La storia del SS Crocifisso raccontata con la Sand art, un emozionante spettacolo di Stefania Bruno

Gli studenti delle scuole monrealesi intratterranno il pubblico con alcuni canti tradizionali della festa del SS Crocifisso

0
Elettorale Alotta

Monreale, 26 aprile 2017 – Sta per prendere vita il calendario di incontri, eventi e momenti di preghiera, stilato dalla Confraternita del SS Crocifisso in occasione della 391 esima edizione dei Festeggiamenti in onore del SS Crocifisso di Monreale.

Domenica 30 aprile alle 21.30, all’interno del Santuario del SS Crocifisso, si potrà assistere allo spettacolo gratuito a cura di Stefania Bruno che, attraverso la tecnica della Sand art racconterà la commovente storia del SS. Crocifisso di Monreale dal suo ritrovamento fino ai giorni nostri. La voce che accompagnerà lo spettacolo sarà quella di Vincenzo Bruno.

Stefania Bruno, di origini ennesi, è una delle più brave e famose sand artist italiane. Con la propria arte Stefania riesce a raccontare storie disegnandole sulla sabbia, stimolando così la fantasia e suscitando forti emozioni allo spettatore.

La sand artist Bruno ha anche partecipato al programma televisivo “Tu si que vales” di Canale 5, condotto da Maria De Filippi, Gerry Scotti e Rudy Zerbi regalando al pubblico una bellissima e commovente performance.

Prima dello spettacolo di Stefania Bruno gli studenti delle scuole monrealesi intratterranno il pubblico con alcuni canti tradizionali della festa del SS Crocifisso, in particolare il “Corri o Figlio”. Nel corso della serata saranno anche premiate tutte le assiciazioni che hanno collaborato con la Confraternita. Appuntamento quindi il 30 aprile in Collegiata alle ore 21.30.

Ricevi tutte le news
Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Acquapark Monreale