“The Urgent Beauty”, la performance di Stefano Schirò al Museo Barbato di Piana degli Albanesi

Il primo maggio in occasione del 70esimo anniversario della Strage di Portella delle Ginestre si terrà la performance

0
tusa big

Piana degli Albanesi, 21 aprile 2017 – La performance “The Urgent Beauty“, ideata da Stefano Schiró, si terrá a Piana degli Albanesi (a partire dal Museo Barbato) il primo maggio, in occasione del 70esimo anniversario della Strage di Portella delle Ginestre. Con Stefano ci saranno alcuni membri del movimento FLET di Piana. La performance vuole creare flussi energetici, relazioni (reazioni) con il pubblico, adoperando come simboli: sacchetti di plastica, incenso, fiori di ginestra e foglie di alloro (i fiori simboleggiano le virtú, la gloria). Una processione sacra, una voce nuova, un monumentum, un “rito” per esprimere la vicinanza all’evento del primo maggio e per imporre la bellezza come valore urgente. Stefano Schiró é il nipote di Giacomo Schiró uno dei sopravvissuti della strage stessa.

A detta di Schiró: “L’arte che mi interessa, quella completa é quella disturbante, inquietante, mitopoietica, che assalta le coscienze, ti ammanetta di una bellezza nuova, generatrice perenne di ogni tipo di emozione, contrasto, in grado magari di cambiare radicalmente l’ideologia della società”. A prendere parte alla performance anche Chiara Sciortino, anche essa nipote di uno dei sopravvissuti alla Strage. Per l’utilizzo del museo come luogo di apertura della performance, fondamentale l’appoggio della delegazione Fai di Palermo e del gruppo di Piana degli Albanesi. Dopo la manifestazione, i partecipanti si uniranno al corteo che va a Portella delle Ginestre. La fotografia che ritrae Stefano Schirò è di Fatos Vogli. Si ringrazia Alessandro Ferrantelli, fotografo ufficiale dell’evento.

La performance è gratuita e aperta a tutti, l’ingresso al museo ha un costo di 2 euro.

Foto di Alessandro Ferrantelli

Ricevi tutte le news

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Acquapark Monreale
Acquapark Monreale