio diverso, unico, poliedrico, strutturato e strutturabile a seconda delle esigenze didattico-formative degli alunni. ..


  • Pro Vercelli vs Palermo – 0/0 

    Cultura

    Vercelli, 24 febbraio 2018 - Il Palermo domina ma non riesce a rendersi pericoloso nell’area dei padroni di casa.  Tedino promuove Pomini tra i pali e rinuncia al giovane Posavec che era sembrato incerto nelle ultime gare, in difesa a sinistra Bellusci,  al centro Struna e a destra Sz..

    Continua a Leggere

  • Palermo, sequestrati 200 chili di pesce in cattivo stato

    Cultura

    Palermo, 24 febbraio 2018 - Nella mattinata di ieri i militari della Guardia Costiera di Palermo e della Compagnia Carabinieri di S. Lorenzo, coadiuvati da personale del Servizio di Prevenzione Veterinaria dell’Asl di Palermo, hanno condotto un’attività di controllo degli esercizi ..

    Continua a Leggere

  • Monreale. A Ficuzza, ciclista cade per una buca e perde i sensi. FOTO «Istituzioni intervengano»

    Cultura

    Monreale, 24 febbraio 2018 – Stamattina, lungo la strada che conduce alla frazione di Ficuzza, un ciclista è caduto a causa delle pessime condizioni del manto stradale. L’uomo, dopo aver perso il controllo a causa di una buca, è caduto sbattendo la testa e perdendo i sensi per parecchi minuti...

    Continua a Leggere

  • A Monreale i candidati del M5S Chiazzese e Mollame e i deputati Sunseri e Siragusa

    Cultura

    Monreale, 24 febbraio 2018 - Continua la campagna informativa del meetup monrealese del Movimento 5 Stelle sul programma elettorale. Domani, 25 febbraio, sarà allestito l’ultimo banchetto prima della consultazione elettorale del prossimo 4 marzo. I componenti del Movimento 5 Stelle Di Monreale o..

    Continua a Leggere

  • Altofonte, i carabinieri di Monreale sventano furto. Arrestate 4 persone /FOTO

    Cultura

    [gallery ids="53600,53601"] Altofonte, 24 febbraio 2018 -  Avevano trovato “una miniera”, ma i loro piani sono andati in fumo grazie alla solerzia di due Carabinieri che, liberi dal servizio, li hanno intercettati e pedinati. Si tratta di Andrea Colombo, ventottenne, Nicola Spinnato, qua..

    Continua a Leggere

  • Monreale. La petizione: «Salviamo i ficus della memoria della Villa»

    Cultura

    Riceviamo e pubblichiamo una nota del gruppo Occupiamoci di Monreale a difesa dei Ficus della villa comunale di Monreale.
    Premesso che gli alberi sono essenziali per la nostra vita ed hanno certamente un valore storico e culturale, oltre che ambientale, bisogn..

    Continua a Leggere

  • Manifestazioni di Forza Nuova e antagonisti a pochi metri di distanza. Palermo blindata

    Cultura

    Palermo, 24 febbraio 2018 -Tante le manifestazioni in programma, da Milano a Palermo passando per Roma, tra fascisti e antifascisti e timori per la sicurezza. Sono previsti per oggi pomeriggio i due comizi a Palermo, con il pericolo di scontri. Oggi infatti il capoluogo siciliano sarà teatro di ..

    Continua a Leggere

  • Palermo Capitale Cultura, visitabile per tutto l’anno il “Presepe in Piazza” del maestro Bennardo

    Cultura

    Palermo, 24 febbraio 2018 - Dopo il successo di pubblico, con migliaia di visitatori, resterà aperto e visitabile per tutto l'anno il Presepe in Piazza del maestro palermitano Giuseppe Bennardo. Giunto alla sua XXXI edizione il ‘Presepe in piazza’ quest’anno è esposto n..

    Continua a Leggere

  • Lago Poma. Preoccupa l’estate, a rischio 7 mila ettari di colture e posti di lavoro

    Cultura

    Partinico, 24 febbraio 2018 - «La grave crisi idrica dell’invaso Poma, seppur mitigata dalle recenti piogge, ha messo in evidenza come nel Comprensorio la mancanza anche nel recente passato di una razionale politica sia della gestione che della distribuzione delle risorse idriche abbia provocato ..

    Continua a Leggere

  • Sicurezza e violenza giovanile, FiloDiretto Junior intervista il sindaco di Monreale

    Cultura

    Monreale, 23 febbraio 2018 - Noi alunni della redazione di FiloDiretto Junior, martedì 20 febbraio siamo andati pres..

    Continua a Leggere

  • Allerta meteo sulla Sicilia fino alle 24 di oggi. Domani poco nuvoloso

    Cultura

    Monreale, 23 febbraio 2018 - Il Dipartimento Regionale della Protezione Civile ha diramato l'avviso di allerta per condizioni meteo avverse in Sicilia, valido fino alle ore 24.00 di oggi. "Persistono - si legge nel bollettino - precipitazioni sparse, anche a carattere di rovescio o temporale. I feno..

    Continua a Leggere

  • Pochi giorni d’acqua e straripa il torrente Elia: paura tra i residenti di Pezzingoli (VIDEO E IMMAGINI)

    Cultura

    [embed]https://www.youtube.com/watch?v=E8vatuU6Bwc&feature=youtu.be[/embed] Monreale, 23 febbraio 2018 - Per le abbondanti piogge delle ultime ore il torrente Elia è straripato nell'area a ridosso del bivio Caculla. Forti disagi per i residenti  di via Pezzingoli che a causa del li..

    Continua a Leggere

  • SLOT E VLT: MONREALE, UNA CITTA’ VIRTUOSA

    Cultura

    23 febbraio 2018 - Il comune di Monreale ha una popolazione di 39.187 abitanti con un reddito pro-capite pari a circa 14.933€. Le giocate complessive con gli apparecchi vlt e slot sono state, nel 2016, pari a 6,38 mln €. A Monreale ci sono circa 107 macchinette per il gioco, ..

    Continua a Leggere

  • Elezioni 2018, il Collettivo Arci Link organizza: “Dialogo sulle elezioni politiche: Perché, cosa e come si vota?”

    Cultura

    Monreale, 23 febbraio 2018 - In vista delle elezioni politiche del 4 marzo prossimo, il Collettivo Arci Link di Monreale organizza “Dialogo sulle elezioni politiche: Perché, cosa e come si vota?”, un’iniziativa volta a rendere consapevoli gli elettori dell’importanza del voto che si terrà ..

    Continua a Leggere

  • La ceramista monrealese Maria Grazia Bonsignore nel gruppo «Donne Impresa» di Confartigianato

    Cultura

    Monreale, 23 febbraio 2018 - La ceramista monrealese Maria Grazia Bonsignore entra nel gruppo Donne Impresa di Confartigianato. Con la monrealese anche Giusina Perna, titolare di un mobilificio in centro a Palermo e Laura La Mantia, architetto. Il grupp..

    Continua a Leggere

  • Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com