Curiosità: “Se piove ai 4 brillanti piove per 40 giorni”. Saggezza popolare o c’è un fondo di verità?

Il secondo giorno di sole splendente di oggi sembrerebbe smentire il vecchio detto popolare

0
Araba Fenice desk

Monreale, 6 aprile – Lo diceva mia nonna, continua a ripeterlo mia madre: “Se piove ai 4 brillanti piove per 40 giorni”. Il secondo giorno di sole splendente di oggi sembrerebbe smentire il vecchio detto popolare. I primi quattro giorni del mese dell’anno sono conosciuti, appunto, come i quattro brillanti. Magari a volte è solo suggestione mescolata a quelle radici pagane che, qui e altrove, diventano una religione di proverbi e mezze certezze. Effettivamente i primi giorni di aprile ci hanno fatto ricordare l’uggioso Gennaio. E si spera non troppo.

Solo saggezza popolare o c’è un fondo di verità? Un’antica tradizione agro pastorale individuava nei primi giorni di aprile degli importantissimi indicatori meteorologici: i quattro brillanti. Un tempo si cercava di trarre prognostici da ogni lieve cambiamento climatico che in essi avveniva, infatti custodivano segreti sul futuro per chi sapeva leggerli.I quattro brillanti rappresentavano un appuntamento comune. Pastori, contadini e perfino artigiani e donne cercavano di interpretare i segni in maniera corretta.

Un antico detto, invece, definisce “aprilante” il primo giorno di aprile quando è piovoso, cioè quando è “aprilante”, in quanto si comporta secondo le tendenze del mese. Probabilmente deriva anche da un errata traduzione in alcuni dialetti.

 

 

Ricevi tutte le news

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Acquapark Monreale
Acquapark Monreale