Capizzi: Tolleranza zero contro i furbetti dei rifiuti

Telecamere nei punti strategici e immagini pubbliche per chi trasgredisce le regole

0
tusa big

Monreale, 11 aprile 2017 – “Continueremo ad andare avanti per le tante persone perbene  che credono nel rispetto delle regole e nella possibilità di un radicale cambiamento”. Con queste parole il sindaco di Monreale Piero Capizzi ha annunciato che vi sarà tolleranza zero contro i furbetti dei rifiuti. A breve, ha spiegato il primo cittadino, verranno collocate le telecamere di videosorveglianza nei punti strategici e le immagini di coloro che trasgrediranno le regole saranno rese pubbliche: “faremo provare su di loro la mortificazione che per essi prova la nostra Monreale” – spiega Capizzi.

“Nonostante le difficoltà e la sfida che alcuni incivili lanciano o pensano di lanciare ogni giorno conferendo rifiuti in siti dove da settimane non è più possibile conferire, continueremo ad andare avanti per le tante persone perbene, e sono la stragrande maggioranza,  che credono nel rispetto delle regole e nella possibilità di un radicale cambiamento”.

“Vi assicuro – ha continuato il primo cittadino – che saranno condotte azioni repressive nei confronti di chi pensa di mortificare la nostra città.

Ricevi tutte le news
Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Acquapark Monreale
Acquapark Monreale