Altofonte, denunciati padre e figlio per incendio boschivo colposo

Per spegnere le fiamme sono intervenuti i vigili del fuoco di Piana degli Albanesi e Palermo Villagrazia

0
tusa big

Altofonte, 3 aprile – Gli uomini della forestale hanno denunciato padre e figlio per incendio boschivo colposo. I due R.A. di anni 67 e R.G. di anni 27 sono stati sorpresi mentre tentavano di bruciare rovi e rami di potatura.

Proprio da questi piccoli roghi, nei giorni scorsi, è divampato un incendio che ha distrutto diversi ettari di bosco tra la contrada di Rebuttone ad Altofonte e Dingoli di Piana degli Albanesi.

Ricevi tutte le news
Per spegnere le fiamme sono intervenuti i vigili del fuoco, i distaccamenti della forestale di Piana degli Albanesi e Palermo Villagrazia e la protezione civile. È stato necessario anche l’intervento di un canadair che ha effettuato 20 lanci. L’incendio ha distrutto anche un piccolo capanno adibito a magazzino e lambito alcuni villini. 
Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com